Apple: secondo Kuo l'arrivo dei dispositivi Mini LED è stato rinviato al 2021

07 Maggio 2020 16

Secondo il noto analista Ming-Chi Kuo, Apple avrebbe rinviato all'inizio del 2021 il lancio dei primi dispositivi con display Mini LED. Era stato proprio Kuo, per primo, a mettere in moto i rumor, diffondendo la notizia di iPad, MacBook e iMac dotati di pannelli Mini LED in arrivo già nel 2020: per la precisione, si sarebbe trattato di sei nuovi dispositivi. Poi, però, è scoppiata l'emergenza sanitaria mondiale, e tutti i produttori - Apple inclusa - hanno dovuto mettere mano alle tabelle e ai piani, e cominciare a considerare delle modifiche.

Nell'ultima nota agli investitori, Kuo ha riferito che i partner di produzione di Apple legati a questa nuova tecnologia, come Epister, si stanno sì attivando per supportare le richieste di Apple, ma la produzione di massa sembra essere destinata a partire nel terzo trimestre del 2020. Solo in un secondo momento comincerà anche la fase di assemblaggio, e per questo l'arrivo dei prodotti sul mercato sarebbe da stimare per i primi mesi del prossimo anno, e non per gli ultimi di quello corrente.

Una stima che fa il paio con la notizia del rinvio del modello di iPad Pro con Mini LED, previsto inizialmente proprio per la fine del 2020, e il cui lancio sarebbe invece stato posticipato all'inizio del 2021. Non c'entra però il coronavirus, o almeno non solo: in questo caso si faceva riferimento ad alcune complicazioni e imprevisti insorti nella progettazione del display.

Secondo Kuo, gli investitori non dovrebbero però preoccuparsi per questi leggeri cambi di programma: per Apple quella Mini LED è una tecnologia chiave, su cui investirà nei prossimi cinque anni, e perciò il trend positivo sul lungo termine non verrà intaccato da questa partenza a rilento.

Oltre all'iPad Pro che abbiamo già citato, gli altri prodotti con pannelli Mini LED che erano attesi già per l'inizio dell'anno erano un iPad da 10,2 pollici, un iPad mini, un iMac Pro da 27 pollici, il nuovo MacBook pro da 14 pollici e un refresh del recente modello da 16 pollici.


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ydlale

Senti Guo non ci interessa se Apple ha cagato oppure pisciato ....

simone

Con iPhone XS nuovo e batteria al 100% ovviamente , faccio 4 ore schermo acceso e 1 di spento. Come vi sembra?

LungaPace& Prosperità

Off topic: unbox therapy delle ruotine del Mac: prezzo 700 usd ... imperdibile

Emilio

Intanto chi credeva che avrebbero rilasciato un altro iPad Pro già quest anno con Mini led credo stesse sognando visto che Apple aggiorna i pro a cadenza di 14/16 mesi, per i Mac ci poteva anche essere speranza...

Il Bannato

qualcuno sa quando riapriranno gli apple store?

AllBlack

Non credo molto in un ipotetico MacBook Pro 16" 2021 con Schermo MiniLed, ma se fosse vero non converrebbe in nessun modo prendere quello che dovrebbe essere l'update 2020 con intel 10gen o l'attuale.

Gentleman.Driver

Quindi quest’anno non fanno un refresh del 16” con i processori Intel di decima generazione? Mi pare strano.

Vino Elia

https://uploads.disquscdn.c...

PilotaFulmine

infatti.. ultimamente non ne ha azzeccata una! Pare sia anche quotato

CastSimone

Vero, troppe novità, dopo aver presentato iphone SE e il "nuovissimo" macbook da 13 si può permettere di non lanciare prodotti per almeno 2-3 anni.

ghost

L'unica cosa che ha messo in riga sono i clienti lol

Super Rich Vintage Returns

Apple quest'anno ha fatto anche troppo, può chiudere l'anno già ora senza presentare nuovi dispositivi, ha già messo tutti in riga.

ghost

Se c'è arm non possono essere buoni (non per i primi anni)

Alchemist

come ho detto e ridetto, i mac buoni da prendere saranno il 14 e il 16 del 2021, arm permettendo

slashdot

veramente le azzecca quasi tutte, perché di basa sui movimenti di produttori. chiaramente il covid modifica i piani e quindi va a falsificare anche le previsioni stipulate mesi fa.

Giangiacomo

Sto Kuo e tutti quelli che fanno i rumor fan solo ridere. Tipico esempio:
"nel 2020 prevedo dispositivi con Mini LED". Poi non escono e subito: "rimandati al 2021".
Dai che prima o poi ci azzeccano sempre su quello che hanno prognosticato ;D

Recensione Apple MacBook Air 2020: basta finte ventole, scalda troppo!

Recensione Magic Keyboard iPad Pro: come cambia l'esperienza su iOS

Recensione iPhone SE 2020: parola d'ordine familiarità

Recensione Apple iPad Pro 2020: cambia poco, costa sempre tanto ma ha 128GB