Android TV e Google TV salutano gli APK: in arrivo gli AAB, App Bundle

22 Novembre 2022 44

Android TV e Google TV cambiano: niente più APK, da maggio 2023 spazio agli App Bundle. Una piccola rivoluzione, quella comunicata da Google agli sviluppatori, per ottimizzare le risorse in dote ai televisori, mediamente inferiori rispetto a quelle di smartphone, tablet e compagnia. Google spiega che in media nel 2022 gli smartphone hanno una capacità minima di 64 GB, le smart TV di appena 8 GB, una differenza abissale che ha spinto l'azienda verso app apposite.

Così invece di utilizzare, come avviene adesso, anche sui grandi schermi gli APK che contengono risorse più utili a smartphone e derivati che ai televisori, ci saranno gli App Bundle (sigla AAB) con quel che serve. Agli sviluppatori quindi l'onere di creare entro maggio 2023 l'AAB di un APK che si vuol rendere disponibile su Android TV (il popolarissimo Android TV) e Google TV, un lavoro secondo Google di circa tre giorni a fronte di una "scadenza" posta sei mesi più avanti.

I BENEFICI DI AAB RISPETTO AD APK

Google promette che la versione App Bundle di un Android Package Kit è "più piccola, veloce, aggiornata e migliore" per l'utilizzo sulle smart TV. I benefici chiave:

  • dimensioni inferiori: si stima in media il 20% in meno
  • minori probabilità che le app vengano disinstallate, viste le dimensioni più contenute
  • utilizzabili su tutti i dispositivi Android, non solo le smart TV.

Le app che non saranno convertite in tempo, quindi entro maggio 2023, da APK ad AAB potrebbero essere invisibili alle smart TV.

VIDEO


44

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
cicciopasticcio

La fire stick 4k MAX ha tutto il necessario

Massimo Olivieri

8gb TOTALI! 4gb sono a disposizione per le App.

Massimo Olivieri

quindi in pratica con i soliti 4gb liberi si avranno equivalente di 4,8gb ..... cribbio che presa per fondelli.

Massimo Olivieri

androdi 13 avrà come requisito almeno 16gb .... google sempre in ritardo di anni

kid-a

si mi sembra anche a me un po' invasivo. Credo che l'idea sia per togliere strumenti agli utenti meno avvezzi. Però così discriminano gli altri

Paolone

Dire si, scrivere non ho mai provato

kid-a

Basta scrivere o dire: "apri playstore"?

Paolone

Google tv è strano. Alla base c’è palesemente Android tv, ma ci sono alcune cose che hanno ritoccato che sono senza senso. Capisco voler nascondere il PlayStore per centrare l’esperienza sui contenuti anziché le app, ma perché nascondere l’app live channels?
Un’altra cosa è che mentre su atv nell’app YouTube potevo loggarmi ad un account diverso, mantenendo però l’accesso a quello principale nel resto del sistema, su gtv crea invece automaticamente un secondo utente

Paolone

Sicuramente è possibile creare una scorciatoia (come per l’app canali live), ma il modo più veloce per aprirlo è chiedere all’assistente di farlo

berserksgangr

Prova, perchè è come hai detto te. Sembra che Google non voglia mica fare concorrenza :/

Francesco Venturini

cmq devo dire che mi sembra di rivivere l'epoca di android 2.3-5! 2 major release ed il telefono era inusabile. Appena presentabile la mia Xiaomi P1 appena scartata, dopo un'anno impresentabile. Forse devo giocarmi la carta del ripristino delle impostazioni di fabbrica?

berserksgangr

In realtà doveva pensarci Google... e spero che ce la metta per davvero

Francesco Venturini

ottimo! missione compiuta! sembra un'altra TV

fabio crivaro

Preso la Fire TV cube 16gb un altro pianeta rispetto a firestik e Google Chromecast TV se avessero messo 32gb sarebbe stato il dispositivo top per non parlare dei comandi integrati di Alexa e per la cronaca ha l ingresso USB per una memoria espandibile esterna

berserksgangr

Chiaro, io intendevo la Chomecast con Google TV che da nuova, dovrebbe essere perfetta in quanto a reattività

Gioele Corsinovi

Soprattutto sono da aggiornare gli Smart TV più vecchi, se questo cambiamento lo applicano ai nuovi TV si risolve poco

Dipende dal prodotto che prendi, l'hardware che ha sotto. Io ho una panasonic e non l'ho mai vista laggare in un anno e mezzo.

Aster

peccato un passo indietro

Se trovi l'apk della tua app preferita, potrai continuare a farlo.

T. P.

giusta correzione! :O)

criticoMaNonTroppo

Al produttore di TV la differenza tra un modulo da 8gb e quello da 32gb saranno si e no 40cent.

kid-a

Si su Android TV non c0è problema. Mi riferivo proprio a GoogleTV

Aster

Io aspetto le recensioni su playstore

Aster

Falso

Aster

Su android tv si puo

Aster

Speriamo anche sulla fire tv

berserksgangr

l'ho preso solo per quello, per non avere attaccate entrambe (troppi fili dietro).
E appena presa, vedo che non faccio più casting di nulla... ammetto che il telecomando è più comodo

berserksgangr

*le animazioni intendi
Come su smartphone, abilitando la modalità sviluppatore

Francesco Venturini

come si riducono le ottimizzazioni e i processi?

Francesco Venturini

abbiamo smart TV 55" da 350€ e stick da 19€
Da qualche parte devono tagliare...

kid-a

Una info OT. Ma su google TV, il playstore rimane nascosto? C'è modo di farlo apparire tra le app? L'aggiornamento manuale non possibile averlo?

Alessandro Scarozza

UN CHIARIMENTO: non è che il TV non supporterà piu gli APK, ma è il play store che non accetterà piu gli APK per app dedicare alla TV.

per installazioni al di fuori del play store non cambia nulla

The macrocosm

Non ho mai provato il Chromecast, sempre andato di FireTV Stick. Ma devo dire che una TV con Android TV è più immediata, soprattutto per quanto riguarda il Chromecast built-in. Con la Fire TV Stick per castare devi entrare nell'app o deve già essere in esecuzione in background

baldanx2

Poco, ma è pur vero che se si guarda all'utilizzo medio delle memorie TV (il 90%della gente si fa bastare le app preinstallate) e quanto pochi euro per tv diventino molti su centinaia di migliaia di pezzi venduti, probabilmente hanno ragione loro

Watta

Ci sta!

Watta

Si ok anche questo.. Ma io mi chiedo, con tutti i soldi che spendiamo in tv non sarebbe ora di aumentare almeno da 8 a 32 giga??

The macrocosm

Espansiva nel senso che ti saluta calorosamente quando ti incontra per strada, ti invita a feste e ti parla di tutta la sua vita? :D

baldanx2

spero che si trovi un modo per aggirare questa cosa in un modo o nell'altro, non voglio rinunciare a quelle 2/3 app in sideload che sono fondamentali a volte

berserksgangr

Io l'ho appena presa e se ci sono già stati aggiornamenti... poracci quelli che l'hanno avuta prima.
Ho voluto provare Android/Google TV dopo anni di Amazon ma bisogna essere onesti, Google non si sa presentare bene. Pure il telecomando è molto meglio quello di Amazon: bello, piccolo, solido ed ergonomico

baldanx2

Ma per l'amor del cielo, devono aumentare le dimensioni della interna e stop

Watta

Fare una memoria espansiva, no?

jonname84

Anche dopo gli aggiornamenti vari lagga ancora? Volevo prenderlo per rianimare una TV al plasma che è appesa, attaccarci a penzoloni una Shield non mi aggrada più di tanto.

berserksgangr

e lagga appena scartato. Ho ridotto le animazioni e limitato i processi per dare un minimo di sprint

jonname84

Sono forti però, si lamentano tra le righe che oggi "nel 2022 gli smartphone hanno una capacità minima di 64 GB, le smart TV di appena 8 GB" quando il loro dispositivo di punta ha proprio 8GB di spazio a disposizione per le App.

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video

Recensione Motorola Razr 2022: finalmente moderno, non per nostalgici