LG: sostituzione gratuita degli alimentatori per i TV OLED 2016 - 2019

13 Novembre 2020 23

LG ha avviato il programma volontario e gratuito di sostituzione della scheda di alimentazione di alcuni TV OLED. Gli esemplari interessati includono vari modelli prodotti tra febbraio del 2016 e settembre 2019. Non sono invece coinvolte le serie della gamma 2020 attualmente in commercio. Le problematiche sono state segnalate inizialmente in Corea del Sud con conseguente aggiornamento delle schede di alimentazione. Le indagini condotte dal colosso coreano hanno portato a scoprire alcuni rari casi anche nel mercato europeo.

La vicenda è giunta anche all'attenzione dell'ICSMS (Information and Communication System on Market Surveillance), un ente della Commissione Europea che, a seguito di controlli, ha classificato i casi come "N-basso rischio", il livello più basso; la motivazione è legata al fatto che non sono stati segnalati casi che hanno causato seri problemi.

L'anomalia rilevata è causata, secondo LG, dalla riduzione delle prestazioni di un componente specifico che si traduce in un aumento della tensione di corrente nella scheda di alimentazione del televisore. Il programma di aggiornamento serve pertanto per migliorare l'affidabilità di lungo termine. A seguire tutti i modelli interessati:

Anno 2016

  • OLED65E6V
  • OLED65G6*
  • OLED77G6V

Anno 2017

  • OLED65B7V
  • OLED65C7V
  • OLED65E7V
  • OLED65G7*
  • OLED65W7V
  • OLED77G7V
  • OLED77W7V

Anno 2018

  • OLED65G8PLA*
  • OLED65W8PLA
  • OLED77C8LLA
  • OLED77W8PLA

Anno 2019

  • OLED65W9PLA
  • OLED77B9*
  • OLED77C9PLA
  • OLED77W9PLA

Per i modelli contrassegnati con l'asterisco viene richiesto il contatto telefonico al numero verde 800.699.788. Per tutti gli altri è possibile (in alternativa) inoltrare la richiesta di adesione al programma compilando l'apposito modulo presente sul sito ufficiale.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da Hwonline a 988 euro oppure da ePrice a 1,102 euro.

23

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ken

speriamo perchè vanno bene :D

Ken

i 55 pollici sembrano ok,l meno male

Aggiungo (mi è capitato proprio oggi) che il problema è spesso anche la gestione dell'alimentazione. Continui sbalzi non fanno bene ai componenti, e gli elettrolitici sono sempre meno e sempre più tirati per il collo. Quando si degradano non c'è santo che tenga, il picco raggiunge il componente a monte del condensatore e, prima o poi, esplode.

Egidio CONTE

Ma che differenza c'è tra il OLED65C7V e il mio OLED65C7PLA.

Ero ironico, per il semplice fatto che la serie B è la "base" degli OLED.
Amo questa TV e la resa che ha l'OLED, sono contentissimo di averla presa a gennaio 2019 a 1000€.
Certo ora la serie 2020 è migliore e ha WebOS aggiornato ma quello è un mio problema da tecnomane :D

Lost

Sarà OLED dei poveri, ma é un gran bel tv

Lost

Non potevi essere più chiaro. Grazie della spiegazione

Torpilla

Bè, è quello che penso anche io. A presto

No, è perfetto. Ma considera che lo uso poco, vivo da solo.

I motivi sono praticamente infiniti.

Quelli economici sicuramente danneggiano maggiormente. Un po' come quando le case automobilistiche tiravano il collo ai motori sempre più piccoli, finchè, un po' come successo con il famoso K9K Renault, i motori non iniziavo ad implodere.

Se tu hai bisogno di 2 ampere di picco e installi un componente che supporta 2,01 ampere, stai sicuro che questo durerà meno di uno che ne supporta 3 o 4.

Poi per carità, io non sono un ingegnere, sono un tecnico, ma sempre più spesso devo mettere mano ad orrori ingegneristici degni di uno studente del primo anno, e ti assicuro che quasi sempre a saltare sono proprio quei componenti, mosfet in primis, che sono sottodimensionati o dimensionati con tanta precisione da andare a pregiudicare la durabilità.

Poi c'è il fattore design: guai a non progettare prima il design che l'elettronica, oramai è palesemente prassi. Si disegna il prodotto, poi se l'elettronica fa schifo amen, l'importante è il design.

Che poi non è che una volta non sbagliassero, ma almeno avevano la decenza di fornire gli schemi elettrici dei prodotti. Ad oggi riparare una scheda è qualcosa di estremamente complesso perchè mancano i manuali di servizio, mancano gli schemi, manca tutto.

Salta il mosfet della scheda di una caldaia? Semplice, cambia l'intera centralina di controllo, a 3/4 del prezzo della caldaia. Oppure direttamente la caldaia, che quella di due anni prima è fuori produzione e i ricambi non vengono più forniti. Per un mosfet da 15 centesimi. QUINDICI CENTESIMI.

Poi vengono a parlare di ambientalismo.

Torpilla

Questo succede per risparmiare o perché gli chassis sono sempre più piccoli o di design?

Penso che le soundbar siano quanto di più qualitativamente scadente possa esistere al mondo.

Mi capita spesso di riparare alimentatori di moderni home theather, TV, sound bar e compagnia bella, dire che fanno schifo è un complimento.

Componentistica perfettamente su misura, con tolleranza zero, che finisce per dare problemi appena i componenti iniziano a degradarsi (un elettrolitico resta e sarà per sempre un elettrolitico, anche nel 2020).

E il bello è che questa robaccia non gira mica solo su prodotti low end, anzi... Sulle sound bar ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare.

FabriFi

Per caso tu hai una striscia che si vede sui colori grigi sulla destra?

FabriFi

E i 55 se li sono dimenticati o vanno bene?

Almeno c'è un richiamo. La soundbar di Panasonic htb900 fischia da far schifo e Panasonic non vuole riconoscerlo.

Menomale che il mio OLED55B8 da povery non è coinvolto

Lost

Quindi nessun 55 pollici

Torpilla

Io ho il 55GX anno 2020 e il primo acquistato ho dovuto rimandarlo indietro perché non si accendeva. Leggo adesso questa notizia e mi tremano le mani. Sto valutando di fare l'estensione di garanzia

Xylitolo

per tv superiori ai 50" solitamente lo prendono loro, ma se il guasto è verificato, o come in questo caso deve fare una sostituzione arrivano col pezzo di ricambio e te lo cambiano sul posto

Shane Falco

quando si vuole risparmiare aumentando il margine di profitto succede questo

Elonmusk

Tanti, troppi problemi con il modulo wifi dei tv lg

Ansem The Seeker Of Darkness

Avendo un B7 sono interessato. Come funziona? Vengono loro a prenderlo? Quanto tempo rimarrei senza TV?

FreeBuds Studio e Gentle Monster Eyewear II: Huawei a tutto audio | Anteprima VIDEO

Recensione nuove Amazon Fire TV Stick 2020 e Lite: un gadget indispensabile

Recensione Amazon Fire TV Cube: utile, versatile ma quanti limiti

Amazon sorprende: Telecamera drone, Fire TV, nuovi Echo, Ring Car e Eero 6