Caschi smart all'aeroporto di Fiumicino per rilevare la temperatura corporea

08 Maggio 2020 61

Fiumicino è il primo aeroporto internazionale in Europa a dotare il personale di uno Smart Helmet, ovvero un casco con termoscanner integrato per rilevare la temperatura corporea dei passeggeri. A differenza degli altri oltre 80 termoscanner operativi all'interno dell'aeroporto ha il vantaggio di essere portatile: viene indossato dall'operatore che può misurare la temperatura di singoli passeggeri ma anche di interi gruppi semplicemente camminando all'interno dalla struttura e osservandoli. La soluzione tecnologica è un utile strumento nella Fase 2: contribuirà ad identificare le persone che possono presentare sintomi da COVID-19.

Sulla parte laterale del casco è montata la termocamera che può misurare la temperatura sino ad una distanza di sette metri e senza alcuna interazione diretta con la persona. Le informazioni vengono visualizzate in tempo reale sul monitor collocato davanti all'occhio destro, dietro la visiera. Una volta individuato una persona con febbre, l'operatore la invita a sottoporsi a controllo medico per valutare il quadro complessivo dei sintomi (gli accertamenti possono essere effettuati anche all'interno dell'aeroporto).

Credits: Kuang-Chi Technology

Il casco è quindi una soluzione che combina termoscanner, realtà aumentata ed ha una struttura modulare che permette di espanderne le funzionalità con l'aggiunta di ulteriori sensori, come quello per la lettura dei codici QR e a barre; in futuro potrebbe essere quindi usato anche per controllare la validità dei biglietti aerei. Al momento presso l'aeroporto sono impiegati tre Smart Helmet ma il numero crescerà man mano che i voli verranno riattivati.

L'elmetto è prodotto l'azienda cinese Kuang-Chi Technology: il prodotto si chiama KC N901 Smart Helmet è basato su Android 8.1 e racchiude un processore octa-core ARM Cortex A53 @2,5GHz, 4GB di RAM e 64GB di storage eMMC. Il peso è di poco superiore al chilogrammo (1.135 grammi), la batteria è da 5.000 mAh e non mancano modulo WiFi e Bluetooth 4.2 per il trasferimento dei dati. E' un ulteriore esempio dell'impiego della tecnologia per contrastare la pandemia: in Francia, per fare un altro esempio, si utilizzano videocamere e l'intelligenza artificiale per individuare chi indossa la mascherina sui mezzi pubblici.


61

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hey Siri

I servizi Google sono essenziali

Hey Siri
Hey Siri

Sicuro che non eri appena uscito da un frigorifero?

Ikaro

Stai poco poco fuori dal mondo

Antsm90

Perchè? Controlli decine di persone alla volta in un attimo, è una bella idea

NEXUS

in jap ci sono gli occhiali, i casco è già obsoleto

apps accaunt

Certo che si

MarcoCau

Noi Italiani, sempre primi nelle minchi@te...

Dema

Ehi signorina, il mio scanner dice che sei molto calda....

Marco Revello

Ma buttiamo nella mischia un ED 209 così eliminiamo il fattore umano

ste

no

apps accaunt

Stanno poco poco poco esagerando

Aster

C'e scritto TESI,non so se e il marchio o quella che ha vinto la gara perche e esterna

Aster

a devo andare a vedere sotto:)ma penso sono incastrati dentro dei panelli e non credo si vede.

MJ

Guarda, in parte mi riconosco perché quando vedo un certo tipo di sforzo per fare un'app "decente" con tutti i crismi per tracciare i contatti e i contagi, poi sento gente che ne parla che non ha una minima idea di cosa c'è dietro e blatera di privacy, furto di dati e altre follie.. ovviamente con uno smartphone in tasca ed iscritta a facebook.. lo trovo sconvolgente, perché non c'è MAI un minimo sforzo di sapere di cosa si sta parlando. Purtroppo nella nostra cultura per aver ragione non si fa leva su contenuti e fonti, ma su quante volte e quanto forte ripeti le cose, anche se assolutamente infondate.

MJ

Non sapevo arrivasse da un doppiaggio "errato". Quando me lo dissero controllai i manga che possiedo ed effettivamente era 8000.

Alex

Stiamo facendo diversi documenti gratuiti, proprio perché in questo momento non vogliamo dire "le nostre termocamere sono meglio di altre" ma anzi "se avete una termocamera imparate ad usarla"

Poi vedo questi video online, droni con termocamere usate dalla polizia sponsorizzate da Barbara D'Urso, e mi scoppiano le orecchie.

LaVeraVerità

https://www.youtube.com/watch?v=SiMHTK15Pik

Alex

Giusto per curiosità che marca usate? Lavorate per differenze con valore di soglia o vi basate su la misura del puntatore?

Ci sono tante guide valide in rete. Cercatele e usatele.

Il fatto è che molte volte sembra che voglia pubblicizzare la mia ditta, ,ma non è così, mi piacerebbe che chi compra una termocamera la sappia usare e capire se è idonea o meno al tipo di applicazione, in questo caso, controllo della temperatura corporea.

MJ

Dai miniaturizzatelo ancora un po'.. poi lo fate che si aggancia solo ad un orecchio.. poi lo schermo che copre un solo occhio.. e infine non misura la temperatura corporea ma l'aura.

"Divieto d'accesso a chi ha una forza combattiva superiore a 8.000"

FUN FACT: ormai tutti dicono "IT'S OVER 9000!" ma nel fumetto era 8000 :) Sapevatelo!

MJ

Per una persona competente come te che si espone, ci sono decine (centinaia? migliaia?) di post su facebook / audio su whatsapp che pretendono di saperne più di te. Che pena questa società. Ma d'altronde, senza essere un tecnico che lavora nel campo, sarebbe sufficiente informarsi da fonti valide.. ma che fatica, meglio l'audio di uno sconosciuto su whatsapp.

Aster

I nostri sono cosi infatti,devi centrare gli occhi per 4 secondi.

Aster

da 2 mesi da noi

Michele Cianci

Ma stamattina ti sei svegliato coi geni sbagliati?

Michele Cianci
LaVeraVerità

Sono gradi cinesi, non corrispondono ai gradi Celsius.

LaVeraVerità

Noi invece il contrario perchè con un tumore ai cojoni eviti di replicarti, e questo è un bene. Con un tumore al cervello le tue già scarse capacità cognitive deperiscono ulteriormente a danno nostro che ti dobbiamo sopportare.

Michele Cianci
Michele Cianci
Alex

Aggiungo, per chi fosse interessato e desidera informarsi su questa tecnologia, che la temperatura va presa sulla congiuntive nell'occhio, quindi se hai occhiali e mascherine e misuri la temperatura sulla fronte come la foto qui sopra, stai facendo un grosso errore.

ilmondobrucia

Infatti se vuoi correrei senza maschera vai dove non c'è nessuno .
Non in mezzo alle persone

LaVeraVerità

E così è per qualsiasi argomento venga trattato. Aggiungi l'analfabetismo funzionale (ed anche letterale) della maggior parte della popolazione più l'effetto Dunning Kruger e i quadro è completo.

Bibbidibobbidibu

Beh se tu hai il "risveglio lento" non è colpa di nessuno, onestamente io la mattina dopo mezz'ora che sono in piedi mi accorgo se sono raffreddato o meno. E comunque credimi che c'è chi si presenta in condizioni pessime, palesemente influenzato, ed in un ambiente chiuso come quello di un ufficio non è rispettoso a mio parere.

LaVeraVerità

Il termoscanner è diventato un classico? E da quando?

Alex

Purtroppo quando lavori come tecnico per la multinazionale leader che produce termocamere, capisci che la gente si beve qualsiasi cosa senza informarsi un minimo.

Il termoscanner come lo chiamano ora, è super efficace per il controllo della temperatura corporea , ma deve lavorare per differenze non per temperatura misurata.

E di sicuro non può essere utilizzata per il controllo di più persone alla volta come nell'immagine qui sopra. Ci sono troppi fattori che determinano errori enormi, la distanza delle persone, la forma geometrica della lente, e soprattutto l'errore di misura che nel migliore delle ipotesi per questi giocattolini di ditte improvvisate è di +- 2°C.

Il problema è che nelle ultime settimane per quanto i nostri prodotti siano uno strumento utilissimo, rapido e senza contatto, vedo centinaia di usi errati e quindi completamente non efficaci.

ma ahimè, siamo nel paese in cui la gente compra una reflex per usarla in automatico, quindi che senso avrebbe comprare una termocamera e informarsi su come utilizzarla?

LaVeraVerità

Odio chi al lavoro rompe i c0gli0ni perchè stai male dopo che sei sei uscito la mattina di casa asintomatico. E' molto frequente svegliarsi in buone condizioni e vedere la febbre che sale a metà giornata.

Giuseppe

toglici il penso... c'è serio rischio di ipossia...

Frazzngarth

sì, se ci arrivi vivo lol

LaVeraVerità
correre con una mascherina, soprattutto se filtrante tipo FFP2, penso sia seriamente dannoso per la salute lol

Fare come questi milanesi rincoglioniti è sicuramente più dannoso per la salute e purtroppo non solo per la loro.

https://video.repubblica.it/dossier/coronavirus-wuhan-2020/coronavirus-milano-folla-ai-navigli-all-ora-dell-aperitivo-e-poche-mascherine/359851/360404?ref=RHPPTP-BH-I255968778-C12-P5-S2.4-T1

Ginomoscerino

se riesci a fine allenamenti hai fiato per farti 2 maratone insieme

Kamille

adesso si inventano tutte queste menate...

Bibbidibobbidibu

Odio chi si presenta al lavoro con sintomi influenzali o simili. Stattene a casa.

LaVeraVerità

https://uploads.disquscdn.c...

Frazzngarth

quelli col casco però temo abbiano sempre addosso sia l'uno sia l'altro rofl

Frazzngarth

correre con una mascherina, soprattutto se filtrante tipo FFP2, penso sia seriamente dannoso per la salute lol

LaVeraVerità

https://uploads.disquscdn.c...

ilmondobrucia

Motivo per cui non vado nei parchi .
Cioè voglio dire possibile che tutti quelli che corrono si ritrovino nell'unica stradina/sentierino del parco stretto 1 metro ?? Oltretutto corrono con la mascherina abbassata o senza ?
Pure io vado a correre ogni tanto ma con tutti il posto che c'è nella mia città vado dove non c'è nessuno ... Che mi frega di correre al parco ...

LaVeraVerità

Invece un telefono con 4g Wi-Fi e bluetooth sempre accesi in tasca, quello si vero?

ilmondobrucia
momentarybliss

Io spero che da tutta questa esperienza cambino almeno un paio di cose, e cioè l'essere trattati da bestiame quando si accede a certi determinati servizi (aerei, treni, bus e metropolitane, spettacoli, palestre, ecc.) e che chi ha l'influenza con febbre e intasamento rino-bronchiale se ne stia a casa e non venga a lavorare "perché tanto ce la fa".

Oltretutto, in questa fase di distanziamento sociale dovrebbero essere individuati nei parchi percorsi separati per "camminatori" e runner e cliclisti, inutile tenere le distanza se poi ogni tre per due in una stradella da tre metri passa una bicicletta in mezzo alla gente

Windows

Migliori Notebook, Portatili e UltrabooK: i top 5 fino a 600 euro | Luglio 2020

Tecnologia

Intervallo | Red Mirror: il futuro della tecnologia si scrive in Cina

Android

Recensione LG Velvet: il nuovo design ci piace ma serve un rinnovamento software

Motorola

Recensione Motorola Moto G PRO, tanta autonomia e pennino integrato!