Usare il mining di bitcoin come fonte di riscaldamento, una realtà in Canada

18 Ottobre 2021 22

Sì, avete capito bene. In Canada stanno andando oltre le classiche discussioni sull'eventuale "legalità" delle criptovalute pensando invece di sfruttare il fenomeno, ormai su scala mondiale, per scopi più nobili o comunque utili a tutta la comunità. MintGreen, azienda "cleantech" attiva nel mercato delle criptovalute e del mining, sta stravolgendo l'industria mineraria dei bitcoin con un approccio del tutto nuovo che mira a rendere il mining una fonte di energia "riciclabile" (passateci il termine).

In sostanza è quello che sta succedendo a North Vancouver, dove MintGreen ha stretto una partnership con la Lonsdale Energy Corporation, in sostanza il distretto energetico proprietà della città. Secondo quanto riportato, la tecnologia di MintGreen permetterà di ridurre le emissioni di 20.000 tonnellate di gas serra per megawatt rispetto all'utilizzo del comune gas naturale. Ma in che modo?

North Vancouver

Il sistema di MintGreen prevede delle caldaie digitali proprietarie che riescono a recuperare oltre il 96% dell'elettricità utilizzata per l'estrazione dei bitcoin sotto forma di energia termica, energia successivamente riutilizzabile per servizi utili alla comunità. L'introduzione di questa nuova metodologia è prevista nel 2022 e rientra nel piano del Canada per abbattere la produzione di gas serra entro il 2050, un esempio che potrebbero seguire anche altri Paesi.

Molto soddisfatto il CEO di MintGreenm, Colin Sullivan, che a proposito della nuova partnership dichiara:

La complessa questione del cambiamento climatico richiede soluzioni innovative e LEC, con la città di North Vancouver, sta mostrando un'enorme leadership nella gestione ambientale.


22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Black_Codec

E che hai un capannone invece che un tetto?

Ergi Cela

Però non vedresti più senzatetto per le strade XD

Davide

Buono!

IlMioPensiero

Certo che in tutti questi anni ancora non avete capito una ceppa di niente...

Azz

Sul serio avete scritto che 1megawatt fa risparmiare 20.000 tonnellate di gas serra?

Tony Sterk

Diciamo che riesco a fare tra i 400-500 euro al mese guadagnati

Davide

Quanto fai al mese?

Fandandi

Un po come bruciare i senza tetto per scaldare le case e provare a farla passare come un'idea "meglio che niente"

HeySiri

Detta così sembra molto più complicato delle auto volanti :)

Danylo

resta comunque un'enerome spreco di energia

Michela Belmonte

Un uso sicuramente migliore dell'energia, ma boh

DeeoK

Mi pare una gran boiata.

Tony Sterk

Io con 5 3080 e un bel fotovoltaico mi scaldo d'inverno guadagnando già da 4 anni (anche se le schede erano diverse). Quindi nulla di nuovo

Fabrizio

Un po' come avviene con le biomasse

LaVeraVerità
caldaie digitali proprietarie che riescono a recuperare oltre il 96% dell'elettricità utilizzata per l'estrazione dei bitcoin sotto forma di energia termica

E con questa frase mettiamo una bella pietra tombale sugli inviolabili principi della termodinamica.

Sorvoliamo sul fatto che l'attributo "digitale" non possa essere attribuito ad una caldaia che resta sempre quanto di piu analogico possa esistere (l'informazione può essere digitale; una misura fisica può essere digitalizzata, non una caldaia).
Sorvoliamo anche sul "recupero dell'elettricità", espressione che neanche nei peggiori bar di Caracas maa che una farm per l'estrazione di criptovaluta consumi solo il 4% dell'energia assorbita per fare il suo lavoro, ovvero minare, fa ridere i polli.

A meno che appunto, in violazione dei principi della termodinamica, grazie a queste magiche caldaie a scappellamento volante non si crei della energia dal nulla.

Jiek

Il termine che potete usare è energia Riciclabile.

Rinnovabile è una fonte inesauribile quindi no....

Hodd Toward

Si, lo facciamo in maniera biologica. Eh...

R4gerino

Io nel 1990:

Nel 2020 avremo le auto volanti e colonie su marte.

Nel 2020 consumiamo energia elettrica per cacolare una formula matematica atta a creare una valuta virtuale senza nessun valore intrinseco o reale utilità, usata per speculazioni finanziarie, il cui proccesso di creazione è estremamente energivoro ed inquinante.

Ginomoscerino

questa cosa potrebbero applicarla a qualunque cosa che crea calore (server farm, "miniere" di bitcoin, industrie) alla fine usi il calore emesso, invece di buttarlo nell'ari, riscaldi l'acqua e la mandi al "teleriscaldamento"

Gupi

io lo faccio già da tempo, in autunno si sposta un rig in taverna per scaldare casa ;)

L'illuminato

Il vero scherzo è che vengono pure pagati

Surak 2.04

Pure l'aveste scritto per scherzo non farebbe ridere.

Eventi

iliad pronta alla nuova "rivoluzione": segui l'evento in diretta streaming dalle 10:15

Alta definizione

Recensione DJI Mic: riscrive le regole e manda in pensione la concorrenza (consumer)

Tecnologia

Google Nest Cam e Videocitofono a batteria in test: ecco come vanno | Video

HDMotori.it

Recensione Dacia Sandero Streetway TCe 90 CVT, quella automatica | Video