Piazza WiFi Italia ora è di TIM: bando vinto per quasi 3200 hotspot gratuiti

08 Gennaio 2020 87

Nato all'inizio dello scorso anno, il Progetto Piazza Wi-Fi continua a crescere. Dopo aver riscontrato un buon successo, come riportato in precedenti aggiornamenti, Piazza Wi-Fi adesso passa in gestione a TIM. L'operatore si è aggiudicato tutti i lotti messi a disposizione nel bando realizzato da Infratel Italia. Non solo fornitura di servizi ma anche installazione, ampliamento e manutenzione delle connessioni Wi-Fi gratuite disponibili in tutte le piazze che hanno aderito, o aderiranno, al progetto.

L’appalto, lanciato a Luglio 2019 da Infratel, è andato a TIM per un importo di 26.089.382 euro. Ricordiamo che il Progetto Piazza WiFi Italia vanta al momento 2670 comuni, con un totale di 3172 hotspot e oltre 230.000 clienti connessi. Vedremo se con TIM e il miglioramento delle connessioni, banda larga in primis, miglioreranno anche i servizi e aumenterà la copertura in Italia.


87

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
luca

Informiamoci su quanti soldi l’Europa passa all’Italia per la questione immigrazione. L’Europa ci paga la loro scolarizzazione e noi italiani prendiamo i soldi ma i corsi non li facciamo. L’unica cosa che siamo riusciti a fare è prendere le case sfitte ficcarci quanti più possibili immigrati e prendere i 37 euro per arricchire i propri conti in banca. Un imprenditore non è un santo ma almeno fa girare l’economia qui invece i 37 euro vanno per lo più a gonfiare i conti bancari di chi gestisce queste case e molti gestori sono italiani.

Squak9000

quello è un altro problema...
sicuramente il tema illegalitá e sfruttamento dell'immigrazione è uno dei tanti quesiti.
Per intenderci: non bloccando l'immigrazione che risolviamo i nostri problemi.
Assolutamente SI.
Ma naturalmente questo non è il nodo fondamentale.
Prima di tutto bisogna smembrare la criminalità locale che sfrutta i clandestini e POI si puó parlare di ospitalità.

Ma per ospitare qualcuno a casa bisogna prima fare ordine e pulizia delle proprie "masserizie".

Ho molti amici di tutti colori e nazionalità che amo a cui darei anche la vita.

Una cosa alla volta...

luca

E l’italiano con il reddito di cittadinanza che lavora a nero ? Lui pure a braccia aperte ?
Se l’Italia è inguaiata non è colpa degli immigrati loro negli anni 60-70 quando sono stati fatti i danni non c’erano.

Squak9000

ma nessuno se le è mai presa con l' "immigrato".

chi lavora e ha voglia di fare, siamo tutti a braccia aperte, come lo siamo stati con tua madre.

Non penso che tua madre appena arrivata si è messa a bivaccare nelle piazze a spacciate cocaina.

Omar

un progetto made in pd quindi...

stuck_788

esattamente, non serve più a nulla oggi tranne che a spendere soldi per fare un favore a immigrati nullafacenti che ciondolano nelle piazze e a qualche turista.
la storia del paesino senza connessione è una balla colossale... ormai la connessione dati ce l'hai sempre

fparri

Relativamente rari, dai. In 2 settimane ne ho già visitati 2, di cui uno connesso con Wi-Fi e uno no ;))))

I centri città di paesi piccoli coprono la maggior parte degli utenti, alla fine, tra turisti e abitanti.

In effetti la parola 'clienti' è usata a sproposito. Si tratta di utenti, visto che il servizio è offerto gratuitamente agli utenti finali, perché sovvenzionato dall'Unione Europea.

Gio Artificiale

Vabbè parliamo di casi rarissimi. E comunque ste antenne le mettono nei centri città.
Ad ora dopo 2 giorni dall'articolo non ho ancora capito dove trovino tutti questi possibili clienti.
Mah...

luca
Furbetto_del_cartellino

Io mi pappo 1'600€ di soldi pubblici, per dormire e giocare a tressette...
Lavora tu per me

fparri

No perché non funziona così e comunque non é un buon motivo buttare i nostri soldi.

fparri

perchè c'è il wifi? :D

fparri

Ah giusto i fondi europei non vengono dalle nostre tasse, si generano automaticamente nelle casse europee per essere elargiti agli stati membri.

Giangiacomo

Ahahahahah vai, Salvini ti stima sempre più

Squak9000
Frank

Mia moglie è una immigrata (dagli USA) e crede che i socialmente ed economicamente svantaggiati siamo noi...Avrà ragione? ma i tiggi non dicono che siamo bravi, forti e ganzi in tutto?

fparri

1. Non sono 26 milioni 'delle nostre tasse'. Sono fondi europei. E se non li usi li perdi e li usa qualche altro paese.
2. In molti piccoli comuni (quelli favoriti dal bando), non c'è copertura internet capillare e il wifi ti garantisco può essere spesso molto molto utile.

Giangiacomo

A me TIM l’unica bolletta che mi aveva fatto da 128€ era per un addebito che non esisteva. Ma praticamente 2 settimane prima l’avevano già bloccata e non me l’hanno neanche messa in conto, alla fine dopo accertamenti ero in accredito di 10€. Per il resto dopo 28 anni con loro sulla mia linea principale di casa non mi è mai successo altro. L’unica cosa di cui potrei lamentarmi, il fatto che non abbia il cabiotto della fibra distante e vada a soli 60 su 100. Mi hanno chiamato persino loro dal reparto tecnico quando ogni tanto cambiavo promozione verso una più vantaggiosa per dirmi che la mia velocità era stranamente lenta, però purtroppo mi sa che sono i cavi di rame vecchissimi il problema. Mai visto fare lavori da parte loro per sostituirli (non dico con cavi di fibra, ma proprio sostituirli con cavi nuovi di rame).

Giangiacomo

La gente che viaggia si compra sempre una SIM ? Mandami i dati di ricerche che dimostrano questo. Quando mai, al massimo sono gli utenti business o enterprise che la hanno (ma per lavoro e viaggi all’estero) e che quindi non gli interessa questo. La gente che arriva dall’estero usa volentieri questi WiFi gratuiti. Spiegami sennò come mai (anche all’estero, anzi soprattutto) negli aeroporti e stazioni centrali si offre WiFi gratuito ? Per chi sarà mai ? Per gli addetti delle pulizie dell’aeroporto che invece di lavorare usano i social senza sprecare i loro GB ? O forse per chi è straniero (ma anche per chi aspetta solo l’aereo ed è di quel paese) e non ha la tua famosa SIM per l’estero o hotspot ? Ma dimmi un po’ tu come mai molti investono anche su WiFi in treno o aereo ? Son tutti scemi ? Io questa cosa del WiFi anche su città sperdute ma che la gente va a visitare la trovo un’ottima idea, magari c’è qualche operatore che va lento (e succede, basta vedere i commenti) e l’utente si collega al WiFi libero messo a disposizione. Non è di certo pensato per come dici tu che uno guarda dove sta il WiFi gratis e si fa km per andare ad usarlo.

luca

Già il nick ti fa capire che personaggio potresti trovarti davanti. Più che furbetto li chiamerei scaricatori sociali di pupu. Fanno i furbi oggi per schiavizzare le prossime generazioni ivi inclusi loro figli nipoti e quant’altro viene dalla generazione successiva alla loro.

luca

Caro mio gli immigrati hanno anche loro il telefonino. Mia madre è immigrata in Italia 30 anni fa ! Ha 4 case di cui due in Italia a Roma, una a Parigi, una a Mauritius. Posso dirti da figlio di immigrata che abbiamo il Wi-Fi A casa da sempre addirittura dal 2000 a via Ottaviano (Roma) abbiamo internet in fibra ottica.
Non sapevo che gli italiani fossero così arretrati mentalmente nel pensare che un immigrato debba essere per forza socialmente ed economicamente svantaggiato rispetto a voi. Italia pizza pasta mandolino e uomini mammoni

luca

Tim è ! E Stonex che difendevi a spada tratta quelli di che erano 299 euro spesi bene. Dopo Stonex è quello che hai detto degli utenti che nutrivano dubbi sul progetto io mi asterrei dal web per 10 anni o almeno starei mute per 15 anni. Eravamo degli haters ! E tu il più furbo del mondo caro Simone.. menomale che poi che i cretini non erano chi mostrava forti dubbi sulla bontà del progetto.

boosook

Ripeto, un turista si prende uno di quegli aggeggini a noleggio, o una di quelle sim per turisti con i dati... Io viaggio molto per lavoro e quando vado extra UE faccio così, al wifi non ci penso nemmeno quando con pochi euro ormai in qualsiasi paese ti prendi una SIM... Continuo a pensare che sia un'investimento in un concetto vecchio.

fparri
fparri

Domanda: Perchè li usate al posto della connessione dati?
Risposta: Perché in molte cittadine piccoli la connessione dati manca...

T. P.

ottimo! :)

LeoX

lol Tim.

fparri
boosook

Ma Lega cosa che non ho mai votato a destra in vita mia? Ma solo quello sai dire? Rispondere con degli argomenti?

rsMkII

Ahahahahahah appunto! XD

rsMkII

Dubito che quel turista riesca a capire dove andare per trovare quel singolo wifi pubblico in una città che non conosce... XD

rsMkII

Il bello del WiFI libero è che non serve neanche un'app per vedere dov'è attivo... XD

Gio Artificiale

Mah, leggo alcuni che commentano dicendo che sia utilissimo...vi dirò...io vivo in italia da sempre. Viaggio molto spesso e non rimpiango per nulla gli anni in cui, specie all'estero, dovevi andare in giro a sperare di trovare una rete wifi libera che la maggiorparte delle volte andava lentissima.
Ora, con l'avvento del 4G e di tariffe iper-mega-super-vantaggiose (esempio: pago 5.99€ al mese per avere 40GB in 4G) non vedo l'effettivo vantaggio di andare in giro a connettermi al WiFi con tutti i rischi che possa comportare ciò, parlo di sicurezza informatica.

Chiedo quindi a quelli di voi che sembrano usare moltissimo queste soluzioni:
Perchè li usate al posto della connessione dati?

PS: non voto lega, ma a mio avviso può servire solo a turisti anziani come i miei genitori che non parlano inglese e non sanno chiedere una SIM a consumo, oltre che immigrati irregolari che non possono rischiare di dare i propri dati a commessi dei negozi (ho almeno 2 amici immigrati irregolari)

In teoria anche i 2 milioni di famiglie in povertà assoluta.... peccato che é inutile.

Sarà gratis per l'utente mica per mettere in piedi.
Altri soldi pubblici per un servizio inutile

ghost

Io c'ho rinunciato aspetto il 5g e spero di riuscire ad avere una flat a meno dei 50 euro che vuole ora tim

Giangiacomo

Si con tua con la propaganda Lega ?

Alex

Principalmente servirà per i turisti. Poi il WiFi consuma meno energia rispetto al 4G/5G, se mettessero una 10 Gigabit per l'hotspot avresti comunque velocità ben maggiori del 4G, anche perché di media il 4G va meno di 50 Megabit. Poi in altri posti la copertura è pure scarsa.

Ubi Ubimaior

Ennesima truffa permessa a Tim. Verranno buttati altri soldi. Parliamo proprio di Tim, che blocca e crea problemi a utenti per chiedere sempre più soldi in fattura. Fate applicare prima le regole e poi fate le gare per appalti.

fparri
Babi

Vodafone è imbarazzante

Squak9000
Squak9000

si infatti!

ormai anche i clandestini hanno uno smartphone con sim che ricaricano con i fondi italiani che gli vengono dati per mangiare.

non vedo perchè dovrebbero usare un lentissimo wifi.

Squak9000

ma effettivamente è per turisti oltreoceano e clandestini vari...

DefinitelyNotBruceWayne

Hanno anche il ritmo nel sangue ed il pisello grande

DefinitelyNotBruceWayne

Mettiti però nei panni di un turista non UE. Il wifi pubblico è un grande vantaggio.
50 GB a 7 euro li abbiamo noi. Un tedesco o uno svedese dubito.

efremis

Io solo qualche euro nei primi anni di 3. Poi ho capito l'inghippo e mai più nulla. mi è andata bene invece con Vodafone.
TIM... beh dei 30 euro fissi da contratto, sto ancora aspettando il primo mese a 30 euro sulla fibra a casa (per ora minimo 38 euro con spese e voci sempre aggiunte con tanto di operatori che confermano l'errore ma mai rimborsati nessuno dei mesi, tutti sbagliati. Con il loro record credo difficile da battere in un mese: anziché 30 euro, 255 euro).
Dopo tutte queste cose, ho aperto la contestazione Concilia Web. Mai visto nulla di simile

boosook

Ah bene, infatti dividendo i 26 milioni di euro viene solo 8000 euro a hotspot, che in effetti era poco per pensate a montare gli hotspot da zero perché deve uscire il tecnico Tim sul pandino... :D
Ragionamento che non cambia: si investe su una tecnologia obsoleta, per dare i soliti soldi agli amici.

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft