Sonos Ray è ufficiale: la soundbar più compatta ed economica arriva a giugno

12 Maggio 2022 15

Sonos ha ufficialmente presentato Ray, la sua nuova e più economica soundbar. Le indiscrezioni circolate nelle ultime settimane si sono rivelate per lo più corrette: Ray si posiziona come soglia di ingresso nella gamma Sonos, affiancando i prodotti di fascia più alta ovvero Beam e Arc. La soundbar è disponibile con finitura bianca o nera opaca e misura 71 (A) x 559 (L) x 95 (P) millimetri. Il design è molto semplice: troviamo bordi arrotondati e un frontale che riporta il logo Sonos e un LED di stato. Sulla parte superiore sono invece posti i controlli per gestire le principali funzioni.

All'interno di Ray trovano spazio quattro trasduttori pilotati da altrettanti amplificatori in Classe D. Troviamo due tweeter e due mid-woofer ellittici affiancati da un sistema bass reflex che utilizza condotti progettati per far uscire l'aria più lentamente, in modo da coniugare una risposta più corposa sulle basse frequenze con una distorsione ridotta. Da notare poi che i tweeter sono abbinati a guide d'onda che diffondono il suono sia verso il fronte sia verso i lati, in modo da sfruttare la riflessione sulle pareti per ampliare il fronte sonoro. La suddetta configurazione è stata ideata con in mente anche il posizionamento all'interno di ripiani chiusi ai lati: non c'è quindi il rischio di peggiorare la qualità audio a causa dell'interferenza di oggetti circostanti.


La soundbar supporta le tracce in formato PCM, Dolby Digital 5.1 e DTS Digital Surround. Ovviamente Ray si integra nel sistema multi-room di Sonos e può quindi operare in sinergia con altri dispositivi per riprodurre musica in tutta la casa. La gestione del multi-room e di alcune funzioni si appoggia all'app Sonos per iOS e Android. L'utente può ad esempio attivare la funzione Night Sound per ridurre l'intensità dei suoni più forti aumentano al contempo quella dei suoni più deboli. C'è inoltre la possibilità di migliorare l'intelligibilità dei dialoghi e di intervenire sull'equalizzatore per impostare i bassi, gli acuti e il volume.

Degna di menzione è anche Trueplay, una funzionalità che analizza l’acustica della stanza tramite il microfono dei dispositivi iOS e ottimizza la soundbar in base ai dati rilevati. Ray è dotata di connettività Ethernet, Wi-Fi 802.11 b/g/n, un ingresso digitale ottico ed è compatibile con AirPlay 2 e Spotify Connect. Il processore preposto a controllare tutto il sistema è un quad-core basato su architettura Cortex-A53 a 1,4 GHz con1 GB di SDRAM e 4 GB di memoria interna. Come emerso dalle prime immagini giunte in rete, è assente una porta HDMI con ARC e CEC. Il sensore ad infrarossi permette comunque di far apprendere alla soundbar gli input del telecomando di un qualsiasi televisore: si può così regolare il volume con l'unità di controllo del proprio TV.

Sono assenti anche i microfoni per l'interazione vocale. Resta invece la capacità di usare Ray per ascoltare musica singolarmente o come componente di un impianto Sonos che si dipana in vari ambienti della casa. Volendo si possono anche espandere le capacità della soundbar aggiungendo due speaker Sonos One in qualità di canali posteriori wireless. In questo caso il coinvolgimento è ovviamente maggiore poiché si basa su canali effettivamente presenti e non sulla riflessione dei suoni sulle pareti. Chi vuole migliorare i bassi può anche aggiungere un subwoofer Sonos Sub.

Ray sarà disponibile dal 7 giugno al prezzo di 299 euro.


15

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mastro

No, ma puoi collegare due one e il sub per fare un 5.1

Steve Sboj

Si può usare come surround in coppia? Dall'articolo non è chiaro.

Driver
Vive

Economica si fa per dire.

Squak9000

magari aspettare anche i 249€...

BlackLagoon

https://media4.giphy.com/me...

BlackLagoon

concordo. Costa tanto, ma se funziona bene.. servirebbe poterla ascoltare dal vivo.. magari si prende su amazon e poi si manda indietro se fa schi fo

Squak9000

come per tutti i prodotti audio... bisognerebbe ascoltarla per giudicarla.

micpar97

Grazie della risposta!

Shark812

Ho lo stesso tv, solo taglio più piccolo. Ho risolto comprando un mobiletto tv che rialza la tv di un 25cm circa per alloggiarci appunto la soundbar.

rsMkII

Sono rimasto ipnotizzato per 1 minuto buono

micpar97

Scusate una domanda (sono completamente ignorante). Io ho una LG C1 65" e considerando quanto sia bassa con lo stand non capisco se la soundbar sia possibile metterla proprio davanti e quindi da una certa distanza non corprirebbe la parte bassa della tv oppure da un'altra parte.
Grazie

Questa foto mi manda in pappa i neuroni rimasti

https://uploads.disquscdn.c...

T. P.

troppe rinunce secondo me...

Chicco Bentivoglio

299 per sta roba... Bha

Gamma TV LG 2022: tutte le novità su OLED evo, QNED, Smart TV e processori

Samsung annuncia ufficialmente i TV QD-OLED S95B: si parte da 2.200 dollari

Samsung annuncia la gamma TV Neo QLED 2022: tutte le caratteristiche e i prezzi

Sony LinkBuds: le cuffie true wireless che controlli a gesti | Recensione