Recensione Fire HD 8 2020: un tablet, o meglio un portale sul mondo Amazon

02 Luglio 2020 373

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Amazon ha rinnovato la sua generazione di tablet, presentando il nuovo Fire HD 8 2020. Si tratta, più che altro, di un aggiornamento della versione 2018 con alcune piccole migliorie, come l'aumento della RAM, lo storage raddoppiato e una batteria più performante, che promettono prestazioni aumentate del 30%.

Come sempre, per questa linea, il pezzo forte è il prezzo: con 99,99 euro ci si porta a casa la versione base da 32 GB, mentre con 129,99 euro quella da 64 GB, a cui bisogna aggiungere 15 euro se si preferisce la versione senza la pubblicità delle offerte speciali che appare quando il dispositivo è in stand-by.

Insomma un buon affare per un tablet entry level da 8 pollici, dall'aria abbastanza resistente anche se non particolarmente ricercata dal punto di vista del design. Vale la pena acquistarlo? Risposta breve: se avete l'abbonamento ad Amazon Prime, e siete alla ricerca di una soluzione ibrida a buon mercato, forse sì. Per la risposta lunga, vi lascio alla mia esperienza d'uso.

INDICE

DISPLAY ATTIRA IMPRONTE

Per capire se il prodotto fa al caso vostro, è utile partire dalle specifiche. Lo schermo IPS da 8 pollici ha una risoluzione da 1280x800 pixel e 189 ppi; i colori non sono particolarmente vividi né i neri particolarmente profondi, ma all’aperto si riesce a leggere bene grazie alla presenza di un filtro polarizzante. Va bene anche per gli Ebook, anche se alla lunga risulta più stancante rispetto alla tecnologia e-paper propria dei Kindle, studiata appositamente per somigliare quanto più possibile a un libro stampato vero e proprio.

Lo schermo è protetto da un vetro, mentre il resto della scocca è in materiale plastico; manca il trattamento oleofobico, per cui risulta particolarmente prono a ricoprirsi di impronte. Di dimensioni abbastanza maneggevoli - si parla di 20x13cm e 9,7mm di spessore - pesa 335 grammi e risulta abbastanza leggero: la sensazione è di avere a che fare con un prodotto basic, non particolarmente accattivante dal punto di vista del design ma abbastanza robusto.

Anche i pulsanti sono quelli essenziali: sul lato destro si trovano il bilanciere del volume, il tasto di accensione, la porta USB-C e il jack stereo da 3,5 mm; in basso c'è lo slot per espandere la memoria con una microSD fino a 1 TB, mentre in alto, dove generalmente non si rischia di coprirle con le mani, ci sono le due griglie per gli altoparlanti stereo, che restituiscono un audio di media qualità.

HARDWARE E SOFTWARE

All'interno, la dotazione non brilla per prestazioni: il processore Mediatek quadcore da 2 GHZ consente un utilizzo base del dispositivo, dalla navigazione al controllo della posta, dalla gestione degli account social alla visione di un film in streaming, entrando tuttavia in difficoltà con le applicazioni più pesanti.

La RAM da 2 GB, migliorata rispetto a quella da 1,5 GB presente sulla versione precedente, è accompagnata da uno spazio di storage raddoppiato, disponibile, come anticipato, nella versione da 32 GB o da 64 GB. Presenti due fotocamere, una posteriore e una anteriore, entrambe da 2 MP. Dal punto di vista della connettività, Fire HD 8 supporta WiFi dual band e Bluetooth 5.0 LE, mentre in quanto a sensori ha quello di luce ambientale e un accelerometro, mentre mancano GPS, giroscopio e bussola.

Il sistema operativo proprietario è Fire OS nella versione 7.3.1.4. Pur essendo basato su Android, manca però il Play Store, sostituito da un App Store targato Amazon che offre molte delle app più usate, da Netflix a Spotify, da Facebook a Twitter; assente però l'app di YouTube, servizio a cui è necessario accedere tramite il browser Amazon Silk, sviluppato a partire da Chromium.

CONCLUSIONI

L'ultimo arrivato tra le file dei tablet Amazon è un prodotto un po' particolare. Se ci si aspetta di confrontarlo con qualsiasi altro tablet in commercio, lo scontro diventa impari: la dotazione hardware non sta al passo con quelle della concorrenza, il touch screen non è particolarmente reattivo e per caricare i contenuti ci vogliono alcuni secondi più del solito.

Per inquadrarlo, è necessario cambiare prospettiva: non va considerato alla stregua degli altri tablet, ma come un prolungamento dei servizi Amazon. Praticamente, è un portale sull'ecosistema di Jeff Bezos, strettamente legato all'account Amazon.

Lo si può vedere anche navigando tra le pagine della Home che presenta 7 schermate, ognuna dedicata a un servizio specifico, da Amazon Prime Video, a Prime Music, al cloud di Amazon Photos (su cui è possibile caricare le foto scattate col tablet), per finire con Prime Reading, che fornisce una biblioteca di libri disponibili gratuitamente, anche se meno vasta dell'offerta di Kindle Unlimited.


Il Fire HD 8 dunque acquisisce un senso solo se associato a un account Amazon Prime, che permette di sfruttarne appieno tutti i vantaggi. Detto ciò, è una soluzione ibrida che può essere l'ideale per chi legge molti e-book ma che vorrebbe qualcosa in più di un Kindle, in grado, all'occorrenza, di riprodurre anche film e serie tv dal catalogo Amazon su un dispositivo di dimensioni adeguate.

A maggior ragione, il best buy per eccellenza da questo punto di vista sarebbe, a dire il vero, la versione Fire HD 8 Plus. Disponibile al momento negli Stati Uniti ma non sul mercato italiano, ha la possibilità della ricarica wireless e, soprattutto, di acquistare una docking station che la trasforma in un Amazon Echo Show. In pratica, con 140 dollari ci si porta a casa un tablet che diventa anche smart speaker, con display collegato ad Alexa: un'opzione, questa sì, davvero interessante.

VIDEO


373

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio

Se tu noti però è scomparso da tanti stores, e viene sempre meno pubblicizzato. Boh magari è solo una sensazione!

Josèls

Ma è uscito lo scorso autunno...

Antonio

Secondo me lo metteranno fuori produzione

Ste

amazon sta passando lo stesso periodo che aveva samsung anni fa del tipo ogni cosa che usciva marchiato samsung per la gente era oro colato sinonimo di prodotti di qualità idem adesso per amazon

Ste

di tablet cinesi c'è ne sono una marea e spendi meno e forse va pure meglio

Ikaro
remus

Guarda che ha ragione, davvero pensi di aver detto una cosa giusta? con i 4:3... sono buoni per la visione di siti e lettura questo si ma non certo per guardare film ahaha

Josèls

Più che a questo,io sarei interessato al Fire HD 10 che vendono in Germania e uk,almeno per soli 40 euro in più sembra molto più valido.
Qualcuno lo ha? Sarebbe interessante una recensione di quello,ma capisco che i vari siti,non essendo venduto in Italia,lo stiamo snobbano.

Bastia Javi

quali servizi

Ikaro

che? hai fumato? non capisco dove vuoi andare a parare... comunque ti lascio, io il mio lo ho detto, poi se vuoi combattere con i mulini a vento fa pure, ciao

Foffolo

Orco cane quindi é tutta una truffa xhi produce televisore a 4\3? Voglio vedere al meglio i film.... Cinema che trasmettono i 4\3 qualcuno me li consiglia? Voglio provare l'innovativa esperienza di vedere i 16:9 su un 4:3. Se lo sapevo 20 anni fa non avrei buttato il mio vecchio tv Saba...

delpinsky
sailand
sailand

Lenovo o altri cinesi minori come tablet economici.
Lenovo è un marchio decente, Amazon è decente come assistenza e garanzia.
Ma forse non è odio, solo derisione per un prodotto incontestabilmente scadente.
I tablet anni fa erano sostanzialmente navigazione web, qualche video, qualche giochino e I fire avevano un senso, specie per finire in mano a bambini.
Ma oggi anche solo per giocarci si richiedono prestazioni che non ha, non parliamo proprio di altri usi tipo Office o altro.
Il suo basso costo non giustifica più le troppe lacune non certo leggere.
Alternative al plus? Non possono esistere, è un oggetto talmente specifico per Amazon.

Ikaro

Si, benvenuto nel pianeta terra ;D

Foffolo

Ma dici seriamente? Quindi su un vecchio 4\3 a parita di pollici vedo più grande? Geometrie fantasiose

sailand
Giovanni Calice

Mah vedi che qui il problema non è sbagliare o non sbagliare i verbi, i sostantivi, i complemento oggetto...qui si tratta di un poverino come te che da del boomr a uno perché "vuole seguire le regole" anche se è un trollone e scrive quelle cose per stuzzicare, cioè se hai davvero superato i 15 anni io mi preoccuperei...se ne hai oltre i 25, beh è allucinante.
Adesso puoi correggermi quanto scritto se vuoi, ma non cambia il senso della frase :)

Ikaro

Si, te lo spiego diversamente il formato 4:3 o 16:9 "include" il 18:9 dei telefoni, avresti avuto ragione se le dimensioni fossero state uguali ma così non è...che poi parliamo di un prodotto ad uso domestico-figlio, vai te a sborsare 1000 euro

qandrav

pensa quel che ti pare, quello che non sa scrivere in italiano sei tu

Desmond Hume

Si: tenersi i soldi in tasca e risparmiare per qualcosa di meglio

BadBlooddd

lol

Foffolo

Si, non mi pare che abbia un rapporto di forma migliore per la visione dei film che quella di un phablet, anzi

Ikaro

Serio? Prime video ti dice nulla?

Foffolo

Per quel che devi farci ossia usare i servizi prime mi dici in cosa sarebbe meglio il formato del tablet in questione?

Ikaro
Pablo Escodalbar

Ahahahah non lo so e' possibile :D

Gigiobis

"internet is for porn, deal with it!"

BadBlooddd

Magari sarebbe anche il caso di smetterla di fare commenti sulla bellezza di una donna che è qui per lavorare, non per fare una sfilata.. Sembra un covo di arrapati che non hanno mai visto una donna in tutta la vita

Giovanni Calice

Dalla reazione che hai avuto mi sa che ci ho preso vero? Che pena.

Hankel

una recensione rilassante

come fire HD comunque dovrebbero darlo in comodato con Prime...

Tarmacco

Io presi in offerta nel 2017 a 49 sterline il 7'' per la mia fidanzata. Precedentemente (credo a 129 euro - 2012?) le avevo preso il primo tablet Fire (HD, credo II gen). Lei preferisce ancora usare quello vecchio, nonstante tutti i bug e la vecchia versione del software. Questo per dire quanto faccia la differenza spendere qualche cosa di piu' al netto del progresso tecnologico. Il vecchio Fire HD aveva un suono fantastico e i materiali davano soddisfazione. Quelli nuovi ed economici al tatto fanno pena.

Foffolo

Si chiama ironia.... E concorro con chi dice che han senso solo quelli corazzati per bambino... Per il resto meglio prendersi uno smartphone oggi ne trovi di economici con polliciaggio generoso e caratteristiche migliori

Nuanda

dici? veramente i tablet da 8 pollici sono tutti su questa falsa riga....

Nuanda

qualcosina? di listino sta a 169 euro, quasi il doppio praticamente....

Federico Ferrara

magari un galaxy tab A a qualcosa di più!

piervittorio

Continui a dire inesattezze.
Il modello da 64Gb in vendita sullo store tedesco é la serie precedente.
L'attuale costa, in germania, 146 euro il 32 gb e 180 il 64.
Quanto ai contenuti multimediali, ti ricordo che tutte le TV Android 4K (tranne le Sony di fascia alta) hanno esattamente la stessa configurazione hw (mediatek quad core A53) ma con frequenze molto inferiori (di norma tra 1.1 ed 1.5 ghz) e spesso meno memoria (molte TV android del 2020 hanno ancora 1 o 1.5 Gb...).
Tanto per dire, la Fire Stick 4K, che tutti amano, ha esattamente la stessa configurazione, ma con il SoC a 1.7 ghz anziché a 2Ghz.
E gestisce senza alcun problema contenuti multimediali 4K.
Dire che questo tablet é inadatto a gestire contenuti multimediali in HD, é dunque una fesseria sesquipedale frutto solo di scarsa competenza e molti pregiudizi...

sergio
Connor RK800

convito tu

makeka94

(sto scherzando)
Si hai ragione anche io li spenderò con tua moglie (scusa non ho resistito).

TomTorino

Una delle domande migliori da porsi ma anche una delle più difficili da risolvere. Se ti va bene ci vorranno anni per trovare una risposta.

Italo Vinodi

Plastiche resistenti e una qualità nella media, ci aggiungi una bella custodia a prova di "sbadataggine da bambino" e sei abbastanza tranquillo. Grazie al prezzo relativamente contenuto penso sia stata una buona scelta tra tutti i tablet in commercio :)

Foffolo

Nessuno ha avuto il coraggio di mettere in vendita un prodotto simile nel 2020 per fortuna

Nico Ds

Ci sono custodie molto belle di questo tipo per il tablet Kindle, si potrebbe anche fare volendo, dopo averne presa una.

efremis

Lo schermo è troppo brutto per essere considerato (e non parlo della risoluzione).

qandrav

si dice "spero tu non abbia"

spero tu abbia meno di 14 anni almeno hai tempo per imparare a scrivere in italiano

Nico Ds

Io direi, se proprio lo si vuole, di aspettare il Prime Day e prenderlo a un prezzo più vicino a quello che vale, ora come ora sono 99 Euro sprecati. Io ho un tablet Asus a casa che ha 2/16 gb, 8" HD, era un fascia medio/bassa, ha pure funzioni telefoniche dual SIM, tanto per dire, lo tengo lì perché non vuole schiattare, imperterrito funziona dopo 5 anni e mezzo dall'acquisto senza problemi, nonostante sia lento (ha Andorid 4.4 e non ho mai fatto l'aggiornamento al 5 perché hanno cambiato da Dalvik ad Art e con quel passaggio mi diminuirebbe ancora la pochissima memoria libera per le app). L'ho pagato 120 Euro cinque anni e mezzo fa, credo di aver detto tutto, almeno fosse stato un fascia alta all'epoca, ma qui stanno riproponendo specifiche non troppo diverse a un prezzo quasi uguale.

prendi.... provi..... non piace.... rendi....

Prime!!!

Davide

Tentato di leggere tutti i commenti: odio a profusione. Comunque denominatore comune è che c’è di meglio in giro.
Ma allora un’alternativa con le stesse caratteristiche della versione plus quale è?

Aster

Ma quesovale per qualsiasi dipendente di qualsiasi azienda italiana ( o una parte) cosa credi che tutti fanno beneficenza o pagano il giusto? Se ti va bene hai uno stipendio ,se no tutti a fare delocalizzazione con il famoso made in italy che di italiano non ha niente,neanche la residenza fiscale. L'unico vantaggio qui e la tutela dei lavoratori e anche li le aziende lucrano faccendo cassa integrazione e farli lavorare lo stesso. E noi e lo stato paghiamo.Ma va bene cosi,almeno non vedo le file di camerieri, commessi,lavapiatti o altro di disoccupati come succede in America

Recensione Asus Zenfone 8: l'alternativa ai Pixel che stavo aspettando

Recensione Realme 8 5G: le reti di nuova generazione sono per tutti

Xiaomi Mi 11 Ultra può battere Samsung Galaxy S21 Ultra? | VIDEO

Legion Phone Duel 2 vs ROG Phone 5 vs RedMagic 6: sfida tra gaming phone