WhatsApp desktop, arriva l'app nativa su Windows. macOS in lavorazione

17 Agosto 2022 56

È arrivata per Windows l'app di WhatsApp "vera e propria": la precedente era semplicemente un web wrapper - sostanzialmente veniva visualizzato WhatsApp Web in una finestra dedicata. Esteticamente non dovrebbe cambiare tantissimo, ma l'app nativa (realizzata peraltro sulla piattaforma UWP) dovrebbe consumare meno risorse, girare in modo più fluido e aprirsi più rapidamente. È in lavorazione un'app nativa anche per macOS, ma ancora non è pronta. Chi vuole può aiutare il team facendo da beta tester tramite TestFlight.

La "nuova" app è di fatto un aggiornamento della precedente, quindi basta dirigersi sul Microsoft Store, cliccare in basso a sinistra sull'icona Raccolta, cliccare il pulsante Recupera aggiornamenti e poi procedere o con il pulsante Aggiorna tutto oppure intervenire sulla singola app. WhatsApp non ha rilasciato troppi dettagli specifici su tempistiche e modalità di distribuzione della nuova versione - in effetti si potrebbe argomentare che, noi appassionati a parte, un cambiamento puramente infrastrutturale di questo tipo all'utente finale interessa poco o niente. Tuttavia, l'aggiornamento porta anche una novità funzionale piuttosto importante: l'app è ora a tutti gli effetti stand-alone, il che significa che può continuare a funzionare anche se lo smartphone principale è offline.

Naturalmente per funzionare è sempre necessario associare l'app al proprio account. Al primo avvio verrà visualizzato un codice QR e le istruzioni per l'associazione, che sono le seguenti:

  • Android

    • Aprire il menu dei tre puntini in alto a destra
    • Scegliere Dispositivi collegati
    • Scegliere il pulsante Collega un dispositivo
    • Inquadrare il codice QR mostrato dall'app Windows
  • iOS

    • Aprire il menu Impostazioni
    • Scegliere Dispositivi collegati
    • Scegliere il pulsante Collega un dispositivo
    • Inquadrare il codice QR mostrato dall'app Windows
  • WhatsApp | Windows | Microsoft Store, Gratis

56

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Massimo Potere

nah, non è fattibile. In incognito devi ogni volta scannerizzare il qr. A sto punto rispondo dal telefono..

Maurizio Tosetti

Ho un unico account. Mi basta e avanza. Comunque è possibile vedere 2 account con navigazione in icognito. Oppure usare un secondo broswer web. Pesa meno rispetto all'app che è di 418,3 mb.

Massimo Potere

ma se hai due account (personale/lavoro o business) una apri l'app e l'altra via web

Maurizio Tosetti

La uso su web da mesi. App inutile che ruba solo spazio.

Adri949

Unigram sul sistema finestrato é la migliore dai tempi di w8

Vatyko

Ora non vorrei sbagliarmi ma sono quasi certo che almeno 2 dispositivi li supporta... ad esempio sul vecchio computer usavo WhatsApp su pc windows anche a telefono spento

svkap

La mia è la 2.2232.6.0, ho aggionato alle 23 di oggi.

provolino

C'è l'installer dedicato senza bisogno di passare per lo Store?

Francesco S

anche stamattina mi scaricava la vecchia versione, forse la nuova versione è ancora in distribuzione. Io mi sono installato la beta

T. P.

io mi trovo bene diciamo con quella che ho usato fino ad oggi non fosse per quella storia della "X" ma ormai ci ho fatto il callo! :(

virtual

Per curiosità sai quanto pesa in MB la nuova versione (anche per riconoscerla)?

Antonio_90

Apprezzo però la naturalezza di alcune gestures (es: gli swipe per inoltrare, rispondere) che su Telegram windows posso utilizzare soltanto tramite (l'ottimo) Unigram

Antonio_90

Confermo, l'aggiornamento pare non essere ancora stato rilasciato (riconosco la nuova versione in quanto utilizzo la Beta che è visibilmente app windows nativa)...

Antonio_90

Pare che l'aggiornamento sia stato ritirato, scaricando Whatsapp dallo store ci si ritrova la solita app web-wrapper...

ermete74

Ti ringrazio per la segnalazione.

Ansem The Seeker Of Lossless

È open source e io lo uso senza account. Alla fine è un browser ottimizzato per le app di messaggistica

ROOT

Ti fidi in termini di privacy?

virtual

Infatti mi sa che non è ancora stato rilasciato... sullo store segna 418 MB di dimensioni, non è "da Electron"?

Fade

sono crittografati qundo li invii ma sul tuo telefono no

SarDIO

Io invece sto ancora aspettando un vero multidispositivo. Non era in dirittura d'arrivo da prima del COVID? Mannaggia a loro!

Andrea

Guarda che anche Telegram salva in locale non criptografato… hai presente che lavoro enorme faresti fare alla cpu se ad ogni messaggio deve decriptare?
Una conversazione di whatsapp ti ammazza la batteria oltre essere lentissima.

Jaws 19
Rettore Università di Disqus

Semplicemente gli sviluppatori investono nelle piattaforme più diffuse e su pc la piattaforma dominante è Windows.

Holy87

I file di uno smartphone dovrebbero già essere protetti di loro.
In genere su Android è attiva la crittografia della memoria, e se tieni il telefono senza un PIN è uguale a tenere le chat aperte.

FactCheckoIlDisagio

Eh ma anche il client dovrebbe essere protetto altrimenti è inutile secondo me.

Il fatto che chiunque possa attaccare una USB e scaricare un .txt non va bene

Andrea

Eh… è quella la sua funzione! Backup iCloud criptografato e in fase di invio/ricezione.

DangerNet

Almeno un minimo funziona, su iPad non c'è neanche la possibilità di farle le chiamate/videochiamate

FactCheckoIlDisagio

Due esempi che sarebbero impossibili da mettere in atto se la crittografia fosse vera:

- Tutti i moderatori che lavorano in Whatsapp ed hanno per forza di cose accesso alle conversazioni.

- App di terze parti come Dr. Fone, PhoneRescuse, Wondershare e iMazing che permettono ad un computer di recuperare le chat Whatsapp da un telefono morto/Brickato.

I messaggi sono criptati quando viaggiano da telefono a telefono, un hacker non è in grado di rubarti pacchetti, ma una volta che atterrano in locale è tutto aperto.

DangerNet

Ma infatti! Io uso l'iPad per fare le videochiamate e sono costretto ad usare il telefono per farle. Addirittura puoi farle da MacOS con l'app non nativa e non su iPad. Assurdo Ca***o

Redvex

E per Apple Watch??

MF

WhatsApp ha la stessa velocità di innovazione di Internet Explorer

FactCheckoIlDisagio

Ma non sono davvero criptate perché il client è scoperto.
Cioè, i messaggi "in aria" sono protetti ma le chat che hai in locale sono completamente aperte.

Andrea

Con che prove affermi ciò?

Antonio_90

Confermo, il client telegram di MacOS è in assoluto il peggiore tra tutti, non parliamo poi delle chiamate/videochiamate.

FactCheckoIlDisagio

In realtà è una crittografia solo di facciata.

Ansem The Seeker Of Lossless

Avere la crittografia e2e non serve a niente se il client è closed source.
Sai solo che i messaggi sono crittografati, ma non sai cosa fa quando li scrivi o li legge. E nemmeno se invia la chiave di nascosto al serve tra un pacchetto e l'altro.

Ansem The Seeker Of Lossless

Oramai uso Ferdium. Troppo comodo avere tutte le chat in un unico posto.

efremis

Bene

Ennio

L’app per iPad! Porco Zio!!

FactCheckoIlDisagio

La crittografia di Whastapp è finta. Cioè, esiste ma è attiva solo per i messaggi che mandi, mentre li mandi. Le conversazioni che hai sul dispositivo non sono criptate.

E altre problematiche che mi hanno felicemente convinto a passare a telegram

Simplyme

Non ne sono totalmente sicuro, ma da quando è stata "forzata" la beta multidispositivo ogni chat è in realtà una chat di gruppo dove ogni dispositivo (telefono, WhatsApp web, etc...) è un utente diverso.

Poi l'interfaccia mostra tutti i dispositivi associati ad uno stesso numero come lo stesso utente, e applica per le doppie spunte e le spunte blu la politica opposta dei gruppi normali: appena un dispositivo riceve il messaggio o l'utente visualizza questo viene marchiato come consegnato/letto.

Le chat vecchie vengono sincronizzate in background (probabilmente i dispositivi possono scambiarsi messaggi fra di loro).

Infatti se abiliti le notifiche di sicurezza viene notificato ogni volta che un utente con cui chatti aggiunge o rimuove un dispositivo.

Andrea

Devi per forza avere il telefono collegato la prima volta.
Scansionando il QR la prima volta trasmette anche la key in comune…
La sincronizzazione avviene solo quando il telefono è acceso.
Sul subito l’app del PC scarica gli ultimi messaggi, poi in background tutto il resto man mano che i dispositivi sono connessi contemporaneamente.

ROOT

Strano, nel mondo mobile è esattamente il contrario tra iOS e Android.

SpiritoInquieto

L'ondata di caldo è prevista per domani, non per oggi.

Sagitt

anche telegram le ha, si chiamano chat segrete. è una scelta li. whatsapp ti obbliga. poi comunque anche il cloud può essere sciuro se fatto bene.

vabbè cosa saputa e risaputa, a parte che su windows esiste qualsiasi programma di qualsiasi sviluppatore sw, nella stragrande maggioranza dei casi vengono sviluppate meglio quelle di windows piuttosto che quelle per mac dove spesso hanno carenze di funzioni e carenze grafiche

SpiritoInquieto

Domanda... ma se le chat sono crittografate end to end tra i contatti, mi spiegate come sia possibile che queste app desktop accedano alle chat anche a telefono scollegato, se non esiste un cloud come ad esempio con Telegram? Suppongo che gli ultimi messaggi restino su qualche server, non crittografati.

Alessandro Adorna

L'articolo si riferisce alla versione 2.2228.14?
in tal caso non mi sembra che sia migliorato..anzi, il pc si impunta spesso..soprattutto quando si clicca su immagini o video ricevuti.

ROOT

Su MacOS l'app funziona malissimo, ma anche Telegram devo dire, sviluppata molto meglio per Windows.

Recensione AMD Ryzen 7 6800U, la iGPU ora convince

Microsoft Surface Laptop Studio, Pro 8 e gli altri: quale scegliere per il business?

Honor MagicBook 16 2022, la recensione: diversi passi in avanti e un prezzo maggiore

Recensione MSI GE76 Raider i9 12900HK e RTX 3080 Ti: un mostro di potenza!