Ingenuity vola ancora su Marte, il Wright Field Brothers è sempre più vicino

24 Novembre 2021 2

Come anticipato pochi giorni fa in occasione della prima condivisione di immagini catturate durante il quindicesimo volo, l'elicottero marziano Ingenuity è riuscito a portare a termine un altro breve volo su Marte grazie al quale si sta avvicinando sempre più alla location di partenza, il Wright Fields Brothers.

Al momento i dettagli condivisi dalla NASA sono pochissimi ma sappiamo con certezza che il Mars Helicopter è stato in grado di muoversi per circa 116 metri con una durata del volo di circa 109 secondi. L'immagine che vedete in testata è stata catturata dalla cam di navigazione inferiore, che può scattare solo foto in bianco e nero e ha il compito principale di coadiuvare l'elicottero nel riconoscimento delle caratteristiche del terreno.

Ma anche questa tratta è stata proficua e il team responsabile fa sapere che sono scattate anche delle foto ad alta risoluzione, che come al solito arriveranno nei prossimi giorni con successivi downlink.

Un altro dettaglio emerso su questo volo è la vicinanza del punto di atterraggio al percorso affrontato dal rover al sol 177. Sappiamo inoltre che il nuovo aerodromo era già stato scelto tempo addietro, quando Ingenuity aveva effettuato con successo il volo numero 9. Le caratteristiche del terreno erano risultate particolarmente adatte e la NASA ne avrebbe tenuto conto per il futuro, e così è stato.


2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
saetta

Un oggetto che vola su un'altro pianeta, è ancora affascinante e sorprendente, nonostante sia passato già del tempo

hmnim

Che emozione

HDMotori.it

Kia UVO, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kia XCeed Plug-in Hybrid

Recensione

Recensione Intel Core i9-12900K: overclock a 5,6 GHz, test iGPU, gaming e consumi

Tecnologia

È tra le più dettagliate foto del Sole, sono servite 150.000 immagini per realizzarla

Android

Snapdragon 8 Gen 1, ufficiale il chip da 4nm che sarà sui nuovi top di gamma | Video