Il telemarketing costa caro a WindTre: maxi sanzione dal Garante Privacy

14 Luglio 2020 35

Il Garante Privacy ha disposto due sanzioni a carico di WindTre e Iliad per attività effettuate in violazione delle regole a tutela della privacy degli utenti. L'ammontare delle rispettive sanzioni e le motivazioni sono differenti: su WindTre cade la tegola più pesante: poco meno di 17 milioni di euro per numerosi trattamenti illeciti di dati, legati prevalentemente ad attività promozionali. Nel caso di Iliad la sanzione è invece di 800.000 euro ed è legata alle modalità di accesso dei propri dipendenti ai dati di traffico.

WIND: TELEMARKETING SELVAGGIO

La sanzione a carico di WindTre è arrivata al termine di un'attività di indagine partite dalle lamentele degli utenti che segnalavano:

  • Ricezione di contatti promozionali indesiderati effettuati senza consenso tramite SMS, e-mail, fax, telefonate e chiamate automatizzate;
  • Impossibilità di esercitare il diritto di revoca e del consenso e di opposizione al trattamento dei dati per finalità di marketing - anche a causa di imprecisioni dei dati di contatto presenti nell'informativa
  • Pubblicazione di dati personali negli elenchi telefonici pubblici nonostante l'opposizione degli interessati

Dalle indagini è emerso che le app MyWind e My3 erano impostate per obbligare l'utente a fornire ad ogni nuovo accesso consensi per diverse finalità di trattamento dei dati, tra cui anche quelle di marketing, profilazione e comunicazione a terzi. La revoca dei consensi era possibile trascorse 24 ore.

C'è di più: prestano il fianco a sanzioni anche il comportamento dei partner commerciali di WindTre ritenuti responsabili anche dell'illecita attivazione dei contratti. In un caso ad esempio un partner di Wind Tre aveva affidato fasi del trattamento di dati personali a call center che raccoglievano illecitamente i dati - tale comportamento ha fatto scattare una sanzione da 200.000 euro a carico del partner più il divieto di utilizzare i dati raccolti.

Oltre alla sanzione da 16.729.600 euro, c'è il divieto per WindTre di trattare i dati acquisiti senza consenso e l'obbligo di adottare misure per effettuare un controllo sulle attività svolte dai partner ed evitare di raggiungere gli utenti con comunicazioni indesiderate.

La sanzione del Garante arriva nel periodo in cui WindTre sta affrontando l'altra grave vicenda degli addebiti illeciti che ha fatto scattare le indagini a carico di 11 dirigenti, perquisizioni e sequestri per 12 milioni di euro.

ILIAD VALUTA RICORSO

Il Garante ha valutato la complessiva attività svolta da Iliad per tutelare la privacy degli utenti: tra i comportamenti contestati ad Iliad rientra il fatto che la telecamera installata sulle simbox è in grado di effettuare una ripresa con un angolo di 180° circa che potrebbe registrare anche chi passa dietro o si trovo di fianco al soggetto che sta effettuando l'acquisto; è stata inoltre ritenuta non conforme alla normativa in materia l'attività di conservazione dei dati di traffico telefonico e telematico.

Iliad ribadisce di aver operato sempre nel rispetto dei suoi utenti e dei dati personali e sottolinea che non è stata riscontrata alcuna violazione dei dati né dei diritti degli utenti:

Prendiamo atto con molto stupore della decisione del Garante Privacy poiché abbiamo sempre operato nel massimo rispetto dei nostri utenti e dei loro dati personali. Abbiamo avuto modo di provare al Garante stesso che i nostri sistemi sono sicuri e sono stati predisposti per garantire la maggiore tutela possibile secondo il nuovo approccio e le prescrizioni del Gdpr [...] Ci teniamo a precisare che non è stata accertata alcuna violazione dati né dei diritti degli utenti e che, a differenza degli altri operatori, Iliad non effettua attività di teleselling né marketing aggressiv

Partendo da queste premesse Iliad sta valutando di presentare ricorso.


35

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rick Deckard®

Comunque il telemarketing vende così tanto che vietato è impossibile. Le multe servono soltanto a fare cassa e spingere le aziende che ti fanno firmare favole sulla privacy per vendere i tuoi dati a terzi...
È giusto che si possa cancellare ma siamo agli eccessi

alex-b

Ma io non so che agganci abbiano... Proprio stamattina chiamo Fastweb, sono in attesa di attivazione con loro, ma la rete é tim. Sono in una zona nuova dove manca proprio la cabina. Mi dicono che telecom gli da il fine lavori l'8 agosto. Guarda cado dopo poche ore mi chiama un tipo per conto di tim dicendo che LUI ha liberato un posto in cabina e può darmi l'attivazione in 7 giorni. Gli dico wow sei un mago, qui c'è ancora il cantiere, manca proprio la cabina... E lui mi fa eh si, ma io metto su una squadra apposta e i lavori si fanno subito (ma come, non mi avevano trovato il posto in una fantomatica cabina?). L'ho mandato a ca6are.

Tizio

Ho lavorato per un negozio della concorrenza, in una zona in cui esistevano solo linee su rete TIM.

Siamo arrivati ad un punto tale in cui abbiamo avuto dei clienti che registravano la conversazione con il tecnico tim che inventava scuse per l'impossibilità di allaccio con noi e "casualmente" aveva i fogli per il contratto TIM da fare direttamente in loco.

Jiek

non è irrisoria....ma nemmeno dannosa.

é più come prendere una multa stradale da 100-200€ quando hai uno stipendio medio ( sotto-i 2000€ ) che potrebbe rovinarti i piani ma che non ti porta nemmeno al lastrico...ma è comunque una bella somma

BlackLagoon

finiscono in Alitalia, FCA, per comprare i camici dal cognato di Fontana etc.. ci sono tanti luoghi dove buttare quei soldi

Eugenio Volcov

modo carino per dire che non rispetta le normative nel vuotare il sacco o il tipo di log che tengono da passare all'antiterrorismo, magari incompleto o senza pieno accesso.

Dark!tetto

Ho subito 2 controlli da parte del garante e credimi molte norme sono molto ambigue e fin troppo restrittive, ma fortunatamente è facile contestarle e con buona probabilità il ricorso va a buon fine se si interviene.

alex-b

Tra tante cose brutte e cattive che fanno i call center questa mi sembra normale... se hai detto che ci pensi mantengono “attivo” il tuo numero in attesa di un esito.

Hey Siri

Una volta un call center mi chiamò proponendomi un'offerta. Io risposi che ci avrei pensato e non lo avessi mai fatto....
Mi chiamarono 3 volte al giorno finché non decisi di rispondere dicendo che non mi interessava.

Gabriele

Comunque é irrosia la multa, non é che falliscono..

Jiek

Si parla di guadagno non di fatturazione sul lato mobile/telefonico ( perché poi alla fine si dice ormai linea fissa per casa), ma poi dobbiamo chiederci che fine fabno i soldi della multa...che li finanziassero per ulteriori indagini

Francesco Camporese

Ben gli sta a windtre, è da un mese che OGNI GIORNO ricevo 3-4 telefonate sul fisso (tim) e 2-3 sul mio cellulare (wind), sono sempre gli stessi prefissi che cercando online risultano essere del vaticano e la gente dice essere call center degli operatori. Inoltre giorni fa ho segnalato a tim problemi di fibra e ieri, dopo che non ho risposto a 2 mail e 1sms in cui chiedevano sondaggi post-guasto (non risolto perché il modem ha una copertura infima rispetto a mesi fa) hanno detto che avrebbero aperto un'altra segnalazione e hanno sfruttato la chiamata anche per dirci che dal mese prossimo avremmo pagato di più la loro bolletta: cos'è, una "vendetta" perché in qualcosa come 30 anni che abbiamo tim in casa paghiamo troppo poco un servizio così penoso? L'ora dopo della chiamata mi è crashata la connessione 4 volte e nel resto del giorno non ho avuto problemi.

alex-b

A quando le sanzioni per tim che, d'accordo con i tecnici, quando hai un problema tecnico con un altro operatore ti chiama, l'operatore conosce per filo e per segno il tuo problema, e ti dice che ha bisogno della conferma dei tuoi dati oer risolvere il problema? È capitato a tanti me compreso, io personalmente mi sono bloccato quando mi hanno chiesto l'iban, ma ad altri addirittura hanno detto sfacciatamente che sarebbe stato necessario passare temporaneamente a tim per un paio di mesi.... roba da matti.

Paolo__C

E' una cifra che indubbiamente li infastidisce, ma sostanzialmente non li tocca più di tanto. Servono altri metodi, visto che loro con i clienti sono completamente scorretti

Apocalysse

Fai la procedura col Garante ed avrai i tuoi soldi (non pochi tra l'altro) ^^

Paolo__C

Potrebbe riprendere un minorenne, che compirà 18 anni il giorno dopo. Praticamente un bambino...

Watta

Ok le multe ma i rimborsi ai clienti mai?

Paolo__C

Ho provato, senza successo, e alla fine ho disinstallato l'app. Possibile che usando una app tipo "should I answer" ma per SMS risolva la cosa.
Da notare che non sono più cliente Wind-mobile da due anni, ma ho una SIM con 100GB mensili, legati alla loro FTTC. Visto che non li consumo mai, a che mi serve una app rompic***i che sputa solo pubblicità?

Piuttosto, chiedo a chi potrebbe sapere: da chi arrivano quelle chiamate con prefisso internazionale +44 seguite da numeri che sembrano casuali? Ho dovuto bannare tutti gli inglesi, tranne quelli che mi interessano. Mi hanno martellato per un mese a giugno, prima anche a novembre. Anche tre chiamate al giorno

Dark!tetto

Vabbe, la contestazione ad iliad è un pò ridicola, ma credo che oltre al ricorso si possa benissimo limitare il campo visivo via SW in modo da acquisire solo la parte interessata. Wind3 invece è degno erede di Wind e H3G, la fusione tra Lupin e Diabolik in pratica, pratiche commerciali scorrette, telemarketing selvaggio, vendita di dati personali...ce lo aspettavamo tutti tranne quelli che hanno dato l'ok alla fuisione, solita superficialità delle istituzione garanti del nostro paese.

PS: Noto con piacere che il riferimento ad iliad è solo nel hotlink e non nel titolo per acchiappare qualche click e accendere qualche flame, bravi oggi !

giorgio085

vero, non avevo noteto!

momentarybliss

Spero che ciò si rifletta anche anche sulle notifiche di Winday che arrivano via SMS, devo trovare il modo di farle cessare

Lupo1

Mah insomma, wind3 s'é beccata 17 mln...

Lupo1

Che poi, perché usare una cam a 180° quando devi registrare solo il volto del cliente, boh...

Bravo, sei il difensore degli innocenti. :P

i ritardati saranno ignorati

edit: ah no, c'è anche questo:

"è stata inoltre ritenuta non conforme alla normativa in materia
l'attività di conservazione dei dati di traffico telefonico e
telematico."

i ritardati saranno ignorati

leggi l'articolo magari sono accusati di aver usato una fotocamera per l'identificazione utente (come da legge) che però *potrebbe riprendere anche le persone sullo sfondo* (!)

BLERY

A far cosa?!
A disturbare i grandi ladri?!

giorgio085

cmq anche Iliad comincia...

Gabriele

Fai che di media un cliente paga 10 euro al mese, i clienti windtre sono 30 milioni, quindi solo ogni giorno di costi fissi di ricaricabile sul mobile incassano, 10 milioni di euro......, poi c è la linea fissa, i servizi, in un giorno guadagnano anche più di questa multa.

giorgio085

ma scusate, in chiunque pinco pallo potrebbe essere assunto (in nero) da qualsivoglia agenzia pinca palla con licenza ad attivare contratti e contattare aziende ed imprese usando google maps o privati consultando pagine bianche, come ci si può difendere anche quando ci si registra al registro opposizioni? è impossibile.

Sig. Stroboscopico

Multare una azienda per una telecamera da 180° perchè POTREBBE riprendere un passante (magari fuori fuoco o di spalle???) o uno di fianco al soggetto che si fa fare lo scatto?
XDXDXDXDXD

Ma è vera sta cosa? XD

NonLoSo

Certo che la multa ad Iliad è proprio inventata... è permessa la registrazione senza consenso in un ambiente pubblico, non è incece ammessa la trasmissione della registrazione senza consenso.

Esattamente, vi risulta che Iliad trasmetta i video degli utenti da qualche parte??
Bah...sempre più convinto che la vogliono far fuori perché ha rotto il giocattolo con cui le altre compagnie fanno €€€€€€ a palate

gnafaccio

E se invece di multarli economicamente gli impedissero di esercitare operazioni di marketing per un determinato periodo?
Se pagano 17 a fronte di un guadagno pari al doppio, è chiaro che ci riprovano

Jiek

16 milioni è una grossa cifra, è quasi mezza mensilità vuota sul lato telefonico, però sono d'accordo che sia difficile per loro smettere...

Frazzngarth

se la multa fosse di 17 miliardi di euro, probabilmente la smetterebbero... così ho i miei dubbi.

Le 5 migliori cuffie over ear da acquistare a settembre 2020

Guida a Google Assistant: come configurarlo e usarne tutte le potenzialità

Recensione DJI Osmo Mobile 4: la genialata che rende un gimbal ancora utile

Recensione Amazfit Bip S e PowerBuds: accoppiata vincente (ed economica)