Fastweb e Linkem insieme per la rete 5G FWA nelle aree grigie

23 Dicembre 2019 13

Fastweb e Linkem realizzeranno insieme le reti 5G Fixed Wireless Access per una connettività nelle aree grigie capace di raggiungere velocità fino a 1Gbps. Lo hanno annunciato le due società, che hanno appena stipulato un accordo di lungo termine che permetterà loro di accedere reciprocamente alle infrastrutture che verranno create.

Si cerca dunque di dare un'accelerata al processo di copertura delle aree grigie - ovvero quelle zone del territorio in cui è prevista nell'immediato futuro la presenza di un unico operatore (privato) di rete a banda larga - considerando che nel 2018 le infrastrutture erano risultati essere inferiori rispetto a quanto inizialmente preventivato (la mappatura era stata fatta per le aree grigie e nere).


Il 5G FWA sarà destinato ai centri urbani di piccole e medie dimensioni, specie laddove il Fiber To The Home (FTTH) non arriva. Con tale soluzione, Fastweb si era già impegnata a raddoppiare la propria utenza, passando dagli attuali 8 a 16 milioni nel 2024. L'investimento complessivo, fa sapere l'azienda, sarà di 3 miliardi di euro in 5 anni. Fastweb si avvarrà delle conoscenze tecnologiche di Linkem, che con soluzioni FWA 4G fornisce ad oggi l'accesso alla rete a 650 mila clienti coprendo il 70% della popolazione italiana.

Con il passaggio al 5G, ciascuna delle due società avrà la propria rete FWA indipendente, ma potranno essere condivise le competenze e l'accesso all'ingrosso alle reti stesse massimizzando le prestazioni dei servizi ultrabroadband e raggiungendo in tutto con una connessione fiber-like fino a1Gbps in download (200Mbps in upload) 8 milioni di case entro il 2023.

Fastweb aveva avviato una serie di test in collaborazione con Samsung sul 5G FWA a inizio anno, ottenendo dal Governo un via libera "condizionato" la scorsa estate.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 356 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Giardiniere Willy

Ehm... il 5g è meglio del 4g, quindi seguendo la logica Linkem dovrebbe solo migliorare

simone

Io vado a 20 con Linkem.. mi trovo molto bene..

Alex

Fa già cacare il 4g di linkem figuriamoci il 5g.

charlie

vodafone

Antonio

Si sarà entro marzo 2020. Consiglio a parità di cose di passare a Tiscali mobile 4g Tim 30 GB 8.99

Matteo Beccaro

ho chiamato linkem mi hanno detto linkem 5g arriva 2020

ciro mito

A chi si appoggia ?

Matteo Beccaro

io massimo che arrivo 32 mega

l.nice

Visto che non hanno annunciato la data del passaggio a wind-3, mi chiedo se avverrà o meno nel q1 2020

Tiziano

Ogilink? Io mi trovo bene e viaggio sempre o quasi 90/40

Anathema1976

certo che se non hai alternative ci può anche stare, ma 66 euro per una 64mb mi pare davvero eccessivo

Michele De Pierri

Spero il prima possibile perché io non riesco più a starci con una 30 mega che effettivamente poi non arriva neanche a 10.
Ricordo solo che durante l’installazione il tecnico mi disse che la 50 mega sarebbe dovuta arrivare nel 2020, visto che teoricamente le infrastrutture lo consentono già ora.
Speriamo sia così veramente altrimenti probabilmente passerò a Lundax (andate a cercarla) che magari sarà anche costosa, ma non c’è FTTC che tenga.

Matteo Beccaro

linkem quando arriva 5g

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente

Coronavirus e 5G: rischi reali e fake news, facciamo chiarezza | Video

Spesa online: la nostra esperienza a Bergamo, Milano, Roma, Reggio Emilia e Palermo

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia