Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

WhatsApp si tinge di nero anche su Windows: arriva il tema scuro

08 Febbraio 2022 13

Lo scorso novembre WhatsApp su Windows ha cambiato marcia con l'arrivo della beta della nuova app UWP completamente ridisegnata seguendo i criteri del Fluent Design. A metà gennaio sempre sul canale beta è arrivato un aggiornamento che ha ulteriormente uniformato l'aspetto grafico, rendendolo ancora più coerente con i dettami di Windows 11. E ora, con l'ultima versione della beta di WhatsApp UWP, ovvero la 2.2205.2.0, si chiude il cerchio con l'arrivo di una novità particolarmente attesa: stiamo parlando del tema scuro.


Come è possibile apprezzare nella schermata di cattura qui sopra condivisa da WABetaInfo, infatti, l'app UWP si tinge finalmente di nero. E lo fa in automatico qualora abbiate già impostato il tema scuro per Windows: in alternativa, si può sempre scegliere manualmente quale opzione scegliere recandosi in Impostazioni e poi in Generali. Qualora si cambi tema, per vedere le modifiche applicate occorrerà poi riavviare l'applicazione.

Ma non è finita qui, perché la versione 2.2205.20 della beta UWP di WhatsApp introduce anche altre novità, con il colore della tinta dell'app che è ora verde, uno spazio revisionato e ridotto tra i baloon nelle chat e anche un miglioramento delle prestazioni, con una maggiore reattività quando nel passaggio da una conversazione a un'altra.

Come detto, le modifiche sono al momento esclusive del canale beta. I beta tester quindi possono ottenere semplicemente quest'ultimo update aprendo il Microsoft Store e procedendo con l'aggiornamento dell'app.


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Holy87

Il problema è che se Facebook aggiornava protocolli e funzionalità, ce ne voleva per integrarle nel sistema.
Si poteva risolvere impostando un layer di servizio auto-aggiornante tra il sistema ed i social network, ma hanno scelto di non continuare per quella strada ed avvicinarsi al mondo Android: infatti, in W10 Mobile non ve n'era più traccia.
E pensare che su Windows Phone 7 potevi unire Facebook Messenger nella chat degli SMS...

Vetro

Mi viene quasi il magone a pensare a come Windows Phone era perfettamente integrato con tutti i social e i servizi di messaggistica, che ne diventavano letteralmente parte integrante: su quei telefoni non era neanche necessario installare le app Facebook, Twitter etc, ai quali ci si collegava direttamente con l'app Contatti: una cosa talmente all'avanguardia che oggi può sembrare incredibile.

Alexv

E pensare che quella che avevo su Windows Phone ce l'aveva dal primo giorno.

efremis

Bene

Marco

Rapida ad aprirsi rispetto a WA Desktop, ma non ha ancora la registrazione degli audio e lagga in alcune parti.
Per il resto, molto più coerente col design

Logan

Ma perché solo ora quest'app per windows?

PilloPallo

A quando un tema scuro degno di questo nome su android? Quello attuale sembra una fogna

Felix

WhatsApp stessa, così potrai scoprire che esiste già un’app del genere e installare Telegram.

GinoK

Ma è davvero così difficile linkare il Microsoft Store?
Decine di "parole chiave" che portano ad articoli/siti inutili.

Almeno nella fonte..

GinoK

Meta.

Giacomo

Chi deve morire per fare un app dedicata agli smartwatch?

T. P.

attendiamo la stabile! :)

R4nd0mH3r0

Wow la montagna ha partorito il topolino

Abbiamo rifatto la nostra workstation, ora è tutta ASUS ProArt!

Acer Predator, nuovi laptop in arrivo. C'è anche un monopattino! |VIDEO

Recensione Asus ROG Strix SCAR 18, una bomba con Intel Core i9 14th gen e RTX 4090

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO