Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Pika 1.0 rivoluziona l'editing video: con l'AI generativa si può fare di tutto!

29 Novembre 2023 32

L'intelligenza artificiale è destinata a cambiare il modo in cui svolgiamo determinate attività. Anche il video editing è coinvolto in questa grande rivoluzione, e un esempio è ciò che è capace di fare Pika 1.0, software che - a detta dei suoi sviluppatori - consente di realizzare contenuti multimediali tramite un'interfaccia semplice ed accessibile a tutti.

La nostra visione per Pika è quella di consentire a tutti di essere regista delle proprie storie e di far emergere il creatore che è in ciascuno di noi. Oggi abbiamo raggiunto un traguardo che si avvicina alla nostra visione.

Pika è stata fondata da Demi Guo e Chenlin Meng, ex dottorandi presso l'Artificial Intelligence Lab della Stanford University. Guo ha anche un trascorso presso la divisione di Meta che si occupa di ricerca sull'intelligenza artificiale. La società fondata appena sei mesi fa ha ricevuto finanziamenti per 55 milioni di dollari: tra i sostenitori citiamo il fondatore e CEO di Quora Adam D'Angelo ed il co-fondatore di Giphy Alex Chung.
NUOVO MODELLO DI AI GENERATIVA

Pika 1.0 si basa su un nuovo modello di intelligenza artificiale generativa sviluppato in collaborazione con consulenti accademici di Stanford e Harvard tramite cui vengono generati e modificati video in diversi stili: la stessa scena, ad esempio, può essere riprodotta in stili diversi tra cui cinema, animazione 3D, anime o cartone animato cambiando contestualmente sfondo o addirittura vestito e accessori dei protagonisti.

Nonostante le imperfezioni iniziali, la realizzazione di immagini e di musica con l'intelligenza artificiale generativa - vedi il caso Stable Audio, ad esempio - ha fatto passi da gigante negli ultimi mesi, e a detta di molti i video generativi potrebbero seguire lo stesso percorso. Per entrare in lista d'attesa è sufficiente cliccare QUI.


32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
T. P.

io speravo meloni ma ci siamo capiti! :)

Mario Rossi

ma se e' dall'anno scorso che gia' lo fanno!!

Mario Rossi

che mettesse patate al posto delle pere???

T. P.

quando ha clikkato sulla fanciulla anche voi avete pensato che facesse un'altra modifica rispetto a quella che poi ha fatto??? :)

massimo mondelli

Se fa anche la versione fantascienza

off

chissa se pika riuscirà finalmente a far recitare bene Scamarcio!

Coolguy

Stanford e harward: il totalitarismo woke e' partorito proprio dagli ideologi messi li' dentro. Sara' una nefandezza votata alla censura questa pikazzz!

ferragno

pikazz

Surak 2.05

In questo caso, il primo, non si capisce quale sia la censura che ha originato la cosa e sembra più una sponsorizzazione (ti rimanda al produttore ed ai colossi delle vendite) a meno che i siti di vendita rimasti fuori non abbiano attivato sistemi di non profilazione per ChatGPT facendo autolesio-ismo o, terza ipotesi, alcuni dei siti che citava prima erano truffaldini e per sicurezza hanno imposto solo quelli "affidabili"

Surak 2.05

Vero, ma una volta che l'idea è giusta (il funzionamento di base di queste IA) e nel tempo le tecnologie caleranno di prezzo, per quanto i giganti del settore potranno contare su mezzi molto maggiori e migliori, nasceranno servizi più "liberi" (senza scadere nell'illegale, anche se ci saranno pure quelli)

Ratchet

10 anni? Anche meno..

Roundup
Biro

stika... ops pika

Gomma Gomma

Tipo?

Christian

Beh appunto ora sembra il futuro, quando sarà tutto regolamentato non servirà più a niente.
Un pò come il motore di ricerca google che 10 anni fa trovava di tutto ora ti propone solo quello che fa comodo a lui per guadagnare.

momentarybliss

Non è censura, è protezione di interessi terzi in attesa che il settore venga regolamentato, adesso è una giungla come lo fu il web ai tempi dell'avvento dei primi motori di ricerca e dei social network, è stata data mano libera ai proprietari delle piattaforme ed abbiamo visto il trattamento dei dati personali degli utenti com'è finito

momentarybliss

Prima si deve trovare il modo di remunerare i creatori dei contenuti coperti da copyright grazie ai quali le intelligenze artificiali sono diventate intelligenti

momentarybliss

Vorrei capire gli usi consentiti dei contenuti generati da questa piattaforma, immagino si tratti di sfruttamento non commerciale ma ad uso social netwrok ed intrattenimento tra amici, come le immagini create da Bing

FabxRM

Io direi già dal prossimo anno..

VaDetto

Incredibile!

VaDetto

Be insomma, per Dall-e, con le giuste parole ho visto generare di tutto!

ghost

Intende il discorso privacy e filtri vari imposti da stati o aziende. Per esempio disney si è lamentata e ora non puoi più fare locandine stile Disney

mg787878

In pratica tra una decina di anni, ti farai scrive la sceneggiatura da chatgp , le musiche da Stable Audio ,il video da Pika e ti farai il tuo film personale :)

Christian

non parlo di paletti monetari ma proprio limiti che stanno imponendo.
Ad esempio ho provato bard un paio di settimane fa e gli ho chiesto di trovarmi un prodotto sul web al prezzo più basso e aveva trovato diversi risultati che non avevo scovato.
Dopo qualche giorno l'unica cosa che faceva era rimandarmi sul sito ufficiale o dirmi di cercare su ebay o amazon.
chatGpt é sempre più censurato.
Su dall-e idem, sempre più paletti su quello che puoi generare, etc.

WauMau

bene bene bene

WauMau

sgancia il money

ID
rsMkII

Dipende se paghi o no

Christian

Tutto molto bello al lancio, poi ci mettono mille paletti e passiamo da un salto tecnologico di 1000 passi a mezzo passo.
Ho visto già chatGpt e Bard che stanno regredendo a vista d'occhio.

Melon Fax

Un po' di Pika qua?

unbe

incredibile

rsMkII

Wow!

Tecnologia

Recensione Eureka NER E10s: aspirazione ciclonica e senza sacchetto | VIDEO

HDMotori.it

Dacia Spring 2024: l'anteprima del restyling, esterni e interni | Video

Games

Xbox, svelate 4 esclusive in arrivo su piattaforme concorrenti

Alta definizione

Recensione Fujifilm X100VI: la regina delle compatte è tornata | VIDEO