Samsung The Sero: il TV con schermo che ruota è disponibile in Italia

21 Giugno 2020 13

Il TV Samsung The Sero (nome in codice QE43LS05TAUXZT) è disponibile in Italia. Questa serie si distingue da qualsiasi altro prodotto presente sul mercato per via dello schermo capace di ruotare in verticale o in orizzontale tramite un meccanismo motorizzato. Il colosso coreano ha adottato questa soluzione per fare in modo che il televisore si adatti a tutte le tipologie di contenuti, aprendosi così a tutto ciò che viene visualizzato normalmente sugli smartphone in posizione verticale. 

Il pubblico di riferimento sono soprattutto le nuove generazioni, abituate a fruire dei social media, ricchi di filmati creati proprio in verticale. The Sero è stato pertanto sviluppato per operare in sinergia con gli smartphone. L'abbinamento permette di sfruttare la funzione Mirroring, che riproduce file audio e video sul grande schermo.


Per collegare smartphone e televisore si può sfruttare il Tap View: l'utente deve semplicemente appoggiare il telefono sul TV per avviare il rilevamento automatico. La sincronizzazione tra i prodotti controlla anche l'orientamento dello schermo e aziona il meccanismo per ruotare la posizione da verticale ad orizzontale (e viceversa). Questa funzione arriverà sui dispositivi iOS tramite AirPlay 2 con un aggiornamento firmware.

The Sero è parte della gamma QLED e utilizza un pannello LCD LED Edge da 43" con risoluzione Ultra HDQuantum Dot e una frequenza di aggiornamento a 50/60 Hz. L'elaborazione dell'immagine (in termini di upscaling, riduzione del rumore video eccetera) è affidata al Quantum 4K Processor. Tra gli interventi disponibili citiamo il Supreme UHD Dimming, un sistema che ottimizza il rapporto di contrasto. Samsung parla di Picture Quality Index 2800, un indice che esprime indicativamente il livello di prestazioni in termini di contrasto, gestione del moto eccetera.


La dotazione comprende poi la nuova funzione Adaptive Picture, sviluppata per adattare luminosità e contrasto ai vari contesti di luce ambientale, senza richiedere interventi da parte dell'utente (ne abbiamo parlato più approfonditamente QUI). Con Adaptive Sound si va invece ad analizzare il segnale audio per ottimizzare il suono in base ai contenuti riprodotti.

Sempre parlando delle funzioni legate al suono, si segnala anche la presenza di Active Voice Amplifier, una soluzione studiata per migliorare l'intelligibilità dei dialoghi quando viene rilevata la presenza di rumore in ambiente. La sezione audio, ospitata sotto la copertura frontale in tessuto, è costituita da un sistema a 4.1 canali con una potenza di 60 W.

Gli ingressi HDMI sono in tutto 3 e supportano le seguenti funzioni di HDMI 2.1:

  • Auto Low Latency Mode (ALLM)
  • eARC

Per HDR abbiamo la compatibilità con i formati HDR10HDR10+ con metadati dinamici e HLG. La piattaforma Smart TV è basata su Tizen e garantisce l'accesso a tutti i principali servizi e applicazioni. Sono supportati gli assistenti vocali BixbyAlexa e Google Assistant (gli ultimi due tramite il collegamento di speaker esterni).

Bruno Marnati, Responsabile Divisione Audio Video Samsung Electronics Italia, ha dichiarato:

I contenuti visivi tradizionali sono per la maggior parte generati in formato orizzontale. Tuttavia, gli utenti di oggi sono abituati a fruire i contenuti in formato verticale, attraverso i social media, i video musicali o alcuni filmati dei concerti e anche il gaming e si aspettano un TV che sia in grado di integrarsi appieno nel proprio stile di vita. The Sero amplifica l’esperienza mobile spostandola su uno schermo più grande, così da rispondere alle esigenze dei consumatori e continuando a garantire la tecnologia e la qualità che contraddistingue l’offerta Samsung.

The Sero è disponibile al prezzo di 1.499 euro. Fino al 28 giugno si può ricevere in omaggio uno smartphone Galaxy A71.

Video-anteprima


13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
sassi

ma la tipa che fa yoga non fa la stessa mossa che c'è nella TV

roby

Le solite minchiate alla Samsung

Antonio63333

Vecchia soluzione adottata nei cabinati (montavano il crt in verticale) nelle sale giochi quando per i giochi a scorrimento verticale, di solito giochi spaziali.

Francesco Buccarella
Ranocchio Blasfemo (4)

Pur di non girar il telefono in orrizontale quando si registra un video, si arriva al punto che "bisogna" comprar una televisione che si mette in verticale per guardare certi video.

Signor Giggino

Ottimo come monitor

JustSeph
Mari/o

La piaga dei video verticali.

Emiliano Frangella

Un 43 pollici a 1500 euro....
Solo per uso aziendale a quel prezzo.....

jacopokc

Hai ragione, pardon

NEXUS

guarda che è il celulare che ha instagram e non la TV

jacopokc

Divertente il fatto che ci sia instagram per sta roba e ancora nulla per iPad

greyhound

Ci sono prodotti che trovano una soluzione ad un problema

Prodotti che si inventano un problema da risolvere

E prodotti che manco provano ad inventarsi un problema da risolvere

Dal lockdown al calcio senza spettatori: l'analisi di DAZN sul nuovo sport in TV

Recensione Sonos Arc: oltre al Dolby Atmos c’è di più

Appunti fotografici: i segreti del ritratto con Amedeo Novelli

DVB-T2: chi, come e quando dovrà cambiare TV? | #HDonAir oggi ore 17