Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Starlink è velocissima anche a bordo di una Tesla Model X a 100 km/h!

23 Dicembre 2021 14

Capita sempre più spesso di imbattersi in test di velocità della rete Starlink piuttosto bizzarri, che cercano di capire come si comporta la soluzione di connettività satellitare in diverse situazioni. Abbiamo visto in tempi recenti che funziona molto bene a 4.000 metri di altezza e qualcuno si è chiesto come potrebbero essere le prestazioni in movimento. La risposta è arrivata grazie a un utente australiano che ha deciso di eseguire un test piuttosto particolare.

Harold, questo è il suo nome, ha deciso di montare un'antenna Starlink sulla sua Tesla Model X. Ha quindi realizzato un supporto personalizzato in metallo sul quale ha montato la parabola e poi è partito alla volta della prima autostrada per sfrecciare a 100 km/h e testare le prestazioni della rete. Non contento ha condiviso il tutto sul suo profilo Twitter e il risultato ottenuto è senza dubbio interessante, giudicate voi stessi.


Non solamente 200 Mbps in download ma anche 17 Mbps in upload, prestazioni davvero ottime in relazione alla tipologia di utilizzo. Peccato che il nostro Harold non abbia condiviso anche dati come ping e jitter, veri punti deboli del sistema satellitare di Elon Musk.

Ma c'è di più, poiché l'occasione è risultata utile per testare la portata massima di utilizzo della rete Starlink, la cui copertura è limitata ad un raggio di 40 km dall'indirizzo registrato in fase di attivazione. Harold ha notato un buon funzionamento entro i 30 km da casa sua, per poi sperimentare un degrado crescente nei 10 km successivi.

Davvero non male, se pensiamo che il servizio è tutt'ora in espansione! Starlink è disponibile da settembre anche in Italia per un numero limitato di utenti, ma la crescita del servizio potrebbe trovare un collo di bottiglia nella crisi dei chip, che continua ad attanagliare il mondo intero.


14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Ombra Alberto

C'è chi lo ha fatto davvero.. e funziona.

LaVeraVerità

... e nessuno che si pone la domanda più logica.

Se il sistema utilizza una parabola significa che il segnale è direttivo (vedi sky, ecc...) e se è direttivo come fa a mantenere il puntamento corretto su un auto in movimento?

Rorro Rio!

"la cui copertura è limitata ad un raggio di 40 km dall'indirizzo registrato in fase di attivazione" cioè ho una connessione satellitare quindi il suo utilizzo è quello di usarlo in tutto il mondo e viene limitato lo spostamento? Perché?

NOP7356

ricchi è una parola grossa, benestanti semmai

Maicol.Mar

Allora va montato su una vettura con motore termico per sfruttarlo appieno XD

Ombra Alberto

In realtà quando starlink sarà dotato starlink 2.0 con satelliti laser lo puoi portare ovunque nel mondo. Senza limite.

Portobello

sbaglio?

NOP7356

no?

Maicol.Mar

Portata del segnale starlink = raggio di 40Km da casa.
Ecco perchè ha montato la parabola su una EV: per sfruttarne al massimo l'autonomia XD XD

Fandandi

Si bhe, non ti serve per forza una tesla eh

Portobello

era solo una constatazione, stai calmo ok?

Ottoore

Come per la maggior parte delle cose nella vita. Quindi?

Portobello

per avere quel kit (tesla+starlink) devi essere praticamente ricco

Claudio M.

Interessante

Tecnologia

AI PIN, abbiamo provato l'anti smartphone al MWC. Eccolo in VIDEO

HDMotori.it

Xiaomi SU7 Max, la supercar elettrica in mostra al MWC di Barcellona | Video

Articolo

Prime Video: tutti i film e le serie TV in arrivo a marzo 2024

Tecnologia

Samsung Display al MWC: pieghevoli e arrotolabili del futuro | VIDEO