LG OLED RX: nuovi ritardi per i TV arrotolabili | Rumor

18 Marzo 2020 0

I TV OLED LG arrotolabili sembrano destinati a subire un nuovo rinvio. Fonti coreane (link in FONTE) riportano infatti alcune difficoltà produttive legate all'utilizzo di un substrato in vetro estremamente sottile (0,2 millimetri). L'impiego di questo materiale avrebbe comportato un abbassamento nella resa produttiva e potrebbe inoltre causare potenziali complicazioni determinate dalla fragilità dei substrati stessi.

Una possibile soluzione potrebbe venire dall'utilizzo della poliimmide (PI), un polimero che sostituirebbe il vetro per garantire maggiore flessibilità grazie anche ad un minore peso. Alternativamente si potrebbe aggiungere un ulteriore strato trasparente in vetro ultra-sottile o di poliimmide, anche se quest'ultima opzione viene ritenuta più difficile da percorrere poiché il calore emesso in fase di produzione risulterebbe problematico per il materiale in plastica.

Ricordiamo che inizialmente i TV OLED arrotolabili dovevano giungere sul mercato nel corso del 2019 con il nome di R9. Con il passare dei mesi si era poi arrivati ad un rinvio (mai motivato ufficialmente) e alla presentazione della serie RX al CES 2020. Attualmente la serie RX è attesa indicativamente per il terzo trimestre dell'anno al prezzo di circa 60.000 euro.


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Samsung Q950TS UFFICIALI: TV 8K con AV1 e senza cornici | Video

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare a marzo 2020

Quale Amazon Echo scegliere in offerta a marzo 2020? Panoramica Video