Nokia amplia la gamma di Android TV QLED con quattro nuovi modelli

24 Gennaio 2022 4

StreamView GmbH, licenziatario in Europa per i televisori e i set-top-box a marchio Nokia, ha annunciato l'ampliamento della gamma TV QLED con l'arrivo di quattro nuovi modelli che si affiancano al 65" già disponibile da settembre 2021. L'offerta è ora composta dal 43" 4300D, dal 55" 5500D, dal 58" 5800D, dal 65" 6500D e dal 70" 7000D. Le specifiche dovrebbero essere sostanzialmente sempre le stesse, al netto di qualche differenza legata alle differenti dimensioni dei pannelli.

Si parla di LCD con Quantum Dot con risoluzione Ultra HD e una frequenza di aggiornamento a 50 / 60 Hz. Il tempo di risposta è di 9 ms con un angolo di visione di 178 gradi lungo entrambi gli assi. La luminanza dovrebbe sempre attestarsi intorno a 350 cd/m² - nit. Per quanto riguarda HDR, sono compatibili i formati HDR10 e Dolby Vision, a cui si dovrebbe aggiungere anche HLG, seppur non menzionato.


L'elenco delle elaborazioni volte ad ottimizzare l'immagine comprende il Micro Dimming, algoritmi che analizzano le immagini e ottimizzano la curva del gamma (che mette in relazione chiari e scuri) per migliorare il contrasto percepito. C'è poi il Super Resolution che aumenta il livello di dettaglio e lavora in sinergia con l'eventuale upscaling dei segnali fino alla risoluzione Ultra HD. Completano l'elenco degli interventi il filtro per la riduzione del rumore video e il contrasto dinamico.

La Smart TV è affidata ad Android TV e viene gestita con lo stesso SoC che troviamo sul 6500D. Si tratta di un chip dotato di una CPU quad-core basata su ARM Cortex-A55 a 1,2 GHz abbinata ad una GPU Mali 470. Sono presenti 1,5 GB di RAM DDR3 e 8 GB di memoria integrata eMMC. Tramite il Play Store si accede ad un catalogo che contra oltre 7.000 applicazioni tra cui citiamo Netflix, Disney+, Prime Video e YouTube. Sono ovviamente presenti le funzionalità di Chromecast, Google Assistant e un media-player.

TV QLED Nokia 4300D

La sezione audio è stereo sul 4300D, con un'erogazione pari a 12 W x 2. Sugli altri modelli troviamo invece un sistema con due speaker e un woofer: la potenza sale a 32 W sul 5500D e a 36 W su tutti i tagli superiori. Sono supportate le tracce in Dolby Digital 5.1 e DTS-HD. La dotazione comprende poi i sintonizzatori TV DVB-T2 e DVB-S2, uno slot CI+, il supporto a SatCR e a HbbTV, il piedistallo girevole e un telecomando retroilluminato.

Segnaliamo infine che alla fine del mese di gennaio si aggiungerà anche il taglio da 50". A seguire i prezzi di listino:

  • 43": 649 euro
  • 50": 749 euro
  • 55": 849 euro
  • 58": 899 euro
  • 65": 1.199 euro
  • 70": 1.499 euro

4

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

oltre alla gamma hanno ampliato anche gli scaffali? chiedo per me

Ciccillo73

Solito pannello base che trovi rimarchiato su 300 brand economici diversi.

Antonio63333

Pannelli a 50/60Hz massimo 350 nits non male? Roba da cestone del supermercato. Dovrebbero costare la metà.

Gamer

non male

Recensione OPPO Reno7: bel design e cuore da fascia bassa

La politica dei prezzi barrati non ci fa bene | Video

Stai acquistando uno smartphone economico? Ecco gli errori da non fare

Cambiate il modo in cui utilizzate smartphone con Niagara Launcher | Video