Google Drive, Docs, Keep: in distribuzione le ottimizzazioni per la modalità tablet

26 Luglio 2022 5

Si amplia il supporto alla modalità tablet per le app Google: nelle scorse ore è iniziato il roll-out per Drive, Documenti, Fogli, Presentazioni e Keep. Le novità erano già state annunciate qualche mese fa, in occasione della conferenza annuale I/O 2022; e possiamo riassumerle con tre semplici concetti - drag&drop, finestre multiple e shortcut da tastiera. Di seguito qualche dettaglio in più:

  • Drag & Drop. Questa funzione è pensata per trasferire rapidamente contenuti da un'app all'altra; di conseguenza funziona al meglio quando ci sono due app aperte in split-screen. Semplicemente, è possibile inserire rapidamente immagini, porzioni di testo, link e tanto altro ancora in un documento nella finestra di sinistra semplicemente selezionando e trascinando nel documento di destra, e viceversa. Lo stesso concetto può essere applicato a Google Drive e ai file: basta trascinarli dal file manager locale per caricarli sul proprio cloud storage. Trascinando un file da Drive a un'altra app, per esempio Keep, si crea automaticamente un link al file.

  • Finestre multiple. Questa capacità è disponibile per ora solo su Google Drive. Sostanzialmente basta aprire il menu dei tre puntini verticali e scegliere il comando Apri in una nuova finestra. Le due finestre possono essere affiancate l'una all'altra e naturalmente sono supportate tutte le funzionalità di drag & drop di cui abbiamo parlato appena più sopra.

  • Collegamenti rapidi tastiera. Per esempio taglia/copia/incolla e annulla/ripeti. Questa novità è disponibile su Drive, Documenti e Fogli.

La distribuzione, dicevamo, è già iniziata sia per gli account personali (gratis) sia per quelli Workspace. Come al solito ci vorranno alcuni giorni per il suo completamento.

Un Computer dentro uno Smartphone? Motorola Moto G100, in offerta oggi da Pskmegastore a 274 euro oppure da Amazon Marketplace a 421 euro.

5

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Daniele Lanza

Si, il problema è che un tablet che ti permette di sostituire un pc per le funzioni basilari oggi costa praticamente il doppio di un laptop che fa le stesse cose. Spesso (non sempre dipende dalle esigenze ovviamente) il gioco non vale la candela

Daniele Lanza

E direi che era anche ora!

Kiko_fire_ram

Si avvicina sempre di più Android ad un uso simil PC e questo è Ottimo. Oggigiorno i tablet sono abbastanza avanzati da bastare per usi basilari dove qualche anno fa serviva per forza un PC e ognuno può scegliere liberamente

Alessandro De Filippo

Copia copia copia...

WauMau

qui si copia samsung, meglio così

Samsung Galaxy S23, Plus e Ultra in arrivo: tutto quello che c'è da sapere | VIDEO

Riprova Vivo X80 Pro con Android 13: una Vivo sempre più intrigante | Video

Confrontone tra i quasi top 2022, 9 smartphone uno contro l'altro | Video

Rog vs Rog vs Batman: Mediatek 9000 o Snapdragon 8+ gen.1 | Video