LG OLED TV 2020: tutte le novità su moto, giochi, Filmmaker Mode e taratura automatica

10 Gennaio 2020 31

LG ha presentato la nuova gamma TV OLED 2020 al CES. Le novità in arrivo non si limitano però a quelle comunicate inizialmente. Come ogni anno vi sono cambiamenti, più o meno evidenti, che riguardano vari aspetti, dalle modalità video alla calibrazione passando per l'evoluzione di alcune tecnologie.

Per quanto riguarda i pannelli non sembrano presenti particolari innovazioni rispetto al 2019. Come ogni anno LG Display apporta alcune modifiche alla struttura dei pixel (qui sotto si può osservare cosa è cambiato dal 2018 al 2019: a sinistra c'è il B8 e a destra l'E9) per migliorare i processi produttivi e ottenere alcuni benefici, ad esempio una maggior resistenza ai loghi fissi. Anche la gestione dei pannelli può subire un processo analogo, motivo per cui abbiamo visto picchi di luminosità superiori, nel corso del tempo e anche un ABL (Automatic Brightness Limiter, il limitatore di luminosità) meno restrittivo. Si tratta però di correzioni che non portano a miglioramenti così evidenti.


Il Filmmaker Mode, una delle novità introdotte sulla gamma 2020 (non dovrebbe arrivare sui modelli precedenti), si attiva automaticamente tramite i metadati presenti nei film. L'utente può comunque disabilitare questa possibilità e selezionare manualmente la modalità preferita. Su altri TV, ad esempio la serie HZ2000 di Panasonic, l'attivazione del Filmmaker Mode è affidata alla pressione di un apposito tasto sul telecomando. Sui nuovi LG il Filmmaker Mode è impostato con una taratura a 100 cd/m2 - nits e un gamma 2.4 per i contenuti in SDR (gamma dinamica standard). Le impostazioni si possono comunque modificare.

Per quanto riguarda i videogiochi sono due le principali novità. Il supporto al G-SYNC di NVIDIA, introdotto lo scorso anno, non è più limitato alla risoluzione Ultra HD a 60 Hz ma raggiunge l'Ultra HD fino a 120 Hz. I TV gestiscono inoltre il FreeSync di AMD e hanno ulteriormente abbassato l'input lag che, con segnali a 120 Hz e G-SYNC o Variable Refresh Rate attivo, dovrebbe attestarsi intorno ai 5 ms circa.


Anche sulla gestione del moto ci sono novità, come del resto indicato nelle indiscrezioni trapelate prima del CES. Il TruMotion, la tecnologia utilizzata da LG per tutti gli interventi volti a compensare il moto, si arricchisce con la funzione OLED Motion Pro. Si tratta di una versione migliorata del black frame insertion (BFI), una soluzione che inserisce fotogrammi neri all'interno della sorgente per migliorare il dettaglio percepito. OLED Motion Pro è di fatto la versione che doveva giungere sugli OLED del 2019 ma che era stata poi rimandata, probabilmente per la necessità di affinarla ulteriormente.

Il primo cambiamento riguarda le impostazioni disponibili: l'utente può attivare il BFI su tre livelli, alto, medio e basso. La frequenza di aggiornamento dovrebbe passare (almeno su alcuni dei livelli disponibili) da 60 Hz a 120 Hz (il condizionale è d'obbligo perché, come menzionato in precedenza, anche l'anno scorso si parlava di questa novità poi mai arrivata). Questo cambiamento permetterebbe di ridurre la perdita di luminosità, il flickering e di evitare gli scatti su materiale a 50 Hz.

OLED Motion Pro

Concludiamo con la calibrazione automatica, che torna anche quest'anno ripartendo dalla basi del 2019 ma con alcuni cambiamenti. I modelli equipaggiati con i processori Alpha 9 di terza generazione (sono chip completamente differenti rispetto ai precedenti) sono in grado di generare automaticamente i segnali test necessari per eseguire una calibrazione in HDR10 e HLG. Gli utenti possono poi verificare i risultati sfruttando segnali test creati sempre allo stesso modo. L'anno scorso i segnali test si potevano usare (in HDR) solo per eseguire una calibrazione, mentre per controllarne l'accuratezza era necessario un generatore esterno.

Il menu con l'attivazione automatica del Filmmaker Mode

Una volta eseguita la taratura AutoCal 1D LUT tramite CalMAN è ora possibile intervenire sul bilanciamento del bianco a due punti, una possibilità preclusa sulle generazioni precedenti (le relative voci erano evidenziate in grigio e non più accessibili). Anche il Filmmaker Mode si può tarare in automatico tramite CalMAN sia in SDR sia in HDR. L'ultima novità consiste nel menu HDMI Override, che contiene voci per forzare il TV in modalità HDR10, HLG, per cambiare lo spazio colore in BT.709 o BT.2020. Si possono inoltre selezionare i valori di luminosità per il Mastering Display Luminance (picco di luminosità dello schermo usato per realizzare i contenuti) e per il MaxCLL (Maximum Content Light Level: rappresenta il livello di luminosità del pixel più luminoso presente nel flusso video). In questo modo il processore Alpha 9 di terza generazione li legge direttamente e si regola di conseguenza.


31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Loris Piasit Sambinelli

ma perchè insisti? lui è contento di tenersi una tv vetusta, anzi ne va proprio fiero ! contento lui no?

Vespasianix

Come disney+, prima non c'era ora c'è.

Soleluna

Ec 930 v

Queste sono evidenze.
Dammi il modello della tua TV, ti elenco le fantastiche novità che hai ricevuto dagli ultimi update.

Soleluna

Android TV è una ciofeca. Il paragone Windows BIOS non c'entra una fava.

E ma mancano parecchie cose ai modelli precedenti al C9 e non mi riferisco solo alle porte hdmi 2.1 e nuove features annesse..

Lato oscuro

Non credo è sempre stato così,anche su i 2019,e sicuramente anche su i 2020!

S8C BLOG

interessante, grazie...chissà se con i modelli 2019 o magari con questi 2020 i tempi del ciclo di pulizia saranno inferiori...un'ora non è poco in effetti

Cosa hai scritto? Un aggiornamento é sia per risolvere un problema che dare nuove funzionalitá, la differenza non é questa... (il paragone windows-bios é semplicistico ma corretto) Un aggiornamento di un firmware é un aggiornamento spesso relativo all’hardware, mentre un aggiornamento di sistema é relegato ad un layer piu alto.
E comunque esistono aggiornamenti firmware che abilitano nuove funzionalitá (vedi HLG su tv LG2016).
Il problema che cerco di spiegarti é che visto che raramente un firmware sblocca funzionalitá, pertanto quello che credi siano aggiornamenti in realta sono piccoli aggiustamenti spesso insignificanti. La tua tv infatti lato sistema operativo é stata abbandonata mentre la scartavi.
Se ancora non sono stato chiaro girami il modello della tua tv ti dico le migliorie che hai ricevuto rispetto a chi oltre al firmware ha ricevuto un vero upgrade (Sony ha aggiornato le sue tv da android 8 a 9) o chi ha un tv webos uscito dopo il tuo.

Lato oscuro

Io ho un b8,il ciclo di pulizia automatico si attivano dopo 4 ore anche non continuative,dopo ogni 2000 ore allo spegnimento, ti verrà un messaggio dicendo che il tv farà il pixel refresher profondo,che dura un’ora,questa procedura può anche essere fatta manualmente in caso di problemi evidenti!

Lato oscuro

Ma anche se chi ha un oled di 3/4 anni,se ora facciamo che anche le tv si cambiano annualmente te saluto!

Soleluna

Se fanno un aggiornamento è per risolvere un problema. Quindi scrivere che non lo aggiornano è una fesseria. Non implementano nuove funzionalità. Questo, come fan tutti, per venderti il prodotto nuovo. Il paragone con Windows e la motherboard non c'entra una fava. Perché Windows 3.1 non è aggiornato mentre la motherboard si.

No non é un aggiornamento di sistema, é un firmware update... ci faccio poco, vestiti i Changelog é vedi di cosa si tratta.

Un pc con windows 3.1 con un firmware della motherboard aggiornato ti sembra un pc aggiornato?
Aggiornano le app? non tutte... le nuove app spesso non sono disponibili con i vecchi sistemi operativi. Apple TV ad esempio non potrai vederlo...

Coolguy

Ma BDR 4K ne hanno presentati. Uno economico ma ottimo ce ne e'?

Stefano

Lo fa solo LG

Soleluna

Il firmware update per te non è un aggiornamento? Oltre al fatto che aggiornano anche le app.

non lo fanno tutti non diciamo stupidaggini.

e che è n'aggiornamento? un'app? fa più ridere che non possano scaricarlo le TV del 2017.

il Tuo 2015 non ha mai ricevuto aggiornamenti di sistema operativo, probabilmente hai WebOs 2.x quindi non hai ricevuto nemmeno webos 3.0.
Quelli che tu vedi come aggiornamenti sono in realtà firmware update vai a vedere i change log, che poche volte contengono qualcosa di rilevante...

S8C BLOG

sto approfondendo il discorso dei cicli di pulizia... ho letto però che il ciclo come regola si attiverebbe dopo 4 ore di utilizzo continuato..ti risulta questa cosa? Dopo quanto sennò si attiva secondo te? Anche con usi più brevi, tipo 2-3 ore di seguito c'è la necessità di farlo?

Soleluna

Non si stampa niente. Io ci gioco da 4 anni.

Soleluna

Il mio 2015 hanno aggiornato il mio 2015.

Mister chuck revenge

Ancora troppi compromessi in cambio di neri assoluti, tempo 5 anni e probabilmente faranno la fine dei plasma

Vespasianix

Apple tv sui 2018..

Antonio63333

Lo fanno tutti altrimenti non venderebbero i nuovi prodotti....

Antonio63333

Purtroppo ce ne sono tanti, quelli convinti del risparmio che spengono tutto dalla ciabatta. Poi rovinano i pannelli e si lamentano.

Babi

Sì, l'importante è non spegnerlo completamente dopo averlo usato ma lasciarlo in stand by (cosa che immagino faccia il 99% della gente, me compreso).

Antonio63333

Vai tranquillo non si stampa un bel nulla, sono 2 anni che ce l'ho ed è perfetto. Il problema c'era sui pannelli di 4 anni fa. Unica accortezza da usare è quella di fargli fare il ciclo di pulizia (devi spegnere il TV da telecomando e non riaccenderlo o staccare la spina per 20 Min).

Lg purtroppo non si sforza nel supportare i sui clienti anche dopo l acquisto.

nexusprime

Avevo intenzione di prendere una TV per fine 2020 con le caratteristiche proposte in questo articolo in vista dell'uscita delle nuove console
Sono ancora indeciso se passare agli OLED per via dei costi e dello stampaggio delle immagini che potrebbero succedere con i videogiochi

Samsung Q950TS UFFICIALI: TV 8K con AV1 e senza cornici | Video

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare a Gennaio 2020

Quale Amazon Echo scegliere in offerta a gennaio 2020? Panoramica Video