LG Ads Solutions annuncia la nuova piattaforma Smart TV River OS

12 Settembre 2021 59

Una nuova piattaforma Smart TV si appresta ad approdare sul mercato. Si tratta di River OS, un sistema operativo proposto da LG Ads Solutions, nata da una collaborazione tra LG e la società di analisi dei dati relativi all'audience dei programmi televisivi e dei servizi streaming Alphonso. River OS mette a disposizione degli utenti numerose capacità di personalizzazione, una navigazione senza interruzioni o rallentamenti tra le applicazioni, i vari dispositivi collegati e funzioni avanzate per il controllo vocale.

Tutte queste funzionalità vengono proposte a prezzi abbordabili: non stupisce dunque che tra i partner commerciali di LG Ads Solutions (che potrebbero quindi adottare River OS) vi siano alcuni marchi che hanno il proprio cavallo di battaglia in una politica aggressiva sul listino; si parla di LG, Sharp, Hisense, Toshiba, Seiki, Skyworth e di oltre 10 nuove entrate che dovrebbero aggiungersi nel corso del 2021.


River OS offre ampie possibilità per personalizzare le ricerche, scoprire nuovi contenuti e ricevere consigli basati sui gusti di ciascun utente. Questo pacchetto comprende sia i canali TV "lineari", cioè quelli trasmessi in diretta, sia i servizi on demand. L'interazione è facilitata dai controlli vocali, basati sul riconoscimento del linguaggio naturale e programmati per riconoscere la voce della persona che si trova davanti allo schermo. Per questo motivo LG Ads Solutions sostiene che non c'è bisogno di selezionare manualmente diversi profili: basta la voce per identificare l'utente e fornire informazioni cucite su misura.

L'intelligenza artificiale, nel caso specifico il machine learning (qui spieghiamo in dettaglio di cosa si tratta), viene impiegata per formare un archivio contenente tutti i contenuti ritenuti potenzialmente interessanti in base alle scelte compiute dagli utenti. I consigli e le liste con i programmi da vedere vengono confezionati all'interno di un'interfaccia che raggruppa tutte le sorgenti collegate tramite HDMI, i servizi disponibili via app, i canali TV eccetera all'interno di una home page personalizzata. Quando si seleziona il contenuto desiderato è River OS ad occuparsi di selezionare automaticamente l'apposito servizio o ingresso.


Agli strumenti pensati per gli utenti si aggiungono quelli sviluppati per i partner commerciali. Parliamo dunque di pubblicità declinata sotto varie forme, un fatto che del resto non desta particolare sorpresa sia perché alcuni annunci sono ormai presenti in molte piattaforme, sia per il fatto che River OS è promosso da LG Ads Solutions, il cui nome stesso contiene l'abbreviazione del termine inglese con cui si identificano gli annunci pubblicitari.

Nel comunicato ufficiale si legge che gli inserzionisti disporranno di una vasta gamma di formati per gli annunci interattivi, compresa la possibilità di sostituirsi alla schermata iniziale in modo da attirare l'attenzione dei consumatori che guardano lo schermo più grande presente nell'abitazione. Gli annunci si potranno sfruttare per inviare agli spettatori trailer, video o per farli accedere a siti dedicati e ad altre esperienze appositamente preparate.

I primi prodotti con River OS arriveranno in India verso la fine del 2021. Nel 2022 è prevista l'espansione su Smart TV negli Stati Uniti e in altri non meglio specificati mercati.

Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 192 euro oppure da ePrice a 306 euro.

59

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Domenico Belfiore

Ma anche ne spendessi 400/500 son soldi dati privati che ti do per giunta a scopo pubblicitario come se in tv e sul web non c’è ne fosse già tanta..

Massimo Olivieri

appunto FirefoxOS è fallito.
Quali dati devi conservare ?!?

Stefano

Entrando nella fondazione che gestisce il SO? Si fa già per molte altre tipologie, FirefoxOS era gestito così.

A che pro? Conservare i miei dati personali.

ice.man

LG potrebbe benissimo fare un browser come si deve (e non farebbe fatica visto che WebOS e' una distro Linux castrata da LG quindi con pochissima fatica potrebbero metterci un Chromium completo) col quale aprire correttamente le pagine web dei vari servizi, esattamente come da PC

Nicola Buriani

Se paghi 1.000 euro non incapperai in questo sistema operativo: come scritto nell'articolo è pensato per prodotti proposti a prezzi abbordabili, decisamene non la fascia dei 1.000 euro (ma nemmeno 700 o 800 euro, a mio avviso).

Nicola Buriani

Mi dispiace che non sia chiaro, se posso togliere qualche dubbio dimmi pure quali criticità hai riscontrato.

Vespasianix

Comunque non puoi dare la colpa esclusivamente ad LG, google potrebbe benissimo realizzarla lei coi suoi programmatori. Ma avendo un OS concorrente che gira su panasonic* e sony e altri tv...

*solo alcuni modelli

Massimo Olivieri

non ho ne macchina ne drone al massimo uno scooter

ice.man

allora tu che quidi una tesla con guida autonoma dovrei dirti che hai preso l'auto per un drone

ice.man

perche' le foto dal telefono vanno in automatico sul cloud
e perche' quando l-ho comprato la fuzione c'era!!!!!!
qui siamo al solito
gente che non sua una funzione o che vede un facile workaround.....allora che ti serve la funzione
mi serfve che su un TV da oltre 1.5k acquistato 18 mesi...dopo solo 6 mesi una funzione che usavo abitualemtne ha smesso di funzionare e LG non si e' degnata di trovare una modalita' alternativa per poter usufruire (es bastava aggiornare il browser preinstallato perche' fosse nuovamente compatibile con la versione web dei servizi google)

Dici che non avrei diritto di essere incazzato?!?!?

ice.man

la hbbtv prevede tu riceva il segnale tramite DVB....

tu devi essere un estimatore della filosofia Apple, che piu blocchi hanno i dispositivi che compri (blocchi teniccamente e tecnologicamente ingisustificati se non dal volere di MammaApple) piu sei contento

I moderni TV sono a tutti gli effetti degli enormi tablet, privi di touch, ma con telecomando e sintonizzatore
Non vedo per quale motivo un TV che si definisce smart e monta un os linux based e una cpu da telefono/tablet di fascia bassa (4 core a 53 di solito) debba rinunciare alle app che possono birare su un tablet di fascia bassa....

Perche' non chiedi a ELon di disattivre l-autopilot....e' un auto mica un drone. Ecco riportare il tuo ragionamento in ambito automiobilistico darebbe lo stesso risultato. Siccome certe feature sono arrivate come standard sui droni...allora le auto non possono piu averli...altrimenti diventerebbeo auto-drone

ice.man

in android TV, non serve, ci arrivi benissimo con il browser integrato, che se non ti va bene puoi sostituire tramite store

Vespasianix

Se mi legge sailor Mercury.. I sony hanno Google photo?

Massimo Olivieri

manco in Android TV ci sono i browser decenti e google photo... quindi manco quello

Vespasianix

colpa di android tv.

Massimo Olivieri

ha preso la tv per un tablet

Massimo Olivieri

google photo non c'è manco in adnroid TV! ma che anni luce!

Massimo Olivieri

perchè col browser che ci fai su una tv?!?
google photo non c'è manco in adnroid Tv .. che sogno era?!?
La7 hai la app Hbbtv a che mai dove serve accere al sito?!?

quali mai app ti possono servire?!? IPTV ? .... bhè direi che è giustificato che non si posso istallare

forse ti è sfuggito ma un TV non è un tablet.

berserksgangr

parli con la persona sbagliata perchè pure io produco in Cina :/

Massimo Olivieri

a che pro? come gestisci i DRM?
soprattutto come fanno le aziende di VOD a fidarsi di un os del genere?

DeeoK

Fammi capire: attacchi l'Italia sostenendo che da noi ci sia il cartello e sottointendendo che altrove non sia così. Per supportare la tua tesi decidi di portare due esempi: gli USA, dove i prezzi sono esentasse e queste ultime vengono calcolate solo al momento di finalizzare l'acquisto, e l'Olanda, notoriamente scelto dalle multinazionali per le tasse bassissime.
Poi uno va a guardare e scopre che un iPhone 12 Pro in Italia costa 1189€ mentre in Olanda ben 1162€! WOW! Ben 27€ risparmiati! Differenza simile fra i Macbook Air.

Dai, sii serio e ammetti di aver scritto una boiata apocalittica.

Vespasianix

Ma una pennetta usb con le foto invece di tutta 'sta manfrina?

G M

Si perché grazie a tutti i pirla italiani che hanno esportato tutte le produzioni (le fabbrichette) in Cina in cosa credi di trovarti ora? In Arabia Saudita? Sei mai uscito di casa e hai guardato? Non visto, guardato bene? Cosa credi che stiano facendo ora? Naturalmente il lavoro a costo 0, perché quelli importati non sanno fare una cippa che sono tutti a nero o a costo 0, noi ancora qualcosina.

G M

Un esempio solo: Olanda.

Stefano

Smart TV con SO Opensource è rimasto qualcosa?

ice.man

quando ho comprato il mio oled (inizio pandemia) c'era un app LG rilasciata apposta da LG perche' il browser integrato non supportava piu la pagina web
io usavo questa feature per vedere sul tv le foto degli album di famiglia e coi video intrattenereci il bimbo
ora quest app e' stata cancellata dallo store senza pero che il borwser abbia riguadagnato supporto alla pagina di google photo o senza che sia stata rilasciata app alternativa
.
Certo potrei dotarmi di un chromacast o simili, ma questo dimostra che la piattaforma WebOS non e assolutamente smart...perche' pure un monitor puro se gli attacchi un chromecast diventa smart....
.
Siamo anni luce dalla disponibilita' di app per AndroidTV, ma anche per Tizen.
Per Tizen per esmepio ci sono pure app tipo desktop remoto e diverse app per videoconferenze (se vuoi la webcam la aggiungi via usb, moltissime di quelle per pc sono supportate). In periodo di remote working avere un secondo monitor in cui far dirare le presentazioni fa molto comodo, anche perche' se dall'altra parte ti condividono un desktop con risoluzione fullhd o superiore, almeo riesci a vdere tutto senza che sia rimpicciolito.
E cmq collegare un 2monitor esterno al notebook (in aprticolare un monitor 4k) ciuccia un bel po di risorse...
A casa ho ancora un vecchio tv philips fullhd di olte 10 anni, ha la ethernet, ma nemmeno il wifi. Ha funzioni di lettore multimediale (supporta anche dlna) e aveva (mai usato anche per colpa del telecomando) le app per youtube (antesignano degli attuali servizi di stramingTV) .
Ecco webOS di oggi fa pochissimo di piu di quel obsoleto TV.....quindi non arriverete mai a convincermi che si tratti di una piattaforma smart
e del resto il fatto che per funzioni banali (come vedere gli album fotografici online di google photo) sia costretto ad utilizzare un apparato esterno....gia questo dimostra che il tv non e' affatto SMART

Stefano

Hai dimenticato che in più ti ascolta ed invia h24 i razzi tuoi ad aziende di raccolta dati. Un affare no?

AlphAtomix

Mio figlio lo chiamerò Alphonso

SimoneGus

anche io sto cercando per le stesse dimensioni. del samsung au9000 ne parlano piuttosto bene e dovrebbe fare full hd 120 o 4k60 con vrr. ero disposto a spendere qualcosa in piu per l'x85j però dai commenti utente vedo che si trascina dietro i problemi dell'x900h 4k120 sfuocato e niente vrr.

soxxoz

C'era un modo per scrivere peggio questo articolo? Arrivati in fondo si è capito meno, di quando si inizia a leggerlo

Domenico Belfiore

vediamo se ho capito bene io sgancio magari 500/1000$ a loro per un prodotto che oltre alle pubblicità dei vari canali dovrei vedere pure le loro? Bella inc*** almeno sbattessero il prezzo… la TV sicurammo non la paghi 4 soldi.

Mario Cacciapuoti 85

Se devi anche attaccarci sotto una xbox serie x o ps5, di quelli che hai elencato solo il Sony può sfruttarle a dovere, infatti sia il samsung che hai citato ed anche oled LG in quanto non sono dotati di HDMI-2.1
Se invece non ti interessa collegare una futura consolle, la scelta è tra il Sony(LCD) ed LG(oled)
Il Sony che hai citato è senza mezzi termini il migliore 43 pollici lcd in commercio (oltre al x85j esiste anche la variante x89j).
LG invece il 48A16L non è proprio il massimo che il produttore può offrire, ok è un oled ma ha una luminosità di picco scarsina, la frequenza di aggiornamento del pannello è a 60hz.
Se vuoi un oled con poca differenza di prezzo punta suli modelli 48C14L/48C15L/48C16L (è lo stesso identico modello con stesse caratteristiche cambia solo il colore della beck covere) vedi sui vari store quando spesso si trovano sui 900€
Questi ultimi a differenza del 48A16L hanno panello miglio gestione dell'elettronica migliore processore più potente panello a 120hz HDMI-2.1 insomma sono meglio in tutto e per tutto

Migliorate Apple music

WebOs ha tutte le app che servono quelle dei servizi in streaming, non ne ma va neanche una e presto ci sarà anche quella per xcloud.

Nicola Buriani

Lo escluderei: anzitutto chi sviluppa questa piattaforma non è LG Electronics ma un'altra branca che nasce come collaborazione con una compagnia esterna.
É poi evidente che questa soluzione è pensata per i prodotti a basso costo e probabilmente anche per i mercati che li prediligono, non credo sia un caso che molti dei dirigenti siano indiani e il mercato dove debutterà sia l'India.
Altrettanto indicativa mi pare il supporto di marchi come Seiki, Toshiba e Skyworth che vendono diversi modelli di primissimo prezzo.
Il fatto che poi puntino tanto sulle inserzioni pubblicitarie mi sembra un'ulteriore conferma (ok qualche banner, ma praticamente si parla anche di annunci che si possono sostituire, immagino momentaneamente, alla home page... Su un OLED o un QNED non lo vedo molto proponibile).

Vespasianix

Ah perché in camera da letto hai il solarium?

Vespasianix

Le app per WebOS sono pochine
Almeno hai
NowTv
Disney+
Rakuten

O vuoi giocare a boom Beach su un sony 55 merd ehm mediatek?

ice.man

certo che di RiverOS si sa poco....magari e' un rebrand di WebOS con una diversa skin e le app ci girano uguale con minima modifica. E cmq TUTTE e' una parolona. Le app per WebOS sono pochine, almeno quelle quello store italiano. Tante app inutili tipo screensavers, poi app di piattaforme IpTV (non streaming tipo DazOn &co) e poi spesso vedi 3 app che sono la stessa (versione lite, versione tfull, versione pubblicita') ....insomma parliamo di numeri che si fa prima a riscriverle che non a creare un tool di portabilita' automatica

AndreStork

Dato che il processo di sviluppo di tutte le applicazioni per quel determinato sistema operativo sarebbe lungo, WebOS probabilmente rimarrà per almeno un paio di anni supportato, ed è anche probabile che (come con Philips Saphi) pochi sviluppatori adatteranno le loro "applicazioni" per RiverOS e quindi WebOS rimarrà probabilmente il sistema operativo mainstream per le TV LG

DeeoK

Perché come esci dall'Italia invece i prezzi crollano, ovviamente.

berserksgangr

Ringrazia di non essere nato in Cina

ice.man

la scarsa luminosita di un OLED LG potresti notarla olo in un soggiorno molto luminoso (solo la luce solare e' sufficientement potente da mettere in crisi un OLED, non certo quella artificiale) non certo in una camera da letto (che tipicamente ha finestre piu piccole)
Io volendo risparmiare rispetto ad un OLED, proverei a cercare un qled Samsung.

la piattaforma Tizen e' sicuramente piu ricca di applicazioni rispetto WebOS e i Qled sono nettamente meglio della media dei LED.
Quindi nella fascia sono gli 800E credo ceh l-accoppiata Tizen/qLED sia attualmente il miglior compremesso. In Alternativa ci sono i TLC con qled accoppiati a paittaforma AndroidTV, ma io ho avuto una pessima esprenza su un TLC del 2020 con loro os proprietario che lagga in maniera al limite dell-utilizzabile.....

ice.man

ma quindi RiverOS sarebbe destinato a sostituire WebOS nel giro di poche stagioni?

G M

Ma con tutta la merdosa pubblicità che infilano ovunque dovrebbero regalarceli non venderli a prezzi plutoniani stabiliti dal CARTELLO italiano.

matteventu

Sony e TCL hanno già annunciato modelli con Google TV.

PIxVU

ah !!! bene bene bene bene !

ermo87

Te l'ho scritto, cambiano da produttore a produttore, non da AndroidTv a GoogleTv. Sono spesso poche app del tutto marginali. Il Playstore è quello, è una questione di compatibilità e accordi commerciali

Developer

il market di googletv é diverso dal playmarket, ci sono meno app per tv

ermo87

Ma anche sì, i market cambiano anche da produttore e produttore. Roba marginale in ogni caso

Developer

ma anche no, i market sono diversi

Seamaster

OT: Quale buon 43 mi consigliate per la stanza da letto?
Pensavo a Sony o Samsung, Lg 48 Oled mi sembra sprecato..

La street photography con lo smartphone: 5 consigli utili | Video

Bonus rottamazione TV, di cosa si tratta e come richiederlo - VIDEO

Europei di calcio: dove vederli in TV e i consigli per i settaggi ottimali

Recensione TV Sony OLED XR-65A90J: processore cognitivo per rimanere in vetta