Perseverance, il primo video dell'atterraggio è spettacolare!

22 Febbraio 2021 314

Aspettavamo con ansia questo momento e finalmente è arrivato, dopo le prime immagini a colori e a risoluzione elevata arrivano nuovi dati da Perseverance, il rover NASA atterrato su Marte il 18 febbraio, durante un evento in diretta che abbiamo seguito assieme a voi. Un lavoro incredibile, la NASA ha già raccolto qualcosa come 30GB di dati per offrirci una visione della sequenza d'ammartaggio da ogni angolatura disponibile, ma anche le prime campionature audio e nuove fotografie ad alta risoluzione.

Ecco il primo video della sequenza d'atterraggio EDL ve lo proponiamo in tutto il suo splendore! Si tratta di una clip completamente inedita, epocale, mai vista in nessuna missione precedente. Abbiamo inoltre la prima cattura audio dal suolo marziano. E non finisce qui, ci sono tante nuove immagini con calibrazione dei colori non definitiva ma molto vicina alla realtà. L'inedita gallery dopo il video.

VIDEO EDL PERSEVERANCE

AUDIO MARTE
FOTO



Aggiorneremo nel caso in cui la NASA condividesse ulteriori immagini e nuovi file audio, nell'attesa e per chi non lo avesse visto, vi lasciamo all'evento di ammartaggio del 18 febbraio che abbiamo seguito in diretta, buona visione!

VIDEO

Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Riphonegreen a 659 euro oppure da ePrice a 717 euro.

314

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
skelektron

2) No, in quanto nel punto 1 avevo apportato argomentazioni specifiche a cui non hai dato risposta. Cosa che non hai fatto neanche ora. Ripeto, per definizione esiste marketing se esiste mercato o commercializzazione, in mancanza di questi è assolutamente SBAGLIATO e vuol dire che usi il termine solo per provocare dandone accezione negativa.
3) Se sei in grado di leggere la frase, ho detto che che per poter colonizzare Marte (così come per raggiungere un qualsiasi risultato) bisogna provarci. Non provarci equivale a non fare nulla. Non esiste nulla di certo al mondo, e come ho già scritto, per raggiungere un traguardo bisogna provarci, senza temere di non riuscirci, altrimenti ci si dovrebbe mettere seduti e ristagnare nel proprio stato attuale senza mai neanche tentare di migliorare la propria situazione.
4) La promozione di modelli sociali e culturali è presente praticamente ovunque, basti guardare alla selezione di programmi televisivi disponibili al pubblico, alle scuole, e alle immagini che tante aziende o istituzioni, come quelle della moda, dell’automobile, della musica, religiose, ecc. danno dei modelli comportamentali e culturali secondo loro ideali. In tutta sincerità, ritengo quello promosso dalla NASA più “sano” rispetto a quelli con cui siamo inondati ogni giorno: per fare ciò che fanno loro serve impegno, dedizione, acquisizione di competenze e spirito di sacrificio, sicuramente meglio dei tronisti di Maria De Filippi e compagnia bella.
Se vogliamo parlare della necessità del progresso (come ho scritto, cosa valida in determinati casi, non sempre), bisogna porre determinate basi. Innanzitutto bisogna essere consapevoli che ci sono state culture e momenti nella storia dell’uomo in cui si era raggiunto un equilibrio tale da rendere preferibile, per la sopravvivenza di uomo e pianeta, evitare di apporre cambiamenti (vedi gli indigeni nordamericani, consapevoli e attenti a prendere dalla natura solo ciò di cui necessitavano, senza esagerare), per evitare di sfuggire completamente alla selezione naturale, che avrebbe aiutato ad evitare cose come la sovrappopolazione, l’indebolimento degli ecosistemi di ogni angolo del globo o gli stravolgimenti climatici.
Detto ciò, è oggettivamente necessario, allo stato attuale, riuscire ad avere fonti di energia rinnovabili e adottarle in ogni campo. È necessario, qualora l’aumento demografico continui, riuscire a rendere abitabili altri pianeti o trovarne e raggiungerne di abitabili prima che il nostro non diventi incapace di sostenerci ulteriormente. L’alternativa sarebbe avere uno stretto controllo demografico e intervenire per evitare che la popolazione terrestre aumenti spropositatamente. È necessario riuscire a ridurre se non eliminare l’impatto ambientale che la produzione di qualsiasi cosa ci serve ha attualmente. Questo è progresso, ed è oggettivamente necessario.
Ora, mi piacerebbe che anche tu portassi argomentazioni inconfutabili che sostengano le tue tesi, perché finirà non mi sembra tu lo abbia fatto.

E ti avviso anch’io: se userai ancora la parola marketing in un contesto in cui non c’entra assolutamente nulla, sarò io a far cadere la conversazione.

Zimidibidubilu

2) Perché per 1 ho già risposto in precedenza.

3)

Non hanno mai detto che sicuramente porteranno l’uomo a colonizzare Marte, ma come per tutti i traguardi scientifici nella storia dell’uomo, che ti ricordo essere costellati anche di fallimenti, ci devono provare, o per certo non arriveranno a nulla.

Quindi non arrivare a colonizzare marte per te equivale al nulla. Per me no, per me equivale a non colonizzare marte.
4) No, sono fatti oggettivi che la NASA e compagnia cantante promuovino modelli sociali e culturali. Una delle molte evidenze possibili sta proprio nell'isterismo che si scatena se uno solo osa dissacrare l'immagine del cosiddetto "progresso", degli eori spziali e del mito della scienza come il più alto livello raggiungibile per l'uomo, tant'è che ormai i comportamenti sono identici a quelli delle religioni. E le religioni hanno bisogno di marketimg/propaganda, altrimenti i fedeli iniziano a ragionare per conto loro e la festa è finita.

Infine, il progresso ha sempre avuto pro e contro, ma in molti casi, come potrebbe esserlo questo, diventa necessario per la sopravvivenza del genere umano.

Questo è falso. Questa è dottrina, un vero e proprio dogma che si appoggia sulla creduloneria popolare esattamente come fanno le religioni. Se sei convinto di quanto hai affermato devi essere in grado di portare evidenze inconfutabili. Io finora di queste evidenze non ne ho vista mezza, e non parlo solo di te ma di tutti quelli che propagandano queto dogma.

Ti avviso, ogni ulteriore riferimento ad attribuzioni complottistiche nei miei riguardi interromperaà questo scambio.
Questo tipo di fallace logiche non le ammetto, perché scorrette ed intellettualmete disoneste.
E la mia coerenza verso me stesso è cosa che non ti riguarda, in quanto appartenente ala sfera personale.

skelektron

2) Perché hai ignorato il punto 1? Qualora il concetto non ti fosse chiaro, cito Wikipedia alla voce marketing: “Il marketing (termine derivato dalla lingua inglese, in italiano anche commercializzazione[1] o mercatistica[2] o mercatologia)[3][4] è un ramo dell'economia che si occupa dello studio e descrizione di un mercato di riferimento, ed in generale dell'analisi dell'interazione del mercato e degli utenti di un'impresa.”
È solo l’introduzione alla cosa, ma basta a capire che in questo contesto, dove non esiste un mercato e non c’è un’impresa né commercializzazione di nulla, questa parola non c’entra una benemerita mazza, e ti piace utilizzarla solo in accezione provocatoria. Tutto quanto il concetto che tu affermi è propaganda, quindi se non vuoi essere definitivamente tacciato di puro e mero trolling, cambia la tua definizione.
3) Non hanno mai detto che sicuramente porteranno l’uomo a colonizzare Marte, ma come per tutti i traguardi scientifici nella storia dell’uomo, che ti ricordo essere costellati anche di fallimenti, ci devono provare, o per certo non arriveranno a nulla.
4) In questo contesto la tua è pura teoria cospiratoria, senza tra l’altro fondamenti empirici. E se davvero vedi un mero lavoro di condizionamento delle masse in un evento di questo genere, sarebbe solo coerenza con la tua mentalità rinunciare a strumenti che realmente tracciano conversazioni, navigazioni online e movimenti delle persone, se tanto ti preoccupa la possibilità di essere controllato.
Infine, il progresso ha sempre avuto pro e contro, ma in molti casi, come potrebbe esserlo questo, diventa necessario per la sopravvivenza del genere umano. Ed è quando ricercato in anticipo rispetto all’incombente necessità, che i traguardi del progresso diventano più utili. Immagina se 30 anni fa avessero spinto come oggi verso l’elettrificazione dei veicoli e l’utilizzo di energie rinnovabili, magari oggi il mondo non starebbe attraversando i cambiamenti climatici attualmente in corso.

Aster

Io ho condiviso qualcosa,se non sei interessato inutile cercare spiegazioni

Vuoshino

Solitamente se so qualcosa amo condividerla col prossimo. Da come ho capito non è il tuo caso quindi ciao.

Babi
saetta

anche tu però......
kaz te ne frega dei deliri di questo tizio

saetta

posa il fiasco

Scanato Khan

Con 2 GB di RAM però, tanto valgono come 16384.

Scanato Khan

La religione spiega qualunque cosa si voglia spiegare (la fede consiste nel credere senza farsi domande), qualche supercazzola la si troverebbe.
La storia vedrebbe l'aggiunta di un nuovo importante capitolo.
Le teorie sono teorie, fatte apposta per essere smentite o confermate.

Zimidibidubilu

Ognuno ha i suoi svaghi.
Ecco, questo è un uso corretto del termine.
In italiano.
Prendi appunti eh.

Zimidibidubilu

Grazie signora maestra, ho corretto subitissimo.

Aristarco

Soggettio?

Zimidibidubilu

Uno di sicuro si.

Zimidibidubilu

Grazie ma tu studia l'italiano eh, mi raccomando.
Soprattutto la differenza tra "oggettivo" e "soggettio".
E' importante.

Aristarco

Guarda a te manco gli avvoltoi ti filano

AndreP

Ma sì era chiaro, ma dar fastidio a questi mentecatti mi piace. :)

Zimidibidubilu

ahahahahahah vedevo che qualcuno scriveva ed ero sicuro che eri tu LOL
L'avvoltoio :D
Spiacente, niente carogne da queste parti, prova più in la.

AndreP

Bravo. :)

Aristarco

Guarda che parli con il vuoto cosmico, insultarlo lo rafforza solo, si nutre delle risposte che gli diamo per come ti ho scritto riempire il vuoto tra le orecchie

Zimidibidubilu

Ho già risposto e come dicevo sopra non è che ripetendo le stesse cose potrai avere da me risposte diverse.
Quelle sono.

Stai zitto.

No comment.

AndreP

Stai dimostrando di essere un'inetto e qualcuno deve pur dirtelo.
È UN EVENTO STORICO. È IMPORTANTE.
Stai zitto.

Zimidibidubilu

ahahahahaha ecco fatto, quando si va sul merito partono gli insulti.
Hai mai pensato cosa dimostra di se stesso chi insulta?
Immagino di no.

AndreP

Basta scrivere id0ta.

Zimidibidubilu
fai bene a svagare

In italiano?

Ed anche il resto... è tutto sottosopra, confuso e rispondi su cose che non ho detto. Per lo sminuire ti ho già risposto. Non è che ripetendo potrai avere una risposta diversa, quella è.

È un evento storico

No.

È un fatto importante.

No. Tu puoi considerarlo importante e la cosa è assolutamente legittima. Ma non puoi affermare che lo sia perché attribuire importanza è una cosa soggettiva.

AndreP

Bravo fai bene a svagare. Di vero c'è solo la tua ignoranza: ti ripeto che non conta niente il fatto che è stato già fatto o che sarebbero solo calcoli (sminuire così un fatto di tale portata dice già molto di te e umiliarsi così ti farà male ), il 99% della popolazione non è in grado di fare quello che denigri,compreso tu. È un evento storico, È un fatto importante. Punto. Ora apri un libro.

Zimidibidubilu
Scrivendo cose come "già fatto in passato" o "sono solo calcoli".

Ma è vero.

Se poi ciò che è vero ti risulta che sminuisca qualcosa allora il problema sei tu che hai dato a quella cosa una qualità che non c'è nei fatti.
Per il resto stendiamo un velo.
Pietoso.

AndreP

Scrivendo cose come "già fatto in passato" o "sono solo calcoli".
Immagino allora tu abbia compiuto nel buio della tua cameretta chissà quali inimaginabili ed innovative scoperte per sminuire e non dar credito come "evento storico" all'atterraggio di una sonda su un pianeta lontano milioni di km (non conta il fatto che sia già stato fatto, è comunque storia, ti ricordi? La studiavi alle medie). O magari sei solo un'idi0ta. Mi sento di votare per la seconda.

Zimidibidubilu

https://uploads.disquscdn.c...

AndreP

ti dimostri un'ameba in ogni commento. Per favore basta. :( ahahhaha

Zimidibidubilu

2) si ma definere stroca questa cosa significa fare markting.

3) non lo sarà fino a quando la tua ipotesi sarà diventata realtà. Quindi è marketing.
4) Sono serissimo. La NASA ha un ruolo importante nel condizinamento della masse. Fa parte di una serie di entità che propagandano il "progresso" (e tutto quello che ne consegue come modello di civiltà) come cosa oggettivamente desiderabile e positiva, mentre che sia desiderabile e positiva è solo una opinione soggettiva.

Il tuo "gran finale", che mi aspettavo purtroppo, non vale la pena di commentarlo.

skelektron

1) Confondi il marketing con i mezzi con cui viene fatto. Se proprio vuoi considerarla tale, questa è propaganda, semplicemente veicolata con gli stessi strumenti con cui le aziende fanno marketing.
2) Il drone, che voli o meno, è comunque il primo ad arrivare su Marte, e prima o poi si doveva mandarne uno quanto meno per provarlo.
3) Tra mille mila anni come tra 100, i libri di storia scriveranno che la prima missione che ha posto le basi per la respirazione dell'uomo su Marte è stata questa, quindi si, è un evento storico.
4) Condizionamento delle masse a livello psicologico? Sei serio? Questa è una missione della NASA, il fatto che sia più facile, coi mezzi attuali, dargli risalto mediatico a livello globale non significa che l'hanno fatta apposta per quello! Comunque se sei a questi livelli butta subito gli smartphone, che li usano per tracciare i tuoi spostamenti e ascoltare ogni parola che pronunci, non usare internet, che tracciano tutto ciò che vedi, e casomai spegni tv e radio, così nessuno ti condiziona. Ah, per essere sicuro metti anche un caschetto di stagnola, che non si sa mai!

Zimidibidubilu

E' possibile che io dica str0nz4te, ma se non argomenti la tua è solo una opinione che vale come la scur3gg14 di una pulce.

paragoni la terra piatta all'atterraggio di un rover su Marte,

Ma dove??? ahahahahahaha ma che assurdità ti inventi adesso? Guarda che alle invenzioni senza senso c'è un limite, quello del pudore.

Zimidibidubilu

No grazie.

Preferisco aspettare e vedere in quanti altri modi riesci a non rispondere.
E' troppo divertente.

Zimidibidubilu

Sono serissimo.
Le tecniche di marketing vengono usate anche per varie altre cose. Politica, religione, condizionamenti sociali eccetera. La tua è una semplificazione che vorrebbe eliminare a monte lo strumento nel campo preso in considerazione, ma è errata perché è palese che organi come la nasa la utitlizzino a volontà. Il "guadagno" in questi casi non è direttamente evidente, ma sempre di guadagno si tratta.
Diciamo che essendo la nasa quello che è, siamo al confine tra propaganda e marketing, in quanto la sua funzione è sia di carattere comerciale che politico e di condizionamento delle masse a livello psicologico.
Uso "marketing" perché lo trovo più divertente in quanto, secondo me, è più dissacrante. Dissacrazione di cui a mio avviso c'è un estremo bisogno.

l'evento non è una miglioria come una nuova versione di un telefono o boiate simili, ma è la quarta volta nella storia dell'uomo in cui un rover esplorativo atterra su Marte e la prima in cui vi arriva un drone

Quindi sono migliorie. Un drone che ancora non si sa se funzionerà, e di cui in ogni caso i limiti sono grandi, non è una cosa storica. E' un giocattolino che proveranno a far funzionare.

La missione oltre ad esplorare sonderà la possibilità di trasformare
l'anidride carbonica presente nell'atmosfera in ossigeno, ponendo così le basi per un futuro arrivo dell'uomo sul pianeta.

Si buonanotte. Marketing appunto. Tra millemila anni, forse, grazie anche a questi esperimenti, si potrà fare.
Puro marketing.

Aristarco

niente continui a dire str0nz4t3......io te l'ho spiegato, se non ci arrivi e paragoni la terra piatta all'atterraggio di un rover su Marte, hai seri problemi cognitivi

Zimidibidubilu
Perche si parla di scienza, tecnica e spazio

Il che di per se non significa un ciufolo. Ma davvero non ci arrivi? Incredibile. Ora mi spiego molte cose.

Le cose che citi di serio non hanno nulla, in quanto sono di fantasia

Si può discutere seriamente anche delle fantasie. ops...blockquote>scienza=cosa reale di cui si discute tra noi maggiorenniMa manco per niente. E' tutto da vedere se si discute di "scienza" eccetera. Poi considerando i commenti di numerosi analfabeti funzionali qui presenti capirai...

Quindi ripeto la domanda: "perché qui sarebbe un post serio?".

skelektron

Voglio immaginare che tu stia trollando, ma qualora fossi serio ti dò qualcosa a supporto della smentita della tua frase: primo, il marketing per definizione è tutto l'insieme di tecniche a supporto delle vendite di un prodotto e/o servizio, quindi già l'utilizzo della parola in sè in questo contesto è ridicolo. Se proprio vuoi intendere che la NASA vuole guadagnarsi i consensi necessari a giustificare l'uso delle tasse degli Americani e ricevere ulteriori fondi, si parla di propaganda.
Secondo: l'evento non è una miglioria come una nuova versione di un telefono o boiate simili, ma è la quarta volta nella storia dell'uomo in cui un rover esplorativo atterra su Marte e la prima in cui vi arriva un drone. La missione oltre ad esplorare sonderà la possibilità di trasformare l'anidride carbonica presente nell'atmosfera in ossigeno, ponendo così le basi per un futuro arrivo dell'uomo sul pianeta. Quindi si, è un evento storico e tu, se eri serio, ti sei reso solo ridicolo ostentando la tua ignoranza e limitatezza.

Aristarco

"Fanno con molte risorse, tempo e computer che funzionano.
Non c'è niente di miracoloso, sono calcoli."

vuoi che ti spieghi perchè è una frase che non ha senso?

Aristarco

ripeto per l'ennesima volta:
Perche si parla di scienza, tecnica e spazio, cose al di la della tua comprensione da infante

Le cose che citi di serio non hanno nulla, in quanto sono di fantasia....la capisci la differenza o vuoi uno schemino?

terra piatta=fantasia
scienza=cosa reale di cui si discute tra noi maggiorenni

Zimidibidubilu

Non c'è, in alto.

Aristarco

in alto

Zimidibidubilu

La domanda è "dove".
La domanda inizia con "dove".
"Dove" è la richiesta che ti ho fatto.
Serve altro per capire?
Chiedi pure eh.

Aristarco

Tu l'hai scritto...ma puoi anche negare ciò che scrivi? Sei bipolare?

Zimidibidubilu

Aridaje col "noi tutti". Ma chi sei, legione?
LOL

Zimidibidubilu

Oggi è la seconda domanda su cui svicoli.
Ti vedo in crisi...
Ripeto: dove avrei affermato che i calcoli fatti al computer (per andare su marte) siano una cosa semplice?

Zimidibidubilu

Sei tu che non capisci quello che scrivi.
Esempio:
Se alla domanda "perché qui sarebbe un post serio" tu, invece di rispondere "perché qui si parla di tecnologia scienza etc" avessi risposto "perché qui si parla di terra piatta, rettiliani e fratellanza galattica", le due risposte avrebbero lo stesso identico valore, ovvero zero, nulla, il vuoto cosmico.
Ci arrivi a capire almeno questa semplice regola logica?

Zimidibidubilu

Di "naturale" non c'è proprio nulla.

Aristarco

non è fascismo, ma selezione naturale...

Aster

https://github. com/nasa-jpl/open-source-rover

HDMotori.it

Kia UVO, 5 cose da sapere | Prova infotainment su Kia XCeed Plug-in Hybrid

Recensione

Recensione Intel Core i9-12900K: overclock a 5,6 GHz, test iGPU, gaming e consumi

Tecnologia

È tra le più dettagliate foto del Sole, sono servite 150.000 immagini per realizzarla

Android

Snapdragon 8 Gen 1, ufficiale il chip da 4nm che sarà sui nuovi top di gamma | Video