Sony: nuova gamma di display professionali Ultra HD e 8K con Android

18 Maggio 2020 27

Sony ha presentato la nuova gamma di display professionali con risoluzione Ultra HD e 8K. Questi prodotti sono sostanzialmente analoghi alla gamma TV 2020 ma con un differente canale distributivo (che è quello della divisione professionale e che implica una garanzia diversa). Ricordiamo infatti che i prodotti di cui parliamo sono quasi tutti dotati di sintonizzatori integrati.

Le serie in arrivo sono in tutto 5 per un totale di 17 modelli. A questi si aggiungono poi le serie 2019 e 2018 che resteranno disponibili (almeno per il momento): si tratta di ZG9 (solo 98"), AG9, BZ35F, WF6 e WE6. A seguire tutti i nuovi display in uscita e le principali caratteristiche:​

Sony ZH8
  • ZH8 (corrisponde agli omonimi TV): display LCD 8K disponibili in formati da 75" e 85" con Android 9 e 16 GB di memoria. La retroilluminazione è Direct Full Array LED. L'elaborazione video è affidata al processore video X1 Ultimate, capace di migliorare luminosità, dettaglio e colori agendo su vari "oggetti" (particolari individuati dal processore stesso). Il design è caratterizzato da una cornice in alluminio. La disponibilità è prevista per giugno.
  • A8 (corrisponde agli omonimi TV OLED): display OLED Ultra HD disponibili nei tagli da 55" e 65". Anche qui ritroviamo Android 9.0 e il processore X1 Ultimate. Il design si basa su un pannello molto sottile. La commercializzazione è prevista per metà maggio.
  • XH9 (corrisponde ai TV XH95, è ritratta nella foto in apertura): display LCD Ultra HD da 55", 65" e 75". La retroilluminazione è Direct Full Array LED. La dotazione comprende Android 9, X1 Ultimate e le funzionalità Sony Meeting Room, Smart Automation System e il media-player. Disponibili per l'acquisto da giugno.
Sony A8
  • XH8 (corrisponde ai TV XH80): display LCD Ultra HD di gamma media disponibili nei formati da 43" e 49" con retroilluminazione LED Edge e nei tagli da 55", 65", 75" e 85" con retroilluminazione Direct LED. Android 9 è qui abbinato al processore X1 HDR. La disponibilità è prevista per metà maggio.
  • XH7 (corrisponde ai TV XH70): LCD Ultra HD entry-level da 43", 49", 55" e 65". La retroilluminazione è LED Edge mentre il sistema operativo è basato su Linux con 4 GB di memoria integrata e media-player. Disponibili da metà maggio.

I nuovi modelli supportano AirPlay di Apple e offrono la compatibilità nativa con le soluzioni TEOS di Sony per il digital signage (la "cartellonistica digitale"), il mirroring e la gestione delle sale riunione (tutte queste funzioni mancano sulla serie XH7). I prodotti sono inoltre compatibili con le soluzioni sviluppate da Crestron, Cisco, Extron, Kramer, Logitech e Control4. Tutti i display Bravia professionali offrono 3 anni di garanzia.

Sony XH8

Thomas Issa, Corporate Solutions Marketing Manager di Sony Professional Solutions Europe, ha dichiarato:

La nuova generazione di Display Professionali BRAVIA di Sony beneficia dei più recenti aggiornamenti a funzionalità e servizi per offrire ai clienti corporate ed education il meglio in fatto di qualità delle immagini, design innovativo e servizi professionali. In qualità di provider leader di display professionali, è nostro obiettivo offrire prodotti che durino nel tempo e che rispondano ai migliori standard di qualità e sicurezza, il tutto con semplicità e tranquillità assoluta.

Sony XH7

A seguire tutti i modelli che compongono la gamma 2020:


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 554 euro oppure da Yeppon a 647 euro.

27

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ciro messi

In tutte le recensioni di xz3 affermano che il pannello è prodotto da sony

Paneeno

Ci credi sulla parola, perché in tutto internet non ho trovato un solo riferimento a un presunto oled di fabbricazione Sony, ma sono a collaborazioni con LG.

ciro messi

Sugli smartphone i pannelli oled sono prodotti da sony

Aster

Secondo me o sony,o boe o forse sharp

Paneeno

E di chi erano? Perchè Sony non mi risulta che abbia delle fabbriche in grado di produrre OLED.

Nicola Buriani

I monitor per color grading non hanno niente a che fare con questi display professionali, questi sono la versione business dei televisori (diverso canale distributivo e stop, come ho scritto nell'articolo).
Cambia tutto tra monitor e TV, non a caso i monitor erano RGB non WRGB (e nessuno è mai riuscito a realizzare pannelli OLED RGB di grandi dimensioni in modo efficiente).
Anche i prezzi erano completamente diversi.

Aster

30 mila euro pure brutto

Aster

assolutamente no,le tv si ma i monitori professionali negli anni scorsi non erano lg

Aster

non panelli tv ma panelli oled per monitor.negli anni scorsi era cosi

Nicola Buriani

Ad oggi LG Display non ha concorrenti, nessuno produce pannelli OLED di grandi dimensioni.
Magari ci arriveranno (anche se sono curioso di vedere come se la caveranno con i brevetti, nel caso).

Nicola Buriani

I pannelli per monitor non hanno niente a che fare con quelli per TV, costavano (non li fanno più) anche "leggerissimamente" di più (e di sicuro non puoi montare un 32" su un TV).

Nicola Buriani

Non so chi ti abbia passato l'informazione ma è sbagliata.
A parte il fatto che esiste un unico produttore di pannelli per TV (quindi l'alternativa semplicemente non esiste), basta guardare la struttura dei pixel per vedere che sono tutti uguali ai pannelli montati su LG (e su qualsiasi altro TV OLED).

Paneeno

Che io sappia sono tutti LG, Sony non ha linee di produzione OLED.

BLERY
BLERY

Non doveva essere il principale concorrente di LG per i panelli oled?!

Aster

BVM-X300 V2 tipo questo

Aster

solo la calibrazione,risoluzione e copertura colore o altro costano oltre 20mila euro:)

Aster

ricordo che nonitor professionali sony oled non avevano panello lg

Aster

Secondo me mie informazioni modelli precedenti oled non erano lg

IceMatrix

Elettronica e processori, questi fanno da padrona per avere lo stesso pannello OLED LG migliore in ambito visivo e sonoro ;)

Nicola Buriani

BOE non produce attualmente pannelli per TV, ha presentato solo dei prototipi.

BLERY

Boe?!

Nicola Buriani

Sony ha sempre utilizzato i pannelli LG per i TV e i display professionali, del resto anche volendo non esistono altri fornitori.

Stefano

Smodata
https://uploads.disquscdn.c...

KiTo

Il prezzo sicuramente, da allucinante a smodato.

Davide Nobili

Ma cosa cambia di fatto tra le TV profesionali e quelle normali (sempre Sony ovviamente)?

Aster

Ma questi panelli oled sono come gli precedenti di produzione propria o LG?

Recensione LG V60 ThinQ 5G: a 899 euro con il Dual Screen cambia tutto

App Immuni è disponibile al download su Android e iOS

Recensione Samsung Galaxy A41: ha tutto, compreso un difetto

Migliori smartphone fino a 600 euro | Ecco i top 5+1 da comprare | Maggio 2020