Samsung ha aperto la piattaforma Smart TV Tizen ai produttori terzi

31 Ottobre 2019 14

La Samsung Developer Conference (SDC) 2019 ha portato un annuncio inaspettato per quanto riguarda la piattaforma Smart TV del colosso coreano. Tizen TV OS è da ora disponibile anche per i produttori terzi. Al momento non sono stati annunciati accordi con marchi specifici e non sappiamo quindi se Samsung possa già contare sull'interesse concreto di qualche compagnia.

É fuor di dubbio che Tizen sia una piattaforma molto ben sviluppata: il sistema operativo è reattivo, completo e dotato di un vasto parco di applicazioni, alcune delle quali in esclusiva o comunque con funzionalità aggiuntive, basti pensare a NOW TV o allo streaming in Ultra HD e HDR su Infinity. Samsung può del resto contare su una base installata molto ampia. Alla SDC si è parlato di un ecosistema composto da quasi 100 milioni di Smart TV Tizen.

Una domanda sorge però spontanea: chi vorrà legarsi ad un sistema operativo proprietario sviluppato da leader del mercato e dunque da un diretto concorrente? LG, Panasonic e Hisense dispongono già di piattaforme realizzate internamente più o meno riuscite e nulla sembra indicare cambiamenti nel breve periodo. Altri marchi, come Sony, Philips e TCL, si appoggiano ad Android TV che è sì un OS realizzato da terzi, ma non da un rivale diretto all'interno dello stesso mercato. Qualche annuncio più preciso potrebbe giungere all'inizio di gennaio dal CES di Las Vegas.

Alla SDC Samsung ha inoltre confermato l'impegno sul versante dell'8K. AI ScaleNet è una tecnologia che permette di veicolare video 8K di alta qualità in streaming anche su reti con capacità di banda meno evolute. Questa soluzione permetterà di sfruttare più agevolmente servizi come quelli offerti da Chili.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ombra

per quanto riguarda l'audio non legge il dts e per i video mi pare non ci sia verso di fargli digerire gli avi, da quel punto di vista il sw lg è molto meglio

virtual

Tipo? Dovrò fare un upgrade della TV a breve quindi mi interessava un confronto tra Tizen e Android TV (preferirei il secondo).

enri

Perché io ho comprato quindi direi è andata bene. Ovvio se si collegavano due milioni di persone è ovvio non tutti comprano

si è molto semplice, selezioni la sorgente e via

goghicche

Si, io dal NAS riesco.

Zeronegativo

perchè in tanti sono riusciti a comprare e quindi chi, come me, non c'è riuscito, dovrà aspettare il black friday :(

berserksgangr

se non sei riuscito a comprare non significa che sia un flop

Fandrea

si riesce a navigare tra le cartelle condivise del PC? Con l'Oled di LG che monta WebOS è una ciofeca assurda!!!

IRNBNN

Ho provato sia questo sistema che quello della concorrenza...devo dire che samsung rimane il migliore anche rispetto ad android tv. Veloce, intuitivo e dalla grafica molto pulita.

DefinitelyNotBruceWayne

La migliore piattaforma per le Smart TV. C'è poco da fare.

Ombra

E' vero però hanno delle limitazioni assurde sui codec video e audio

Gaetano Costagliola

Ma com'è che non si parla del secondo flop dei festeggiamenti samsung? (la s minuscola è voluta)

enri

effettivamente le tv samsung vanno molto bene lato software. credo non abbiano pari

Aster

Ottima notizia

Bonus TV 2019: guida agli incentivi per passare al DVB-T2

Recensione Huawei Freebuds 3: ho sostituito le Airpods dopo 2 anni

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi