SpaceX Crew Dragon torna sulla Terra: Luna e Marte sono più vicine

03 Agosto 2020 573

La Crew Dragon di SpaceX con a bordo Bob Behnken e Douglas Hurley ha compiuto con successo la sua missione, riportando sulla Terra sani e salvi i due astronauti che hanno trascorso due mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale. Lo "splashdown", il vero e proprio impatto in mare, è avvenuto alle 20.48 ora italiana. Tutta la fase di rientro, come al solito, è stata trasmessa in diretta streaming.

Durante la permanenza sulla ISS, i due astronauti della NASA hanno eseguito 4 passeggiate spaziali ed installato nuove batterie all'esterno della stazione. L'area di splashdown è stata decisa 6 ore prima della partenza sulla base delle condizioni meteo al largo delle coste della Florida.

Lo sgancio dalla ISS è avvenuto con due brevi accensioni dei motori a cui sono seguite altre 4 spinte che hanno avviato il ritorno verso casa. Durante il processo di rientro la capsula è stata sottoposta a temperature fino a 1.950 gradi Celsius, condizioni estreme attutite dallo scudo termico utilizzato da SpaceX.


A circa 5,5 km dalla superficie terrestre è stato aperto il primo paracadute, seguito da altri due a circa 2 km di altezza. Una volta completato l'ammaraggio, i due astronauti hanno dovuto attendere diversi minuti prima di essere recuperati dalle due navi Go Searcher e Go Navigator. Un elicottero li ha poi trasportati a Cape Canaveral.


Le fasi di recupero in mare

Si è trattato del primo splashdown per astronauti americani dopo quello avvenuto nel 1975 nell'Oceano Pacifico in occasione del test Apollo-Soyuz. Un risultato storico, dunque, reso ancor più significativo dal successo riscontrato dalla collaborazione pubblico (NASA) - privato (SpaceX) che apre le porte all'esplorazione spaziale verso la Luna e Marte, come ricordato dalla stessa agenzia USA.

Crew Dragon Endeavour tornerà in Florida presso la sede di SpaceX per le ispezioni post-ammaraggio e per la raccolta dei dati sul volo di ritorno. Anche il nostro astronauta Paolo Nespoli ha voluto celebrare il successo della missione Demo-2: "Le congratulazioni sono doverose a SpaceX e a NASA. "Job well done!", come dicono da queste parti!", ha scritto su Facebook, aggiungendo che "i privati stanno dando una spinta propulsiva dirompente alla realizzazione delle ambizioni extraterrestri della nostra specie. Il prossimo grande obiettivo immagino sarà la Luna, per poi puntare dritti a Marte!".

NOTA: articolo aggiornato il 3 agosto con le informazioni sull'ammaraggio.


573

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Zimidibidubilu
MrVain

Scusi, ma se non ne conosce neanche uno di questi ipnotizzatori di massa, come fa a descrivere cosa fa ogni singolo ipnotizzatore dei propri figli?
Un'altra verità inoppugnabile?
E poi, quindi il padre di questa persona di cui parla è un grande ipnotizzatore di massa. Ma non ne conosceva neanche uno?
Io, a differenza di lei che per l'ennesima volta scappa come un coniglio dalle domande, io rispondo: "dell'italiano altrui" (della lingua italiana utilizzata da altri).
La bibliografia...
L'ipnosi...
Associazione ed essere identico...

Ma mi voglio divertire ancora un po'.
Dunque lo Space Dragon Crew è un barattolo.
- Bene, allora posso prenderlo in mano ed aprirlo senza difficoltà... mmmm... no.
- Io volevo girare il coperchio ma... mmm... no.
- Finalmente aperto, posso metterci tutta la marmellata che voglio... mmm... no, è tutto pieno di robaccia, cavi, pulsanti, lucine, persino delle strane sedie, che razza di barattolo è?
- Ma questo barattolo è fatto di materiali adatti a contenere alimenti?... mmm... no, io ci provo lo stesso, speriamo di non intossicarmi.
- Vabbè, ho potuto riempirlo di marmellata per il 10% della capienza se va bene. Ora lo metto nella borsa della spesa insieme al pane e lo porto a casa... mmm... no, ma come mai non c'entra.
- E come farò a metterlo nel mio bel ripiano di cucina con gli altri barattoli di marmellata?

Questo barattolo Space Dragon Crew è un vero disastro, ma chi è che si è messo in testa la strana di usarlo come un barattolo?

Zimidibidubilu

-I riferimenti bibliografici, dove sono?
Non ci sono

-Conosce l'italiano e conosce il principio di riferimento bibliografico?
No non li conosco entrambi

-La sua comprensione della lingua italiana è alquanto preoccupante?
Si

-Non vorrei che abbia la presunzione di essere depositario della verità rivelata.
Si ho questa presunzione, mi dispiace

-Perché è tanto terrorizzato dal rispondere menando can per l'aia sui riferimenti bibliografici?
Perché non esistono, per quello sono tanto terrorizzato

-Ma questa ipnosi di cui parla che roba è?
Non ne ho la minima idea

-Conosce le basi dell'ipnosi?
Cosa è l’ipnosi?

-Sa cosa è?
No

-Conosce la differenza tra condizionamento sociale e ipnosi?
Cosa è il condizionamento sociale?

-O non la conosce?
No non la cnosco

È lei che millanta verità inoppugnabili, mica io.
Vero

-Si è distratto nel frattempo?
Si

-L’unico che piega le verità inoppugnabili appoggiandosi a cosi che cosano ed a licenze poetiche.
Si l’unico

-Ed il suo terrore e la sua rabbia da depositario della verità senza repliche incompreso le fa rispondere il nulla in modo quantomeno scomposto.
Soprattutto scomposto

-Associazione non vuol dire essere uguale, ma questo è proprio un concetto che le sfugge.
Si questo concetto proprio mi sfugge

-O fa l'orecchio da mercante, altrimenti le sue verità inoppugnabili farebbero una brutta fine.
Vero, faccio l’orecchio da mercante

-E forse ci scapperebbe una lacrimuccia.
Veramente sono disperato e sto già piangendo da giorni, come una fontana.

-Coraggio, ce la può fare.
Com’è buono lei

-Lei è veramente esilarante nel fare l'offeso quando non sa rispondere, tutti brutti e cattivi, con voi non gioco più e mi porto anche via il pallone.
Ha ragione, ma come vede il pallone gliel’ho riportato. Pace?

-Lo ripeto ancora, riferimenti bibliografici, piagnucola ancora facendo l'offeso perché non sa come uscirne?
Glielo ripeto ancora, non esistono riferimenti biografici e non so nemmeno cosa siano, e sto cercando di smettere di piangere ma se lei mi ricorda il dramma che vivo non so se ce la farò

-Le do ancora una possibilità
Com’è buono lei

-magari può dimostrare che qualche libro sull'argomento l'ha letto per davvero.
Si ho letto qualche libro ma da come lei mi mette in crisi (per il mio bene lo so, perché lei è tanto buono) capisco che forse non l’ho capito.

-Ma vista la sua difficoltà di comprensione dell'italiano altrui
Mi scusi se mi permetto una domanda; sicuramente è una mia ignoranza ma cosa è “l’italiano altrui”?

-è difficile valutare se abbia compreso correttamente ciò che avrebbe (forse) letto.
Vero

-In fondo in questo mondo di ipnotizzati qualcuno che capisce che i così cosano ci sarà, magari con qualche licenza poetica in qua e in là.
Io credo di si ma è solo una mia sensazione

Giusto per curiosità, mi dica almeno i nomi di un paio di ipnotizzatori di massa, vorrei conoscerli di persona, perché evidentemente sono persone straordinarie, ma non sono state evidentemente abbastanza brave con lei, visto che si autoproclama non ipnotizzato.
Non conosco i loro nomi

-Ma questi ipnotizzatori di massa ipnotizzano i loro figli per tramandare di generazione le loro specialità o sono tanto crudeli con la loro prole da ipnotizzare anche loro?
Dipende; se i figli mostrano tendenze di grande arroganza, di desiderio patologico di potere e di sadismo allora li allevano per diventare ipnotizzatori e predatori spietati come loro, altrimenti se vedono che “l’arte” non attacca li lasciano al loro destino. Magari gli comprano tutti i balocchi che desiderano per farli contenti, come ville sontuose, yatch, modelle bellisssime, palazzi nel centro delle città più ricche, macchine di lusso eccetera, e tenerli fuori dai piedi, dove non possono occuparsi di cose che secondo loro sono molto serie.
Proprio da noi ne abbiamo un esempio perfetto, sa quello che sembra un pò scemo e che sta spesso sui media, che cerca di fare l’imprenditore ma fallisce in tutto quello che fa? Ecco, proprio lui.

MrVain

Lei è veramente esilarante nel fare l'offeso quando non sa rispondere, tutti brutti e cattivi, con voi non gioco più e mi porto anche via il pallone.
Lo ripeto ancora, riferimenti bibliografici, piagnucola ancora facendo l'offeso perché non sa come uscirne?
Le do ancora una possibilità, magari può dimostrare che qualche libro sull'argomento l'ha letto per davvero.
Ma vista la sua difficoltà di comprensione dell'italiano altrui è difficile valutare se abbia compreso correttamente ciò che avrebbe (forse) letto.
In fondo in questo mondo di ipnotizzati qualcuno che capisce che i così cosano ci sarà, magari con qualche licenza poetica in qua e in là.
Giusto per curiosità, mi dica almeno i nomi di un paio di ipnotizzatori di massa, vorrei conoscerli di persona, perché evidentemente sono persone straordinarie, ma non sono state evidentemente abbastanza brave con lei, visto che si autoproclama non ipnotizzato.
Ma questi ipnotizzatori di massa ipnotizzano i loro figli per tramandare di generazione le loro specialità o sono tanto crudeli con la loro prole da ipnotizzare anche loro?
Sono cose che una persona tanto preparata sull'argomento non può non sapere.
Ha letto qualche libro in proposito?
Mmmmmm mi sa di no...

Zimidibidubilu

Lei è straordinario nella capacità di ignorare completamente quello che il suo interloucotore le dice.
Voglio dire, non è che ignora qualcosa, ignora proprio tutto. Sembra che studi la risposta apposta di modo da non riferiirsi minimamente a ciò che le è stato detto. Straordinario.
Le sipiego più volte il perché non dialogo con lei, e lei, come se non avessi detto nulla, dice che sono terrorizzato. Fantastico.

Stavo pensando al muro di gomma ma non rende affatto l'idea.
Direi che è più come la scena del film "scemo e più scemo" dove Carey si tappa le orecchie e fa la la la la la.

Devo farle i complimenti, raramente si trova una dedizione così assoluta, abnegazione direi, nel perfezionare a tal punto la disonestà intellettuale.

Grazie per il divertimento e addio.

MrVain

I riferimenti bibliografici, dove sono? Conosce l'italiano e conosce il principio di riferimento bibliografico? La sua comprensione della lingua italiana è alquanto preoccupante?
Non vorrei che abbia la presunzione di essere depositario della verità rivelata.
Perché è tanto terrorizzato dal rispondere menando can per l'aia sui riferimenti bibliografici?
Ma questa ipnosi di cui parla che roba è?
Conosce le basi dell'ipnosi?
Sa cosa è?
Conosce la differenza tra condizionamento sociale e ipnosi?
O non la conosce?
È lei che millanta verità inoppugnabili, mica io. Si è distratto nel frattempo?
L'unico che piega le verità inoppugnabili appoggiandosi a cosi che cosano ed a licenze poetiche.
Ed il suo terrore e la sua rabbia da depositario della verità senza repliche incompreso le fa rispondere il nulla in modo quantomeno scomposto.
Associazione non vuol dire essere uguale, ma questo è proprio un concetto che le sfugge.
O fa l'orecchio da mercante, altrimenti le sue verità inoppugnabili farebbero una brutta fine.
E forse ci scapparebbe una lacrimuccia.
Coraggio, ce la può fare.

Zimidibidubilu

Ma non lo sai che stai per cadere nel burrone, hai sempre gli occhi chiusi.
Ma se torni indetro nel tempo perché improvvisamente ti è venuta voglia di farlo allora si, ti salvi.
Ma non lo saprai mai che ti sei salvato.
Ma ovviamente chissene.

TeoCrysis

Allora torni indietro nel tempo

Zimidibidubilu

Tutta questa pappardella e continua ad ignorare i fatti concreti che hanno dimostrato inequivocabilmente la sua disonestà intellettuale e le sue fallace logiche.
Incuriosito ho letto questo suo "intervento" ed è anch'esso pieno di fallace logiche. Piani inclinati come se non ci fosse un domani, ancora manipolazione delle mie argomentazioni a suo comodo.
Assunzioni d'impero senza senso e senza la minima analisi che le giustifichino. Ed a pure il coraggio di mettere dei paletti che solo lei sa il senso che hanno.
Inoltre sembra che lei abbia difficoltà con l'italiano, ho scritto chiaramente che con le persone che si dimostrano incapaci di comportarsi in modo corretto io non dialogo e ho anche detto il perché e l'ho fatto addirittura a più riprese.
Ma lei fa il finto tonto e va avanti come se nulla fosse, e riempie i suoi post di domande come se io le avessi detto l'esatto contrario.
Ma forse ha problemi di comprensione della lingua italiana o magari è in stato di totale negazione della realtà. Altre possibilità non riesco a contemplarle.
Vuole continuare a dialogare con me? Bene, per prima cosa si scusi della sua condotta e vediamo se mi torna la voglia di farlo.
Qualsiasi altra sua attitudine verrà rifiutata se prima non arrivano le dovute scuse.

Questo lo evidenzio perché è illuminante sul suo "metodo":

Tutto questo fiume di parole senza rispondere a quello a cui non è capace di rispondere.


Lei ha deciso tutto solo soletto come è la realtà ovvero che io "non sarei capace di rispondere". Ora questo lei non lo può sapere ma, eventualmente, solo supporre visto che ho dichiarato in modo cristallino che io con le persone che si comportano come lei ha fatto non dialogo, ma per lei tutto questo non esiste, è scomparso come per magia e quindi non gliene importa e non si vergogna di sputare sentenze conclusive come una divinit@' in terra.
Eh caro mio, non funziona così, lei non è depositario della realtà, lei, come chiunque altro, deve sostenere con la logica le sue affermazioni ed il mondo non si piega ai suoi desideri, in questo caso il suo desiderio che a quanto pare la sovrasta, visto che cade ripetutamente in questo tipo di fallace, è ovviamente quello di denigrarmi e null'altro.
Io lo so perché le è salito il sangue al cervello, lo so bene, e so anche che non è continauando a fare queste scenate che il suo sangue tornarà in equilibrio nel suo organismo.
Ma ho come una premonizione che nemmeno tutto questo sortirà alcun effetto, ho come la sensazione che continuerà ad ignorare quello che le dico, come se io non esistessi, il che equivale, ovviamente, a parlare da solo.
Cheers

MrVain

Tutto questo fiume di parole senza rispondere a quello a cui non è capace di rispondere.
1 - In cosa lei associa lo Space Crew Dragon ad un barattolo, o per essere più precisi usando parole sue, ad un coso?
2 - Un qualche riferimento bibliografico che giustifichi il fatto che lei considera identico il condizionamento sociale e l'ipnosi.
3 - Una prova certa e verificabile scientificamente che gli astronauti erano ipnotizzati. La definizione di ipnotismo è chiara e precisa, ma forse scopriremo che è l'ennesima licenza poetica.
Associare non significa essere uguale, lo sa?
Vicino vale solo a bocce, non gliel'hanno ancora spiegato? Vicino non è verità inconfutabile, lo sa?
4 - La spiegazione dettagliata e precisa di come, da uno stato di piena coscienza si possa passare ad uno stato di totale incoscienza quale è lo stato di ipnotismo (ripeto, ipnotismo e non condizionamento), il tutto applicabile edapplicato ovviamente a milioni di persone, magari con un riferimento bibliografico che conforti le sue verità innegabili.
5 - Quando comincia la procedura di ipnotizzazione, perché immagino che appena nati non lo si è. Chi lo fa, quando, come. Mi raccomando, evitiamo trattati sociologici, si parla di ipnotismo, non di licenze poetiche.

Zimidibidubilu

Personalmente trovo straordinario osservare i meccanismi di negazione della realtà che si manifestano in momenti di crisi. La potenza di tali meccanismi arriva a negare ciò che è stato appena dimostrato reale ad li là di ogni possibile dubbio, anche a costo di rendersi ridicoli. Qui stiamo rilevando addirittura il reiterarsi delle stesse identiche fallacie logiche e scorrettezze dialettiche subito dopo che sono state evidenziate, segno questo di un rifiuto della semplice realtà, cosa che come chiunque può capire è un atteggiamento molto preoccupante e che non può che danneggiare chi lo mette in atto.
_____________________________________

E qui mi rivolgo a lei; non è ignorando completamente la dimostrazione che ho appena fatto che potrà far sparie, come per magia, il fatto dimostrato oggettivamente che lei si è comportato in modo intellettualmente disonesto e che questo ha rivelato le sue vere intenzioni, ovvero quelle di denigrarmi gratuitamente (fallacia ad hominem).
E non è nemmeno reiterando tali disonestà intellettuali, e di nuovo la fallacia as hominem, che potrà migliorare la sua posizione.
Sembra che lei non sia consapevole che reiterare tali comportamenti non può che far peggiorare la sua posizione, eppure è proprio quello che ha fatto.

Nel post antecedente ho dimostrato come lei abbia manipolato il significato delle mie parole, in pratica le ha falsificate, per poter poi rispondere a suo comodo.
Ora lei mi rifà le domende sulla natura del barattolo facendo sembrare che io non abbia mai risposto in merito, il che è semplicemnte falso visto che ho risposto più volte ed in modo addirittura eccessivamente esaustivo, visto che ho dichiarato che di licenza poetica trattavasi.
Se poi lei non conosce il significato e l'uso comune di tale artifizio linguistico non so come aiutarla. Studi.

Nel post antecedente, grazie alla sua manipolazione disonesta delle mie parole, mi ha denigrato in modo gratuito e qui ha fatto la stessa cosa, usando la falsa immagine da lei stesso creata, ovvero che non avrei risposto sulla natura del barattolo, per denigrarmi di nuovo gratuitamente.

Non è che continuando a sbattere sul vetro come la proverbiale mosca impazzita che lei può uscire da queste pessime figure che ha fatto, ovvero che è dimostrato oggettivamente che lei si è comportato in modo intellettualmente disonesto e che ha commesso reiteratamente le fallacie ad hominem.
Dei modi per uscirne dignitosamente ci sarebbero, ma a questo punto vedendo il tipo di reazioni che suscitano in lei queste realtà, dubito che possa arrivare ad avere l'umiltà di considerarle.

Ribadisco che con chi si comporta in modo scorretto, intellettualmente disonesto e commette fallacie logiche volte solo ed esclusivamente a denigrare, io non dialogo perché ritengo che sia solo una perdita di tempo in quanto chi si comporta in questo modo manifesta solo ed esclusivamente il desiderio di sputare veleno sul prossimo, ed io questi veleni li rimando sempre al mittente.
Saluti e auguri.

MrVain

È lei che vanta certezze inequivocabili ciarlando di presunte licenze poetiche.
Il coso è una licenza poetica, la latta è una licenza poetica, la forma è una licenza poetica.
Ma lo Space Dragon Crew è inequivocabilmente un barattolo per licenza poetica ovviamente.
Ha fatto tutto lei, si faccia qualche domanda e si dia qualche risposta. È riuscito a darsi pure del coso da solo! Salvo poi mettere coso tra virgolette per la vergogna...
E la sua difficoltà nel rispondere a domande precise (neanche la descrizione di un barattolo riesce a dare), la sua incapacità di capire la differenza tra condizionamento sociale ed ipnosi.
Sto ancora aspettando qualche riferimento bibliografico dell'associazione tra condizionamento sociale ed ipnosi.
Sto ancora aspettando una descrizione dettagliata della procedura con cui si ipnotizzano le masse.
Zero di zero.
Capisco la sua difficoltà ed il suo sgomento nel rendersi conto dell'inadeguatezza delle sue parole di fronte a domande semplici e precise.
Basta dire che gli altri sono disonesti intellettualmente e passa la paura.
Là fuori sono tutti cattivi e non mi capiscono e chi non mi capisce è nel migliore dei casi un disonesto intellettuale.
Ma insomma, al quinto tentativo, può darmi una descrizione di un barattolo?
C'è la può fare.

Zimidibidubilu

Lo ha scritto lei che la sua descrizione è al 90% licenza poetica, quindi è lei che si da del ciarlatano da solo.


Ecco fatto, siamo al punto che cercava in tutti i modi di ottenere. Lo aspettavo da un pà ma lei aveva evidenti difficoltà ad arrivarci.

Io non ho scritto quanto da lei affermato, non ho scritto che la mia descrizione è al 90% poetica, questo se lo è inventato lei di sanapianta ed il il suo commento che segue è una denigrazione gratuita.
Inoltre anche se fosse vero, cosa che non è, una qualsiasi percentuale di licenza poetica non costituisce indicazione di ciarlataneria, questa è una idea molto stupida ed infantile che non trova nessun riscontro logico.
Ma d'altronde il suo scopo era solo denigrarmi come si evince dalla sua disonestà intellettuale ormai palese, oggettiva, e quindi si è inventato una bella arrampicata sugli specchi per infilarci la denigrazione.

Dopo tale scorrettezza da parte sua ho smesso di leggere, non sono interessato a discutere con chi si pemette di oltrepassare il limite del rispetto e della civiltà perché chi si comporta come lei ha appena fatto dimostra inequivocabilmente disonestà intellettuale e con chi disonesto intellettualmente è non è possibile avere una discussione seria e costruttiva.
Saluti

MrVain

Lo ha scritto lei che la sua descrizione è al 90% licenza poetica, quindi è lei che si da del ciarlatano da solo.
La stessa definizione (nuova) di "cose" la dice lunga sul suo livello d'incertezza, ogni volta a correggersi degli errori precedenti.
Un coso di latta che non è di latta, che forse contiene cose, ma forse anche persone, la cui forma è incerta. L'unica cosa certa è che si chiama barattolo. Stare sul vago non l'aiuta, ogni volta peggiora la risposta. Vuole ritentare ancora o ci sono nuove licenze poetiche in arrivo?
Le ricordo che "inequivocabile" è qualcosa che nessuno può confutare, non sue ipotesi.
Le ho chiesto testi a sostegno delle sue teorie, cioè che stiamo parlando di ipnotismo di massa, ma ancora niente.
Che un astronauta sia carne da cannone è una sua opinione che non ha nessun riscontro.
Se io penso che siano personaggi dalle idee strane e non ipnotizzati, sono ipnotizzati anche io, lo sono a metà o cosa? Oppure solo chi la pensa come lei non sono ipnotizzati?
Chi mi dice che lei mi dice la verità, o invece lei è solo ipnotizzato in modo diverso?
Ancora una volta, non può arrampicarsi sugli specchi, "assumere il carattere di ipnosi" è come dire che Giorgio Panariello assume il carattere di Renato Zero, bravissimo Panariello, ma non è Renato Zero.
Quindi le sue certezze sono basate solo sul principio d'imitazione, il più bravo imitatore vince un premio?
Quello è condizionamento sociale, la smetta di millantarlo per ipnosi.
L'ipnosi richiede procedure precise, ma in quello che scrive zero di zero, la smetta con i trattati sociologici, fa una pessima figura.
Ma se stiamo parlando di ipnosi vuol dire che c'è chi è ipnotizzato e chi no. Ma nella NASA c'è qualcuno non ipnotizzato? Ed Elon Musk è ipnotizzato?
Ma lei cosa nella vita di tutti i giorni per distinguersi dai non ipnotizzati, come è possibile capire per strada chi non è ipnotizzato?
O tutti sono così codardi da nascondersi comportandosi come gli ipnotizzati? Peggio che becchi e bastonati...

Zimidibidubilu

Eh ma che noia, 50 e più anni fermi ai tubi e barattolini.
Questo è IL punto, siamo ancora li ma il tutto viene presentato come "grande innovazione".
Questo a mio avviso è semplicemente una presa per il ciulo, una truffa insomma.

Zimidibidubilu

La invito ad essere più preciso nella descrizione di barattolo ed in cosa effettivamente sia associabile alla Space Dragon Crew.


Non ho ancora capito cosa sia questo "coso". Il barattolo è un coso che serve a cosare le cose?
È lei che che ha scritto che in questo caso sono le cose sono persone, mica io, sta ritrattando?


MI sembra di averlo spiegato con chiarezza. Se qualcosa della mia spiegazione lo specifichi chiaramente, la prego.
Mi sembrava ormai chiarissimo che essendo i barattoli contenitori di "cose" a chiusura ermetica sono assimiliabili a qualunque contenitore, che abbia più o meno una sezione cilindrica, a chiusura ermetica come il coso-dragon.

Ma che c'entrano le licenze poetiche con il metodo scientifico, in questo modo lei passa solo per un ciarlatano.


Io on posso passare per un ciarlatano, in questo caso, visto che non sto usando il metodo scientifico.

Quanto al discorso sull'ipnotismo degli astronauti lei ha scritto tantissimo, ma non ha risposto a due semplici domande.
Le ho chiesto come fa a sapere che sono ipnotizzati


Dalla mia spiegazione antecedente la cosa è lapalissiana.
Se un essere umano si ficca in un barattolo per farsi sparare in orbita rischiando la vita, credendo che la realtà sia che è una specie di eroe e che lo fa per il bene dell’umanità papparapà papparapà, mentre nella realtà è uno schiavo condizionato come un automa utile al mantenimento di un certo tipo di struttura di potere, e questo è un fatto oggettivo inconfutabile, il soggetto è oggettivamente ipnotizzato.Non serve nessuna ulteriore analisi, che sia scientifica o meno, la cosa è ovvia.

Lei scambia l'ipnosi per condizionamento sociale


Quando un condizionamento sociale arriva a tale profondà nel soggetto da far si che rischi la propria vita per delle balle (spaziali si potrebbe dire in questo caso), tale condizionamento assume il carattere di ipnosi, perché nessun condiionamento sociale, come viene comunemente inteso, può far superare l'istinto di conservazione.


E poi, mi può citare un solo esempio di tecnica di ipnosi di massa conosciuta utilizzata per ottenere l'effetto da lei descritto,


Come sopra, milioni di persone mandate a morire e a compiere atti atroci sui propri simili, senza che questi avessero commesso nessuna colpa nei loro confronti, convinti di agire nel giusto, addirittura per il bene e, come sopra, ad oltrepassare la linea dell'istinto innato più potente che abbiamo, l'istinto di sopravvivenza visto che sono addirittura consapevoli che rischiano la loro stessa vita.

Rendiamociconto

ma è ovvio che nella sostanza è la stessa cosa, l'ho scritto pure io all'inizio.
Non si discuteva sul cosa ma sul come e di chi.

Sul cosa siamo già allo stato dell'arte, finchè tutti gli altri non raggiungeranno lo stesso stato dell'arte non ha senso innovare sul cosa...ci vuole concorrenza per l'innovazione, e finora nessuno al di fuori degli attuali player può farla.

MrVain

Non ho ancora capito cosa sia questo "coso". Il barattolo è un coso che serve a cosare le cose?
È lei che che ha scritto che in questo caso sono le cose sono persone, mica io, sta ritrattando?
Le dà fastidio darsi della cosa da solo?
O è un'altra licenza poetica?
La invito ad essere più preciso nella descrizione di barattolo ed in cosa effettivamente sia associabile alla Space Dragon Crew.
Perché alla fine la sua risulta una licenza poetica che contiene cose che forse sono anche persone, fatta di un materiale che è una licenza poetica, di forma che è una licenza poetica.
Ma che c'entrano le licenze poetiche con il metodo scientifico, in questo modo lei passa solo per un ciarlatano.
Sa proporre qualcosa di più credibile?
Quanto al discorso sull'ipnotismo degli astronauti lei ha scritto tantissimo, ma non ha risposto a due semplici domande.
Le ho chiesto come fa a sapere che sono ipnotizzati, presumendo che lei avesse un riscontro diretto e dimostrabile con metodo scientifico, ma io ho letto solo di ipotesi o sue opinioni personali.
Quindi la sua certezza che gli astronauti siano in ipnosi profonda non ha alcun riscontro scientifico.
Io mi aspettavo una prova inequivocabile, un controllo medico che dimostrasse un chiaro stato di ipnosi verificabile unanimemente, ma non ho letto niente di questo. Il tutto senza neanche uno straccio di riferimento bibliografico.
Solo analisi sociologiche che non c'entrano nulla con un fenomeno ben preciso come l'ipnosi.
Lei scambia l'ipnosi per condizionamento sociale, come scambiare una mela per un'anguria.
Un'altra licenza poetica?
E poi, mi può citare un solo esempio di tecnica di ipnosi di massa conosciuta utilizzata per ottenere l'effetto da lei descritto, ripeto, non cadiamo nello stesso errore di scambiare il condizionamento sociale per ipnosi.
Io parlo di tecniche conosciute di ipnosi, sia chiaro e preciso.
Grazie.

Zimidibidubilu

Non ne hai il tempo, stai ormai vicinissimo al burrone.

Zimidibidubilu

Per poterlo chiamare barattolo deve potersi chiudere ermeticamente ed immergersi in acqua, per esempio, senza che questa filtri all'interno.
Le persone non le considero "cose" ma siccome nei baratto ci si possono mettere sia cose che persone ho usato il generico termine "cose".
"Latta" è un altra licenza poetica.

Quale tecnica di ipnotismo utilizzano con gli astronauti?


Qui il discorso si fa complesso perché non esiste una tecnica universale per ottenere questi straordinari risultati. Gli specialisti spesso sono discordi e siccome spesso tali tecniche sono quantomeno al limite della legalità, ma sempre ben oltre qualsiasi etica e rispetto per il prossimo, non se ne discute molto apertamente specialmente se lo scopo è in ambito dei servizi segreti e simili.
Per dare una idea generale è sicuramente necessario iniziare il condizionamento profondo e quindi l'ipnosi, che comprende ovviamente la mente e la sfera emotiva, nell'infanzia e possibilmente fin dai primissimi anni di vita del bambino, è così che si ottengono i risultati più efficaci.
Sempre e solo per dare una idea generale, si tratta di un condizionamento in cui l'ancora innocente essere umano viene convinto che gli adulti che vengono approvati dalla sua cerchia ristretta (famiglia in primis) siano sempre e comunque nel giusto e che dicano sempre la verità.
In questo progressivamente modo il bambino si convince, per esempio, che "andare in guerra e addirittura arrivare a sacrificare la propria vita" sia un atto nobile e da ammirare, mentre la realtà è che è solo carne da cannone da usare per scopi che non hanno nulla a che fare con la nobiltà d'animo, scopi che avvantaggiano nella scala sociale sempre e solo certi livelli che sempre detengono il potere. Quindi mentre lui si comporta come un animale selvaggio, crudele e sanguinario, è convinto di compiere qualcosa di buono per se stesso e addirittura si arriva a convincerlo che questo sia un bene per l'intera umanità.
Gli esempi simili sono infiniti, la storia dell'uomo ne è piena zeppa, purtroppo.
Per gli astronauti i meccanismi di condizionamento sono praticamente identici. Questi vengono ipnotizzati a credere che stanno compiendo cose eroiche, mentre in realtà stanno mettendo a rischio la loro vita per, in definitiva, favorire sempre e solo i soliti livelli del potere sociale, molto simile ai soldati insomma, infatti non è un caso che anch'essi siano militari. Ricevono elogi e grandi pacche sulle spalle, cosa che fa parte del metodo di condizionamento profondo che deve sempre ricompensare il bambino che si è comportato bene, per poi metterli da parte come un paio di scarpe vecchie.
La crudeltà di queste ipnosi profonde arriva a convincere i bambini di molte cose e a farle da loro considerare come "oggettive", indiscutibili, in definitiva delle "verità", come facenti parte della realtà oggettiva. Ma ad un esame che in fondo non è così difficile da fare, si rivela che la maggioranza di queste CREDENZE non sono altro che opinioni soggettive, credenze appunto, convinzioni morali e/o ideologie inculcate in profondità fin dalla più tenera età.
Anche qui gli esempi abbondano e solo per usarne uno molto diffuso nella nostra civiltà prendiamo la democrazia. Questo è un termine che in greco, da cui deriva, ha un significato preciso ed esaminando tale significato si evince che la democrazia non è mai esistita, se non forse in forma molto ridotta di certe tribù come gli indiani nativi d'america. Eppure la maggior parte delle persone è convinta di vivere in democrazia, rivelando così di vivere in uno stato di ipnosi profonda.
Spero che questo possa essere in qualche modo esaustivo.

Zimidibidubilu

E' la prima a farlo ed unica a riuscirci (ci sono un paio di altre
aziende che ci stanno provando ma con costi ben diversi e risultati ben
diversi). Questo è il significato di innovazione.


Certo che nell'ottimizzare dei processi, metodi e quant'altro c'è innovazione, non l'ho mai negato, ma nella sostanza siamo totalmente fermi a 50 anni fa.

La sostanza è:
Razzo con capsula lanciato in orbita.
Separazione capsula.
Aggancio ad altro mezzo che sta già in orbita
Passaggio di esseri umani da capsula all'altro mezzo
Questi stanno li X tempo a fare ABC
Passaggio di esseri umani dall'altro mezzo alla capsula.
Separazione e rientro in mare con paracadute e recupero della capsula
Identico, zero innovazioni nella sostanza.

certo ma poi aggiungere tutto quello che hai aggiunto quella è una tua personale idea o constatazione


Dovresti chiarire perché ho aggiuto varie cose.

TeoCrysis

Allora sviluppi l'ecolocazione e poi impari a volare diventando un incubatore di virus simile ad un topo

MrVain

Cosa è un coso? Può esprimersi meglio?
Di latta? Lo Space Dragon Crew è di latta? Non immaginavo le straordinarie proprietà della latta.
E comunque se ho capito bene tante cose sono assimilabili ad un barattolo, dalle automobili, alle navi, agli aerei, ma anche i case dei computer desktop, ma anche tante altre cose, siamo circondati da barattoli.
Quindi le persone per lei sono cose? Quindi lei considera se stesso una cosa, già una cosa si è capita.
E sulla base del suo pensiero tante abitazioni sono da considerare barattoli, così (in parte) di latta che contengono persone.
Come anche la gabbia di un animale non è altro che un barattolo.
Giusto?
Barattoli in ogni dove.
Come vivremmo senza barattoli.
Allora le persone a bordo erano profondamente ipnotizzate? Quale tecnica di ipnotismo utilizzano con gli astronauti? Giusto per capire.

QuelMattacchioneDiJohnMalkovic

Orlando furioso parla del rapporto degli arcieri verso le armi da fuoco?
Considerando che all'epoca si trattava principalmente di cannoni?

Rendiamociconto
E vabbè, ma non è sta gran cosa. Prima lo faceva la NASA con le solite mangiatoie statali, adesso lo fa spacx su commissione della NASA. Capirai che innovazione.

vedi su questo dovresti approfondire maggiormente, perchè se fosse la stessa cosa ad oggi ci sarebbero 10 spacex.
E' la prima a farlo ed unica a riuscirci (ci sono un paio di altre aziende che ci stanno provando ma con costi ben diversi e risultati ben diversi). Questo è il significato di innovazione.

Che sia il solito barattolo sparato el cortile di casa è un fatto oggettivo, non una mia idea od opinione.

certo ma poi aggiungere tutto quello che hai aggiunto quella è una tua personale idea o constatazione (chiamala come vuoi) e finchè non è condivisa rimane sempre parte della realtà e non la sua totalità

Zimidibidubilu

Cit.

Addio
alex

Ripeto, se hai problemi segnala il commento e vedremo se effettivamente è considerato da bannare o meno

Zimidibidubilu

Bene, vedo che non sei abbastanza adulto da ammettere il tuo errore ed abbiamo visto come non ti sei fatto problemi a denigrarmi gratuitamente in modo molto grave .
Questi si che sono "realtà", fatti inconfutabili.

Ti comunico che con chi si comporta in modo disonesto come hai fatto te non voglio avere niente a che fare.
Se vuoi vivere a quel livello (ma fare la sceneggiata di quello "superiore" e "corretto che segnala i cattivi") ti lascio a quel livello che considero degradande per qualsiasi essere umano che hai scelto come tuo habitat.
Evidentemente ti ci trovi bene, confortevole direi.
Io lo trovo terribile, molto triste ed umiliante.
Nella speranza che in futuro tu possa decidere di elevarti almeno un pò, ti saluto.

Addio

alex

Bla bla bla disco rotto

Zimidibidubilu

Ti ho già detto che non vado a frignare da mammina.
Quello che invece puoi fare, visto che sei stato colto a denigrarmi pesantemente e gratuitamente ((perché non in grado di sostenere la tua affermazione), è farmi le tue scuse e non perché a me mi cambi qualcosa, io so benissimo chi sono e le motivazioni per cui scrivo certe cose che sono, diciamo, impopolari, e so benissimo che le reazioni scomposte ed infantili di cui ho fatto un riassunto sono dovute al fatto che vengono toccate le CREDENZE IRRAZIONALI delle persone non allenate ad usare il proprio spirito critico, ma per te stesso perché ammettere i propri errori è sempre sano ed indice di maturità (cosa che latita nei commenti di questo blog).

alex

Segnalami pure, esistono i moderatori apposta

Zimidibidubilu

L'unico da segnalare è quello che usa "ritardato" come insulto. Il resto è descrizione della realtà.


E adesso dovrei segnalarti, perché questa è una pesantissima denigrazione gratuita.
Hai affermato che quella montagna di insulti e denigrazioni gratuite siano "descrizione della realtà".
Adesso hai IL DOVERE dell'onere della prova caro mio, ora devi dimostrare con argomentazioni ed evidenze inconfutabili che quelle parole che mi sono state rivolte siano "descrizione della realtà" come hai affermato.
Se non sarai in grado di farlo ti dimostrerai un semplice, comune e squallido infangatore del prossimo.
Ti anticipo, non basta che tu lo affermi, devi dimostrarlo con evidenze perché le tue parole non valgono di più di quelle di qualsiasi altra persona, per questo si chiama "onere della prova".

Attendo
___________________________________________

Se non sei capace il primo te lo segnalo io


Io non vado a frignare da mammina, mi difendo benissimo da solo, cosa che tra l'altro in questo momento mi stai obbliggando a fare con te, perché hai affermato una cosa gravissima sulla mia persona.

alex

L'unico da segnalare è quello che usa "ritardato" come insulto. Il resto è descrizione della realtà. Al massimo tirerei dentro nella segnalazione anche il "cogl" e "cane". Se non sei capace il primo te lo segnalo io

Zimidibidubilu

Leggi sopra.

Zimidibidubilu

Guarda, mi sono preso la briga di fare una lista non esaustiva dei simpatici complimenti che ho ricevuto solo in questa discussione, perché in altre simili la musica è sempre stata la stessa.

Nota bene:

1) NESSUNO di tali simpatici complimenti è stato supportato da una qualche argomentazione e/o dimostrazione, si tratta di complimenti totalmente gratuiti

2) Anche io ho spesso risposto a tono, adeguandomi al livello da bar malfamato dei commenti di questo blog ma, nota bene, non ho mai provocato per primo questo tipo di scambi altamente sapenti e raffinati.

3) Vista l'abbondanza è impossibile che tu non abbia letto almeno qualcuno di tali complimenti e quindi ribadisco l'ipocrisia del tuo intervento da kapò de noantri e di conseguebnza la fine dei nostri dialoghi.

La lista:

È una persona piccola
dissonanza cognitiva
sei un caso perso,
Ha manie di persecuzione
si immagina le conversazioni
Ossessivo compulsivo
paranoico
è inutile entrare nel merito con gli imb3cilli
stai sprecando minuti di vita nel rispondergli.
Preferisco essere sepolto dal fango piuttosto che alimentare gli ottusi come te.
Basta leggere qualche commento sotto per capire che tipo sei.
con gente come te.
sei un allocco
come chi lo fa per dimostrare che la terra sia piatta...
è solo fatto
le persone ottuse come te
ultranovantenne ottuso
è come conversare con un cane.
ottusitá e saccenza estrema
sei solo un emerito cog.....
È un testimone di Geova Anti scienza
Il tipo non è maturo
Sei un estremista religioso.
Sei paranoico.
È ritardato, ma in fondo non è colpa sua
Chiedo per un amico sei così dalla nascita?
se provi ad andare da uno specialista potrebbe anche diagnosticarti il disturbo paranoide di personalità.
Come minimo è un disadattato...
Non c'è arrivato al medioevo devi fargli esempi antecedenti

alex

E ancora questi commenti latitano. E quattro. A quanto pare non sono mai esistiti

Zimidibidubilu

Detta così può significare qualunque cosa.

Zimidibidubilu

Autocit.

L'ipocrisia e la disonestà per me sono intollerabili.
Con te ho chiuso.
alex

Non vedo ancora le prove di quanto detto. Dove sono i commenti con riferimenti alle persone con disabilità? È la terza volta che lo chiedo

Zimidibidubilu

Ma non lo sai che ti stai muovendo verso il burrone, perché i tuoi occhi sono chiusi.

Zimidibidubilu

Ma sai leggere? Io non penso che qualcuno mi abbia insultato, sono stato letteralmente ricoperto di ogni tipo di insulti e siccome qui è pratica comune insultare non mi metto a frignare.
Poi arrivi tu e fai il precisino con aria di superiorità ma chissà come mai segnali solo me.
L'ipocrisia e la disonestà per me sono intollerabili.
Con te ho chiuso.

Zimidibidubilu

Quanto te la fai comoda la vita...

Zimidibidubilu

Coso di latta in cui si mettono cose.
Le cose, in questo caso, sono due persone profondamente ipnotizzate.
Per la forma mi sono permesso una licenza poetica.

MrVain

Avrei bisogno di conoscere la sua descrizione di barattolo che le fa pensare che la Space X Crew Dragon Sia associabile ad un barattolo.
Treccani recita "Vasetto generalmente cilindrico, di vetro, di latta o di coccio, per riporvi conserve, unguenti, vernici, medicine e simili".
Evidentemente la sua descrizione di barattolo è diversa, vorrei una spiegazione più chiara ed estensiva di barattolo che mi aiuti a capire il ragionamento che la porta ad associare la Space X Crew Dragon and un barattolo.
Grazie

Andrej Peribar

Apprezzo la precisazione. :)

Permettimi la correzione:
Nel regno dei ciechi, il guercio è re.
;)

TeoCrysis

O impari a volare

csharpino

Trolla via...

alex

quindi nessuno ha usato parole relative ai disabili e ti sei inventato tutto per fare la vittima? Se dici che qualcuno lo ha detto, provalo e verrà segnalato, se pensi che qualcuno ti abbia insultato esiste il tasto segnala apposta

Zimidibidubilu

Ma piantala con sta sceneggiata. Se non hai visto che mi hanno descritto in tutti i modi negativi possibili ed immaginabili significa che non hai seguito nulla. Tra l'altro il post che hai segnalato era in risposta ad una pesante e gratuita denigrazione personale ma quella per te va bene giusto? Ah già, quelli non sono insulti sono "descrizioni" ahahahah penoso.

Tu non hai nessuna autorevolezza per decretare se un commento mi denigra o "mi descrive" come hai avito il coraggio di scrivere.
Se avalli una denigrazione devi argomentarla altrimenti sti comporti da ipocrita.
Non sei nessuno per arrogarti il diritto di decidere se molti "ti hanno descritto non insultato, è diverso."
Abbassa la cresta che gli insulti e le denigrazioni gratuite sono li nero su bianco, altro che "descrizioni" e giocare con le parole non ti porterà da nessuna parte,se non a fare figure pessime come questa.

La verità è che ti brucia assai e stai solo ed esclusivamente cercando il modo di danneggiarmi.
Tana e addio, io con chi si comporta in modo così meschino non intendo averci nulla a che fare.

Windows

Recensione Lenovo Ideapad 5 14", ha senso spendere di più?

Accessori

Tre cose che amo e odio degli Apple AirTags (più una a metà strada)

Alta definizione

Migliori TV fino a 65 pollici: ecco i top 5 da comprare | Maggio 2021

Tecnologia

Starship SN15 successo storico! Conclude l'atterraggio e non esplode | Video recap