WhatsApp beta: su Windows le notifiche chiamate possono essere disabilitate

16 Dicembre 2022 6

WhatsApp offre continui aggiornamenti per le sue applicazioni mobile, ma anche su desktop si stanno intensificando le novità negli ultimi mesi. Proprio in queste ore sta lanciando un nuovo aggiornamento per l'app nativa Windows attraverso il canale beta ufficiale su Microsoft Store, portando la versione fino all'attuale 2.2250.4.0. Cosa c'è di nuovo in questo aggiornamento?

WhatsApp sta rilasciando la possibilità di disabilitare le notifiche per le chiamate ad alcuni beta tester, come mossa che anticipa il futuro ampliamento a tutti gli account. Ecco uno screen a testimonianza, poi ulteriori dettagli sulla funzione.


Dopo aver installato l'aggiornamento di WhatsApp beta per Windows 2.2250.4.0 da Microsoft Store, alcuni utenti potrebbero visualizzare la nuova opzione all'interno delle impostazioni di WhatsApp. Bisognerà quindi andare nella sezione notifiche per verificare la sua esistenza o meno, e in caso contrario vorrà dire che non facciamo parte della cerchia di utenti selezionati per la prima fase di test.

Nel caso in cui appaia l'interruttore per questa funzione, si potrà scegliere se disabilitare le notifiche per le chiamate WhatsApp in arrivo in modo da avere finalmente un maggiore controllo sulle notifiche. La funzione si rivela davvero utile per un motivo ben specifico: a causa di un bug le notifiche per le chiamate possono essere visualizzate anche quando la modalità non disturbare è abilitata, si tratta quindi di un modo manuale di correggere l'errore in attesa di nuovi sviluppi.

Vi ricordiamo che tra le più recenti e importanti novità di WhatsApp c'è stata l'introduzione degli avatar per tutti gli account. Non sapete di che si tratta? Gli avatar possono essere utilizzati come immagine del profilo e per la creazione di 36 adesivi personalizzati, con i quali potremo rispondere ad amici e familiari in un modo esprimendo le nostre emozioni in modo completamente inedito. Per maggiori dettagli vi rimandiamo alla lettura della notizia originale.


6

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sick Ikon XxVi

Ma a parte quello, Windows 10 e 11 non sono usciti da un paio di settimane, idem per la versione beta di MacOS...

Gimmi

Beh ora è perfettamente usabile, ma sono d'accordo che fino a 6 mesi fa era scandalosa

Sick Ikon XxVi

Un altro po' che aspettano a farla la useranno i nostri bis-nipoti

Vatyko

anche perche' peggio di prima era difficile fare

Gimmi

Non so cosa sia successo ma nell'ultimo periodo il team di WhatsApp si è svegliato, l'app Windows è migliorata parecchio

Tom

Si possono disattivare anche adesso da Mac senza beta.

Recensione Asus Zenbook S13, vale la pena comprare un notebook premium?

Recensione MSI Prestige 15, un buon notebook tuttofare

Come scegliere il notebook giusto? Ecco i nostri consigli!

Recensione Lenovo ThinkPad Z13: ultra premium, ultra compatto, ultra potente