Hisense: tasto dedicato a Chili sui telecomandi degli Smart TV 2020

22 Febbraio 2020 51

I TV Hisense 2020 dotati della piattaforma Smart TV Vidaa riserveranno un pulsante del telecomando a Chili, un servizio streaming che propone il noleggio e l'acquisto di film e serie TV e che offre - su alcuni titoli - la risoluzione Ultra HD e l'HDR. Ricordiamo che l'applicazione per i servizi di Chili è già presente sui TV Vidaa.

La novità non riguarda pertanto il supporto ma consiste in una scorciatoia per garantire una maggiore rapidità. Il produttore cinese prosegue in quella che ritiene evidentemente una politica volta a semplificare l'accesso ad alcune delle applicazioni più utilizzate. Sui nuovi televisori avremo quindi un tasto dedicato a RaiPlay, a Netflix, YouTube, Prime Video e Rakuten TV.


Guy Edri, EVP of Business Development per la piattaforma Vidaa, ha dichiarato:

La presenza dei contenuti di Chili nella nostra piattaforma smart dimostra chiaramente quanto questa sia ormai un elemento centrale dei TV Hisense. Oltre alla qualità d’immagine e alla bellezza del design, i clienti ci chiedono infatti ricchezza di contenuti in costante aggiornamento e la comodità dell’uso. Grazie anche al nuovo pulsante sul telecomando, la user experience è diventata ancora più intuitiva.

La nuova gamma di prodotti Hisense comprende vari modelli basati su tecnologia LCD, come ad esempio gli ULED U8QF e U7QF. Nel corso dell'anno verrà poi proposta anche una serie con risoluzione 8K, la U9K e debutterà anche l'ammiraglia ULED XD U9X, la prima a proporre la tecnologia a doppia modulazione nel mercato consumer.

Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2, in offerta oggi da ASUS eShop a 699 euro oppure da Unieuro a 899 euro.

51

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volpe

non è che se non lo usi te non lo usa nessuno.

boosook

Sei abbastanza confuso, amico mio :)

Vive

Ma Chili non é sempre di Rakuten?

provolinoo

Manca il tasto dedicato a PornHub poi direi che è il mio televisore ideale.

Andrea Ciccarello
italba

Ti rispondo quando avrò finito di guardare la partita (aggratis...)

Andrea Ciccarello
Andrea Ciccarello
italba

Primo: Invece di fare il gradasso con un sarcasmo da terza
elementare citami gli articoli del codice che si violerebbero accedendo ad un sito pubblico con mezzi assolutamente legali

Secondo: Firmato? Quando? Dove? A RaiPlay ci si registra solamente, ti mandano una mail con un link da cliccare e basta. Il notaio a casa mia non è mai venuto, e da te?

Terzo: Se non sei in grado di esprimerti in italiano non ci posso fare niente.

Quarto: E allora, questo contratto dov'è?

Andrea Ciccarello

“ In quanto al diritto ne so quanto basta, ossia che se pubblichi qualcosa a cui si può liberamente accedere senza usare alcun mezzo illecito poi non puoi pretendere che io non la guardi perché tu hai firmato un qualsivoglia contratto con chissà chi altro. ” dovrebbero abolire giurisprudenza cavolo.

“ Non sono certo obbligato a conoscere i contratti che hai firmato tu, e neanche sono tenuto a dirti dove abito cosicché tu mi possa bloccare se non hai i diritti di trasmissione per il mio Paese”
Hai il dovere (non l’obbligo) di leggere i contratti che hai filmati TU e se non lo sapessi la Rai non lo permette da contratto. Ah è vero queste cose le sai già perché hai la scienza infusa nel cervello.

“ Inoltre, se l'acqua calda mi arriva direttamente a casa, non me ne può fregare di meno se chi la fornisce ha i diritti per darmela, mi arriva a casa e la adopero. Semplice, no?”
consiglio un corso di comprensione del testo, perché non hai capito un’ “h” di quello che ho detto e cavolo se l’ho spiegato in una maniera semplice.

“ ma non sono assolutamente disponibile a farmi fregare decine e decine di euro per sottoscrivere abbonamenti a cose di cui non mi importa niente e che non guarderò mai” e chi ti ha mai detto che devi sottoscrivere abbonamenti non dovuto? Basta che non ledi i contratti che hai firmato con la Rai al momento dell’iscrizione al loro servizio. Ma queste cose le sai già perché “ In quanto al diritto ne so quanto basta” giusto?

italba

Di libri di informatica ne ho aperti tanti da potertici seppellire, caro il mio bimbetto presuntuosetto, è il mio lavoro da più di 30 anni. In quanto al diritto ne so quanto basta, ossia che se pubblichi qualcosa a cui si può liberamente accedere senza usare alcun mezzo illecito poi non puoi pretendere che io non la guardi perché tu hai firmato un qualsivoglia contratto con chissà chi altro. Non sono certo obbligato a conoscere i contratti che hai firmato tu, e neanche sono tenuto a dirti dove abito cosicché tu mi possa bloccare se non hai i diritti di trasmissione per il mio Paese. Inoltre, se l'acqua calda mi arriva direttamente a casa, non me ne può fregare di meno se chi la fornisce ha i diritti per darmela, mi arriva a casa e la adopero. Semplice, no?
Per finire, io sarei dispostissimo a pagare quello che vedo, magari compreso nel prezzo dell'accesso a internet, ma non sono assolutamente disponibile a farmi fregare decine e decine di euro per sottoscrivere abbonamenti a cose di cui non mi importa niente e che non guarderò mai

Srnicek

Beh se per loro è meno costoso fare così (anche se non capisco proprio come) è ovvio che continueranno a farlo, quello mi sembra pacifico.

Andrea Ciccarello

“ Se la Rai vuole rispettare il suo contratto allora distribuisse i suoi contenuti su rete privata, se li distribuisce su rete pubblica a cui si può accedere con mezzi assolutamente legali non sono certo io che violo il diritto d'autore”
Troppe persone che provengono dall’Università della vita da quello che vedo. Aprire un libro di diritto o informatica sarebbe troppo complesso?

“ Se qualcuno acquistasse il brevetto dell'acqua calda io dovrei lavarmi con l'acqua gelata? “
se qualcuno brevettasse un modo di riscaldare l’acqua tu non potresti usare quel metodo senza chiedere una licenza dalla suddetta azienda. Al massimo ne usi un altro. Ma tanto cosa ti rispondo a fare? Voi soltanto sentirti meno in colpa nel rubare e ledere la proprietà d’altri.

italba

Chili Italia nel 2018 ha fatturato 28,5 milioni di euro, chissà se lo usasse qualcuno... Come funzionano i contratti per il diritto d'autore? Affari di chi li ha sottoscritti, non miei. Se qualcuno acquistasse il brevetto dell'acqua calda io dovrei lavarmi con l'acqua gelata? Ma che ragionamento è? Se la Rai vuole rispettare il suo contratto allora distribuisse i suoi contenuti su rete privata, se li distribuisce su rete pubblica a cui si può accedere con mezzi assolutamente legali non sono certo io che violo il diritto d'autore. Se proiettasse i suoi contenuti protetti su un maxischermo di fronte a casa mia non mi potrebbe certo chiedere il biglietto se mi affaccio dalla finestra, né impormi di tenere le tende chiuse

Pablo Escodalbar

Si ho capito cosa intendi ma in questo modo e' meno costoso.
E sai cosa guardano i produttori come prima cosa.

Andrea Ciccarello

? Pablo torna a vendere copie dei pieghevoli della samsung su.

Andrea Ciccarello

La vpn in se non è assolutamente illegale, ma se la sfrutti per ledere il diritto d’autore lo diventa. Comunque il punto della discussione sta da un altra parte. RaiPlay è una piattaforma tutta italiana? Si. Hisense sta creando un telecomando specifico per il nostro paese ? Si.
Allora chili non serve a NULLA, perché non lo usa nessuno.

Bauscia

sono sponsorship, sono l'equivalente degli adesivi sui laptop windows.

Vittorio

No, il comando sarà lo stesso.
è poi il sistema della tv che in base alle impostazioni nazionali lo interpreta diversamente

Clavicola

Una killer feature insomma...

Cerebral Assassin

Chili È in streaming.
È un buon compromesso per vedere film appena rilasciati in home video, anziché comprare il Blu-ray. Oppure per vecchie pellicole rare che non si trovano sugli altri servizi con abbonamento

Ale
Ale
Ale
Srnicek

Grazie, fin qui c'ero arrivato, e non è comunque un lavoro in più da fare personalizzare i vari labels? E soprattutto, essendo fisicamente uguali le versioni per le varie nazioni, non vanno comunque programmati diversamente per far sì che al tasto X in Italia corrisponda RaiPlay mentre in Germania allo stesso tasto corrisponda Rakuten (per dire)?

Pablo Escodalbar

Guarda che sulle varie versioni dei telecomandi in ogni paese, i tasti sono gli stessi ma cambiano le scritte in base ai servizi disponibili.

Srnicek

Quindi per loro è più comodo fare un telecomando per ogni nazione (RaiPlay c'è solo in Italia) invece di uno universale programmabile?

Pablo Escodalbar

Abiti in Lombardia?
Ora capisco perche' vi danno tutti gratis... tanto ormai...

Nix87

Io utilizzo chili...praticamente gratis...tra Fastweb mobile, ma anche Esselunga quasi ogni mese ho dei codice per affittare o comprare film...

Pablo Escodalbar

Eppero' ha ragione lui :D

Pablo Escodalbar

Tu non sei napoletano vero?
Non puoi esserlo.

Pablo Escodalbar

E infatti ce vole la vpn italiana per vederlo.

Pablo Escodalbar

Ed io che pensavo tu fossi un maschione!

Pablo Escodalbar

Francamente posso dirvi che se ragionate cosi' non troverete mai lavoro presso queste multinazionali.
Deve essere comodo per loro non per te.

Pablo Escodalbar

Stavo pensando la stessa cosa.

Pablo Escodalbar

No. Cosi' e' molto piu' comodo... per farsi pubblicita'.

Pablo Escodalbar

Con me vive assai. Io non noleggio mai niente.

Pablo Escodalbar

Cominciano francamente a scassare co' tutti sti tasti bianchi!

italba

Le vpn sono illegali solamente in Russia, Cina, Emirati, Iran e Turchia, e dare i diritti streaming (su internet, nata per essere una rete globale!) in un solo Paese è assolutamente demenziale

Andrea Ciccarello

È il sito di una vpn. Ma cosa mi tocca leggere. All’estero Rai play è oscurata e sfruttare una vpn per vedere i contenuti che la Rai carica sul suo sito equivale alla pirateria, perché la Rai non ha i diritti per quei determinati paesi.
L’app è sono italiana e per favore smettiamola con sta storia.

Manuel Bianchi

Fanno anche vendita oltre al noleggio. Comunque in Italia è usato pochissimo, ma visto che c'è pure un tasto per Rakuten TV ci sta pure Chili

specialdo

ma come fa a sopravvivere questo servizio? Chi lo usa, dato che vanno solo i servizi di streaming e non di noleggio?

Squak9000

ma tipo non possono mettere i pulsanti programmabili dove uno ci infila quel che gli pare?

italba

La vedono in parecchi dall'estero, invece!

http://www.italyvpn.it/2019/09/vedere-raiplay-allestero-streaming-legale/

Andrea Ciccarello
Scrofalo

Finalmente. Adesso penserò seriamente ad Hisense per un prossimo tv.

Srnicek

Non sarebbero meglio dei tasti personalizzabili? Per dire, io ho una tv LG con sul telecomando dei tasti rapidi per Netflix e Prime Video, se io un domani decidessi di disdire uno dei due abbonamenti e attivare, che so, Disney+, potrei riprogrammare il tasto che altrimenti rimarrebbe lì inutilizzato.

italba

Ti pare che fanno un telecomando apposta per l'Italia?

TheBestGuest

Beh direi in linea con il prestigio del marchio

GeneralZod

Nel mio intimo... https://uploads.disquscdn.c...

Appunti fotografici: i segreti del ritratto con Amedeo Novelli

DVB-T2: chi, come e quando dovrà cambiare TV? | #HDonAir oggi ore 17

Recensione DJI Mavic Air 2: divertimento e riprese imbattibili

Regolamento europeo droni: tutto quello che bisogna sapere