Crew Dragon, il ritorno sulla Terra non sarà esente da rischi

31 Luglio 2020 100

Tutti noi appassionati di spazio e tecnologia abbiamo festeggiato quando lo scorso 30 maggio, con la missione Demo-2 della NASA si è raggiunto l'obiettivo primario, consegnando alla Stazione Spaziale Internazionale i due astronauti Robert Behnken e Douglas Hurley.

Vi abbiamo già parlato dell'imminente rotta verso la Terra, che si concretizzerà con l'ammaraggio nell'Oceano Atlantico il 2 agosto, un viaggio di ritorno che comincerà domani con lo sgancio dalla ISS della Crew Dragon ed il successivo rientro nell'atmosfera. Se il viaggio di andata ci ha tenuto tutti con il fiato sospeso, il ritorno potrebbe essere ancora più intenso se pensiamo che sarà proprio questa la parte più pericolosa della missione.

Già la scorsa primavera, Elon Musk aveva espresso una velata preoccupazione, affermando che sarà proprio la fase di rientro a fornire il maggior numero di potenziali rischi. E' importante ricordare che l'obiettivo primario della missione Demo-2 è proprio il test completo di funzionamento della Crew Dragon, un primo passo verso regolari spedizioni di astronauti statunitensi e payload scientifici verso la ISS.

QUALI RISCHI PER LA CREW DRAGON

I pericoli maggiori si concentrano nelle varie fasi di rientro, il primo obiettivo da centrare sarà entrare nell'atmosfera superiore con il corretto angolo retto, infatti, una traiettoria sbagliata potrebbe far sperimentare agli astronauti forze G fatali, inoltre l'attrito atmosferico potrebbe pure far esplodere la navicella.

Il rientro nell'atmosfera avverrà a circa 27.000 Km/h, stiamo parlando di 20 volte la velocità del suono. In queste condizioni, la parte anteriore della capsula subirà una compressione ed un riscaldamento generato dalla pressione dell'aria. Ed è qui che le soluzioni ingegneristiche adottate per la distribuzione del carico termico si faranno fondamentali, nelle fasi più estreme le temperature dello strato esterno di protezione supereranno i 7.000 gradi Celsius, in confronto i 5.500 gradi della superficie del sole sembreranno una fresca brezza montana.

Recupero Crew Dragon dopo un test di atterraggio senza equipaggio

Come risultato lo scudo termico risulterà "brillante" nel vero senso della parola, visto il processo di incandescenza in atto. Non basta, durante la discesa nell'atmosfera le molecole d'aria attorno al velivolo si scomporranno in atomi caricati positivamente ed elettroni liberi, la ricombinazione di alcune molecole libererà dell'energia in eccesso visibile come fotoni, dando al mezzo un bagliore ambrato. Questo strato di plasma sarà sicuramente scenico, ma molto pericoloso per i rischi legati ai potenziali blackout radio. Il campo elettrico generato, infatti, potrebbe attenuare le onde radio nel tentativo di raggiungere la navicella, non si parla di problemi legati alle sole comunicazioni ma anche al controllo in remoto.

Se pensate che tale evento non si verifichi così spesso vi sbagliate, in un recente lancio della Soyuz nel 2018 (peraltro fallito) ci fu un blackout di 2 minuti. in precedenza episodi simili capitarono anche con le missioni Apollo e Mars Pathfinder. Secondo la NASA, la Crew Dragon potrebbe avere circa 6 minuti di blackout massimi, durante i quali tutto sarà in mano agli astronauti.

Infine la parte finale, esiste sempre un rischio riguardo lo spiegamento dei paracadute, va detto che questa manovra è stata testata con successo già 27 volte da SpaceX, dunque le percentuali sono piuttosto generose. Appuntamento dunque alle prossime ore con la prima fase, quella del distacco dalla ISS. Nello specifico, l'operazione prenderà vita alle 19.34 ET di sabato (01:34 di domenica in Italia). L'operazione è stata da poco confermata nonostante la vicina tempesta tropicale Isaias possa rappresentare un potenziale rischio.

I team responsabili continueranno a monitorare la situazione meteo, in ogni caso la location per l'ammaraggio sarà decisa circa 6 ore prima dell'inizio della missione. Ci sono sette potenziali punti di schianto, al largo delle coste di Pensacola , Tampa, Tallahassee, Panamá, Cape Canaveral, Daytona e Jacksonville.


100

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Rick Deckard®

Non erano poi tecnologie così arretrate, inoltre meccaniche quindi con meno ostacoli possibili

TLC 2.0

"le temperature dello strato esterno di protezione supereranno i 7.000 gradi Celsius, in confronto i 5.500 gradi della superficie del sole sembreranno una fresca brezza montana."

No, non ci credo che avete scritto una simile bestialità

Frankbel

E io che pensavo che andare in termosfera fosse come attraversare lo stretto di Messina. Lol

GinoGinoPilotino

Ah già ecco dove eran finiti!

emmeking

Più che rivoluzione a me è parso che lo stiano facendo passare come "space x mette in pericolo gli astronauti", come se con le Soyuz non ci fossero rischi

Marcomanni

L'unico motivo in pratica per cui si tornerà sulla luna e dopo chissà, anche altre.

Se hai il minimo interesse nella cosa, ringrazia, una volta al giorno, un direzione della foto di musk da appendere in casa.

scopp

Ripeto, ascoltate l'audio originale. Oltre ad essere molto interessante per capire le procedure adottate al tempo, vi evita di fare queste uscite ;)
Su YT si trovano i video dell'intera missione!

LaVeraVerità

Ormai i fascisti sono tutti su Marte a combattere i mimimmi.

Zimidibidubilu

Si è tutto come dici tu tranquillo e sogni d'oro.

alex

Madonn4 se stai male ahahah svegliati, i numeri sono li sotto gli occhi di tutti, non ho modificato nulla di nulla, ho riportato la realtà dei fatti. Ma a te la realtà non piace, lo sappiamo tutti, perché nella realtà sei solo frustrato e insoddisfatto, e quindi ti rifugi nel tuo mondo di complotti e cagat3 dove ti senti qualcuno.

Zimidibidubilu

Chiaro era per gli analfabeti.
Per te che analfabeta non sei si tratta di semplice, cominissima e molto banale disonestà intellettuale.
Ti ho colto a truccare i dadi cicciosalciccio e da questa non ne esci. Ben ti sta arrogante e presuntuoso come sei avevi proprio bisogno di una bella ripassatina.

Le tue risate poi sono solo patetica propaganda e solo i gonzi ci cascano.
E puoi risparmiarti di rilanciare, con chi si comporta in modo disonesto non discuto, tempo sprecato.
E piantala di fare lo stalker che così dimostri solo la tua fobia malata.
Ciao piccolino.

Alexdruso

Beh, le opzioni sono o questo entusiasmo o uno stallo dell'esplorazione spaziale come dalla fine del programma Apollo a oggi. Onestamente credo che un appassionato di spazio più di tutti dovrebbe gioire della nuova attenzione che si dà alle missioni spaziali con equipaggio.

Sergio Mandolesi

Elite o no era una cosa inesplorata, son tutti bravi a fare i ricchi*ni con il c*lo degli altri,se permetti aveva tutto il diritto di tirare il fiato, anche perchè aveva addosso anche una pressione mediatica e politica assurda addosso, erano anche in piena guerra fredda, ed era il 1º che metteva piede, se la sarà presa con comodo giustamente, più di mezzo secolo dopo è ancora il primo che abbia posato i piedi per primo su un satellite orbitante naturale

DeepEye

Gli id1oti esistevano allora come esistono adesso.

LaVeraVerità

E ci volevano 5 minuti per questa semplice constatazione? Ma gli astronauti non erano l'elite dell'intelligenza?

GinoGinoPilotino

Right angle..... potevano dire : ‘angolo fascista’

alex

AHAHAHA genio fin da subito era chiarissimo tutto, e solo chi non vuole o non riesce a capire può fraintendere. I numeri sono chiarissimi e noti a tutti, continua pure ad avere le tue paranoie, ma evita di dire cagat3 come tuo solito senza alcun supporto. Però vediamo se capisci almeno questo: chi rischia di più tra un pilota di aerei e io che vado al lavoro con Trenitalia?

Stefano P

1) - La iss viaggia circa a 27k km/h
2) - quello dello scudo ad oggi è il compromesso più efficiente. Se ce ne fossero stati altri probabilmente li avrebbero utilizzato quelli.
P.s. Efficiente non vuole dire "il miglior modo per decelerare".

Stefano P

Tipo Adrian?

Zimidibidubilu

E certo, adesso te l'aggiusti a piacimento. Adesso è diventato "se vai dove ci sono". Allora perché non fare una statistica negli acquari dove ci sono solo squali? Così i numeri vedrai come si impennano ed avrai ragionissima.
Nelle vasche con gli squali le possibilità sono tantissimissime, mannaggia che non ci hai pensato prima eh.

Tu hai detto una enorme stupidaggine e nessuna "lieve modifica" potrà mai cambiarla.
Adesso pure il lago ci metti di mezzo, perché non la vasca da bagno di casa tua allora?
Ma piantala di giocare con le parole, con me caschi male.
Quella sull'analfabetismo funzionale era solo per prenderti in giro, si vede che il tuo problema non è quello, il tuo problema è la disonestà intellettuale a cui ricorri senza un briciolo di vvergogna pur di denigrare chi non la pensa come te.
Vergognati (e levati dalle p4lle una buona volta).

alex

é ovvio che si intende mare o oceano abitato da squali razza di genio, se fai il bagno nel lago maggiore ci credo che non trovi gli squali. E se vai dove ci sono hai una possibilità su 3 milioni di lasciarci le penne, su un aereo 1 su 11 milioni.

Zimidibidubilu
anche se non prendi il volo non rischi di morire cadendo, è identico


Non è identico.

Se prendi QUALSIASI volo rischi di morire, sempre e conunque.

Invece non è facendo il bagno nel mare sempre e comunque che rischi di essere attaccato da uno squalo e morire.
Quindi:
1) qualsiasi volo può farti morire
2) non puoi essere attaccato da uno squalo facendo un

qualsiasi

bagno nel mare (il perché spero che tu lo sappia).La vedi ora la differenza?
Sai leggere l'italiano e fare una analisi logica di base?
Ma non ti preoccupare, l'analfabetismo funzionale, quello di cui soffri, si può curare ma devi fare il bravo ed applicarti

luca bandini

Che scoperta!!! Prossima scoperta rivoluzionaria? L'atterraggio su Marte può finire male?

alex

non c'è nulla di male nel farsi vedere, tutte le aziende del mondo fanno pubblicità, è normale. Ben vengano articoli e approfondimenti su queste cose. E comunque già solo qua sul blog trovi facilmente articoli simili dedicati alle altre aziende o agenzie spaziali

MatitaNera

Ma chi sono questi ragazzi?

MatitaNera

Ragionamento di 5 minuti?

Shingo Tamai

Il discorso è generico, il punto è che SpaceX ha un'attenzione mediatica esagerata. Appena un'astronauta di SpaceX fa uno scorreg1o si scrive un articolo e si fa un video. Ben venga tutto, se abbattono i costi per l'esplorazione spaziale bene. Quello che non mi piace è che viene trattato come moda del momento, mentre per avere info sull'esplorazione spaziale a 360° bisogna trovare qualche buon divulgatore scientifico di nicchia.

alex

AHAHAH non hai smentito un tubo, hai solo dimostrato di non capire un testo per l'ennesima volta. giusto per ribadire il concetto qua hanno riassunto qualche dato: https:// aerospacecue . it/probabilita-aereo-precipiti/18057/

scopp

Infatti è stato proprio questo il suo ragionamento, se senti l'audio...

Zimidibidubilu

Ogni volta ti smentisco ma tu insisti.
Curati.

alex

dove leggi la parola rivoluzione?

alex

anche se non prendi il volo non rischi di morire cadendo, è identico. i numeri dicono però che se vai a fare il bagno è più probabile che tu muoia rispetto a prendere un volo. Idem per gli altri mezzi di trasporto. Ogni volta tocchi vette più alte di analfabetismo e ti sorprendi se la gente te lo fa notare?

LaVeraVerità

Se non è sprofondato il lander era difficile che potesse sprofondare lui.

LaVeraVerità
entrare nell'atmosfera superiore con il corretto angolo retto


Ah questa è bellissima, da incorniciare proprio.

Zimidibidubilu

E' più probabile morire per un attacco di uno squalo se vai a farti il bagno dove ci sono gli squali. Il tuo paragone non ha senso perché se non vai mai dove ci sono gli squali è impossibile morire per causa loro. Invece ad ogni volo un rischio c'è.
Ma che scrivi a fare queste assurdità?
Inoltre io non ho proprio parlato di statistiche, ho detto solo che viaggiare in aereo non mi fa stare tranquillo ed ho pure detto che anche in auto stare completamente tranquilli è da incoscienti.
Cercati scuse più sensate per rompermi le b@lle gratuitamente, visto che mostri questa patologica mania nei miei confronti, così è noioso su.
Anzi fai una cosa igliore, piantala di perseguitarmi che davvero così è troppo evidente la tua fobia.

alex

volare è il modo più sicuro per spostarsi, è più probabile morire per un attacco di uno squalo che per un incidente aereo. Tutte le statistiche dicono che è molto meno pericoloso della metro, dei treni, delle auto e degli altri mezzi in generale. Ma d'altronde sono numeri, e si sa che con i numeri hai qualche problema

Apocalysse

Perchè la Soyuz è rodata, questa no e nessuno ha parlato di rivoluzione, ma solo dei rischi (molti) che questo comporta con un nuovo veicolo con si molti test, ma all'atto pratico senza equipaggio umano che rischia la vita.

Zimidibidubilu

https://uploads.disquscdn.c...

Zimidibidubilu

Manca anche solo l'ombra di una argomentazione e quindi il tuo post è come se non esistesse.

Zimidibidubilu

Io non ho insultato o denigrato nessuno.
La mia opinione è che sono persone manipolate che mettono addirittura in pericolo la loro vita per scopi che non sono quelli propagandati e quindi li considero dei poverini da compatire, carne da cannone come ho detto.
Questa è una argomentazione non insulti o denigrazione.
Invece se qualcuno mi insulta solo perché non è d'accordo con me, quella si che è denigrazione.

scopp

E ti dirò di più: lo fanno da più di 60 anni.

scopp

Beh in realtà la navicella (o meglio lo scudo termico) È il paracadute. Fatto dell'unico materiale in grado di resistere a quelle temperature e che entra in funzione non appena inizia ad esserci un po' di atmosfera.

xpy

In altre parole stai insultando e denigrando persone che mettono a rischio la loro vita per far progredire le nostre conoscenze, quindi perché tu non dovresti essere insultato e denigrato visto che sei il primo a farlo ?

xpy

Non la stanno presentando come una rivoluzione, questa parte, hanno solo detto la verità, questa è la parte più rischiosa di tutta la missione

B!G Ph4Rm4

Intendevo un paracadute da aprire nell'atmosfera (o un aggeggio con funzione simile), ma immagino che comunque le velocità sarebbero già folli.
Comunque certo, ora ha tutto senso.

Gringo
Pip

Considerando che hai detto solo caxxate fin dal tuo primo commento direi che è stato anche troppo gentile...

Shingo Tamai

Lo fanno da decenni con la Soyuz senza fare tutto questo clamore, ora perchè lo fà SpaceX è diventato una rivoluzione

scopp

Le missioni Apollo erano safety level = Il presidente degli Stati Uniti andava in giro con in tasca un discorso alla nazione sulla morte degli astronauti.

scopp

Se vai a ripescare i filmati originali potrai vedere Neil Armstrong prima di scendere sulla superficie fermo per 5 minuti in piedi sulla base di appoggio del modulo lunare cagato sotto mentre descrive la superficie lunare e cerca di capire se possa sprofondare o meno. In realtà i saltelli allegri arrivano dopo che hanno preso confidenza.

Windows

Recensione LG Gram 17 2020, rinnovato ma sempre unico nel suo genere!

Portatili

Migliori Notebook, Portatili e Ultrabook | Top 5 tra 600 e 1200 euro | Agosto 2020

Tecnologia

Curiosità Hi-Tech: come funziona un razzo aerospaziale

Scienza

Intervallo Summer Edition - Seconda stagione | Mars is Real