Coronavirus, NASA, ESA e JAXA insieme per misurarne l'impatto globale

25 Giugno 2020 75

La pandemia da COVID-19 ha avuto (e sta avendo) un impatto a livello globale i cui effetti (negativi ma anche positivi) sono ancora da calcolare, ma sappiamo con certezza che si propagheranno per i prossimi anni a vari livelli. Si tratta di un'affermazione che trova tutti daccordo anche senza dati alla mano, al di là di ogni uso, costume o lingua.

Qualcuno si è poi interrogato su quale sia stato l'impatto a livello planetario e si è chiesto, se potessimo osservare il pianeta dall'esterno, quali cambiamenti noteremmo nell'ambiente e nella società?

E ciò a cui vogliono rispondere nientemeno che NASA, ESA e JAXA, le tre agenzie spaziali hanno infatti deciso di unire le forze e sfruttare le tecnologie a disposizione, per disegnare un quadro il più preciso possibile dell'impatto della COVID-19 sulla Terra.

Si tratta di una collaborazione senza precedenti che mira ad unire un'immensa mole di dati satellitari all'uso di strumenti analitici, con l'obiettivo di monitorare i cambiamenti della qualità dell'aria, dell'acqua, le modifiche alle attività economiche ed i cambiamenti dell'agricoltura.

Nato ad aprile, il progetto è già operante ed i dati raccolti finora indicano da un lato aspetti positivi, come quelli sulla diminuzione dell'inquinamento, miglioramento dell'aria e dell'acqua, ma anche significativi rallentamenti a determinate attività economiche, come le spedizioni portuali e e le attività commerciali in genere. Un progetto di scala globale che nasce come prova, per adesso limitata alla COVID-19, ma che non si esclude possa essere utilizzato per altri problemi di scala globale che, si spera, non arrivino mai.

I dati raccolti saranno utilizzati per aiutare responsabili politici, autorità sanitarie, urbanisti ed altri enti interessati, a studiare le dinamiche dei cambiamenti a breve e lungo termine. Per maggiori dettagli, vi rimandiamo alla pubblicazione ufficiale NASA disponibile in FONTE.


75

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
E K

Lapalissiano, se sei sano non sei malato.

Grazie di questa massima, me la segno.

Dark!tetto

Si si, il fatto è che io volevo vedere i numeri, e il fatto che hai fatto valere le tue ragioni (15 euro) con una casa farmaceutica, che non è Big Pharma, non ti serne più speciale o consapevole. La consapevolezza la otterresti analizzando i dati per capirci qualcosa, non per confermare le tue tesi, e fin quando non ci sono morti per mascherina e acidosi la tua è solo un'altra mente influenzata da qualcuno che sfutta la vostra necessità di riscatto e di risaltare.

Garrett

Guarda che sarà stato forse l'unico in Italia che ha avviato una contestazione con una Big Pharma, per 15 euro di un noto integratore vitaminico (ancora in commercio e acquistato), facendo valere delle ragioni oggettive, sia nei confronti della Casa farmaceutica, che del Ministero della Salute.
Gli altri (molti) purtroppo vivono nell'ignoranza. Tant'è che mi risulta nessuno abbia contestato nulla e mai lo farà.
La salute non te la trovi calata dal cielo, ma te la cerchi sapendo quello che mangi e quello che respiri.

Dark!tetto

Si si tu sei speciale perchè sai....
Tu sei solo uno che ha avuto il cul0 di nascere in un'epoca che tiene conto della salute pubblica e anche gli egoisti come te arrivano a 80 anni. Continui a sviare il discorso, lo esci o no sto documento sulle morti da mascherina ? Me li sono guardati i tuoi post, non c'è nulla a riguardo, se tu sai non sarebbe meglio condividere con il mondo il tuo sapere ?

Garrett

Già dalle prime righe è inutile risponderti.
Io vivo sereno. Il problema ce l'hanno quelli che non sanno. Ma è la vita. C'è chi vive a lungo e chi non arriva nemmeno a metà traguardo.

Amen.

Dark!tetto

Quindi hai risposto a qualcuno con evidenze che ci sono morti di acidosi per l'utilizzo della mascherina ? Qua, come sempre, di logico c'è solo che quando si tratta di chiarire si parte di qualunquismo. Il fatto è che la tua "logica" si basa sul nulla, altrimenti avresti postato almeno uno straccio di articolo,studio, video su youtube a sostegno della suddetta. Siete solo dei poveracci in cerca di attenzione, non sai nemmeno che se hai problemi per l'utilizzo della mascherina IL MINISTERO non deve firmarti nulla, sono direttamente responsabili perchè sei obbligato a seguire il protocollo di emergenza sanitaria. Ma non sarebbe un problema, con lo studio del tuo caso unico al mondo che muore di acidosi perchè indossa una mascherina quando va a comprare il pane, ci ripaga tutte le cause degli ultimi 10 anni. Io aspetto ancora il numero dei morti per mascherina...o aspettiamo il 5G per divulgare i dati ?

Lupo1
Lupo1

Tu lo dici che sono sbagliate

Garrett

Ho già risposto abbondantemente anche nelle settimane scorse ma perché perdere tempo per far capire, quando non interessa.
Il concetto nonostante sia logico, non interessa.
Prima di mettere la mascherina, il Ministero della Salute dovrà firmarmi una dichiarazione di scarico responsabilità.
Soluzione demenziale e dannosa.

GTX88

? Era un esempio di microorganismo resistente

Dark!tetto

Io capisco che come tutti eviti di rispondere, se io sono limitato che chiedo informazioni a riguardo tu cosa sei che le dai per vere senza porti dei problemi ? Sai forse hai ragione, siete speciali dopo tutto...

Garrett

Continui a non capire. Sei limitato.
Non serve perdere tempo.
A ognuno la vita che si merita.

Dark!tetto

No no tu spari c4zzate, e quando ti viene chiesto di esporre ciò che dici te ne vieni fuori con il pensiero alternativo. Ma lo sprito critico che tanto decanti, non ti ci porta a chiederti " Ma se non ci sono prove di persone morte per l'utilizzo della mascherina, non è che mi hanno preso per il c... ?".
Quindi o tu stai sparando una marea di fesserie nascoste da pensiero diverso, o hai dei dati che nessun'altro ha. Ora tu hai detto

"3) Le mascherine faranno molti più morti."

A supporto della tua tesi che conclude che il virus è una balla. Mostrami i dati dei centinaia di migliaia di morti per ACIDOSI. Aspetto anche un "Medico & Scienziato" vero che dichiara che il virus non esiste.

Ah quelli con i gilet arancioni non sono ne l'uno ne l'altro, e non lo è nemmeno il capoc0glione con giacca e cravatta arancioni. È lecito porsi delle domande, è stupido cercare conferme ai propri pensieri anche se non veritieri invece di cercare qualè la verità. Anche se quella verità non ci rende speciali, o più svegli, o con un pensiero diverso, sei un essere umano come tutti noi e non muori se indossi una mascherina. E da essere umano normale non avresti nemmeno accesso a determinate informazioni, come non ce li ha quello del video di byoblu che ti ha riempito la testa di fesserie.

Garrett

Sei libero di fare la vita che vuoi e di ammalarti come desideri.
In fondo siamo troppi e la capacità di elaborazione di un pensiero consapevole e critico, è caratteristica rara.

Quando uno si discosta dal pensiero unico e viene additato come complottista, beh, capisco già chi sei, come ragioni e stai pure nel tuo brodo. Sconterai vivendo.

Dark!tetto

Comunque aspetto ilnumero dei decessi per mascherine superiori a quelli del Covid, ma mi accontento anche se supera il numero di decessi per colpi di fulmine, o attacchi di mucche.

Dark!tetto

Non ti ho chiesto di ripetermi la c4gata a cui hai creduto ti chiedo i dati sui morti da mascherina, perchè è con quelli che si parla, altrimenti dovreste imparare a tacere. I dati sono quelli che hanno misurato il volume di un respiro tra i 700 e i 500ml e quello contenuto nella mascherina in 10 ml, in un ambiente non stagno .I dati per esempio sulla resistenza delle mascherine standard che è del 20% e quindi trattiene il 20% di quei 10 ml che sono un misto di gas e non solo Co2, ma anche di ossigeno in eccesso e tanti altri. Ora TU devi portare qui dei numeri che contraddicono studi e logica che evidentemente manca, se vuoi essere preso sul serio. Perchè vedi oltre a fare la figura del complottaro di turno, non sai manco di che parli visto che l'acidosi avviene quando non espelli sufficiente anidrite carbonica e per equilibrare sale il PH nel sangue, non sapete manco di che morte fate morire le persone. Infine l'organismo umano non deve respirare solo ossigeno, ma necessita anche di altri gas, perchè vedi l'ossigeno in eccesso diventa tossico. Si la uso la mascherina e non sono ancora morto, ne sono stato male dall'inizio dell'epidemia usandola tutti i giorni per minimo 8 ore.
Dovrebbero togliervi il diritto di espressione inm pubblico perchè con le vostre teorie (mascherate da opinioni appunto per essere liberi di esprimervi) mettete a rischio la salute pubblica.

Garrett

Tue considerazioni, tutte sbagliate. Avanti così.

Garrett

Pieno.
L'organismo umano deve respirare ossigeno e non anidride carbonica, altrimenti va in acidosi e derivano un'infinità di patologie.
Ma tu usa la mascherina.

Garrett

Che c'entra il limone e il bicarbonato. Quella combinazione la uso per sturare il lavandino.
Se sei in salute non ti succede nulla. Adesso tutti a parlare di virus quando c'è gente che si lavava solo di domenica.

Lupo1

Errato, faccio parte del canidi lupus!

GTX88
Dark!tetto

La mia preoccupazione sarebbe un'eventuale reazione sociale, i negazionisti sono sempre più, ai quali si son aggiunti quelli a cui va bene tutto pur di essere "liberi". Una seconda ondata sarebbe pericolosa anche se siamo preparati con tutti sti geni che magari vanno a farsi la vacanza in brasile e poi tornano a farsi i festoni per dimostrare che hanno ragione. Ma questa è in effetti uno scenario fatalista

Lupo1

Io non credo che la seconda ondata sia come la prima, le pandemie del secolo scorso ci hanno insegnato che ad un certo punto si spengono da sole.
Questo al confronto della spagnola è un raffreddore.
Sono cose cicliche, in più in autunno saremo più attrezzati con le terapie e avremo più letti di rianimazione, cioè non ci coglierà di sorpresa, le rsa verranno blindate subito al primo segnale di focolaio.

Dark!tetto

Si per "addolcisce" intendevo che riduce la sua vita, per i numeri, almeno quelli brasiliani è più che lecito ipotizzare che siano errati perchè da più fonti viene fuori che vengono conteggiati solo le morti ospedalizzate. Infatti è questo a cui illudevo, già è da vedere quanti hanno accesso all'ospedale (in questo momento poi) e a quanti deceduti in casa effettivamente fanno il tampone...Io mi auguro che abbiamo la fortuna di trovare un vaccino o che riusciamo ad ospitare questo patogeno senza aggravare le condizioni fisiche, ma tempo che una seconda ondata sarà devastante. Il numero dei negazionisti cresce, e commenti come quello principale dovrebbero essere moderati perchè minano la sicurezza e salute pubblica. Oltre ad essere conditi di stupidaggini come "causano più morti le mascherine, che il virus"...

E K

Amigo, per dimostrare la cosa fatti iniettare il virus direttamente nei polmoni, prendi limone e bicarbonato (e sopratutto, evita la medicina ufficiale) fino a che non guarisci e poi raccontaci le tue impressioni. PS se non dovessi riuscire a guarire però non lamentarti.

E K

"..da un lato aspetti positivi, come quelli sulla diminuzione dell'inquinamento, miglioramento dell'aria e dell'acqua,
ma anche significativi rallentamenti a determinate attività economiche,
come le spedizioni portuali e e le attività commerciali in genere.."
Le due cose sono correlate, che ci fa quel "ma" nel testo? è un dato di fatto che le due cose siano correlate.

Lupo1

I raggi UVA non lo addolciscono, lo ammazzano, questo succede un po' a tutti i microorganismi, c'è quello che magari resiste di più ma poi muore, o diventa non più patogeno, ciò è testato in laboratorio ovviamente.
Calcola SEMPRE le vittime in rapporto alla popolazione, in Brasile stanno a 245 per milione, in Europa abiamo in range da 400 a oltre 800 del Belgio!

Lupo1

Perché non tengono conto che se non crepano tutti diventano anziani

Dark!tetto

Si, che la rivolta degli 1dioti è direttamente proporzionale alla pericolosità dei loro comportamenti.

Dark!tetto

Un disabile mantiene la sua dignità e il rispetto per quanto è nelle sue capacità, non lo azzarderei il paragone, potresti offendere un'intera categoria

Dark!tetto

Dispiace molto per tuo padre, ma se posso permettermi, lasciali stare questi elementi, non lo capiranno mai che potevi goderti la presenza di tuo padre ancora per anni, ma anche fossero mesi o settimane, se non fosse per il Covid. Per questi il fatto che sei anziano e magari hai degli acciacchi vuol dire che puoi andartene da un momento all'altro e...traggono le loro conclusioni.

Dark!tetto

LAsciando stare tutto, e ance le conclusioni (degne di un terrapiattista), mi mostri "medici e scienziati" accertati che dimostrano o pensano sia una balla ? Ma quello che veramente mi interessa è il numero delle vittime delle mascherine.

Dark!tetto

Manca la dimostrazione in laboratorio, ma è più plausibile che la diminuzione sia dovuta alla misure di distanziamento e igene, e al fatto che ormai abbiamo diversi modi di intervenire. Quello che aiuta più che il caldo è l'esposizione al sole (UVA) che lo fa "addolcisce", ma questo non basta come ci dimostra il brasile che ha il sole, ma mancano delle condizioni igenico sanitarie decenti per un vero contrasto.

Hai ragione sui numeri e rapporto contagi/milione di abitanti, ma devi anche considerare quanto veritieri sono i numeri dichiarati dai paesi. Non solo per le posizioni dei governi, ma anche per difficoltà di analisi, in brasile sono negazionisti e sicuramente i numeri non sono quelli ci mancherebbe, in india credo che sia toppo difficile fare uno screening vagamente affidabile sulla popolazione.

Aspettiamo l'esito degli studi sulla carica virale e virulenza con sottomissione a revisione dei pari e speriamo in buone notizie.

Lupo1

Sempre famiglia coronavirus è, vedi sars /mers non è mica un virus alieno, esistono da molto prima della comparsa dell'uomo...

Lupo1
Lupo1

È già stato testato in laboratorio, esposto ai raggi UVA resiste pochi minuti, ma anche a tepereture superiori ai 20° perde capacità infettiva, del resto sarebbe assurdo il contrario, nessun microorganismo resiste alla radiazione solare, specie quella estiva

FreeEnd

Concordo, qualsiasi collaborazione fatta al pubblico risulta nasa + l'aiuto di esa

IlFuAnd91

Vabè deve "prender una palla con una racchetta" e non è richiesta nessuna formazione scientifica xD

delpinsky

Non mi pare che nei paesi caldi in giro per il mondo, cambi qualcosa, anzi, guarda il numero dei morti e dei contagiati attuali in Sud America, India, ecc. La potenza del virus è direttamente proporzionale all'imbecillità dei leader di tali paesi. Più imbecilli sono e più se ne fregano di lockdown e chiusure, e di conseguenza più sono i morti e i contagiati giornalieri. Noi, che abbiamo fatto un lockdown pesante, abbiamo adottato il distanziamento sistematico, ora godiamo di tali benefici. All'inizio poi non avevamo gli equipaggiamenti necessari per contrastare il virus e nemmeno i posti letto. Mentre i paesi che sono alti con i numeri in questo momento, non hanno fatto una mazza per prevenire l'inevitabile. Ecco i risultati e per colpa loro andiamo avanti a oltranza.

Pablo Escodalbar

L'unico dato di fatto che in GENERE i corona virus soffrono il caldo.
Ma questo e' nuovo e non sanno ancora quasi niente.

Pablo Escodalbar

No e' che tifo Bologna :D

Pablo Escodalbar

Io mi chiedo come fanno persone cosi' ad essere tanto forti nel loro campo.

Lupo1

Quindi significa che gli anziani devono morire, perché fanno parte della popolazione più debole?
Quando arrivi a 80 anni (se ci arrivi) se ti ammali lascia detto di non curarti perché tanto ptrima o poi crepi !
Facci questo favore...

IlFuAnd91

Un genio Djokovic xD io gli darei il nobel per la medicina.

Garrett

Parli perchè non sai e ti limiti a giudicare quel poco che vedi.
Sperficialità e Ignoranza.

Ma sai tutto. Nei cimiteri ci sono i decessi. Non ci sono scritte le cause.
Puoi essere sanissimo ma il sistema di difesa di un 90 enne non è uguale a quello di un 14 enne.
Ma va bene, vai avanti così

Garrett

Finche vai avanti a ragionare in questo modo farai ben poca strada.
Le deduzioni (sbagliate) tienile per te.
Ecco perchè sei mentalmente chiuso

c1p8HD

Ahahhaa!! Si chiama Novak Djokovi, ti sei leggermente confuso?

c1p8HD

Se questi eventi ci aiuteranno ad evolversi, ad aprirci gli occhi, per capire dove abbiamo sbagliato e che bisogna fare il possibile per evitare che si ripetano, alla fine non sarà un anno completamente da buttare

Lupo1

Grazie

Lupo1

Quindi anche fosse una concausa? I morti ci sono stati, però tanto eranovanziani ma un bel chi se ne frega giusto?
Per tua informazione ci sono stati decessi anche under 60, fortunatamente non molti

Mobile

Recensione Google Pixel Buds 2: le vere rivali delle AirPods Pro per Android

Android

Recensione Samsung Galaxy A31: fa numero ma non graffia

Amazon

Fuori Tutto TV! Su Amazon tantissime offerte su TV da non perdere

Android

Recensione Galaxy A51 5G, la porta d'ingresso per il 5G di Samsung