Ecco come Google pensa di migliorare Chrome sui tablet Android

01 Marzo 2021 32

Dopo aver aggiornato l'interfaccia delle schede aperte di Chrome per Android, introducendo una nuova visualizzazione a griglia, Google starebbe testando un altro cambiamento per il suo browser, questa volta però focalizzato sui tablet.

Nessuno stravolgimento, ma un piccolo ritocco che però potrebbe cambiare la quality of life di molti utenti, rendendo più intuitiva ed immediata l'esperienza d'uso. Come? Aprendo automaticamente la versione desktop dei siti su tablet. Attualmente, infatti, questo tipo di visualizzazione è vincolata a una scelta dell'utente, che deve spuntare l'apposita opzione per renderla attiva. Si tratta di un'introduzione sensata, considerando che il vantaggio fornito dai tablet consiste proprio nella possibilità di fruire di uno schermo dalla superficie maggiore rispetto a quello degli smartphone, e quindi di poter visualizzare un maggior numero di contenuti.

Oltretutto, come notato dai colleghi di XDA Developers che hanno individuato questo cambiamento nel prossimo codice di Chromium (vedi FONTE), la funzione sarebbe anche intelligente: non si attiverebbe infatti su tutti i tablet di default, ma solo dopo aver rilevato le dimensioni e la densità di pixel dello schermo. Attualmente però non c'è ancora un'indicazione precisa di quali siano le cifre di soglia, segno che l'introduzione di questa novità è ancora in una fase primordiale di test.

Anche questo ulteriore accorgimento ha una sua logica, dal momento che sui tablet con display dalla diagonale pari o superiore a 10 pollici la visualizzazione facilmente beneficerà della modalità Desktop, cosa invece non scontata per quelli più piccoli ed economici, che sono poi anche tra i modelli più popolari in questo periodo in cui il settore dopo anni di stasi si è riattivato, chiudendo un 2020 da record grazie alla spinta della pandemia e delle nuove e diffuse esigenze legate allo smart working e alla didattica a distanza.


32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mezzina Francesco

Se Windows 10 è diventato il sistema operativo più usato al mondo una ragione evidentemente c' è,alla faccia dei detrattori,passo e chiudo!

eueuropean

No. Tu hai scritto che la versione per Linux è stabile, poi hai editato il tuo messaggio.
Inoltre: la versione DEV su Linux l'hai provata? Come fai a dire che "va ugualmente bene"? In passato hai scritto che Windows è il miglior sistema operativo e che non avevi mai usato Linux. Hai provato Linux? Se non lo hai mai provato non ha senso dare consigli sui browser da usare su Linux.

Mezzina Francesco

No,ho detto che,al pari di quanto successo con Windows 10,anche su Linux ci sono delle versioni provvisorie,ho verificato adesso che è disponibile solo la DEV che và ugualmente bene in attesa della stabile!

eueuropean

Tu hai risposto ad un utente che usa Linux parlando delle versioni per Windows10. E inoltre modifichi i messaggi per nascondere le falsità che hai scritto.

Mezzina Francesco

Io ho capito perfettamente,sei tu che non hai capito nulla di quello che ho scritto,saccente del cavolo!

eueuropean

allora non capisci cosa viene scritto: Ondaflex usa Linux, il tuo utilizzo di Edge su Win è del tutto irrilevante. Ma è inutile perdere tempo con te: modifichi i tuoi commenti per nascondere che hai scritto che esiste la versione stabile di Edge per Linux. Sei solo un fanboy di Edge.

Mezzina Francesco

L' ho detto sopra e se non sai leggere non è colpa mia!

eueuropean

Il problema è che scrivi a proposito di cose che non conosci: non esiste una versione stabile di Edge per Linux e al momento non è nemmeno fissata una data per il rilascio.
Inoltre, su quale distro usi Edge sin dal suo rilascio?

Mezzina Francesco

Anche se non è in stabile và bene ugualmente,io lo uso regolarmente fin dal suo lancio,quindi prima arrivarono Canary e Dev,successivamente la Beta ed infine la Stabile,qual' è il problema?

ondaflex

In effetti avevo letto qualcosa del genere. Di opera ne parlano bene ma da quando è diventato cinese ne perso fiducia

eueuropean

Non ascoltare il fanboy Mezzina: Edge per Linux non è in versione stabile (è in beta, dev e canary), se ti serve per lavoro non è consigliabile. Se usi una distro basata su Debian/Ubuntu io trovo molto affidabile Opera (ma su Android uso solo Firefox, quindi non so nulla a proposito della sincronizzazione tra dispositivi diversi)

Mezzina Francesco

No,è quella stabile!

ondaflex

Si ma mi pareva ancora in versione provvisoria

Mezzina Francesco

Tranquillo,il nuovo Edge chromium è disponibile anche per Linux e dispone della sincronizzazione con la versione per Android!

Felk

Quello che intendi tu si chiama multiwindow e su Android funziona bene.
Su iPad non ti credere di fare chissà cosa, soprattutto se non è un top di gamma.
Per quanto riguarda il multitasking in sé, quindi più processi allo stesso tempo, tieni a mente che su iOS (o iPadOS) è una situazione che attualmente non esiste.
Tutti i task vengono freezati. Per farti un esempio stupido, su Google foto se non mantieni l'app aperta, non avviene il caricamento delle foto, il che è assurdo (oltre ad essere imbarazzante).

ondaflex

Uso Linux, non posso

Mezzina Francesco

Passa ad Edge chromium e risolvi il problema!

ondaflex

ragazzi ma come si blocca l'auto ricaricamento delle pagine su chrome mobile? alcune non risco a leggerle da quanto si ricaricano

Saturno

p.s. onde evitare fraintendimenti, io per multitasking su tablet intendo tutto ciò che consente di aprire più app a schermo contemporaneamente.

Saturno

Se vuoi la penna, lato Android puoi prendere solo Samsung proprio perché Google non fornisce gli strumenti agli OEM per implementare la penna senza mettere mano al software.

E se per te il multitasking Android (Android, non Samsung) è meglio di quello di iPad allora questa conversazione ha poco senso.

Felk

Se il multitasking fa pena, allora non hai mai provato un iPad.
La penna non la utilizzano tutti, anzi, è proprio il contrario.
Se vuoi la penna, prendi un Samsung lato Android.

Saturno

ma va bene dove, che il multitasking fa pena e non c'è uno straccio di supporto nativo all'input con penna?

BerlusconiFica

Usare le estensioni tipo AdBlock?

mavaffangoogle

Mezzina Francesco

Infatti è Edge chromium il migliore di tutti,ora!

Mari/o

3) Permettere l'uso delle estensioni principali

Ciccio Pasticcio

Perché che c'è da migliorare?
Io lo uso quotidianamente e mi trovo benissimo...

Felk

Android sui tablet andrebbe anche bene, il problema sono i costi e l'HW dei tablet stessi, che spesso e volentieri fanno pena.
Mentre negli smartphone a 200€ trovi degli smartphone allucinanti dal punto di vista qualità prezzo, con i tablet non trovi nulla di decente... Per non parlare del fatto che spesso e volentieri i tablet con il miglior rapporto prezzo prestazioni ce l'ha Apple, il che è tutto dire.

DMen975

Amen!

max76

Prima di ste vaccate Google dovrebbe:
1) smettere di fare partire Chorme ogni volta appena si accende il tablet.
2) implementare il tema scuro nelle impostazioni del sistema, che sarebbe anche ora.

edd

Disinstallandolo!

Simone

Prima di migliorare Chrome sui tablet, migliorate Android sui tablet!

T. P.

smart! :)

Recensione Nubia Red Magic 6: la scheda tecnica non basta

Samsung Galaxy A52 4G vs Realme 8 Pro vs Redmi Note 10 Pro: confronto a 360°

24h con Lenovo Legion Phone Duel 2: gaming (e design) estremo

Recensione Motorola Moto G10 e Moto G30: grande autonomia e software per tutti