Sky: le serie TV in arrivo ad agosto 2022

19 Luglio 2022 37

Come ogni mese sono arrivate le prime anticipazioni sulle serie TV che arriveranno a breve su Sky. Parliamo ovviamente delle novità che verranno trasmesse ad agosto 2022 (qui i titoli di luglio 2022). Tra le novità che andranno in onda citiamo la prima stagione di "House of the Dragon", la serie prequel de ""Il trono di spade", in arrivo il 22 agosto in contemporanea con gli Stati Uniti in lingua originale e dal 29 agosto con doppiaggio in italiano. Citiamo inoltre la prima stagione di "Progetto Lazarus", la prima stagione di "Irma Vep" e la seconda stagione di "Nurses".

N.B. Articolo in aggiornamento! Inseriremo le ultime novità non appena saranno ufficializzate da Sky.

A seguire l'elenco con tutte le uscite:

  • 3 agosto: IRMA VEP, Stagione 1 (Miniserie)
  • 4 agosto: DETECTIVE MARIA KALLIO, Stagione 1
  • 8 agosto: NURSES, Stagione 2
  • 12 agosto: PROGETTO LAZARUS, Stagione 1
  • 19 agosto: POQUELIN & DE BEAUMONT, Stagione 1
  • 22 agosto: HOUSE OF THE DRAGON (episodi in lingua originale con sottotitoli), Stagione 1
  • 23 agosto: PARADISO, Stagione 1
  • 29 agosto: HOUSE OF THE DRAGON, Stagione 1
  • 31 agosto: CASE E MISTERI, Stagione 1

37

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vincenzo

Anche se fosse? Non sei un ente elettrica, quando una persona abbandona sky difficilmente ci rientra anche perché loro non ti permettono di avere alcuni servizi se non sei cliente da oltre due anni, altro ricatto messo li apposta per non farti disdire. Io ho disdetto anni fa e dopo prime, netflix e disney ovviamente non sento proprio per nulla il desiderio di tornare, anzi ti dirò che tutti e tre i pacchetti costano meno di un abbonamento a sky. La verità è che sky ha perso il treno, ha chiamato il servizio online now e molte persone credevano fosse un'altra cosa, ha cercato di rimediare con ondemand ma è talmente mediocre e confusionario che ha attirato davvero pochi e in fine ci ha provato con i nuovi decoder che ovviamente erano a carico dell'acquirente...Ma poi nel 2022 stai ancora con i decoder? Dai su...

Black_Codec

non ho mai negato che la politica di sky sia assurda ma ho detto che lo fanno tutti in tutti i settori... Le offerte te le fanno solo se gli conviene nel medio/lungo periodo altrimenti gli conviene che te ne vai e ritorni 2 gg dopo.

Vincenzo

Se le diciamo un motivo ci sarà, sono esperienze personali che non hanno fidelizzato il cliente specialmente in Italia...Se non ti fidi basta guardare l'utenza che ha perso in questi ultimi 5 anni per la politica che ha messo in atto. Vuoi che ti faccia un esempio? Dai scrivimi quanto paghi e ti faccio vedere che io da nuovo utente pago meno di te per almeno un anno. Tu puoi anche stufarti e pagare ma purtroppo il singolo individuo non conta una cippa quando si parla di milioni di utenti da fidelizzare.

No, l'elettricità di solito si basa sul prezzo al kw le altre voci sono fisse ovunque, tra l'altro anche la stessa azienda ti propone offerte cosa che in sky non è mai successa in 20 anni di abbonamento.

Scusami se te lo dico, ma non ammettere che sky abbia una politica assurda è proprio da 1gn0ranti.

Black_Codec

Sempre le stesse cose dite... Io ho fatto 1 anno di Netflix gratis con i vari 3 mesi di prova, torna da noi etc quando all'inizio non se la cagava nessuno. Ora pigro e stufo di stare sempre dietro a ste menate pago e amen. La stessa cosa succede con elettricità, gas etc ma lì nessuno si indigna... Ormai solo stereotipi...

Emanuele Plazzi

Bello lazarus project

Vincenzo

Quindi tu non hai mai scaricato una canzone gratis?

Emanuele Sturba
Vincenzo

Vuoi mettere una partita live allo stadio o con amici con stare a casa a vedere sky? Non è una questione soldi è una questione di rispetto verso il cliente.
1 ) Quando hanno messo le partite in più hanno aumentato il costo dei pacchetti, quando è arrivato dazn le partite sono state tolte e i pacchetti sono rimasti i medesimi.
2 ) Abbonato da quando si chiamava telepiù quindi da oltre 20 anni, mai un offerta, mai nulla e pagavo 3 volte i nuovi abbonati.
3 ) Se c'era vento e si spostava l'antenna o succedeva qualsiasi guasto a quest'ultima il tecnico era a mio carico e dato che abitavo in campagna succedeva spesso.
4 ) Ai tempi e ancora oggi si paga ancora l'HD hahahahah....Ma hai capito che si paga 5 euro per vedere le cose in HD???
5 ) Se vuoi sconti e pagare meno devi recedere il contratto hhahahaha...E tra l'altro sono proprio gli operatori che ti incitano a farlo.
6 ) Servizio ondemand ( online ) davvero misero se confrontato con altri.
7 ) Telecomando pessimo enorme e di scarsa qualità costruttiva come il decidere del resto.
8 ) Alla fine dei giochi e dopo oltre 20 anni mi hanno mandato raccomandata dicendomi che dovevo pagare il decidere tra l'altro vecchio di 7/8 anni.

Queste sono solo le principali cose che mi hanno portato alla disdetta di sky...ah, dimenticavo il prezzo in continuo aumento ogni due anni. Se siete contenti nel pagare un servizio pessimo come sky non è colpa mia.

Black_Codec

Anche fosse... Costa più una partita allo stadio o una birra in un locale che un mese di sky...

Black_Codec

Non funziona neanche con linux... Ancora più assurdo obbligarmi a pagare per un os per fruire di un servizio che pago...

Giovanni Gerosa

Per la serie A Sky non serve assolutamente

DeeoK

"ma da qualche parte quel contenuto HD deve essere salvato, altrimenti colui che l'ha condiviso da dove l'ha preso?"

In genere dal dispositivo fisico. Ora, non pretendo che i servizi di streaming trasmettano BDRip 1:1 o che si buttino a bomba sui codec più avanzati perché ovviamente devono applicare logiche il più possibile ampie. Però nel 2022 è ridicolo che NOW non abbia il 4K o che Netflix base parta da 480p. Per la pandemia un po' tutti hanno abbassato il bitrate senza più rialzarlo.

"In ogni caso chi è veramente interessato a qualcosa è disposto a pagare anche per un servizio di bassa qualità, vedi il caso DAZN col calcio. Servizio pessimo, ma abbonati ugualmente."
E' un caso diverso e infatti, se guarda, prima parlavo di eventi non sportivi. Sugli eventi sportivi sei obbligato, perché sono live e quindi ti arrangi come puoi. Ma è anche ridicolo che le alternative illegali offrano un servizio migliore a prezzo inferiore.

"Ritengo inoltre che si vada a piratare anche laddove ci sia offerta perchè c'è chi usa Spotify crakkato, quando per anni si è lamentato del fatto che non avrebbe acquistato CD perchè troppo costosi. Ora è troppo costoso anche lo streaming?
Credo che molte siano scuse. Tutto quì."

Ma senza dubbio, però personalmente trovo assurda la crociata contro la pirateria da parte degli utenti. Come detto sopra, se la pirateria venisse vista come un competitor saremmo tutti più feclici, perché i fornitori dei servizi si preoccuperebbero di gestire decentemente i cataloghi e consentire una fruizione piacevole, magari senza massacrare la qualità.

Romu83

Io credo che tutte le "voglie" nascano in parte dall'offerta. Sicuramente posso convenire con te sul fatto che l'alternativa legale a volte non è qualitativamente alla pari della pirateria (ma da qualche parte quel contenuto HD deve essere salvato, altrimenti colui che l'ha condiviso da dove l'ha preso?).
In ogni caso chi è veramente interessato a qualcosa è disposto a pagare anche per un servizio di bassa qualità, vedi il caso DAZN col calcio. Servizio pessimo, ma abbonati ugualmente.
Ritengo inoltre che si vada a piratare anche laddove ci sia offerta perchè c'è chi usa Spotify crakkato, quando per anni si è lamentato del fatto che non avrebbe acquistato CD perchè troppo costosi. Ora è troppo costoso anche lo streaming?
Credo che molte siano scuse. Tutto quì.

Trizio

Ma perchè gli rispondi, se a uno fa piacere se le può vedere anche sull'iWatch.
La gente ha sempre qualcosa da dire a sproposito.

Vincenzo

Quindi devo fare un abbonamento perché costretto? Piuttosto la partita che mi piace della mia squadra la vado a vedere allo stadio o in un locale con amici che regalare soldi a loro. Mai più sky, hanno visto per troppo tempo i miei soldi.

MattiaG

Per quale motivo? Mica tutte sono da vedere su un 55" alla trono di spade. Se uno poi non è a casa non può vederle su tablet/portatile?

Felix

L’unica cosa assurda è guardarsi film e serie TV sul PC… nel 2022 soprattutto.

Giovanni Gerosa

In Italia per alcune cose è l'unica scelta.

MattiaG

A che pro?
Io come altri, rimarrei molto più volentieri se non avesse tutte queste mancanze/problemi

andrewcai

Marketing

DeeoK

Beh, insomma: l'interessamento non è dicotomico, è graduale. Può interessarmi qualcosa ma non abbastanza da pagare per averla. Banale esempio personale: non andrò mai più a vedere al cinema un film Marvel/SW, né pagherei mai per essi. Posso vederli a casa seguendo la trama con mezzo cervello spento, niente di più. Quindi li scarico e poi finisce che prima di trovare la voglia di vederli spuntano fuori su qualche servizio di streaming.

C'è poi un altro aspetto: la qualità della piattaforma. Molte massacrano la qualità video o sono scomode da usare. Amazon Prime Video è talmente pessima che delle volte mi fa venire voglia di scaricare la roba. Sky massacra talmente tanto la qualità video che la battaglia in parte al buio di Game of Thrones ha costretto conoscenti con l'abbonamento a NOW a piratarsela per capirci qualcosa.

In un mondo 100% pirateria non ci sarebbero contenuti, ovviamente, ma è un mondo praticamente impossibile da creare. Quello della pirateria non sportiva è e resterà di nicchia e si baserà sulla buona volontà, non certo sui soldi, perché non c'è margine a riguardo. Qualcuno potrebbe guadagnarci ma si parla di cifre irrilevanti sul mercato. In più chi offre servizi dovrebbe chiedersi: come mai non riesco ad intercettare quella domanda che porta a chi offre servizi illegati a guadagnarci? La risposta in genere è sempre una sola: "avidità".

Si offre un servizio mediocre ed a prezzo alto e si pretende che l'utente sia masochista quando ha alternative gratuite. E ci si basa anche su della sedicente etica quando in gioco ci sono società che eludono fino all'ultimo centesimo di tasse (in un mondo 100% elusione fiscale non esisterebbe uno Stato che investe in una rete per vendere contenuti, pensaci).

Imho, la pirateria è l'ultimo baluardo del consumatore perché impedisce alle multinazionali di avere un completo controllo sul mercato. E lo dico da abbonato a Netflix, Disney+ e APV (ed ho avuto Apple TV+ e NOW in passato).

MattiaG

Ogni tanto mi faccio qualche mese in promozione per recuperare qualche serie HBO che qua arriva con il contagocce. È però assurdo dover scaricare un player su pc, e che l'unico modo per vedere qualcosa in HD sia da smart tv, nel 2022

Rapidashmarino

qualcuno con mac non riesce a far giare il loro player?

Romu83

Non condivido il tuo ragionamento. Se pirati significa che ti interessa quel contenuto quindi non è vero che non lo avresti comunque acquistato. Forse non lo avresti acquistato a quel prezzo, ma ad un prezzo inferiore sì.
Se ad esempio ti piacessero i film e vivessi in un mondo a pirateria zero spenderesti qualcosa per vederli. Tu non spendi perchè sai dove poterli trovare free.
Il danno rimane perchè si crea un mercato parallelo (dove potrebbero anche girare soldi) legato alla pirateria, che toglie fondi a chi crea contenuti oppure investe per renderli fruibili.
In un mondo 100% pirateria non esisterebbero i contenuti, pensaci.

Vincenzo

Idem, non amo la pirateria ma nemmeno la politica Sky pressoché assurda.

Lughi

Non è obbligatorio attivarli tutti insieme. Uno può anche aspettare 2/3 prodotti a cui è interessato per attivarsi l'abbonamento.

DeeoK

Perché non privi di niente. Se io rubo un televisore da un negozio quel negozio non ne disporrà più. Se io pirato una serie tv che non avrei comunque acquistato al distributore cambia poco o nulla.

Entrando poi nel merito, se Sky facesse una piattaforma decente sarebbe anche valutabile, altrimenti non vedo perché fare beneficienza. Se chi offre i servizi vedesse la pirateria come un concorrente saremmo tutti molti più felici.

Felix
quanti abbonamenti deve fare uno

Quelli che uno vuole, visto che nessuno di essi è obbligatorio…

E anche se la piattaforma fosse uno il prezzo non cambierebbe, anzi, sarebbe ben più alto dei singoli abbonamenti.

Quindi solo scuse…

simone

facessero un unica piattaforma non si può pagare tutto. e molte volte ci marciano pure mettendo i final di stagione il mese dopo così da rinnovare

Romu83

Vero. La frammentazione non aiuta. Ma rubare danneggia ancor di più.
Se non ti puoi permettere un televisore non credo tu vada a rubarne uno in negozio.
Il fatto che nel digitale ci si senta meno ladri è una cosa che non ho mai capito.

Ottimo, Prog.Laz. e HoD!
Ovviamente e sempre e solo in lingua originale. I doppiaggi sono solitamente pessimi su tutte le piattaforme, spesso cambiano il senso della frase dell'attore. Oltre alla questione linguistica, imparare un po' d'inglese non fa male.

simone
Romu83

Sì.
Io invece farei cessare di esistere tutti quelli che scaricheranno House of the dragon (per dirne una) il day1 su una qualsiasi piattaforma pirata.

fabbro

l'inglese e la sua impossibilità a comprenderlo...si scherza.
come si fa a guardare una serie senza guardarla...sempra un trailer di maccio, esistono cose che non esistono

Vincenzo

Ah, esiste ancora sky?

momentarybliss

Di House of Dragons attenderò la versione doppiata, non sopporto di rischiare di perdere le linee di testo, le orecchie hanno questa bella caratteristiche di funzionare anche se si distoglie lo sguardo

Migliorate Apple music

E anche oggi Peacemaker ce lo becchiamo domani. Almeno abbiamo HOD che allieterà le caldi giornate di Agosto

Video recensione

Xiaomi Smart Band 7 Pro, le nostre prime impressioni | VIDEO

HDMotori.it

Volkswagen Tiguan eHybrid, 2 settimane alla guida del SUV Plug-in

Android

Recensione Xiaomi 12T Pro: foto a 200 MP, batteria e...sensore fisico

Android

Xiaomi 12T è anche Pro: con loro Redmi Pad e Smart Band 7 Pro | PREZZI Italia