Xiaomi, licenziamenti in vista: 10% del personale a rischio

20 Dicembre 2022 16

La crisi colpisce anche Xiaomi: secondo quanto riportato dal South China Morning Post, l'azienda guidata dal CEO Lei Jun avrebbe dato il via ad una serie di tagli al personale. Al terzo trimestre fiscale conclusosi il 30 settembre Xiaomi contava 35.314 dipendenti, di cui la stragrande maggioranza (32.000) occupati in patria. Diverse fonti parlano di una riduzione complessiva che potrebbe riguardare il 10% dei lavoratori.

L'ottimizzazione aziendale - così viene definita - è la motivazione più comune in Cina per giustificare il taglio del personale, evitando così il controllo delle autorità: il licenziamento di più di 20 persone deve infatti essere comunicato al governo secondo quanto stabilito dalla legge del Paese. Ed effettivamente una conferma dall'interno è arrivata tramite un comunicato di un portavoce che ha parlato di "ottimizzazione ordinaria del personale e razionalizzazione organizzativa".

ANCHE IL SETTORE SMARTPHONE

Xiaomi 13 (foto in apertura) e 13 Pro (qui sopra) sono gli ultimi smartphone annunciati dall'azienda cinese.

La riduzione del numero di lavoratori riguarderebbe diversi settori, tra cui quello smartphone e dei servizi internet. Del resto i numeri parlano chiaro: nonostante le ambizioni di Xiaomi restino immutate si registra comunque una certa sofferenza sul mercato. Nell'ultimo trimestre gli smartphone spediti sono stati 40,2 milioni, l'8,4% in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, e ciò ha causato una contrazione delle entrate di oltre 11 punti percentuali.

Xiaomi resta terzo produttore di smartphone per unità spedite in tutto il mondo alle spalle di Samsung ed Apple (dati Omdia), ma l'indebolimento della domanda da una parte e i continui lockdown dall'altra hanno inciso negativamente sull'andamento dell'azienda. Così come già avvenuto in altri casi, gran parte dei lavoratori assunti negli ultimi mesi a seguito del boom registrato proprio durante il picco della pandemia è destinata ad essere tagliata per prima.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
vegeta nexus 5X

Più che altro perché i modelli DAVVERO interessanti (sia Smartwatch che smartphone) rimangono solo in Cina.

guarda OPPO con il suo Find N 1&2 potenzialmente l’unico pieghevole veramente bello esteticamente sia come usabilità che non viene venduto in versione Global. Qui da noi arrivano solo patacche tutte uguali o telecomandi inguardabili. Per fortuna che c’è la serie razr di Motorola 2022 che nella sezione Flip(formato pieghevole che trovo particolarmente inutile) almeno è sufficientemente largo da non cecarti mentre lo usi. Ed è anche esteticamente bello(ma solo da aperto però.

giovanni

Le aziende cinesi cominciano a soffrire anche la carenza di microchip dovute ai ban occidentali però cominciano a rimediare, pare che Huawei stia rilasciando brevetti su macchine fotolitografiche ad ultravioletto estremo, EUV, in fondo la Cina produce già il 15% dei microchip a livello globale, e le aziende cinesi del settore producono già macchine DUV fino a 14 nanometri.

Roundup

Ma com'è possibile se ne ho ordinato un altro xiaomi proprio ieri

Andreunto

Sono tutti uguali da anni. Non introducono nulla di nuovo e in più, parere personale, col display bucato, mi disincentiva del tutto dal separarmi dal mio Mi 9T, che funziona ancora benissimo tutt'oggi

The Undertaker

con un purtroppo enorme ti dico che hai perfettamente ragione

MorgaNet

E come mai?

Ciccillo73

Aspettati il filo-cinese che vien fuori col suo soliquoio sull'impero cinese e cineserie varie ;-).

Ciccillo73

Visto che si trovano ad ottimizzare iniziassero con dal loro catalogo rindondante.

The Undertaker

Speriamo chiuda definitivamente questa baracca.

Andreunto

C'è da dire che ormai dei telefonini non frega quasi più niente a nessuno

ADM90

Ma come anche in Cina licenziano?

è incredibile come questi articoli senza le parole "elon musk" nel titolo siano praticamente ignorati dalla community, lo trovo un dato interessante.

T. P.

temo ne faranno il 10% in più! :(

GianlucaA

Se fanno anche il 10% in meno di modelli direi è positivo per loro

Smart Home di Xiaomi a Milano: andate a vederla, ne vale la pena | Video

Smartphone top di gamma 2022 a confronto: quale sarà il migliore?

Xiaomi 12 Pro: 6 mesi dopo è il miglior smartphone dell'azienda | Riprova

Xiaomi Smart Band 7 Pro, le nostre prime impressioni | VIDEO