Ci potrebbe essere un iPad da 16" nel futuro prossimo di Apple

27 Ottobre 2022 63

Apple ha recentemente aggiornato la sua lineup di iPad presentando il nuovo modello di decima generazione (ve lo abbiamo mostrato nell'anteprima) e gli iPad Pro M2 (qui la nostra recensione), andando ad introdurre delle nuove proposte che ampliano ulteriormente la già affollata gamma di tablet dell'azienda di Cupertino. Sembra però che la situazione sia destinata a complicarsi, stando alle ultime indiscrezioni riportate in esclusiva dal The Information.

Nel corso degli ultimi mesi, infatti, è diventata sempre più concreta la possibilità che Apple intenda espandere la lineup di iPad con un modello da 14", come ribadito di recente dallo stesso Mark Gurman, tuttavia pare che potrebbe esserci spazio per un tablet con display ancora più grande, pari a ben 16". A suggerire questa indiscrezione è Wayne Ma di The Information, il quale cita delle fonti vicine a Apple che avrebbero confermato l'intenzione della casa di Cupertino di portare questo nuovo taglio di display in commercio nel corso del quarto trimestre 2023.

Al momento c'è ancora incertezza riguardo le tempistiche di lancio, quindi l'arco temporale di riferimento è puramente indicativo, tuttavia il rumor si allinea con alcuni report precedenti di diversi insider - tra cui lo stesso Gurman - che parlavano di un modello di iPad più grande rispetto a quello da 14" già menzionato, che sarebbe potuto arrivare in un futuro ormai prossimo.

IL FUTURO DI IPAD: APPLE DEVE FARE UN PASSO INDIETRO

La possibilità che Apple espanda verso l'alto la gamma iPad è senza dubbio interessante, ma impone anche una seria riflessione di quello che potrebbe essere il ruolo del tablet all'interno della lineup di prodotti di Cupertino, specialmente nell'eventualità che i suoi tablet comincino a sovrapporsi in maniera sempre più marcata con i MacBook Air e Pro del segmento entry level.

Come abbiamo visto, l'adozione di M2 sugli ultimi iPad Pro contribuisce ad abbattere ulteriormente le differenze hardware tra tablet e MacBook, andando ad impiegare una piattaforma che offre zero compromessi sul fronte delle prestazioni, ma che si ritrova a fare i conti con un sistema operativo, iPadOS 16.1 in questo caso, che ancora non riesce a mettere da parte tutte quelle piccole limitazioni che gli impediscono di eguagliare la flessibilità di macOS.

L'introduzione dei modelli da 14" e 16" dovrebbe essere accompagnata da un importante cambio di rotta da parte di Apple proprio sul fronte del software, appurato che la proposta portata avanti da Stage Manager non rappresenta la soluzione definitiva al problema di iPad. Gli ultimi rumor parlando di una particolare versione di macOS dedicata ad iPad attualmente in sviluppo presso Apple, tuttavia ci sono ancora pochi dettagli riguardo questa indiscrezione e la sua effettiva affidabilità.


Ci aspettiamo però che Apple prenda atto che ormai non c'è più spazio per la terza soluzione che da anni cerca di innestare in iPadOS, ovvero quella che permetta al sistema operativo di essere una versione più evoluta di iOS, senza però sforare nel territorio di macOS. È ormai chiaro che questo approccio non ha più senso di continuare ad esistere, specialmente da quando l'azienda ha azzerato i confini hardware tra iPad e Mac.

Ora è tempo di fare il passo decisivo, specialmente se in programma ci sono nuovi modelli che potrebbero seriamente rappresentare delle valide alternative ai MacBook per una vasta gamma di utenti. A questo punto non ci resta che attendere per scoprire se Apple - dopo i numerosi passi indietro degli ultimi anni, a partire dal ritorno delle porte sui Mac - abbia finalmente accettato che solo una versione touch di macOS può permettere ad iPad di passare al prossimo step evolutivo.

VIDEO


63

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Pocket Clouds

Per il feeling generale ovviamente meglio di gran lunga le app native. Ho sperimentato lo zoom gestuale in photoshop ed è buono, ma il pan slitta via

Pocket Clouds

il cursore non ha latenza da quel che ho visto, io ho provato con il cavo usb tra mac e iPad. Ho notato che raramente se aspetti del tempo senza usare la pencil poi devi premere una volta per far ripartire l'input per poi disegnare

ToInfinityAndOtherSide_

Grazie per la risposta.
Altra domanda, come sta a latenza ed interazione? Cambia molto dall'esperienza diretta con iPad direttamente o non è un problema sensibile e ci si fa l'abitudine?

Pocket Clouds

Lo sto usando ora con Photoshop, la pencil funziona e pure con la modulazione della pressione. Hai un interfaccia basica attorno alla schermata con alcuni tasti touch anche se preferisco usare la tastiera come su Mac, forse quella cornice si può levare... Unica cosa che la pencil perde è il tasto centrale che non ti permette di interagire con comandi Mac. A me farebbe comodo un iPad 16 al posto di una Cintiq Wacom che costerebbe uguale. Fermo restando che dovrebbero ottimizzare e migliorare ulteriormente Sidecar.

ToInfinityAndOtherSide_

La domanda a cui nessuno mi ha mai risposto è la seguente : un programma in esecuzione su Mac OS, in sidecar con iPad, può essere gestito con la pencil? E la pencil ha le stesse funzionalità ed interazioni che avrebbe con iPad OS?
la risposta, sia se tutto funge, o in caso contrario, potrà fare luce al l'utilità di un iPad da 16".

Alex

Vero, la qualità si paga

Alex

Per i professionisti

AbstractBit

Ottima battuta....

Ma anche no lol

Sagitt

Come tavoletta grafica ha senso

Federico

Immagino la comodità di usare un 16" magari sul divano, immagino il peso visto che già gli altri ipad non scherzano. Per il resto un ipad è l'ultima cosa da comprare per sostituire un computer date le limitazioni software, quindi farlo così grosso, attaccarci una tastiera altrettanto grossa, bho, non ha molto senso. Tanto dovesse mai uscire costerebbe di sicuro più di un Macbook Pro 16"...

papau

iPad 2030
https://uploads.disquscdn.c...

gaelom

Prevedo accensioni di mutui a gogo

ghost

Infatti il problema è l'os non la dimensione

Developer

avevo l'ipad pro 12,9" ed era abbastanza difficile da gestire. un 16" lo vedo abbastanza inutile con ipados.

Fiore97

eh si il problema è il display non che ha un os pensato malissimo per quello che vuole sostiurie

GianL

E' un processo iniziato già da un po', con MacOS ridotto a un fork di iOS.

WauMau

Karate Ipad 16' : Dare la cera Levare la cera

Zoro

1.900€?? guarda che non costerebbe meno di 2.500, altro che sotto i 2000.

Mastro

si si, hai ragione, io parlo per me e non posso ovviamente parlare per te :)

Giulk since 71' Reload

A me un iPad Pro con OSX non dispiacerebbe, e lo utilizzerei pure, poi ognuno chiaramente ha le sue esigenze

Giulk since 71' Reload

Beh no, dovrebbero prendere il meglio ovviamente, il problema è la gestione dell'interfaccia grafica diversa tra touch e puntatore mouse

frank700

... e poi da 20' pieghevole

Sagitt

Abbastanza impegnativo…

[Max]

"Ci aspettiamo che Apple prenda atto..."
Perché mai dovrebbe farlo? Tanto le pecore a cui venderlo non mancano mai, sarebbe veramente stupido da parte loro se lo facessero

Felix
solo se si riesce a fare un MacOS gestibile REALMENTE via touch

Già fatto, si chiama: iPadOS.

macOS e iPadOS (ma anche gli altri OS Apple) sono già, fondamentalmente, lo stesso OS… tutti i sistemi operativi Apple sono basati su Darwin, ciò che cambia è l’interfaccia utente e poche altre componenti.

iPadOS può già eseguire il software di macOS (e viceversa), basta aggiornare la UI, infatti è l’unico tablet in commercio ad avere software professionali, gli stessi che puoi avere su macOS, permettendo di avere un flusso di lavoro continuo passando da un dispositivo all’altro.

Pistacchio
Pistacchio
Alex

Unificazione prendendo il peggio di entrambi? No sense

Two Fingers

è la cosa più sensata. Per chi lavora su pc aziendale il macbook è inutile, l'ipad è il miglior dispositivo da usare in casa o in mobilità

Alex

Al modico prezzo di 1900€ con iPad OS che è ridicolo?

Mastro

ma a quale pro? c'è già il Mac, perchè dovrebbe essere iPad uguale, cioè il Mac va benissimo con il suo SO, un iPad è pensato per usi specifici, dove l'interazione touch è fondamentale e non ausiliaria. Io non vedo musicisti sul palco con un surface, ma vedo che hanno iPad, se devo suonare e voglio una pedaliera virtuale, mi serve che giri solo quella, che niente la faccia cadere , sto suonando dal vivo non può e non deve essere fermata da nulla, iPad fa questo e nasce per questi scopi.

asd555

Lol per i pettorali stretti ci sta dai.
Ogni tanto...

Giulk since 71' Reload

Non dico che è la gente è stupida, dico che dubito che tutti quelli che comprano un iPad Pro lo facciano consciamente per uso professionale, tutto qui

Giulk since 71' Reload

Non ho sbagliato dispositivo, non mi serve nemmeno un tablet, volevo semplicemente provarlo e me lo sono regalato per i miei 50 anni, a breve lo rivenderò come deciso oramai da un pò di tempo

FactCheckoIlDisagio

Se la concorrenza non si tirasse le seghe la situazione sarebbe molto migliore per tutti. Purtroppo viviamo nella timeline più noiosa.

FactCheckoIlDisagio

OT ma che disagio quelli che usano i piatti invece dei manubri

William Brown

Credo sia più che altro per chi vuole usare Apple Pencil su uno schermo più ampio

Mastro

io non ho la presunzione che siano tutti stupidi , se la gente lo compra vuol dire che gli serve, a me non serve , o almeno non serve al punto di spendere quei soldi, ma se fossi ancora un musicista per dire ci farei assolutamente un pensione, ma il lavoro che faccio oggi non è giustificato nel mio workflow, quindi non lo compro e non mi interrogano neppure su quanti invece lo possono trovare utile. Per il mio utilizzo il MacBook Pro 14 è ancora vincente su un iPad e non basterebbe avere macOS su iPad per farmi cambiare idea, anzi uso un iPad Pro del 2015 che uso come monitor esterno e per firmare i documenti.

Andrea

Prendevi un Air e spendevi 1/3 per ciò che devi fare. Hai sbagliato dispositivo.

Andrea

Tu parli di "non mi puoi far pagare", ma perchè gli utenti tendono a desiderare "a prescindere" il modello di punta. E questo è sbagliato.

Un iPad con chip MX è per prosumer, per creator e qualche professionista.

Presto sarà disponibile DavinciRerolve per iPad. Questo significa che un maker potrebbe lavorare al suo progetto in mobilità facendo cose non eccessivamente "spinte", per poi spostarsi su un Mac Studio ed avere la suite completa.

Credimi, ad oggi esigenze del genere esistono e, come dicevo, un tablet è per natura "monotask" per questa categoria di utenti.

Funziona? E' di nicchia o ha un pubblico vasto? Questi sono conti che dovrà farsi Apple.

Giulk since 71' Reload

Vendere diverso da utilizzare, anche io ho un pro 12.9 con m1 e typecover, ma sta a prendere la polvere, lo utilizzo ogni tanto per vederci qualche film e poco altro

Mastro

da quanti ne vendono è più dell'1 %

Zoro

Da 16 pollici…. Roba da 2.500 di partenza per il taglio rigorosamente da 128gb

Davide

prezzo di partenza per l'UE, 2500 € con 128gb, ehhhh il cambio... dollaro euro.. ( cit. Apple fan che giustificano qualsiasi cosa )

Giulk since 71' Reload

"Ci aspettiamo però che Apple prenda atto che ormai non c'è più spazio per la terza soluzione che da anni cerca di innestare in iPadOS, ovvero quella che permetta al sistema operativo di essere una versione più evoluta di iOS, senza però sforare nel territorio di macOS. È ormai chiaro che questo approccio non ha più senso di continuare ad esistere, specialmente da quando l'azienda ha azzerato i confini hardware tra iPad e Mac."

Oggettivamente tutti o quasi si aspettavano una "unificazione" tra i due mondi, o comunque un confine molto sottile ( interfaccia ), visto che con il passaggio a un hw unico ( soc M1 ) le app sono compatibili.

Certo presentare un iPad 16 pollici farebbe pensare che Apple voglia andare in quella direzione, vedremo

EmanueleA99

Ci saranno ancora 6*4 icone nella home ahahah

acitre

Ma guarda com'è ottimizzata... Altro che la roba legacy degli altri.

Giulk since 71' Reload

Il punto è che visto l'HW che ha, ovvero soc M1 e M2, non avrebbe alcun problema a far girare OSX o similare, esattamente come fa Surface o anzi meglio

Chiaro che ad Apple non converrebbe visto che poi avrebbero una specie di ultrabook o 2 in 1 che andrebbe in concorrenza con gli Air

Giulk since 71' Reload

Non è che uno non lo accetta è che uno trova la cosa logica dal punto di vista Apple, illogica dal punto di vista utente

Tradotto, per l'uso tablet non serve spendere quelle cifre, che per gli iPad Pro con soc Mx sono cifre folli, insomma non mi puoi far pagare un tablet come un MacBook anche perché un iPad far l'uno per cento delle cose che fa un MacBook

Quindi un iPad che costa nmila euro a chi è adatto? all'uno per cento della popolazione?

Recensione iPhone 14 Plus, autonomia da vendere

Recensione iPad Pro (2022) con Apple Silicon M2, gioca proprio un'altra partita

iPad di Decima Generazione: dall'A14 alla USB-C, provate tutte le novità | Anteprima

Smartphone top di gamma 2022 a confronto: quale sarà il migliore?