Open Fiber e Wind Tre, nuovo accordo: servizi anche per aziende e istituzioni

11 Ottobre 2021 20

Si amplia e fortifica la partnership tra Open Fiber e Wind Tre. All'accordo già attivo per la commercializzazione di servizi a banda ultralarga FTTH in oltre 7000 piccoli comuni e 271 principali città italiane se ne aggiunge infatti un altro, tramite il quale Wind Tre potrà fornire anche ad imprese e alla Pubblica Amministrazione l'accesso a soluzioni innovative caratterizzate da banda garantita simmetrica e velocità di navigazione fino a 10 Gigabit al secondo.

L'offerta guarda a quegli enti e quelle aziende che hanno la necessità di muovere una mole ingente di dati e che si appoggiano anche sulle tecnologie cloud per migliorare l'efficienza del proprio operato.

L'infrastruttura FTTH (Fiber To The Home, ovvero la fibra che arriva direttamente nelle case o negli uffici) fornita da Open Fiber offre connessioni veloci e ha come obiettivo il collegamento delle aree rurali attraverso una rete in fibra ultrabroadband.

Open Fiber non vende direttamente servizi al cliente finale, ma come in questo caso con Wind Tre mette a disposizione degli operatori la propria infrastruttura a parità di condizioni. Con più di 12,5 milioni di UI ultrabroadband connesse, Open Fiber si piazza terzo nella classifica dei fornitori europei di connettività FTTH, ed è invece il più grande tra quelli che non erogano direttamente il servizio.

Wind Tre è stato il primo operatore a commercializzare il servizio di connettività a banda ultralarga basato su fibra ottica. Al marchio unico per il mercato consumer si affianca Wind Tre Business con offerte dedicate ad aziende e protagonisti, con soluzioni integrate di telefonia fissa e mobile, servizi con connettività mobile ultrabroadband e fibra supportati da Data Center di ultima generazione e da partnership con leader di mercato e startup ICT

Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Mister Shop King a 748 euro oppure da Amazon a 791 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Watta

Si va a iliad!

Raphael DeLaghetto

Dove si va?

Simone Dedo
Jacopo93

Ovviamente cablato. In WiFi pinga a 8 in media (ma dipende dai miei dispositivi).

Simone Dedo

Wind3 da questo punto di vista è peste bubbonica.

Simone Dedo

Fate sul serio? Ancora co sto Iliad? Ce ne sono 100 di partner per open fiber

Simone Dedo

Vi piace proprio dare i soldi ai Francesi allora

l.nice

ping basso con wifi o cavo?

Raphael DeLaghetto

Si il loro. Al max posso sostituirlo con uno mio

Jacopo93

Perché? Pingo a 3ms e viaggio a 970/280, che parlate a fare? Se nella vostra zona non arriva, aspettate.

dicolamiasisi

meglio stare alla larga e aspettare iliad

Shoo7err

È assurdo, c'è una legge che regola il modem libero.

NULL

Ma il modem? Sei obbligato a prendere il loro in comodato?

Raphael DeLaghetto

A me tiscali mi passano obbligatoriamente da adsl a ftth con upgrade tecnologico e me ne posso andare quando voglio. Stesso prezzo dell adsl.
Inoltre mi hanno fatto scegliere stare con open fiber o con fiber coop.

Raphael DeLaghetto

Iliad chi?

Watta

preparatevi al piu grande esodo di massa

Giorgio

Si ma....Iliad? Non potete indagare

NULL

Mi hanno proposto upgrade gratuito, ma soltanto con loro modem in comodato. Per la FTTH senza modem, dovrei rescindere e fare nuovo contratto. Che diamine...

Wind3 avrà i suoi appetiti per il cavo.
:(

Iginio

x carità...

Articolo

Squid Game o Un Due Tre Stella? La serie Netflix ora è doppiata in italiano

Curiosità

Prime Video, tutte le novità in arrivo a dicembre 2021

Windows

Recensione Huawei MateBook 14s, una conferma con la webcam al posto giusto

HDMotori.it

Nuovo Mercedes-Benz Citan, van compatto ma spazioso | Recensione