Gli astronauti della ISS stanno per tornare sulla Terra in lockdown

06 Aprile 2020 16

Sono diversi i titoli hollywoodiani in cui lo spazio è una minaccia e i protagonisti fanno di tutto pur di tener lontano certi esseri, piccoli o grandi, lontani dalla Terra. Ma nella realtà sta avvenendo il contrario, con chi si trova sulla ISS (Stazione Spaziale Internazionale) che in poco più di due mesi ha seguito l'evolversi della pandemia da un punto di vista privilegiato ad oltre 400 km di altezza.

Adesso gli astronauti si stanno preparando al rientro; il 17 aprile il trio composto da Jessica Meir, Drew Morgan e il cosmonauta russo Oleg Skripochka toccheranno terra dopo aver condiviso la ISS dallo scorso settembre. Un touchdown diverso dal solito, fino adesso sono stati gli esseri umani più protetti dall'epidemia di Covid-19 seppur sono ben consci della situazione, come loro stessi hanno confermato in alcune recenti interviste pubblicate dalla NASA.

È molto strano e un po' surreale per noi vedere tutto ciò, dopo esser stati quassù per tutto il tempo ed aver visto ciò che è successo a terra - ha detto Jessica Meir - Abbiamo come l'impressione di tornare su un pianeta completamente diverso.

Curioso tuttavia notare che proprio gli astronauti sanno, più di qualunque altra persona al mondo, cosa significa distanza sociale, vivere lontano dai propri affetti per svariati mesi ed abituarsi ad una routine in uno spazio confinato. Se si parla di sport, ad esempio, loro sono abituati a farlo tutti i giorni e non solo per tenere allenati i muscoli e le ossa in assenza di gravità, ma anche per la mente.

I contatti sociali sono importantissimi, anche loro parlano di continuo con amici e parenti sfruttando le classiche videochiamate, ma è nelle attività di tutti i giorni che poi riescono a trovare la serenità necessaria per sopperire alla mancanza del mondo esterno. Di certo saranno utili i loro consigli e state certi che ne arriveranno tanti altri, non solo da loro appena atterrati. Nel frattempo la NASA è in prima linea per combattere la pandemia e nei giorni scorsi ha annunciato di aver messo a disposizione il loro super computer SGI Altix a 512 processori, obiettivo: lo studio dei dati alla ricerca di cure e vaccino.

Nel frattempo la ISS sarà al completo per circa una settimana, con il nuovo turno composto dai tre astronauti Chris Cassidy, Anatoly Ivanishin e Ivan Vagner che raggiungeranno la Stazione Spaziale il 9 aprile, questo giovedì. Chissà che pianeta troveranno al loro rientro a fine anno, noi siamo ottimisti!


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luka

Hanno l'autocertificazione?!?

salvatore esposito
Babi
xpy

Oppure la carta igienica

salvatore esposito

avranno finito farina e lievito

Giardiniere Willy

Stanno nel luogo più sicuro dell'universo...
A meno di un guasto

Lupo1
teob
salvatore esposito

toveranno lui ad accoglierli
https://uploads.disquscdn.c...

Francesco Renato

In cielo isolati con gloria, in terra isolati senza gloria.

steph9009

FUGGITE, SCIOCCHI!

Mario Rossi

ma cosa tornate che qui è un disastro

Gianluka92

Statevene lì che è meglio...

sagitt

Poverini... li isolati... tornano... isolati..

Mobile

Recensione Garmin Venu 2, il più smart tra gli sportwatch

Tecnologia

Mechazilla di SpaceX catturerà in volo Starship! Aggiornamenti da Boca Chica

Android

Motorola cala il tris: anteprima Edge 20, Edge 20 Pro e Lite

Recensione

Recensione Gigabyte GeForce RTX 3060 Gaming OC: ottima per giocare in FHD