Whatsapp beta: condivisione schermo e modifica messaggi in test su Windows

13 Giugno 2023 8

Arrivano ogni giorno segnalazioni di nuove funzionalità che Whatsapp sta iniziando a testare nelle versioni beta della sua applicazione di messaggistica per le varie piattaforme. Tutte funzioni che, progressivamente, ci ritroveremo anche nelle versioni stabili che utilizziamo tutti i giorni.

CONDIVISIONE SCHERMO SU WINDOWS

Nelle scorse ore abbiamo visto le ultime novità in fase di test per quanto riguarda i Canali, la funzione che Whatsapp ha lanciato già in Colombia e Singapore e che "presto" dovrebbe arrivare anche da noi, le novità per la tastiera di iOS e un nuovo design per quanto riguarda l'interfaccia utente dell'app per Android.

Oggi, iniziamo parlando di una nuova funzione che Whatsapp sta testando sulla versione 2.2322.1.0 beta per Windows, disponibile su Microsoft Store, ossia un'opzione per la condivisione dello schermo durante le videochiamate. Questa funzione, che potrebbe essere anche già attiva nella versione stabile dell'app, è stata già precedentemente rilasciata a un ristretto gruppo di utenti nella versione 2.23.11.19 beta per Android.

La schermata di condivisione del display

Nel caso in cui questa possibilità sia stata già abilitata sul proprio account, qualora si utilizzasse la beta, sarà possibile condividere il contenuto dello schermo del PC selezionando l'apposita opzione disponibile nella parte bassa dell'interfaccia, dove ci sono i controlli della videochiamata.

Selezionando questa opzione verrà chiesto all'utente se intende condividere tutto lo schermo o solo una finestra specifica con tutti coloro che sono presenti nella videochiamata. La condivisione potrà essere fatta sia con chi è connesso con un PC che con chi sta invece utilizzando uno smartphone.

La condivisione dello schermo potrà essere interrotta in qualsiasi momento cliccando sull'apposito tasto. Ovviamente, gli utenti che decideranno di utilizzarla dovranno presentare sempre la massima attenzione in quanto tutto quello che è presente sul display del proprio PC verrà condiviso con altre persone esponendo, potenzialmente, anche informazioni sensibili.

MODIFICA MESSAGGI SU WINDOWS

Altra novità, sempre per Windows, riguarda la modifica dei messaggi successivamente all'invio, funzione disponibile su iOS e Android già da qualche settimana.

La modifica dei messaggi su Windows

Con questo ultimo aggiornamento la funzione è stata attivata per alcuni beta tester dell'app per Windows in attesa di arrivare anche sulla versione stabile. Questa funzione, ricordiamo, consente di modificare un messaggio entro 15 minuti dall'invio. Inoltre, non sarà possibile modificare un messaggio inviato da un dispositivo diverso.

NUOVO MENU' DI CONDIVISIONE ALLEGATI SU IOS

Concludiamo le novità di oggi con una arrivata con la versione 23.12.0.71 beta di Whatsapp per piattaforma operativa iOS, ossia una riprogettazione del menu degli allegati nelle chat.

Già a partire dalla versione beta 23.5.0.70, rilasciata lo scorso marzo, WhatsApp ha iniziati a lavorare a un nuovo design per il menu degli allegati visibile nelle chat. Attualmente, questo menu viene mostrato come un elenco verticale. Nelle versioni beta, invece, tutte le varie funzioni possono essere scelte tramite icone poste su una griglia 4x2.

Nuovo men¨ di condivisione (interfaccia chiara e scura)

Questo cambiamento è sicuramente dovuto al fatto che le tipologie di contenuti da condividere sono in costante aumento e un elenco in orizzontale sta indiando a diventare eccessivamente lungo. Con il nuovo menù, invece, sarà possibile aggiungere ulteriori tipologie di contenuti che potranno essere scrollate verso l'alto o verso il basso.


8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
efremis

Questa funzione top!

NotoriousNitro

Condivisione dello schermo sull'APP Windows... se funziona bene mando in pensione TeamViewer

Praticamente l'app Android la rendono come quella di iOS e quella di iOS Android, fantastici!

saturn3000

Aggiungeranno mai su Windows la possibilitÓ di modificare il proprio stato?!

momentarybliss

Bene, novitÓ interessanti

T. P.

ahahaha

Johny Apple

Nel water?

T. P.

magari la rimetto

Recensione Honor Magicbook X16, da prendere al giusto prezzo

Recensione LG Gram Style, bellissimo fuori ma non basta

Qualcomm Snapdragon X Elite, ecco i primi benchmark

Rivoluzione Qualcomm: il punto sulle nuove piattaforme Snapdragon | VIDEO