I TV Philips 2021 permetteranno di personalizzare il suono in base al profilo uditivo

04 Marzo 2021 3

La gamma TV Philips 2021 sarà dotata della tecnologia Mimi Sound Personalization. Questa soluzione è simile a quella che Loewe ha adottato nel recente passato su alcuni dei propri prodotti.

Mimi Sound Personalization permette di personalizzare il suono diffuso dai televisori basandosi sul profilo uditivo di ogni utente. Alla base di tutto il processo sono poste tre tecnologie brevettate che permettono ad un algoritmo proprietario di profilare oltre 100 parametri al fine di valutare, personalizzare e ottimizzare accuratamente il suono in base alla capacità uditiva di ciascuna persona.

Tutto parte da un'applicazione per smartphone o tablet iOS e Android: grazie ad un breve test si crea un profilo Hearing ID che viene rapidamente sincronizzato con il TV tramite un QR code. Ad essere valutate sono principalmente due macro-categorie: i suoni a più bassa intensità che l'utente riesce a percepire e la capacità di elaborare i suoni "mascherati", cioè quelli più flebili che si mescolano a rumori di fondo che potrebbero coprirli.

Il risultato, secondo Philips, è un'esperienza uditiva personalizzata ed ottimizzata che assicura anche un maggior coinvolgimento per l'ascoltatore. Mimi Sound Personalization sarà disponibile sulle seguenti serie (la "x" indica la presenza di alcune varianti con differenze generalmente solo nel design):

TV LCD
  • Serie 85x6
  • Serie 9006
  • Serie 9206
TV LCD MINI LED
  • Serie 9506
TV OLED

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Matt

Loewe aveva presentato i suoi TV con mimi ad IFA 2018 ;)

Mattia Alesi

Fletcher & Munson are you?!

T. P.

interessante! :)

Come scegliere un TV in base alla distanza di visione

Xiaomi Mi TV Q1 75'': vi raccontiamo come va

Mi TV Q1 75’’: ecco come si presenta il primo QLED di Xiaomi

Ha senso un TV 8K nel 2021? Ecco cosa possiamo già vedere in Ultra HD