Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

TCL potrebbe superare LG nel mercato globale dei TV

05 Aprile 2022 75

TCL potrebbe spodestare LG e conquistare il secondo posto nel mercato globale dei TV. La previsione degli analisti di Omdia è basata sui piani che i principali produttori hanno programmato per il 2022. Si parla nello specifico del numero di pannelli prodotti e/o acquistati da ciascuno. Il numero di pannelli acquistati o prodotti e quello relativo ai televisori venduti non sono identici per ovvi motivi.

L'approvvigionamento dei pannelli, un componente a dir poco fondamentale, permette però di ricavare con buona accuratezza l'andamento delle vendite. Secondo Omdia i primi tre marchi nel mercato globale hanno predisposto tutto il necessario per assicurarsi il seguente numero di pannelli TV:

  • Samsung: 55,6 milioni per il 2022 contro i 47,9 milioni del 2021
  • LG Electronics: 34,3 milioni per il 2022 contro i 33 milioni del 2021
  • TCL: 36,5 milioni per il 2022 contro i 32,4 milioni del 2021

L'analisi di Omdia si basa sugli incrementi previsti da TCL e LG: la prima dovrebbe aumentare la propria disponibilità di 4,1 milioni mentre la seconda si limiterà a 1,3 milioni. Se le vendite di TV saranno proporzionate, TCL scalzerà LG posizionandosi dietro a Samsung.

Per avere una panoramica più completa si possono prendere in considerazione i dati relativi ai televisori venduti lo scorso anno. Nel 2021 Samsung ha piazzato 42,23 milioni di pezzi posizionandosi al primo posto per il sedicesimo anno consecutivo. In seconda posizione si è piazzata LG con 27,33 milioni e in terza TCL con 24,57 milioni. Il divario tra le due compagnie si è assottigliato progressivamente nel corso degli ultimi anni: nel 2019 le vendite di LG superavano quelle di TCL per 6,84 milioni di unità, un numero che come abbiamo visto è sceso a 2,76 milioni nel 2021.


Va comunque precisato che gli obiettivi perseguiti sembrano decisamene diversi. TCL, che lo scorso anno ha acquisito lo stabilimento produttivo di Suzhou da Samsung Display, incrementerà la produzione interna di pannelli affidata alla sussidiaria CSOT (China Star Optoelectronics Technology), passando dai 18,4 milioni del 2021 ai 22,5 milioni del 2022. Da qui nasce la necessità di incrementare il numero di TV venduti.

La strategia di LG è differente: non si punta tanto ad aumentare le vendite in termini di volumi, il focus è sul segmento che offre il maggior valore aggiunto e pertanto i ricavi più alti. Non è un caso che il numero di pannelli LCD cambierà poco (300.000 in più) mentre quello relativo agli OLED passerà da 4 a 5 milioni. Parlando di LCD Omdia specifica inoltre che per LG ci sarà uno spostamento verso i Mini LED (quindi i QNED di cui abbiamo parlato qui) e i NanoCell, grazie a 900.000 pannelli in più per i primi e circa 1 milione in più per i secondi.


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Faccio la ricerca aggiornamenti nelle impostazioni, ma non esce nulla.

Aster

Mai visto in Italia.Ottimo

Shane Falco

q50a è 32" pollici ed è nuovo

Aster

Si Samsung quasi sempre ma non ci sono più nuove serie di 32

Shane Falco

anche samsung usa pannelli va

Shane Falco

tcl a livello lcd sono migliori di lg (che usano solo pannelli ips a basso contrasto) ma peggio di samsung... vedi anche recensioni su rtings, avforums e pixeltv

Shane Falco

Per forza i peggiori lcd sono LG visto che usa ancora pannelli ips a basso contrasto...lo dicono anche le recensioni degli esperti del settore di rtings e avforums

Attendo con curiosità. Attualmente il C728 (C72+) l'ho trovato buono, l'unica critica va al software che nonostante si applichino le preferenze d'immagine nelle impostazioni, queste non rimangono in memoria e si deve ogni volta disattivare ed attivarle per osservare gli effetti dell'impostazione.

Chicco Bentivoglio

qui si parla di tv non di monitor per pc, forse anche 4k su 42" sono anche pochi per un monitor visto da 80cm.

non confondiamo le cose per cercare la ragione quando non esiste.

Vespasianix

... È costa cv o è un discreto 43"

Vespasianix

Perché? Se voglio un monitor tv? Adesso esce anche l'oled 42".

Vespasianix

No no, parlo anche di QLED.

Nicola Buriani

La gamma europea verrà presentata la settimana prossima.

NonLoSo

Samsung buona nel tempo, tv da 32" gira ancora senza problemi dopo 10 anni

Ma TCL ancora non ha presentato al pubblico la tua serie di TV per il 2022?

Legend94

Samsung invece?

Anathema1976

Non tutti hanno spazio e soldi per un 85" o per un proiettore, quindi si cerca di puntare ad un 55" o un 65" di qualità, capisco la tua visione, dovuta alle tue abitudini di utilizzo, ma non è così per me, personalmente non mi faccio problemi a spedere 1000 euro in più per un Sony da 55" piuttosto che prendere un 65" della TCL allo stesso prezzo o anche meno, non essendo abituato a dimensioni come le tue io noto cmq ogni genere di dettaglio anche da un semplice taglio da 55"

Anathema1976

Beh oddio, ad un amico anni fa ho fatto prendere un Samsung ricondizionato su MW, 55NU8000, l'audio integrato non è affatto male, almeno in quel caso specifico.
Poi se parliamo delle serie inferiori sono daccordo con te, l'audio è abbastanza mediocre.

Vespasianix

Qualsiasi cosa suona meglio di un tv samsung.

Anathema1976

Ancora, ma sei davvero duro di testa... Se non hai capito nulla di quanto scritto non far finta di nulla, ammetti la tua ignoranza chissà che impari qualcosa, diversamente stai pure nel tuo mondo, a me poco cambia, ma almeno evita di dire cavolate e non stravolgere il discorso a tuo favore...

Aster

cioe uno chiede pere o mele tu dici no meglio le arance

Anathema1976

Meno male che abbiano utenti del tuo calibro, con voi si che capiamo e le cose e cresciamo

piervittorio

Boh, è un mio limite, lo so e l'ho già spiegato più volte... nella microTV, ovvero quelle entro i 55", la differenza tra il peggior prodotto sul mercato ed il migliore, a mio avviso non giustifica più di 20 o 30 euro di differenza di prezzo.
Ma questo deriva dal fatto che su quel taglio, ci guardo proprio delle cose occasionali, tipo le news, e non riuscirei a guardarci altro.
In pratica è una fruizione "quantitativa", non "qualitativa", esattamente come guardare distrattamente la TV dei terminal aeroportuali mentre aspetti un volo.
Quello che per me fa la differenza è sempre solo la dimensione: solo su grande schermo, i 75-85" di una TV tradizionale, o i 120-150" di un proiettore, inizia ad aver senso parlare di dettagli secondari, come la calibrazione o il movimento.
In pratica (e lo ripeto ancora, è un mio limite) è come uscire con una rachitica, e descrivere l'esperienza soffermandosi sul fatto che però la ceretta fosse perfetta.
Personalmente penso che si possa parlare delle ceretta, se sia perfetta o si veda un filo di ricrescita, se è una stragnocca.
Altrimenti si è malati.
Ma (e lo dico per la terza volta) è un mio limite.
Che forse possono capire alcuni di quelli che hanno a disposizione anche videoproiettori o TV a grande formato oltre alle microTV, e possono scegliere cosa li appaghi di più guardare.

Aster

ho compreso benissimo,magari fosse quello il problema!gente che parla di processore video senza capire niente su un dispositivo da 200 euro sono il vero problema!

Anathema1976

Il sony è VA, ma vedo che hai compreso appieno quanto ho scritto, quello confuso ragazzo sei tu

Anathema1976

Vedi che ancora insisti e non comprendi, intanto io non ho parlato di alternative, ma solo di non sottovalutare altri aspetti, e quindi di non limitarsi alla scelta del TV guardando solo al pannello, come se fosse sinonimo di qualità perché non lo è.
Seconda cosa ho parlato della risoluzione, dove sony e panasonic offrono tv discrete dal punto di vista della qualità d immagine, pannello hd Ready e non full HD, meno processo d immagine e maggiore pulizia a livello di artefatti vari su colori e nitidezza, cosa che su una fascia bassa è appunto difficile trovare
Sui 32 sony ha in catalogo il w800 che spesso lo si è trovato a poco più di 300 euro, se proprio vuoi un alternativa, ma il mio discorso lo ripeto non era indirizzato su eventuali alternative ma solo a riflettere su cosa guardare per un eventuale acquisto

Aster

tu hai denigrato un panello VA rispetto a cosa?!hai citato due produttori che usano ips su quella fascia,quindi sei confuso o hai voluto fare lo splendito?

Anathema1976

Il testo scritto mi pare sia tu a non comprenderlo, quindi leggi bene, pensa e poi forse scrivi..
Io ho parlato di ben altro che a quanto pare non riuscendo a comprendere hai distorto a tuo modo per poi rispondere fuori contesto

Aster

e quale sarebbe l'alternativa in una tv da 32 da 200 euro?!sentiamo

Aster

tu!hai citato sony panasonic!nessuno usa VA

Anathema1976

Ma chi ha parlato di ips

Aster

Vedo che non comprendi un testo scritto!Non te lo raccomanda il dottore di comprare quello che ho suggerito io,ma in quella fascia di prezzo un VA fullhd e da prendere sempre.A rispetto di un ips ,non puoi metterti a discuttere di qualita di un prodotto da 250 euro per il processore video,siamo seri.

Anathema1976

Vedo che hai letto e compreso il messaggio, non ho messo in discussione ne la legge della fisica ne altre...
Ho solo detto che il VA da solo conta nulla senza alle spalle un processore video adeguato

Chicco Bentivoglio

Ma no anche fullhd... su quel pollicciaggio non ha senso il 4k

Aster

Guarda che la fisica per ora non è ancora un'opinione!Sony e Panasonic non usano panelli loro da anni sulla fascia media bassa.E su quella fascia tutta la vita un VA che un IPS che fa pena anche sulla fascia alta a volte.Non puoi pretendere molto da 250€ ,potevi pretendere 10 anni fa quando ti compravi un sharp made in Japan con 100hz nativi e 10 bit.Hd ready nel 2022 dovrebbero essere vietati per legge anche aui videocitofoni

Anathema1976

Proprio lui

Vespasianix

33q50 è paccottiglia?

Vespasianix

E i 42 oled dove li metti?

Vespasianix

W800.

Vespasianix

.. 43", 4k.
Solo Panasonic ho visto che fa i 40" 4k.

Anathema1976

Il rapporto qualità prezzo dei Sony è ragionevole se apprezzi il loro modo di interpretare la TV, che a mio avviso è tra i migliori.
TCL vista e provata a casa di mio cognato, era un modello del 2019, non mi è piaciuto su nessun fronte, dalla calibrazione di base poco precisa alla gestione del movimento, la scelta ricadeva tra effetto telenovela e qualche singhiozzo, e se sei abituato al motionflow di Sony certe dettaglio li noti, poi che TCL possa avere un buon rapporto qualità prezzo non lo metto in dubbio, ma questo stesso rapporto lo decide l'utente, e questa è una scelta soggettiva.

Anathema1976

Beh dipende se hai spazio ed un minimo di distanza, se ti trovi a circa un metro e mezzo non è tanto un 32"

Anathema1976

Il pannello VA vuol dire ben poco, il contrasto nativo lo misurano su una scacchiera bianca e nera, poi alla prova dei fatti i TV di fascia bassa non sono in grado di gestire tutte le sfumature, ne censeguono enormi bande nere/grigio scuro sfumate in modo anomalo.
Ma non è solo TCL a soffrire di questo problema, lo sono buona parte dei TV di una certa fascia di prezzo.
Probabilmente è per questo, che sia Sony che Panasonic usano nei loro 32"pannelli HD Ready, inutile mettere un pannello Full HD se poi risparmi sul processore video e non riesci a gestire la mole di Pixel sulla quale spalmare il frame.
Indagate, non vi fissate su un unico dettaglio, che potrebbe a volte voler dire tutto o niente.

piervittorio

Io di TCL ne ho comprati un paio (da 40" e da 55", quest'ultimo con audio Onkyo), ad inizio pandemia, quando ero rimasto nella mia casa in montagna, e francamente li ho trovati eccellenti, non solo come rapporto qualità prezzo, ma anche come qualità assoluta (il 55").
E pensare che avevo scelto TCL solo perché dopo la mia prima Android TV, non prendo più nemmeno in considerazione smartTV che ne siano sprovviste, dunque la scelta rimaneva oltre che su TCL, su Sony (che non ha l'HDR10+ e non ha un rapporto qualità prezzo ragionevole), oppure Philips, con cui mi sono sempre trovato benissimo.
Che dire, una piacevole scoperta!
Che dire, una pi

NonLoSo

Solo per esperienza, Hisense fa buoni prodotti (non eccellenti) ed ha un'assistenza ottima: sulla OLED mi hanno cambiato 1 pezzo rumoroso entro 1 settimana dalla chiamata, è passato il tecnico ed ha fatto tutto in casa, senza dover ritirare la TV...non so chi fa meglio

NonLoSo

Hisense con pannelli OLED LG e buona elettronica (tv lcd acceso ogni gg dai nonni da ormai quasi 8 anni e nessun problema) potrebbe dare fastidio a molti nella fascia media.

Panasonic/Sony irraggiungibili per qualità nel tempo, LG scarsa, visto parecchi rimborsi delle assicurazioni.

Anathema1976

Mio cognato ne ha presa una qualche anno fa, non certo sotto il mio consiglio, io anzi gli avevo detto di puntare ai Sony, lui invogliato dalle dimensioni e dal costo contenuto l ha presa, il pannello si è scollato dalla sede dopo poco tempo, risultato tv da buttare, gli è andata bene che era ancora in tempo per il reso e lo ha cambiato questa volta con un Sony XF, dopo anni che gliene parlavo una volta avuto in casa si è poi reso conto Dell abisso qualitativo tra i due..
Mi sa che di strada TCL ne dovrà ancora fare prima di imporsi a livello globale, ma al momento oltre ad offrire prezzi abbordabili non vedo altro nei loro TV.
Non scala i segnali in modo soddisfacente, la gestione del movimento, fondamentale sui grossi tagli è ancora inadeguata, e la calibrazione di fabbrica ben lontana dall essere equilibrata..
Prima vediamo se raggiunge determinati stardard, e poi se ne parla

Perché sono ottimizzati quasi esclusivamente per il collegamento del pc, hanno tv tuner abbastanza scarsi e filtri non ideali, spesso manca pure la componente interattiva, HbbTV ecc ecc . Quando mi sono tolto il fisso ho pensionato anche il monitor FullHD con TV Tuner da 26".
Per vederci la tv e collegarci la ps4 meglio quella tradizionale.

NonLoSo

Ormai per i tagli sotto al 32" si fa prima a prendere un monitor pc e attaccargli un decoder esterno hdmi e la firestick..

Recensione Fujifilm X100VI: la regina delle compatte è tornata | VIDEO

Tra i Mega Schermi, l’IA e i display trasparenti del CES di Las Vegas | VIDEO

Che anno sarà il 2024? Le nostre previsioni sul mondo della tecnologia! | VIDEO

HDblog Awards 2023: i migliori prodotti dell'anno premiati dalla redazione | VIDEO