Blue Origin: dal 5 maggio in vendita i biglietti per il viaggio suborbitale

29 Aprile 2021 11

Pare che Blue Origin sia sempre più vicina a portare i propri passeggeri paganti sul New Shepard, il razzo suborbitale riutilizzabile che l'azienda di Jeff Bezos sta sviluppando da diversi anni.

A confermarlo, la rivelazione di oggi: i primi biglietti per il viaggio orbitale inaugurale con equipaggio a bordo saranno in vendita a partire dalla prossima settimana, per la precisione dal 5 maggio.

Rimane ancora da capire quanto costeranno, e quando il lancio avrà luogo: Blue Origin ha trascorso gli ultimi anni a sviluppare, mettere a punto e testare il suo lanciatore sub orbitale, e le missioni più recenti hanno riscosso un certo successo. Lo scorso 15 aprile si è tenuto l'ultimo dei test senza equipaggio, e quindi la società è pronta al prossimo passo.


La società aerospaziale di Bezos sfrutterà New Shepard per il proprio programma commerciale di turismo spaziale, grazie al quale sarà in grado di trasportare un massimo di 6 esseri umani a circa 100 km di altezza: i passeggeri potranno sperimentare una parziale assenza di gravità, e godersi una vista senza precedenti del pianeta.

Secondo quanto riporta TechCrunch, per ora il CEO Bob Smith ha declinato tutte le domande sul prezzo del biglietto; è rimasto sul vago, affermando che si tratterà di centinaia di migliaia di dollari. Non del tutto sorprendente, considerato il tipo di viaggio. Per saperne di più, bisognerà attendere la prossima settimana.

A proposito di Blue Origin, sapevate che proprio ieri Jeff Bezos ha perso le staffe perché la NASA ha scelto SpaceX per tornare sulla Luna con il programma spaizale Artemis? Bezos ha deciso di inviare un documento di 175 pagine di rimostranze al governo statunitense; come al solito, Elon Musk è intervenuto con un tweet.


11

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bellerofonte

Hanno copiato Flash Gordon

Tsaeb

ma come funziona? Immagino servano dei requisiti fisici per salire su questi razzi, se non superi i test ti rimborsano? Paghi solo se torni vivo?

Tsaeb

si ma questo sembra proprio un pene fatto e finito.

Davide D'Acquisto

Beh, missili, razzi e vettori vari sono simboli fallici per eccellenza... La forma è più o meno quella per tutti...

Sono Giapponese!

Solo io vedo un oggetto fallico di 30m che decolla nella foto ??

Repox Ray

Per continuare l'ultimo paragrafo dell'articolo: e mentre Bezos si prepara a portare turisti "quasi in orbita" qualcun altro si prepara a portare turisti sulla stazione spaziale.

virtual

Probabilmente per questo Elon ha fatto quel "doppio senso" con la sua battuta su Twitter

trodert

LOL chi paga è fuori (dall'atmosfera)

zdnko

I biglietti sono compresi in Amazon Prime?

T. P.

come se fosse antani, anche per il direttore, la supercazzola con scappellamento
[cit.]

peni giganti volanti

HDMotori.it

Con Zero FX (2021) in "silenzio" tra i boschi: quando l'off-road si fa elettrico

Curiosità

UFO e UAP, tutto ciò che c'è da sapere sull'imminente report del Pentagono

HDMotori.it

Mercedes Classe C: nel 2021 è solo elettrificata. Prova della 220 d Mild Hybrid

Amazon

Prime Day 2021 Live: tutte le offerte, sconti e promozioni in diretta