LG registra il marchio "Real 8K" per i TV e lancia il guanto di sfida a Samsung

14 Novembre 2019 74

Nel corso degli ultimi mesi sembra essersi acuita la rivalità tra LG e Samsung nel mercato TV. Tra gli episodi più significativi vi è sicuramente l'accusa di pubblicità ingannevole mossa da LG nei confronti della connazionale. Le acque non sembrano destinate a calmarsi nel prossimo futuro. LG ha infatti depositato il marchio "Real 8K" per i mercati europeo, statunitense e canadese. Perché fare ricorso al termine "Real"? É presto detto: dalla scorsa estate, in concomitanza con il lancio della gamma TV 8K, LG ha sottolineato più volte la differenza tra i propri prodotti e quelli della concorrenza, nello specifico Samsung.

LG non ritiene che i QLED Samsung siano realmente capaci di mostrare una risoluzione 8K che rispetti gli standard Information Display Measurements (IDMS) fissati dall’International Committee for Display Metrology (ICDM). Di fatto si tratta di una sorta di riproposizione della diatriba che si era accesa nel 2016 per via dei pannelli LCD RGBW. In quel caso era però Samsung ad accusare i prodotti LG per la risoluzione Ultra HD non ritenuta reale.

Il confronto tra il TV NanoCell 8K LG e un TV 8K Samsung a IFA 2019

La posizione di LG sul "Real 8K" si basa, come abbiamo menzionato qualche riga più in alto, sui parametri IDMS. Questi ultimi stabiliscono che la risoluzione dichiarata da uno schermo non dipende solo dal numero di pixel ma anche dalla possibilità di distinguere gli uni dagli altri adeguatamente, in modo da restituire effettivamente un'immagine con la risoluzione indicata. ICDM ha fissato alcuni parametri per misurare con precisione se i pixel si possono distinguere l'uno dall'altro. Il Contrast Modulation (CM) stabilisce che un TV è capace di rappresentare la risoluzione indicata dal numero di pixel quando il valore di CM minimo eccede la soglia del 25% per le immagini e del 50% per i testi. I test eseguiti hanno stabilito che l'OLED e il NanoCell 8K di LG si attestano intorno al 90%.

Gli LCD 8K Samsung sono divenuti il bersaglio di LG poiché questi prodotti adottatano misure particolari atte ad ampliare l'angolo di visione. Questi accorgimenti sfruttano quello che in gergo è noto come "sub-pixel rendering", una soluzione che agisce impostando una riproduzione dei colori e una luminosità differenti su alcuni gruppi di sub-pixel (ve ne sono tre per ogni pixel: rosso, verde e blu). L'angolo di visione che si ottiene è effettivamente più ampio ma quando si osservano i pannelli da distanza molto ravvicinata è possibile notare una perdita di dettaglio rispetto a prodotti privi di tali tecnologie.

I QLED TV 8K Samsung

LG è così convinta della sua posizione da aver organizzato un confronto diretto - con tanto di strumentazione per mostrare un ingrandimento della struttura dei pixel - a IFA 2019. La risposta di Samsung non è ovviamente mancata ed è molto semplice: il problema non sussiste poiché solo con ingrandimenti da distanze ravvicinatissime si può notare la differenza. Lo spettatore non può cogliere il particolare funzionamento dei pixel.

Lo scontro tra i due colossi coreani non è comunque limitato alle accuse di pubblicità ingannevole e all'8K. Da qualche tempo Samsung ha realizzato un video dal titolo molto esplicativo: "Verifica l’effetto burn-in sul tuo TV". Il bersaglio sono chiaramente i televisori OLED prodotti dai concorrenti, LG in primis. Si parla del rischio che loghi o indicatori fissi restino impressi su schermo. Il video viene anche indicato come utile per evidenziare eventuali tracce di "burn-in" sui display OLED e si chiude con un messaggio molto chiaro: "Se hai trovato qualsiasi burn-in, contatta il centro assistenza o compra il TV QLED ed evita il burn-in".

I prossimi mesi, a partire dal CES 2020 (7 - 10 gennaio, Las Vegas) si preannunciano molto "caldi".


74

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bronski

ahh ok ahah

salvatore gallo

Io ho un 55 qled q85r. Posso dire che è un mosto. Anche a livello di nero va come il mio vecchio panasonic vt50 neoplasma. Buttate soldi con gli oled. Dopo 24 mesi di vita già sono al 70 percento della resa visiva dopo 5 anni mi sa tanto che si può buttare. Io con il mio qled tra 5 anni avrò le stesse prestazioni di quando l'ho comprato. I qled te li dimentichi. Ancora la tecnologia oled deve fare tanta strada per essere un prodotto valido e duraturo nel tempo.

Fernando Bernardi

Ahahahaah fantastica la pubblicità di Samsung!!! Ho provato a riprodurla sul mio galaxy S8 e cè praticamente la barra sotto stampata...ed è un amoled... se devo comprare un oled e stare con l ansia che si stampi meglio i TV lcd samsung o sony sicuramente...

Ray Allen

per via delle vespe che vogliono avere il giro vita alla leotta

Dirty Harry

La prima lezione è la prova gratuita, poi se vuoi continuare ne possiamo parlare.

StadiaPlus

Lancio il mio trademark: Real IDGAF

Serendipity

Ips vs va hanno entrambi pregi e difetti!

Serendipity

E tutto in rapporto alla distanza di visione

Bronski

perchè deepfake? ahaha

Bronski

perchè il canone costa troppo poco

Bronski

utile quando in italia mediaset e rai non trasmettono manci in full hd ahah

Darioxx96

E intanto c'è La rai che va avanti ancora con la stessa risoluzione del 1950 su sky (e non sono ancora coperto dalla rai hd in digitale terrestre)

delpinsky

Niente upscaling, semmai downscaling sul plasma (2010), ma il mio occhio nota la differenza tra le due immagini, la miglior nitidezza del 4K, i colori più vividi, se pure tutto è visualizzato in FullHD. Certo non è una differenza abissale per ovvi motivi, ma comunque si percepisce ad occhio. Immagino quindi che con l'upscaling da 1080p a 4K, la differenza uno riesca a vederla comunque.

erdarkos

perchè credo che il tuo pc e TV non facciano upscaling forse?

Francesco Renato

Significa semplicemente che ogni tecnologia presenta pregi e difetti, dobbiamo comunque ringraziare LG e Samsung che vivacizzano con tecnologie diverse il mercato TV tradizionalmente poco innovativo e tecnologicamente obsoleto.

delpinsky
Davide

A quel prezzo c’era il 55”

Johnn Doe

Ambilight estende i colori dell'immagine sul muro, è interessante invece, sopratutto se guardi roba soft tipo documentari 4k

Ray Allen

ma io vorrei sapere in 8k cosa guardate? la tipologia di taglio dei fili d'erba del campo di calcio sul quale stanno giocando la finale di coppa?
gli zigomi della Gruber? quel deepfake della leotta?

Vespasianix

Migliori panasonic e sony parliamone.
Il pana 1500 è un ottimo pannello ma lato smart samsung e lg stanno avanti.

Vespasianix

Cosa ci fai con ambilight su un oled me lo spieghi...

Vespasianix

Io sono un pochino daltonico ma i colori dell'oled su qled te li sogni! Poi dimmi che gli oled non hanno una luminosità così forte, ok è vero.

Vespasianix

Guarda che anche il nanocell non è malvagio (ma ha senso solo dai 66" in su, sotto è dovraprezzato)

Vespasianix

È un dalek.

Antonio63333

Quando un'azienda come Samsung si abbassa ad usare questi mezzucci per denigrare la concorrenza, significa che riconosce la propria inferiorità tecnologica e non ha altri argomenti validi che denigrare il prodotto superiore della concorrenza.

Sepp0

Non è proprio l'unico ma sicuramente è uno di quelli che "spicca" maggiormente se paragonato con gli OLED (e lo dico da possessore soddisfatto di QLED).

Sepp0

Confermo bontà del Q70R (io ho preso il taglio da 82 tre mesi fa).

Johnn Doe

Adesso per il blackfriday si trova penso, c'è il 49'' a 800 adesso

Johnn Doe

Vero il c9 è impressionante e il q90r è lo stesso impressionante. Il primo ha più contrasto il secondo più luminosità dipende da cosa preferisci. Per film lg(sony ancora meglio) per giocare samsung. Philips per l'ambilight che è notevole

erdarkos

grazie per il corso tecnico, del corso di grammatica e della visita medica, fai fattura?

erdarkos

è proprio questo il problema, mi ci sono messo a circa 1 metro e mezzo, il divano lo ho a 3 metri circa, ma anche avvicinandomi niente, nada de nada. Mi sono fatto l'idea che l'8k sia per televisori da 65 in su se non di più, non è neanche pensabile di vedere un 55 pollici da meno di 1,5m, rischi di dover girare la testa per vedere i lati

QLED è un marchio brevettato da Samsung. Chiunque altro marchio utilizza la dicitura QLED è perché ha comprato il pannello da Samsung e lo ha personalizzato con le proprie impostazioni.

Davide

Si ma se metti accanto lo stesso filmato su un QLED Q90R e su un pannello OLED non noti tante differenze. Solo a luce spenta vedi la differenza

MarcoCau

No io ci vedo bene, probabilmente sei tu che sei un Superman!

Andhaka

Ah, you're the fun one at parties. :D

Cheers

Dirty Harry

Qualsiasi oggetto di cui ci circondiamo per "valore affettivo" in realtà non ha nessun valore, come non ne ha la nostra stessa esistenza. Pulviscolo cosmico tra il nulla che ci precede e un altro nulla che ci seguirà.

Andhaka

Non possiamo saperlo, ma mi pare corretto dare il beneficio del dubbio... oltre al fatto che, essendo casa sua, magari per lui non sono cose inutili o raccogli polvere. ;)

Cheers

Dirty Harry

Magari i soliti mobili che non servono a una fava se non a esporre chincaglierie raccoglipolvere.

Andhaka

Magari ci mette anche dei mobili contro le pareti. ;)

Cheers

Andhaka

Quanto dista il televisore da dove ti siedi? Perchè spesso viene tralasciato che oltre una certa distanza la differenza diventa impercettibile. ;)

Cheers

Andhaka

Lancia, lancia LG... che intento i 4K, più che sufficienti per un bel po' di tempo ancora, continuano a calare di prezzo. :P

Cheers

Prova a cambiare le lenti degli occhiali e poi metti un TV FullHD e un 8K vicini e osserva se riesci a percepire differenze. Ai miei occhi, avendo visto un LG Z9, tutti gli altri TV non contano nulla.

Concordo per il Samsung Q70R
Però se puoi un LG C9 non lo batte nessuno!

Gli OLED a livello visivo sono in assoluto il TOP indiscusso. Mentre nel mondo degli LCD Samsung con i suoi Qled sono i migliori.

Parla proprio Samsung che dal Galaxy S3 vende smartphone con display con il rischio di Burn-in?
Comunque se non ci sono immagini o loghi fissi negli OLED non c'è nessun rischio di questo tipo.

Davide

Il q70r a quel prezzo è tanta roba

MarcoCau

Boh, io per adesso non sento la minima necessità di cambiare il mio 48" fullHD.

Aster

ho iniziato ieri la seconda stagione.e la stessa cosa davanti un monitor da 13 fullhd e 2k ,la distanza e la cosa piu importante e la sorgente o meglio compressione

Dirty Harry

Le tue stanze hanno tutte pareti di meno di 3 metri di lunghezza? Scrivi dal carcere?

Michele Totaro

Se non hai notato differenze tra 4K e 1080p probabilmente il punto di osservazione è troppo lontano dal TV, rendendo di fatto impossibile distinguere i pixel.
In quel caso nemmeno con l'8K noteresti differenze.

Samsung Flip: la recensione della lavagna digitale per l’ufficio collaborativo

Le 5 (+1) migliori cuffie true wireless da comprare per Natale

Quale Amazon Echo scegliere in offerta per Natale 2019? Panoramica Video

Bonus TV 2019: guida agli incentivi per passare al DVB-T2