Ingenuity decollerà entro l'8 aprile, è ufficiale! Aggiornamenti da Perseverance

24 Marzo 2021 82

Esattamente 1 mese fa la missione Mars 2020 arrivava al momento più epico del suo lungo viaggio in direzione pianeta rosso. Chi ha seguito con noi l'evento non avrà dimenticato facilmente i minuti finali dell'EDL ai quali seguì un ammartaggio perfetto. Ma come vi ricordammo in uno dei primi speciali realizzati a caldo nei giorni successivi, si trattava solamente dell'inizio di una lunga avventura!

La vera missione del rover Perseverance era appena cominciata e finalmente, dopo l'incredibile video della sequenza EDL, le tante immagini mozzafiato e i primi suoni da Marte, ci sono importanti aggiornamenti in arrivo. Abbiamo notizie fresche sul primo volo dell'elicottero Ingenuity dopo la conferenza del 23 marzo, oltre nuovi campioni audio provenienti da Marte e tante immagini, ma come sempre procediamo con ordine.

INGENUITY E' PRONTO AL DECOLLO

Nell'ultima settimana il rover Perseverance si è mosso sulla superficie di Marte alla ricerca della location ideale per uno scopo ben preciso. L'obiettivo è quello di mettere alla prova una delle tecnologie più interessanti (e potenzialmente fallimentari) che la NASA testerà, ossia l'elicottero Ingenuity. Della sua importanza ve ne abbiamo già parlato in uno speciale di qualche tempo fa, ma ora sembra proprio che la NASA abbia individuato il luogo perfetto per sganciare il suo prezioso carico.

Durante il media briefing di martedì 23 marzo la NASA ha discusso le imminenti attività dell'elicottero Ingenuity e le tempistiche di volo.

La NASA ha finalmente ufficializzato un lasso di tempo ideale per l'avvio delle prime prove di volo, indicando la prima settimana di aprile come periodo papabile come limite teorico massimo per l'avvio dei test. Si è parlato dell'8 aprile come limite teorico, ma diverse variabili potrebbero portare ad un anticipo o ad un posticipo.

Si tratta di una grande notizia per tutti coloro che attendevano questo momento, dunque prepariamoci a nuove sequenze video e fotografiche della superficie marziana del tutto inedite, poiché realizzate da una prospettiva aerea che non ha precedenti. Naturalmente i primi test saranno molto brevi e si procederà per gradi, così non aspettiamoci molto più di un breve decollo seguito dall'immediato atterraggio. Il programma ufficiale prevede 5 voli di prova da completare nell'arco di 30 giorni. Ecco la zona di volo selezionata, come vedete dall'immagine a seguire si trova nelle vicinanze del sito d'ammartaggio.


Il primo test sarà meno movimentato del previsto, infatti, si proverà a far volare l'elicottero a circa 3 metri di altezza, un parametro di sicurezza nel caso in cui qualcosa dovesse andare storto. La prima sequenza durerà pochi secondi, nessun spostamento, solo il tempo di fotografare la zona e la location di atterraggio. Ingenuity sarà in grado di scattare 30 foto al secondo, è quindi molto probabile che il tutto si tradurrà in una sequenza video inedita.

Il processo di sgancio dell'elicottero richiederà circa sei giorni, nel primo sarà attivato un dispositivo di rottura dei bulloni, rilasciando il meccanismo di blocco che tenuto saldamente l'elicottero contro la pancia del rover durante il lancio e l'atterraggio su Marte. Il giorno seguente un piccolo dispositivo pirotecnico tagliacavi sbloccherà il braccio meccanizzato che trattiene Ingenuity nella sua posizione orizzontale. A quel punto le le prime due gambe d'atterraggio dell'elicottero potranno essere estese.

Durante il terzo giorno un piccolo motore elettrico finirà di ruotare Ingenuity finché non si bloccherà, portando l'elicottero in posizione verticale completa. Il quarto giorno anche le ultime due gambe di atterraggio scatteranno in posizione.

Durante queste prime giornata tutto sarà documentato dalla telecamera dello strumento WATSON (Wide Angle Topographic Sensor for Operations and eNgineering), che effettuerà una serie di scatti di conferma. Nella sua posizione finale, l'elicottero rimarrà sospeso a circa 13 centimetri dalla superficie marziana. A quel punto, solo un singolo bullone e alcuni contatti elettrici per la ricarica divideranno l'elicottero dal terreno marziano. Arriviamo al quinto giorno, durante il quale, il team sfrutterà Perseverance come fonte di energia per caricare la batteria a 6 celle di Ingenuity.

Infine il giorno decisivo, il sesto, durante il quale Ingenuity sarà posato sulla superficie di Marte. A quel punto il rover si sposterà in avanti di 5 metri circa e tutti i sistemi di comunicazione tra elicottero e rover saranno messi alla prova. Sarà in questo momento che la missione di Ingenuity della durata di 30 sols marziani prenderà il via, dunque il primo volo sarà lo step successivo. Il processo di sgancio dovrebbe prendere vita i primi giorni di aprile.

Se il primo test andrà bene, le successive prove saranno sempre più articolate, fino a coprire un'area lunga 90 metri e 5 metri di altitudine. Un fattore cruciale per valutare il giorno d'inizio dei test sarà rappresentato dalle condizioni meteorologiche, infatti, la stazione meteo a bordo di Perseverance permetterà di valutare il momento migliore per volare. Se da un lato le raffiche di vento e la bassa pressione atmosferica saranno uno scoglio, dall'altro l'assenza di oceani e mari su Marte rende le previsioni meteo molto più semplici, pertanto è possibile conoscere con largo anticipo il momento migliore per operare.

Aprile sarà il mese di Ingenuity, restano dubbi sul futuro dell'elicottero dopo il mese di prove. La NASA ha fatto sapere che dopo tale periodo la missione dell'elicottero si riterrà conclusa, tuttavia tutto dipenderà dai risultati e non possiamo escludere un'eventuale estensione nel caso in cui tutto fili liscio.

Piccola curiosità, la NASA ha voluto rendere omaggio al primo volo motorizzato sulla Terra ad opera dei celebre fratelli Wright, che il 17 dicembre 1903 riuscirono a coprire una distanza di 36 metri in 12 secondi. Per farlo ha preso una piccola quantità del materiale che copriva l'ala dello storico aereo, il Flyer 1, e l'ha trasportato su Marte a bordo dell'elicottero Ingenuity. Il piccolo campione di tessuto è stato avvolto con del nastro isolante attorno a un cavo situato sotto il pannello solare dell'elicottero.

Va anche ricordato che la NASA ha sempre definito l'elicottero Ingenuity come "una tecnologia ad alto rischio", ossia passibile di fallimento sin dai primi test. In effetti, sarà la prima volta che proveremo a far volare un mezzo creato sulla Terra ma con le condizioni atmosferiche marziane. Potremmo definirle semplicemente "proibitive" o quasi, complice soprattutto la pressione atmosferica 100 volte inferiore a quella terrestre, che ha reso necessaria l'installazione di pale controrotanti speciali.

Ingenuity sarà in grado di volare? La teoria dice di sì, per la pratica ci aggiorneremo nella prima settimana di aprile. Ma le ultime ore non hanno portato solamente questa importante novità, poiché la NASA ha condiviso anche nuovi suoni da Marte.

PERSEVERANCE REGISTRA I SUONI IN MOVIMENTO

Ci sono ulteriori aggiornamenti "sonori" da Marte, dopo che la SuperCam è stata in grado di registrare ulteriori campioni audio. E' bene ricordare che sulla testa dell'albero a collo lungo del rover è stato montato questo prezioso strumento, la SuperCam, dotato non solo di laser, spettrometro e fotocamera per esaminare la superficie alla ricerca di composti organici correlati alla vita, ma è presente anche un microfono in grado di registrare i suoni ed inviarli alla Terra.

L'ultimo campione audio condivisi dalla NASA è eccezionale e ci permette per la prima volta di sentire il suono del rover in movimento sulla superficie del pianeta rosso.

Il risultato è eccezionale ma per permettervi di goderlo al meglio cerchiamo di contestualizzarlo. La registrazione è stata effettuata lo scorso 7 marzo e ci permette di sentire oltre 16 minuti di audio durante uno spostamento sulla superficie di circa 27,3 metri. Possiamo ascoltare con incredibile chiarezza tutti gli scricchiolii delle ruote e il rotolamento sul terreno brullo. La NASA ha deciso di condividere sue versioni, questa è quella integrale e senza nessuna modifica/ottimizzazione.

Abbiamo poi una seconda versione, più breve e fruibile, che condensa in soli 90 secondi gli eventi audio captati più interessanti.

Per realizzarla gli ingegneri del JPL hanno combinato tre porzioni audio (sezioni 0:20-0:45, 6:40-7:10 e 14:30-15:00) e successivamente hanno applicato dei filtri alle frequenze sonore più basse, diminuendo il rumore di fondo. Il risultato è sbalorditivo, eccolo a seguire.

SISTEMA DI CAMPIONAMENTO SBLOCCATO

Ma ci sono progressi interessanti anche riguardo alcune tra le operazioni scientifiche che Perseverance condurrà su Marte, come testimoniato dalle foto più recenti pubblicate in questi giorni. Apprendiamo così che anche il sistema di campionamento del rover è stato sbloccato.

Al di sotto del pannello sono custoditi alcuni strumenti, compreso il trapano con diverse punte adatte allo scopo che consentirà le operazioni di perforazione del terreno con carotaggio e prelievo di roccia o terreno marziano. Sono ben 43 le provette in attesa di essere riempite con i campioni più interessanti e che un giorno potranno ritornare sulla Terra con la missione Mars Samplig Return.


Appuntamento dunque al 23 marzo per ulteriori aggiornamenti sulla posizione scelta per il primo volo di Ingenuity, nuove foto, video e campioni audio dal Pianeta Rosso. Nell'attesa vi lasciamo ad una gallery di immagini scattate dalla NavCam di destra e dalla Hazcam di sinistra, ossia le telecamere che coadiuvano il team del JPL nella guida del rover attraverso il terreno accidentato marziano.

GALLERY FOTO MARTE
Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 220 euro oppure da Coop online a 299 euro.

82

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Boronius

Si ma il rover ha un braccio robotico con alla estremità uno strumento che costerà un miliardo di dollari, non penso lo userebbero per spostare sassi. La prossima volta manderanno una ruspa.

L'illuminato

smettiamo di dar corda a simili fess1 dai

Zimidibidubilu
è una sorta di negazionista (di tutto)

Capisco che per te usare lo spirito critico equivalga ad essere negazionista, di tutto addirittura. E' quello che succede alle persone che aderiscono a dogmi e spengono il cervello e non importa di quale di dogma si tratta, religioso, ateo, scientifico, razionalista, materialista etc, il meccanismo è identico.


che si diverte a stuzzicare gli utenti con commenti ad hoc prendendo posizioni inconcludenti.

Se si usa lo sprito critico non è che si prendono "posizioni inoncludenti", è che se una cosa non è certa non si può concludere nulla,è semplicemente così, si chiama "realtà".
A te sembra che io prenda posizioni inconcludenti proprio perché tu vedi la realtà distorta dal tuo dogma (i) e quindi hai il bisogno di certeze e conferme che lo giustifichino e quindi chi rimane aderente alla realtà, quando essa è indefinita, ti appare che "prenda posizioni inconcludenti". Non è la persona che prende tali posizioni, è proprio la realtà, la conoscenza in un dato momento, che non permette di farlo. Se qualcuno lo fa significa che è scollegato dalla realtà e la sostituisce con credenze.

Zimidibidubilu

LOL
Tu sfoghi la rabbia con la bava alla bocca e sono io quello inc4zz4to.

Preso un nervo scoperto eh...

Specchio riflesso non si può vedere dai...

77fabio

Addirittura? A sto giro ti ho fatto proprio inc4zzare... Preso un nervo scoperto eh... Dai ci sentiamo alla tua prossima trollata!

Zimidibidubilu

Ma che, questo è niente, una spolveratina superficiale e a scriverlo mi sono divertito non poco.

Mirko

Oppure se non trovano il posto i sassi li facciamo raccogliere e spostare dal rover.

Mirko

Aspetta a quando si prenderanno in testa un'intera Starship di Elon.

77fabio

Ma che esagerazione, dai su fatti una risata ogni tanto ;)

77fabio

Si in effetti leggendo solo un commento sembra una deduzione gratuita ma c'è uno storico dietro. Comunque tra me e lui anche se non sembra c'è tanta stima...

MatitaNera

Ah ok

Boronius

Più che altro avevano trovato il granchio marziano in quella famosa foto però poi non se ne è saputo più nulla. La NASA (sembra) che si sia rifiutata di investigare in quel luogo e banalmente hanno spostato il rover (Curiosity se non erro)

Zimidibidubilu

È più facile raddrizzare il giocattolino.

Zimidibidubilu

Un vero thriller... mi sto mangiando le unghie a sangue.

Zimidibidubilu

Non c'è nessun discorso, solo tanta rabbia a causa di una discussione antecedente dove ho messo in crisi le sue credenze dogmatiche sulla medicina e la scienza "moderna".

Zimidibidubilu

Chi aggredisce in modo così isterico, nevrotico direi, mostra di avere dei seri problemi.

Se non ti interessa puoi anche evitare di leggere e commentare,

A me interessa.

senza risultare 1gnorante in materia

Quando sarei risultato ignorante in materia? A me non risulta.

Poi non so cosa altro ti interessa?

Tante cose... er esempio mi interssano i meccanismi psicologici che usa la propaganda sulle masse, stimolando in modo sottile le paure inconsce delle persone ed allo stesso tempo "dare la rassicurazione", meccanismi perfettamente riusciti su di te, questa tua reazione isterica ne è la prova più lampante, considerndo i nostri pregressi ovviamente.

Dai confessa che ormai la maschera è caduta...

Anche questa tua percezione è parte della distorsione della visione della realtà causata dai meccanismi sopracitati, perché a causa di tale visione è impossiile che qualcuno possa fare osservazioni dissacranti sui tuoi dogmi sacri.
Tutto come da copione, ed il cetriolo affonda. Ma evidentemente c'è chi lo preferisce perché usare la zucca è spesso faticoso, capisco.

Boronius

Commento privo di senso. Far volare questo drone su Marte e tenerlo intero è una vera sfida. Potrebbe cappottare e andare in mille pezzi in ogni istante.

MatitaNera

Basta che esca l'omino da dietro le quinte a spostarli no?

MatitaNera

Se la fonte 'fosse stata'

Boronius

Penso che dovranno portare il piccolo drone in un posto bello in piano e senza sassi, infatti non si può rischiare che il drone in fase di atterraggio vada a cappottarsi sopra ad un qualche sasso marziano, e in quella zona lì abbondano.

MatitaNera

Non mi pare abbia detto che è una finzione quindi non capisco il filo del tuo discorso

77fabio

Ciao troll! Se non ti interessa puoi anche evitare di leggere e commentare, ci sono tantissimi blog che parlano di temi per te interessanti, tipo no vax, naturopatia e v4ccate simili, li puoi parlare in accordo con tutti i tuoi simili senza risultare 1gnorante in materia. Poi non so cosa altro ti interessa? Astrologia? Oppure ti interessa solo disturbare e iniziare conversazioni senza senso? L'ultima vero? Dai confessa che ormai la maschera è caduta...

Zimidibidubilu

L'emozione di vedere i sassi dall'alto?
;)

Daniel

Si ma che pa**e tutti sti controlli le simulazioni ecc ecc fanno perdere l'emozione - premete il pulsante a sorpresa - fatelo girare sto ingenuo

Eragorn87

Ma almeno hanno fatto l'abbonamento a D-Flight?

Attenzione!Da questo momento la tua registrazione come "Operatore UAS" non é più valida e non sei autorizzato al volo; conseguentemente, anche il Codice Operatore UAS EASA (ed il relativo QRcode) non sono più considerati validi ai fini delle operazioni di e-identification da parte delle Forze dell'Ordine e nell'interazione con le Autoritá degli altri Stati Membri UE (ai fini del volo in altro Stato UE).
Rinnova l'abbonamento per ritornare Operatore valido.

Raphael DeLaghetto

Si sa qualcosa invece su stupidity?

Raphael DeLaghetto

Che belli gli umarell

alla gente di strada interessa questo. Poi ti chiami nonno gennaro quindi a maggior ragione
https://uploads.disquscdn.c...

Signor no

Infatti credo che il motivo principale della missione sia "suscitare interesse nell'uomo della strada"... https://media0.giphy.com/me...

NONNO GENNARO

per me i suoni marziani potevano essere molto interessanti se la fonte era una registrazione magari di un brano musicale o una voce umana e farla percepire dal microfono da un altoparlante solo cosi si poteva notare la differenza di frequenza tra l'atmosfera terrestre e quella marziana , per i suoni del rover in movimento sono solo interessanti per gli scienziati della nasa all'uomo della strada interessa meno.

Mr Robotto

Sono suoni difficilmente riconoscibili. E' possibile che essendo l'atmosfera di Marte più rarefatta essa conduca diversamente i suoni che quindi vengono percepiti in maniera alterata, o comunque diversa da come li percepiamo sulla terra, sia dall'orecchio umano che da un microfono?

Roberto Giuffrè

Ed il tutto controllato da Linux... Che non viene mai detto pur essendo questi siti di tecnologia.

Zimidibidubilu

Quale notizia?

AndreP

ma non ci rompere il ca550 su ogni notizia di marte hahahahah che pena ahahhaha

Mostra 1 nuova risposta

No serve per esplorare un pianeta, non per curarti dall'ebola, per quello ci sono altre tecnologie.

Il fatto che una minima parte delle tecnologie sia usata poi in medicina non ha alcun significato.

momentarybliss

Le foto sono straordinarie, l'audio proprio non mi fa né caldo né freddo, almeno fossero suoni che si avvertono su Marte come il vento o altro ok, ma sentire lo scricchiolio delle ruote ... Mi bastano già i cingoli del Bobcat che sta reinterrando le condotte delle fognature sotto casa

Vuoshino

Serve soprattutto a colmare la fame di conoscienza che contraddistingue gli esseri umani dotati di intelligenza. Quelle persone che anche nella vita quotidiana si pongono continuamente domande che talvolta possono risultare stupide a coloro che si credono saccenti ( i veri stupidi ).

Andhaka

Basta cercare:

https:// en.m. Wikipedia .org/ wiki/NASA_spinoff_technologies

Tecnologie, molte di uso quotidiano, derivate dal programma spaziale.

Tra queste anche il sensore CMOS che usiamo nei nostri telefoni e macchine fotografiche. ;)

Se poi guardiamo quelle in campo medico, energetico o delle comunicazioni..

Cheers

Zimidibidubilu

Io lo sono sempre stato.

Aristarco

You too

Zimidibidubilu

Sei diventato noioso.

Aristarco

per farci una bella colonia penale per quelli come te, mai visto "atto di forza"?

Aristarco

e trollaggio per i troll

Knives

Non dimenticate che la gravità marziana è 0,376 volte quella sulla terra... deve girare più veloce, muovere più aria, ma sollevare meno peso, altrimenti non sarebbe stato possibile.

Zimidibidubilu

Propaganda per bimbi.

Zimidibidubilu

I resto è fantasmagoricoh, epcaestoricoh.

Zimidibidubilu

Infatti non vedo il senso di andare li visto che è inutile.

Davide

Alla fine io tuta sta cosa eccezionale non la vedo...
A cosa serve? Come cosa è servito andare sulla Luna?

Zimidibidubilu

Si sarebbe straordinario perché si scoprirebbe che esistono i marziani.
Invece che su marte ci sono i sassi non è che sia sta grande novità.

DanieleGB

Se domani si sente una scoreggia di un marziano non è la scoreggia in sé lo straordinario, ma il fatto che vi sia un marziano.
Quindi il fatto che senti sassi e sabbia non è questo lo straordinario ma...ma che sto qua a perdere tempo a rispondere....!?

Curiosità

Netflix, le principali novità in arrivo a novembre

Apple

Tanti auguri iPod: il lettore musicale di Apple compie 20 anni

Android

HyperCharge 120 W, la ricarica ultrarapida di Xiaomi che cambia tutto | Video

Curiosità

Disney+, tutte le novità in arrivo a novembre 2021