NASA, altre sei missioni Artemis seguiranno l'allunaggio del 2024

01 Luglio 2020 29

Lo abbiamo detto più volte e notizie di questo tipo ne sono solo che la conferma, il programma d'allunaggio Artemis della NASA rappresenterà solamente l'inizio di una nuova era aerospaziale per l'agenzia statunitense. Senza considerare i programmi a lungo termine, che prevedono ad esempio il raggiungimento di Marte con un equipaggio, sappiamo che le missioni Artemis saranno almeno 9.

Le prime tre missioni Artemis non saranno quindi uniche, l'agenzia spaziale ha rivelato di aver concordato la fornitura di finanziamenti ed autorizzazioni iniziali a Northrop Grumman, per ordinare articoli a lungo termine per la costruzione di booster gemelli per i prossimi sei voli Space Launch System ( SLS ). Bruce Tiller, direttore dell'ufficio SLS Boosters di Marshall, ha dichiarato in una nota:

“Siamo pronti a elaborare e impilare i booster per la missione Artemis I e stiamo facendo grandi progressi producendo booster per le missioni Artemis II e III. La NASA è impegnata a stabilire una presenza sostenibile sulla Luna, e questa azione consente alla NASA di avere booster pronti quando necessario per future missioni. "

Il sistema di lancio orbitale SLS è destinato a diventare il razzo più potente della NASA, è stato infatti progettato per consentire l'esplorazione umana oltre l'orbita terrestre inferiore. Nessun dettaglio al momento sul tipo di contratto, ma sappiamo che ha un valore potenziale di 49,5 milioni di dollari e si estenderà fino al 31 dicembre 2030.

Cerchiamo quindi di ricostruire le tempistiche, operazione difficile se consideriamo i più che mai possibili ritardi sulla tabella di marcia generale. Delle missioni Artemis successive alle prime tre la NASA non ha mai rivelato nulla, al momento sappiamo che Artemis I dovrebbe svolgersi nel novembre del 2021, rappresentando di fatto il primo volo della coppia SLS + capsula Orion. Artemis II sarà la prima missione di prova con equipaggio, si eseguirà un sorvolo lunare seguito dal ritorno sulla Terra, il tutto dovrebbe avvenire nel 2023. Artemis III è prevista nel 2024, consentirà il ritorno sulla Luna dell'uomo e, per la prima volta, lo sbarco di una donna sul nostro satellite. Sappiamo che i piani di colonizzazione della Luna prevedono la realizzazione di progetti a dir poco fantascientifici, dategli uno sguardo se l'argomento è di vostro interesse.


29

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Federico

Se i marziani non apriranno guerre con loro non avranno niente da tenere.
In caso contrario è giusto vengano distrutti

Norman Tyler

nel senso che non gli basta impestare la terra vogliono infettare pure marte ?

Davide

Sono mai stati sulla luna? No. Sono mai stati con un rover su Marte? No.
Più oggettivo di così...

riccardo

*.*

Federico

Affatto.

Davide
Federico

Hanno capitali sufficienti per fallire non tre o quattro ma trenta o quaranta.
Pensi veramente che USA e Russia abbiano conosciuto meno fallimenti?
Adesso vedi i fallimenti perché viviamo in una società dominata dall'informazione, quando USA ed URSS svilupparono i loro programmi spaziali tutto era segreto.

Aster

Per i voti funziona, meglio questa che una guerra;)

Babi
Federico

Viviamo in un mondo che ad un tratto si è fatto inaspettatamente interessante.

Aristarco

E allora insistisciti

Federico

L'importante è crederci

zdnko

finché non ha scoperto che ai cinesi interessava la luna

zdnko

con la tecnologia rubata agli ammericani da uauei! :D

Davide

Non hanno esperienza né coi robot né con gli umani

csharpino

Si certo... Credici...

Aster

l'importante e crederci.

Federico

E' per quello che ora sono sulla faccia nascosta della Luna, sviluppano le tecnologie adatte a rendere inutile la presenza umana.

csharpino

Forse perchè un equipaggio umano è l'unico in grado di compiere esperimenti scientifici complessi e valutazione del territorio per una esplorazione a lungo raggio???

Federico

Dal punto di vista delle finalità il discorso cambia.

Il punto è questo: i privati non vanno nel cosmo a piantare bandierine ma ad aprire settori di business, e lo stesso fa la Cina che è un intero Paese "business-oriented".
Esiste un business generato dall'andare sulla parte nascosta della Luna o su Marte? qualcosa che lo trasformi da spesa ad investimento?
Certo che sì, le tecnologie che bisogna sviluppare per riuscirci.

Luca Bonora

"49,5 milioni di dollari e si estenderà fino al 31 dicembre 2030."
Secondo me sono miliardi..... con 50 milioni manco un lancio di una Soyuz ci si paga...

Frost Lox

In teoria l'SLS avrebbe dovuto compiere anche missioni nello spazio profondo.

Delegare ai privati dal punto di vista tecnologico non è male per niente, visto che STS e SLS sembrano preistoria rispetto a ciò che ha fatto SpaceX e che promette di fare Blue origin. Dal punto di vista delle finalità il discorso cambia.

Frost Lox

Non è solo una questione di budget ma di priorità Trump ha chiaramente spinto per l'esplorazione umana oltre l'orbita bassa mentre Obama aveva altri obiettivi

Aster

Ma chi ti ha raccontato questa favola di trump e amante dello spazio!? Hanno litigato per mesi perché voleva tagliare i fondi alla NASA. A giusto hai guardato space force:)

Federico

Di che utilità è andarci con equipaggio umano?
Non è che dietro la Luna o su Marte ci si vada per piantare bandierine e pronunciare frasi altisonanti, ci si va perchè può essere trasformato in business.

csharpino

Si certo.. Mai usciti dall'orbita terrestre con uomini ma tra 4 anni vanno su marte...

Federico

Ma è già tutto in mano ai privati, NASA non ha più nemmeno un vettore adatto allo spazio profondo.
Ma in sè delegare ai privati non è una brutta cosa, lo è aver perso molto terreno nella competizione con Russia e Cina.

Federico

Nel 2034 i cinesi avranno già in preparazione il lancio verso Marte, per il quale sarà fondamentale il know-how che stanno raccogliendo con i sistemi semi autonomi sulla parte nascosta della Luna.

Frost Lox

Io non sarei tanto ottimista, se la situazione in usa continua di questo passo Trump non viene rieletto e tutti questi progetti finiscono nella spazzatura come il Programma Constellation

HDMotori.it

La guida definitiva ai monopattini: sicurezza, accessori, consumi, differenza con bici elettriche e consigli

Windows

Recensione MSI Creator 17 con display MINI-LED da 1000 nit!

Windows

Recensione LG Gram 17 2020, rinnovato ma sempre unico nel suo genere!

Portatili

Migliori Notebook, Portatili e Ultrabook | Top 5 tra 600 e 1200 euro | Agosto 2020