TIM investiga sull'attivazione di servizi a pagamento non richiesti su alcune SIM

31 Ottobre 2019 67

TIM ha annunciato di aver avviato le indagini relative all'attivazione di servizi a pagamento non richiesti, riscontrati da diversi utenti anche su SIM installate in dispositivi non in grado di poter fruire dei servizi stessi.

In alcuni casi si parla proprio delle SIM utilizzate per dare connettività a dispositivi smart, come ad esempio le caldaie, ma anche ai sistemi d'allarme e altri ancora. Si tratta quindi di schede impiegate in apparecchi che non hanno modo di poter sfruttare alcun servizio a pagamento, motivo per cui l'attivazione risulta quanto meno sospetta, ed è probabile che il fenomeno non sia limitato solo a queste.

TIM afferma di aver avviato le procedure di rimborso automatiche per tutti gli addebiti effettuati erroneamente. Secondo le indiscrezioni, pare che la responsabilità dell'accaduto ricada su una società terza (il cui nome non è ancora emerso, ma pare che abbia attuato comportamenti simili anche nei confronti degli utenti Wind) e che TIM stia adottando nuove misure che dovrebbero porre fine a questi fenomeni. Ricordiamo che nel 2015 tutti i principali operatori furono indagati dall'Antitrust per l'attivazione di servizi non richiesti, quindi le procedure di rimborso automatico hanno anche lo scopo di evitare il ripetersi di un caso simile.

Vi lasciamo al comunicato condiviso da TIM sulla sua pagina dedicata alla disattivazione dei servizi a pagamento:

COMUNICATO TIM

Errate attivazioni dei servizi Premium
In relazione a taluni fenomeni di attivazioni non richieste di servizi premium su SIM collocate in dispositivi inidonei alla fruizione degli stessi (come allarmi, caldaie, ecc.), TIM - estranea a tali eventi - ha avviato immediatamente gli approfondimenti necessari per la propria tutela, anche al fine di individuarne le cause e le responsabilità. Stiamo conseguentemente provvedendo al rimborso di tutti gli addebiti erroneamente effettuati sulle SIM coinvolte. Sono inoltre in corso di adozione ulteriori misure tecniche cautelative per impedire la reiterazione di tali fenomeni.


In aggiunta alle ordinarie procedure di reclamo, in caso di attivazione non richiesta di un servizio a valore aggiunto sulla tua utenza mobile TIM, puoi richiedere il rimborso delle somme addebitate sul tuo credito/conto telefonico nonché la disattivazione del servizio. Puoi richiedere un rimborso entro 20 giorni dalla attivazione ed in assenza di analogo rimborso per il servizio nei 30 giorni precedenti.


Come richiedere il rimborso
  • Chiamando il Call Center Unico al numero verde 800.44.22.99
  • Inviando un SMS gratuito al 119 con testo "reclamo servizi VAS non richiesti"
  • Chiamando il 119
Il medio gamma Huawei per eccellenza? Huawei P Smart Z è in offerta oggi su a 169 euro.

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Quotatore

Quoto

Salvo

Purtroppo con tim, vodafone e compagnia è sempre la stessa storia con i costi nascosti. Con questi operatori bisogna essere scafati e disattivare tutto nel momento dell' acquisto della sim. O perlomeno ciò che è disattivabile visto che ad esempio il giga di scorta non lo è più

Cerbero

Questo era il corollario al tuo commento....o meglio, l'analisi dei voti al commento...

Alexv

Io sto ancora aspettando i miei 10 euro. Nel frattempo ho risolto il problema alla radice.

Michele

Perché ci guadagnano anche loro.

Michele

A me sbatterono Il telefono in faccia mesi fa quando protestai. Ovviamente feci subito la portabilità.
Il servizio si attivò e disattivò di notte a telefono spento. Ciononostante non avevo diritto al rimborso in quanto a detta loro il servizio si era in realtà attivato oltre 30 giorni prima, ma il pagamento scattò solo in quel momento.
Direi che non c'è altro da aggiungere se non mai più TIM.

Yafusata

Cara Yafusata.
Qua o la gente e' scema proprio o ti vuole proprio male! :P

Cerbero

Con me han fatto di meglio...siccome non riescono a spuntarla con nulla han pensato bene da un mese all'altro di far sparire due euro senza spiegazioni...Capito i ladroni?!

L0RE15

Devono aumentare le protezioni nel senso che devono proteggersi meglio dalle sue chianate atte a far valere i suoi "schifosi diritti di consumatore onesto"! ;)

talme94

Buon per te. Almeno nessuno ti rompe più il ca

boosook

Eh sì, altri operatori la SIM te la danno con i vas già disattivati, quindi ovviamente è solo l'onestà dell'operatore a determinare l'impostazione predefinita.

boosook

Questo è chiaro, ma il punto è che dovrebbe essere imposto per legge.

boosook
boosook
boosook

Anche CoopVoce e ho hanno (maledetti loro, come gli è venuto in mente di chiamare un gestore ho?) i servizi "a valore aggiunto" (aggiunto per il gestore...) disattivati.

The Evil Queen

Aha, continuate pure con le vostre stupiderie tanto fallirete tutti, presto o tardi, anzi, ve lo auguro.

Chirurgo Plastico

Perché non mettono il barring wap/ sms premium attivo di default?

Account Anniversario

Anche a me, non riesco più ad andare su internet, non posso fare e ricevere chiamate, non si attiva nulla di nulla. A momenti non si attiva nemmeno il display del telefono.

talme94

Da quando ho iliad non mi si è più attivato nulla

IL DUCA80

HAHAHHAHAHHAHHAA..... MA QUANTO SONO PAGLIACCI

Luigi

Perché devo chiedere il rimborso?
Ci deve pensare Tim stessa

csharpino

Ma qualcuno mi sa dire il nome di uno di questi "servizi premium" che abbia un senso di esistere alle porte del 2020? Son curioso perchè io non ne conosco neanche 1...

met

Fatti mettere il blocco..io l'ho fatto appena mi è successo la prima volta

Troglodita

Quindi devono investigare su loro stessi

S4rk1z

Navigando su rete TIM anche in hotspot si viene reindirizzati automaticamente su sito Vastracking Tim per l'attivazione automatica e fraudolenta di servizi a sovraprezzo senza alcun consenso.
L'unico modo di evitarlo è il blocco dei servizi a sovraprezzo o l'uso di un blocco delle pubblicità.

M3r71n0

Ma ti riferisci al commento di settimana scorsa? :)
Era uscito un articolo su striscia la notizia la settmina prima (oltre ad esserci capitato io ad aprile).

M3r71n0

Ciao Jon

Yafusata

Vuoi dire che a Palermo sono piu' ladri che a Napoli?

Bibbidibobbidibu

Che si sbrighino anche a risolvermi il problema sulla rete fissa che riscontro da due settimane maledetti. Giusto poco tempo fa ho detto "non posso che parlarne bene, mai avuto un problema in quasi due anni". Eccallà

Yafusata

Io sono un NoVAS.

Yafusata

Quindi sei riuscito a capire da solo che NON vogliono farlo questo?

Yafusata

Un italiano peloso :D

Yafusata

No te la prendere troppo. Sono semplicemente... italiani.

Yafusata

Ora capisco perche' ti chiami... Merlino :D

Yafusata

Credo sia per quello che lo fanno su quel tipo di sim...

Ombra

Devono investigare... Ovviamente non ne sanno niente

Jon Knows

Che razza di b....

Yafusata

TIM e' troppo seria per fare queste cose.
E' sicuramente una fake news.

Jon Knows

Ciao!
;)

M3r71n0

https://conciliaweb.agcom.it/conciliaweb/login.htm non fargliela passare liscia.
ps.: Puoi richiedere, oltre alla restituzione del credito indebitamente prelevato, anche 5,00€ al giorno dall'attivazione alla disattivazione.

Gianlu

È successa la stessa cosa a me questa estate, ma non mi hanno rimborsato perché trascorsi 20 giorni.

Paolo Giulio

A me risulta che abbiano una fee (una %) sul servizio offerto sulla propria rete... non so se poi le cose siano cambiate o meno nel tempo... anni fa, sui report finanziari completi di fine anno, trovavi anche l'indicazione su quanto si incassava da questi VAS... oggi non so più se vengono riportati nei succitati report finanziari...

maxforum

Sono anni che ci sono queste truffe dei servizi a pagamento

Luigi Melis

A buffoniiiiii!!!!!!!!!

BRTsenzaimpegno

Infatti il problema è proprio dell'operatore che non ti avvisa che ci sono delle soluzioni a futuri incovenienti come l'attivazione dei servizi VAS. Come detto da te non so se c è un tornaconto economico, magari ci sono altre cose sotto che non sappiamo o immaginiamo...perchè se non sbaglio, l'operatore,non dovrebbe guadagnare nulla se altri servizi si attivino sulla sim o sbaglio?

Paolo Giulio

Era una domanda obv ironica...

Paolo Giulio

Certo... chiedere il blocco di tutti i servizi VAS è alla base di ogni attivazione di una SIM nuova...

Però, facendolo "dopo" (come nel tuo caso), cmq è per te un "fastidio"... e non dimenticare, come indica anche l'utente qui sotto, quanti saranno i casi di utenti "inconsapevoli" che non sanno nemmeno di aver attivi questi VAS "a tradimento" e continuano a ricaricare "senza sapere"...

Visto che la metodologia della conferma con SMS "attivo" (il SI da risposta) viene già utilizzato per mille altri servizi, troverei OVVIO usarlo anche per le CONFERME di questi VAS...

Ma è palese non ci sia interesse (soprattutto economico)...

Desmond Hume
~benzo

"VideoOn:abbonamento attivato" lo stesso servizio attivato sulla mia sim antifurto questa estate.

BRTsenzaimpegno

Per esperienza personale mi si è attivato un servizio a pagamento per giocare a diversi giochi online (non so come, probabile p0rn0) comunque ho chiamato TIM, mi hanno ridato indietro i soldi e mi hanno messo in una sorta di lista in cui sul mio numero NESSUNO poteva attivare servizi esterni a pagamento, consiste che TIM mi invia un messaggio che dice Tizio Caio vuole attivare un servizio pippo sul tuo numero. Confermi?
è bastato parlare con operatore TIM...La soluzione c'è, il problema che non lo spiegano

Scontrino elettronico dal 1° gennaio per tutti, cosa cambia

DJI Mavic Mini ufficiale: pesa solo 249 grammi, prezzi da 399 euro

Recensione PowerBeats Pro: gli Apple AirPods per gli sportivi

Surface: tutte le novità presentate da Microsoft