The Pogmentary, la docuserie su Pogba dal 17 giugno | Trailer

13 Giugno 2022 16

Amazon ha annunciato la data di uscita e pubblicato il trailer di The Pogmentary, la docuserie sull’affascinante vita del calciatore Paul Pogba, disponibile dal 17 giugno in esclusiva su Prime Video anche in Italia. Tramite filmati e testimonianze esclusive, la docuserie (composta da cinque episodi da 30 minuti ciascuno) ripercorre l’ascesa personale e professionale di Paul Pogba. I suoi più stretti collaboratori e la sua cerchia ristretta hanno deciso di aprire le porte della loro vita, insieme a una delle star più capaci e talentuose della sua generazione.

Attraverso la docuserie, impareremo a conoscere il vero “Paul”, sion dalle sue radici e alla sua infanzia passata a Roissy-en-Brie. Paul è un padre e un marito attento, un calciatore coscienzioso e un uomo plasmato dai preziosi consigli dei suoi agenti: il compianto e celebre Mino Raiola e Rafaela Pimenta. Ecco la sinossi ufficiale della docu-serie.

Dalla vittoria con la Francia ai Mondiali 2018 alla sconfitta agli Europei del 2020 contro la Svizzera e alla fine del suo contratto al Manchester United, Paul Pogba si rivela come mai fatto prima, raccontando i momenti più belli della sua vita (e alcuni dei peggiori) con sincerità, umorismo e umiltà. The Pogmentary racconta una storia unica, in grado di ispirare e sedurre non solo chi lavora nel mondo del calcio ma anche coloro che sono curiosi di scoprire l’icona calcistica di un’intera generazione.

Appuntamento al 17 giugno su Prime Video, nel frattempo gustiamoci il trailer ufficiale.

TRAILER


16

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
jezes

Chi costui?

klau1987

se ne sentiva davvero la mancanza...

Redvex

E purtroppo ce lo riprenderemo alla juventus.

Chevlan
delpinsky

Speriamo! Sta tutto nella sua testa, perch i piedi sono buoni! Di sicuro trover un pubblico che lo ama. L'importante che la sua cronaca infortuni non sia quella di Manchester, altrimenti un casino...

Andrej Peribar

LOL

Marco Aurelio Bressanello

In effetti... Amazon Prime Video ultimamente sta cadendo sempre pi in basso onestamente. Con prodotti al limite del soft p*rn e serie tv da farmi rivalutare la spazzatura presente sul catalogo Netflix...

Davide

uno che ci teneva talmente tanto alla sua ex squadra ( United ) che l'ha abbandonata due volte facendo guadagnare al club 0 , una vera bandiera

Darth Faber

Beh se ne han fatto uno su Vacchi.

Pistacchio
Alex'99

Torner a splendere alla Juve :)

Magicmarco8383

e poi vi lamentate della schifezza che c' sia Netflix...

Marco Aurelio Bressanello
Nick126

Avranno pensato che difficile fare dei sequel raccontando le storie dei grandi campioni del passato. Se fanno documentari su chi ancora in attivit invece...

Chevlan

Giocatore dalle potenzialit enormi, per un paio d誕nni alla Juve stato devastante. Aveva tutte le carte in regola per diventare uno dei centrocampisti pi completi di sempre: fisicit, tecnica, tiro dalla media distanza, un弛ttima visone di gioco poi si perso, un po forse per la mancanza di una mentalit giusta e un po perch Manchester sponda United negli ultimi 10 anni non stato un buon posto per la crescita dei calciatori.

Frazzngarth

Ma perch? Che senso ha?

Tecnologia

Omnibus ha fallito, ma non ci sorprende. Il Black Friday Tech segna -11%

Games

ROG Ally: sei mesi dopo, il prezzo giusto

Articolo

Netflix: tutti i film e le serie TV in arrivo a dicembre 2023

Games

Recensione Lenovo Legion Go, sfida ROG Ally a viso aperto