Acqua estratta dall'aria: l'idea di un ingegnere per le popolazioni in difficoltà

05 Agosto 2021 140

I cambi climatici in forte accelerazione portano l'umanità a doversi adeguare a nuove condizioni di vita, specialmente nelle zone più estreme del pianeta. Il cambio di rotta tarda ad arrivare, nonostante non manchino tentativi istituzionali (v. Accordi di Parigi e il rinnovato impegno degli USA in tal senso) e su base "volontaria" (v. l'impegno di KaiOS in Africa) che tuttavia non possono essere considerati sufficienti per la risoluzione del problema.

I lunghi periodi di siccità sono solamente una delle conseguenze del surriscaldamento globale: li conosciamo ormai anche in Europa - alternati a violenti piogge - e ci fanno ricordare quanto l'acqua sia un bene prezioso e non affatto scontato. Acqua che manca anche in altre aree del mondo, e non sempre la costruzioni di pozzi può essere la soluzione corretta. Ecco dunque un'idea che si è trasformata in realtà grazie all'intuito - ed alle competenze - dell'imprenditore-ingegnere spagnolo Enrique Veiga, che negli ultimi 30 anni ha perfezionato quella che potrebbe essere una tecnologia salvifica per intere popolazioni.


La sua azienda si chiama Aquaer, ed estrae acqua... dall'aria. Con l'elettricità si raffredda l'aria che, a sua volta, si condensa e si trasforma in acqua. É un po' lo stesso procedimento che si ha con la condensazione negli impianti di condizionamento. Esistono altri strumenti simili, ma questo generatore d'acqua è l'unico a non aver bisogno di basse temperature (funziona fino a 40 °C) e di un ambiente circostante ad alto tasso di umidità (è sufficiente un'umidità compresa tra il 10 e il 15%). Qui sta il valore aggiunto della soluzione spagnola: si può ottenere acqua anche (e soprattutto) nelle zone più desertiche del mondo.

La produzione d'acqua dipende dalle dimensioni della macchina utilizzata: si va dai 75 litri al giorno della più piccola ai 5.000 litri di quella più grande.

"L'obiettivo è raggiungere posti come i campi profughi dove non c'è acqua potabile", spiega l'82-enne Veiga, che ha maturato questa idea negli anni '90 durante un lungo periodo di siccità nella Spagna meridionale. La soluzione funziona, e viene attualmente impiegata per dare da bere in un campo profughi del Libano e a diverse comunità della Namibia. L'impiego di pannelli solari per la generazione dell'elettricità può altresì contribuire a ridurre ulteriormente l'impatto sull'ambiente e a rendere possibile l'utilizzo della tecnologia nelle zone più estreme del pianeta.

Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 220 euro oppure da Coop online a 299 euro.

140

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luke

"Bah a me non interessa più di tanto a dare l’energia che produco io agli altri,io penso prima a me stesso e al mio risparmio e a stare bene prima io" guarda che l'energia in più che immetti nella rete te la pagano. Sempre che te ne avanzi dopo aver alimentato tutte le utenze e caricato le batterie per la notte. Se te ne avanza piuttosto la usi per scaldare l'acqua per lavarti o per il riscaldamento.
"e poi in questo mondo inquiniamo tutti per ogni cosa,anche se cerchi di essere il più green possibile c’è comunque tantissimo inquinamento ovunque" inquini molto di più a tenerti l'energia prodotta dai tuoi pannelli piuttosto che venderla a chi serve.

Ergi Cela

Bah a me non interessa più di tanto a dare l’energia che produco io agli altri,io penso prima a me stesso e al mio risparmio e a stare bene prima io. e poi in questo mondo inquiniamo tutti per ogni cosa,anche se cerchi di essere il più green possibile c’è comunque tantissimo inquinamento ovunque

Ergi Cela

Vabbhe alla fine tutto quello che facciamo inquina anche il consumismo eccessivo che c’è in questo mondo,però facendo così non paghi energia elettrica cioè hai costi molto più bassi e forse paghi di meno anche di acqua

Luke

L'energia in eccesso la accumulo nelle batterie per la notte oppure la immetto nella rete elettrica in modo che venga usata da qualcun'altro che non ha i pannelli, in modo diminuire la richiesta di energia elettrica da combustibili fossili. Di sicuro non la uso per prendere l'acqua dall'aria quando abbiamo acqua potabile in abbondanza.

Ergi Cela

Non c’è scritto nemmeno quanta energia serve per alimentarlo e puoi usare i pannelli per alimentare tutto contemporaneamente non credo che quell’affare ti consumi 10Mw di energia al giorno

Luke

"Di quella illegale no mi spiace, chi la compie è un doppio criminale :verso il suo paese e verso il paese in cui entra illegalmente." devo capire perché dovrebbe essere criminale verso il suo paese. Se te ne vai non stai violando nessuna legge. In ogni caso non mi interessa se è legale o non legale, mi interessa se una cosa è giusta o sbagliata. Negare il diritto di emigrare a una persona è una cosa sbagliata sempre e in ogni caso: se non mi sta bene dove sto me ne vado, legale o illegale che sia. C'è questa presunzione di essere sempre nel giusto quando si segue la legge e di essere sempre nel torto quando non la si segue, ma così non è. Ci sono leggi giuste e leggi sbagliate. Una legge che mi impedisce di entrare in un paese è una legge sbagliata.

Rendiamociconto

perché chi non può farlo non ne ha il diritto, sarebbe illegale.
Non devo negare nulla a qualcuno che già non ha il diritto di fate qualcosa.

Sull'immigrazione legale ho già scritto che non vedo quale sia il problema, è un sacrosanto diritto e l'Italia ne è responsabile.

Di quella illegale no mi spiace, chi la compie è un doppio criminale :verso il suo paese e verso il paese in cui entra illegalmente.
E no non mi sento responsabile per dei criminali.

Rendiamociconto

nella trasformazione di codesta energia... inquini per farlo.
Quando ti svegli la mattina non piovono pannelli solari.
Senza contare che non è nuova energia ma trasformazione di una già esistente.

Luke

Ma che senso ha? Se ho i pannelli a casa li uso per alimentare le luci e gli elettrodomestici e ricaricare l'auto elettrica (se ce l'ho), di sicuro non mi metto a sprecare quella energia per estrarre acqua dall'aria per risparmiare 1 euro sulla bolletta dell'acqua e poi continuare a pagare l'elettricità per alimentare il resto.

Ergi Cela

Si però con l’energia fotovoltaica l’energia che sprecheresti te sarebbe pari a 0 perché non te la farebbero pagare con il fotovoltaico o pagheresti molto poco,il vantaggio sarebbe di mettere in circolo più acqua così da farti pagare ancora meno sull’acqua se ad esempio paghi 0.08 euro al litro con questo sistema in più per creare acqua dall’aria potrebbero farti pagare 0.05 o 0.04 euro al litro,magari se creassero anche qualche sistema per assorbire co2 nell’aria e convertirla in 02 e creare anche acqua ed energia dalla co2.

Davide

Eh non mi ricordo, l'ho vista in TV qualche tempo fa. Ricordo solo che forse era in Cile o Argentina

Danylo

Alla faccia dell'idea innovativa

Ratchet

Aria fritta

Zazzy

e quei posti dove l'aria è oltretutto irrespirabile?

Ombra Alberto

Con tutta l'acqua che si può estrarre dal mare.. usando energia solare e calore.. perdono tempo estraendola dall'aria.

Ok ok anche questo fa parte dell'avanzamento tecnologico ed è bello. Ben venga.

Mi piacerebbe comunque vedere espandersi progetti che diventano routine di estrazione acqua potabile dal mare.

piero

e come si chiama? così mi documento

Si chiama deumidificatore, ed ho visto negli ultimi 10 anni almeno 4 iniziative simili che hanno raccolto decine di milioni di euro, ed indovinate un po'???? Nessuna ha mai superato l'anno di vita. Mi vergogno della nostra specie sempre di più ormai..

Luke

Una buona parte dell'energia elettrica viene prodotta da combustibili fossili, molto intelligente usarla per estrarre acqua dall'aria quando abbiamo letteralmente fiumi e sorgenti da cui prenderla. Non ci sono vantaggi in Italia.

Ergi Cela

Beh per farti pagare l’acqua che arriva nelle nostre case ancora meno e così risparmiare ancora di più sui costi,poi per il resto metti pannelli fotovoltaici,pale eoliche,sistema di accumulo di energia piezoelettrica e cinetica un po’ ovunque e problema risolto,poi l’energia elettrica non costa così tanto io in 131mq di casa pago 35 euro al mese di corrente compreso il canone Rai senza nessun tipo di pannello fotovoltaico in casa,di cosa ci si lamenta qualche centesimo in più che potrebbe essere risparmiato con i pannelli fotovoltaici?

Ergi Cela

Scusa dove sarebbe l’inquinamento se prendi l’energia elettrica dal sole o dal vento o magari anche sensori piezoelettrici per accumulare più energia?

xpy

Quello sicuramente, però quelli possono essere integrati tramite il cibo, poi io sto parlando in senso ipotetico, ovviamente vivere di acqua distillata è pazzia

Luke

In Italia c'è acqua potabile in abbondanza, che senso ha prenderla dall'aria con un sistema che costa e consuma energia? È solo uno spreco di energia elettrica che costa e inquina.

Luke

"se hai la possibilità di emigrare legalmente perché ne hai diritto lo fai" rifugiati politici e di guerra hanno diritto a entrare legalmente in Italia, quindi non stanno violando nessuna legge.

"ti fai arrestare e sparare anche a costo di morire di fame e di sete rendi il tuo stato uno stato migliore" tu invece dall'alto dei tuoi privilegi non puoi fare il sacrificio di pagare un po' di più le cose che compri evitando di prenderle da stati dittatoriali. Sono sempre gli altri a doversi sacrificare (in questo caso con la vita) per mantenere i tuoi privilegi.

"Qualcuno deve sacrificarsi altrimenti non si risolvera mai nulla." molte di quelle persone si sacrificano e muoiono ma la situazione non si risolve perché ci sono i paesi occidentali che il sacrificio di pagare di più le materie prime per non comprarle da regimi dittatoriali non lo vogliono fare.

"sono cittadino italiano e sono soggetto e responsabile solo rispetto la legge non rispetto a cosa non è reato." ah quindi se da domani diventa legale uccidere tu non ti sentiresti più responsabile degli omicidi che commetti? Complimenti.

"aventi diritto perché perseguitati e a rischio di vita o non aventi diritto ma in cerca di fortuna. " tu il diritto di emigrare negli stati dell'UE "in cerca di fortuna" ce l'hai, non vedo perché negarlo a qualcuno che soffre molto più di te.

Rendiamociconto

se hai la possibilità di emigrare legalmente perché ne hai diritto lo fai, altrimenti resti lì nel tuo paese e combatti, ti fai arrestare e sparare anche a costo di morire di fame e di sete rendi il tuo stato uno stato migliore per i tuoi figli e nipoti e accettabile per i tuoi pro nipoti.
Qualcuno deve sacrificarsi altrimenti non si risolvera mai nulla.

Io non contribuisco a soluzioni illegali:sono cittadino italiano e sono soggetto e responsabile solo rispetto la legge non rispetto a cosa non è reato.
Esiste emigrazione legale e illegale, aventi diritto perché perseguitati e a rischio di vita o non aventi diritto ma in cerca di fortuna.
Le leggi si rispettano... se provi ad entrare in Inghilterra e non ne hai diritto sai che gliene frega che vuoi guadagnare 1000 euro in più :non entro.

Luke

"dove sono milioni di cittadini nelle piazze uniti a rischiare la loro vita per delegittimare il proprio governo/stato?" spesso in realtà ci provano e falliscono, ma se sei ridotto alla fame e devi passare il tempo che hai per procurarti acqua e cibo non hai tempo né possibilità di scendere in piazza a protestare, soprattutto se l'esercito ti spara o ti arresta se lo fai.
Vorrei vedere te nella stessa situazione cosa faresti. Se hai la possibilità di emigrare lo fai, ed è giusto così. La responsabilità è soprattutto dei nostri governi (e quindi nostra, visto che noi i governi li eleggiamo a differenza loro che se li trovano imposti) che continuano a finanziare quei dittatori. Probabilmente senza il nostro contributo quei governi dittatoriali non esisterebbero nemmeno. Visto che siamo complici è giusto che contribuiamo alla soluzione.

Davide

È una cosa che hanno già sviluppato sulle Ande, non credo sia una sua invenzione. Quei fili catturano l'umidità dalle nuvole e dalla nebbia.
Produce un sacco di acqua come sistema ma non è adatto a tutti i luoghi

Davide

Una volta lo chiamavano deumidificatore

Masterblack91

Senza nulla togliere a questo progetto di 30 anni,che di sicuro è stato perfezionato,ma non viene considerata una cosa fondamentale, l'efficienza di questo macchinario.
Quanta corrente consuma?

Rendiamociconto

ps non ho mai detto che sono responsabili degli atti dei loto governi, ho detto che sono responsabili del fatto che quei governi stiano in piedi, del fatto che non lottano per i loro diritti e che non fanno nulla per migliorare il loro stato... sanno solo scappare e pretendere che sia sempre qualcun altro a risolvere i loro problemi con una pezza e individialisticamente/la loro famiglia amici

Rendiamociconto

e questo che c'entra con legittimità e legittimazione... una dittatura è legittima se il dittatore lo diventa seguendo le regole di quel paese.... è legittimata se ha la forza per essere riconosciuta al potere da chi ha rapporti con quello stato.
È legittimata se nessun gli si oppone (i cittadini di quello stato) " o se stati esteri non gli fanno guerra battendola.

Essere vittima è irrilevante, tutti sono vittima di qualcosa bisogna vedere come e perché.

Ripeto questi stati dittariali mantengono alla fame i propri cittadini.... e dove sono milioni di cittadini nelle piazze uniti a rischiare la loro vita per delegittimare il proprio governo/stato?

Rendiamociconto

facepalm
crei nuova energia? ma davvero?

ErCipolla
Antsm90

C'è davvero qualcuno che ci è cascato? (tra l'altro anche ammesso che non impieghi giorni per riempirsi, sarebbe comunque acqua distillata, totalmente inutile e controproducente per dissetarsi), a sto punto meglio una sorta di Brita portatile potenziata da riempire con qualsiasi fonte d'acqua che trovi

Ergi Cela

Metti pannelli fotovoltaici ovunque insieme a questo sistema e anche se sprechi energia,ne crei di nuova

Ricky

Esatto

Ricky

Non ha sali minerali, è come bersi acqua distillata

SmallSize

Una delle poche cose che mi da ancora un briciolo di speranza nell'umanità!

Zimidibidubilu

Il progresso scientifico non è "nostro" o "loro" è di tutta l'umanità.

https://uploads.disquscdn.c...

Aristarco

ha visto un treno arrivare in stazione in italia in una normale giornata di caldo con l'acqua che fuorisce dalle vasche per la condensa del climatizzatore e gli è venuta l'idea

Aristarco

ma lo dicono anche gli articoli per il covid che poco ci azzeccano con hdblog....tra l'altro guarda che numeri...nessun altro articolo ci arriva

JJ

Ok. Ma il fatto di permettere a due invasati di spammare pericolose puxxanate e articoli presi dai classici siti spaxxatura senza bannarli e vergognoso.
Infatti sono ancora in giro a pubblicare le peggio schifezze indisturbati.
...ormai è chiaro che preferiscono i numeri alla credibilità

Aristarco

beh dai alla fine abbiamo fatto il loro lavoro, segnalando tutto....

fedeoasis

Warka Water è davvero un bellissimo progetto

JJ

Ho visto che i moderatori hanno risposto dicendo che da giorni alcuni utenti si stavano scannando nei commenti.
Quindi abbiamo la certezza che non hanno bannato i due spammatori di pericolose fake news solo per interessi.
Vergognosi.

xpy

Potenzialmente potabile lo è, non ha sostanze nocive, ha solo bisogno di essere sterilizzata

piero

c'è una soluzione, secondo me più interessante perché non richiede l'uso di elettricità, sviluppata da un architetto (italiano tra l'altro) che si chiama warka water. ed è fondamentalmente una torre alta composta da fili sulla cui superficie si condensa acqua dall'umidità, acqua che poi viene convogliata in raccoglitori. costa solo 1000 euro e la stanno usando in Africa, credo

Rendiamociconto

ah non c'è nessun cittadino? e cosa sono fragole, apolidi, fantasmi?

Anche noi li abbiamo avuti per secoli.. come abbiamo risolto e ne siamo usciti? Rivoluzioni, secoli di quello che hai scritto te, guerre... non esistono scorciatoie

Luke

Se non appoggiano una dittatura non possono essere considerati responsabili dei crimini commessi da quella dittatura e anzi ne sono vittime.
Di nuovo ti ripeto che quei cittadini non sono responsabili delle scelte del loro governo in quanto non lo sostengono. Invece noi ne siamo responsabili, in quanto noi sosteniamo il nostro governo, il quale finanzia gli stati dittatoriali che tengono in povertà la loro popolazione.

Luke

"Mio personale successo? E di cosa?" se le condizioni in cui vivi non sono un tuo personale successo (e in effetti non lo sono), allora non reputarti migliore dei popoli che muoiono di fame, perché anche loro come individui non sono responsabili delle loro condizioni di vita.
" Conta molto il cervello delle persone" questa affermazione è profondamente razzista, presupponi che il cervello delle popolazioni che muoiono di fame sia inferiore al nostro.
"gli israeliani hanno trasformato un deserto in un paradiso, mentre altri nella stessa zona continuano ad allevare pecore" gli israeliani prendono i finanziamenti dagli USA, i palestinesi vengono derubati dei loro territori, sfruttati alle dipendenze dei ricchi israeliani e massacrati se insorgono. Forse è per quello che non riescono a svilupparsi.
"Tornando al fatto che incolpi il colonialismo delle loro condizioni "ignori" che Hong Kong, solo per fare un'esempio è stata colonizzata dal 1841 al 1997 dagli inglesi, ma non mi sembra che muoiono di fame." sono l'eccezione, si sono sviluppati nonostante il colonialismo.
"Per concludere l'assistenzialismo spesso non funziona, vedi il reddito di cittadinanza." stai paragonando il dare dei soldi a chi sta in Italia con il dare medicine e acqua a popolazioni sconvolte da guerre e carestie, non è nemmeno commentabile.

Andrej Peribar

Ma sono persone che subiscono torture, gli vengono strappati i figli, minacciati, stuprati e uccisi.
Non gli si chiede mica di fare un referendum.
Non c'è nessun cittadino li.

Android

Pixel 6 e 6 Pro ufficiali: Google punta al top | Prezzi e VIDEO

HDMotori.it

Nuova Volkswagen Polo 2022: prova in anteprima, 1.0 benzina e metano | Video

Apple

Apple AirPods 3 ufficiali con Spatial Audio a 199 euro | Disponibili su Amazon

Alta definizione

Nuovo Digitale Terrestre e bonus TV: rispondiamo a tutti i dubbi