La tecnologia radar svela un'antica città romana sotterrata

10 Giugno 2020 48

Molte delle scoperte archeologiche degli ultimi anni devono un forte contributo alle tecnologie impiegate, è il caso della recente mappatura di una città romana ancora sotterrata, la cui struttura è diventata visibile grazie all'impiego di un particolare radar.

La città di Falerii Novi è situata a circa 50 km da Roma, il progetto di studio condotto dall'Università di Cambridge e quella belga di Gand, ha permesso di identificarla. La tecnologia radar non rappresenta propriamente una novità (lo scorso anno ha pure permesso di rilevare un asteroide), il principio di base prevede l'invio di onde verso il terreno, che rimbalzando contro eventuali edifici vengono poi misurate e tradotte in immagini. Il georadar utilizzato è stato affinato per lo scopo rispetto a tecnologie di normale utilizzo in archeologia, per realizzare una mappatura precisa l'impianto è stato trainato per 30 ettari di terreno e le scansioni effettuate ogni 12,5 cm. Il lavoro è stato svolto fisicamente da un piccolo trattore, come testimonia la foto a seguire.


Falerii Novi si è dimostrata un'ottima location per testare la nuova tecnologia, questo perchè presenta alcune caratteristiche particolarmente adatte al suo utilizzo: la città non è oscurata da foreste o boschi, inoltre non sono presenti nuove strutture posizionate sopra quelle antiche. I ricercatori sono stati in grado di documentare le posizioni esatte di edifici, monumenti, passaggi e persino le tubature della città.

Oltre a documentare queste particolari caratteristiche architettoniche, è stato possibile identificare prima dello scavo anche i cambiamenti subiti nel tempo dalla città. Ecco la mappatura realizzata finora, ancora incompleta rispetto a tutta l'area analizzata.


Falerii Novi è ben documentata in resoconti storici, rappresentando solo una delle circa 2000 città dell'Impero romano. Le sue tracce sono note dal 241 a.C., successivamente la zona fu occupata fino al periodo medievale, quando fu infine abbandonata intorno al 700 d.C.

Tra gli elementi di maggior interesse, la tecnologia radar ha permesso di scoprire un complesso di bagni, un mercato, un paio di templi lungo la periferia, un teatro all'aperto e una zona commerciale. E' pure presente un grande monumento pubblico costituito da due strutture poste una di fronte all'altra, in una configurazione mai vista altrove tra i resti risalenti all'antica Roma.


Precedenti analisi eseguite con magnetometri ed altri strumenti non invasivi avevano identificato la presenza di edifici, ma il nuovo lavoro ha consentito una precisione davvero unica. Per far fronte all'enorme mole di dati, i ricercatori stanno sviluppando un processo automatizzato per aiutare l'analisi, che implicherà un miglior rilevamento degli oggetti.

Ciò potrebbe comportare ulteriori approfondimenti e scoperte caratterizzate da un approccio completamente non invasivo, seguiremo con interesse gli sviluppi e nel caso ne riparleremo in focus successivi.

Il 5G che non rinuncia a niente? Motorola Edge, in offerta oggi da Tecnosell a 505 euro oppure da Unieuro a 587 euro.

48

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gennaro Di Sarno

In realtà io l'avevo presa seriamente in quanto nella mia citta ( Capua) spesso se scavi per fare lavori in casa trovi reperti antichi. In quel caso ti conviene riseppellire tutto e far finta di nulla o ti sequestrano la casa

Raffaele

Invece a un paio di km da dove abito, negli anni 50 scoprirono una città come questa, sotterrata su una collina, fecero gli scavi per portarla alla luce,. fotografarono e documentarono ma poi l'hanno dovuta sotterrare di nuovo per mancanza di soldi. Si chiama FICANA (non è uno scherzo) e si trova a pochi km da Ostia. Basta cercare su Google. Io ci sono stato anche "sopra" ed è una strana sensazione sapere di trovarsi su in cumulo di terra che ricopre una città vecchia di migliaia di anni...

pollopopo

esagerato :P

Mr Robotto

Dalle mie parti era pieno di tombe etrusche essendoci un'antica necropoli sepolta, ed i tumuli non erano poi così profondi infatti ci hanno pensato i tombaroli a profanarle tutte prima che le amministrazioni se ne occupassero.

Mr Robotto

Il nostro paese è letteralmente costruito su strati di civiltà che si sono succedute nel corso dei secoli, tanto che credo sia praticamente impossibile riuscire a preservare tutti i reperti che vengono scoperti nel corso di lavori sul territorio.

T. P.

ovviamente la mia era solo una battuta ma grazie per l'informazione!

T. P.

certo la mia era solo una battuta però trovo interessante quanto da te scritto! :)

loripod

Bellissima notizia! Sempre affascinante leggere argomenti del genere. Attendiamo nuovi focus

Andreoid

Non è la prima ad essere scoperta in questo modo. La città di Altino, vicino a dove abito io, è stata scoperta così e hanno già effettuato alcuni scavi!

loripod
Vincenzo

Be come il tuo

MatitaNera

Mi offro di farlo, sì

NOP7356

non hai detto dei bonus monopattini tv e multinazionali cinesi, ti sei è rotto qualcosa?

Developer

certo che costruire nei pressi di roma é un casino. fai un buco e trovi storia. chissá quanti hanno fatto finta di nulla per non vedersi bloccare il cantiere. da me(non nel lazio)hanno trovato due tombe e il cantiere é fermo da almeno 5anni con il terreno che é diventato una foresta

E K

#non pensavo potessero usare questa tecnica in maniera cosí estesa. Magari ci fosse qualcuno interessato a finire di scoprire Cornus, in questo modo sarebbe fattibile senza espropriare le terre (e beccarsi fucilate per averci provato).

saccovr

https://uploads.disquscdn.c...

saccovr

Meraviglia, come il mosaico bellissimo trovato in una vigna a Negrar. Quanta ricchezza a pochi metri di profondità

GianlucaA

Grazie alla mia onnipresenza e onnipotenza ti ho anticipato https://media1.giphy.com/me...

Squak9000

sicuramente... certo e che se i soldi li regalano alle multinazionali delle macchine e monopattini la vedo difficile

The Evil Queen

Non denigrare i monopattini, che qua ti mangiano vivo

The Evil Queen

Ma certo, il sottosuolo è pieno di reperti ancora da scoprire.
Si vocifera che sotto alla mia città si snodino delle catacombe, ma nessuno si è mai preso lo sbatti ti controllare.

Peter Giordani

Commento inutile

nexusprime

Dovresti provare gli ultimi due Assassin's Creed se sei appassionato del periodo classico.
La ricostruzione dei vari luoghi è fatta davvero bene ed è molto affascinante.
Alessandria d'Egitto col Faro, la città e la sua biblioteca.
Speravo facessero questo capitolo in uscita dedicato agli antichi romani per rivedere i luoghi ma nulla.

Vincenzo

che spettacolo l'italia ai tempi dei romani, Roma...e oggi? che disastro...

LordMicidial

Ho aperto l'articolo solo per scrivere la stessa battuta. Mannaggia a te, Gesoo

Squak9000

bah... non saprei.

penso che certe cose non si possano correggere in pochi giorni settimane o mesi...

le abitudini e desideri partono anche dal tipo di istruzione che viene impartita nel passato.

Investire nell'istruzione è svantaggioso per chi governa ora, perchè i frutti che ne conseguono maturano dopo molti molti anni (almeno una ventina).

Se io dovessi far contento subito chi mi ha votato... regalerei quattrini per soddisfate sfizi attuali per avere un altro voto tra neanche 5 anni (difficilmente un governo regge 5 anni).

pollopopo

sarebbe affascinate avere una macchina del tempo.... :)

Affermativo e lo dico con mestizia.

Roberto

A onor del vero, proprio nell'ultimo secolo si è maggiornamente valorizzato il patrimonio archeologico italiano.
Nei secoli scorsi le rovine venivano semplicemente usate come cave all'aperto.

Squak9000

offri tu?

Antonio63333

Concordo.

Frost Lox

Meglio lasciarla sotto terra se poi non si hanno i fonti per restaurarla, conservarla e proteggerla abbiamo già abbastanza roba che va in malora

MatitaNera

Certo il trattorino non è particolarmente affascinante...

MatitaNera

E un po' all'antica

MatitaNera

Sì ma lo scavo lo fanno o no?

Squak9000

lasceranno tutto dove è... i soldi servono per i bonus macchina, monopattino e televisione.

Squak9000

eh...
ma non è che sia un'ottima cosa... anzi son dolori.

Molta di questa roba trovata viene seppellita e nascosta quando scoperta dai proprietari.

Un ritrovamento simile vuol dire io blocco di tutte le attività su quel terreno... per anni.

Non è che poi automaticamente una città antica diventi automaticamente di tua proprietà anzi...

Squak9000

tesori nascosti... grandi ricchezze.

Peccato che i fondi vengano investiti in bonus per le automobili e tv.

Perché alla maggior parte della gente sbatte cavolo la roba vecchia...per ottenere voti serve l'auto e la tv nuova.

Gennaro Di Sarno

Te li mettono sotto sequestro per parecchi anni se trovi qualcosa.

Rimango meravigliato ancora quando scopro quanta roba c'è appena sotto la superficie.
Il nostro paese, come unici detrattori, ha soltanto i propri cittadini. :(
Bisogna valorizzarlo tanto!

T. P.

corro a comprarmi un paio di ettari di terreno! :)

LastSnake

Sono un ragazzo semplice, leggo antica Roma clicco immediatamente

GianlucaA

E io che pensavo l'avessero scoperta grazie alla fatocamera di one plus 8 pro

Turk

Bello bello.

Nukysh

Davvero affascinante

Vincenzo

Nonostante mi abbiano fatto odiare la storia a scuola, stravedo per queste ricerche, che ci permettono di immaginare come erano anticamente i luoghi, ricostruendo i tracciati di strade, edifici, ecc. Bellissima scoperta!

Aster

Però

Tiwi

interessante

Google

Guida alla Casa Smart: come creare una Smart Home domotica | Agosto 2020

Tecnologia

Intervallo Summer Edition - Seconda stagione | Il web è davvero degli utenti?

Articolo

Ho provato l'Oppo Watch: due versioni, una ha il display gigantesco

Android

Recensione Cuffie LG Tone Free FN4 e FN6: comode, audio ok e si auto-sterilizzano