Lightyear - La vera storia di Buzz: il film Pixar si mostra in un nuovo trailer

21 Aprile 2022 32

Lo scorso ottobre Disney ha svelato con un breve trailer Lightyear - La vera Storia di Buzz, il prossimo film Pixar che racconterà la storia dello Space Ranger reso famoso dalla saga di Toy Story. L'approccio è sicuramente interessante, dal momento che in questo caso il giovane Buzz non sarà rappresentato come un giocattolo, ma come un coraggioso astronauta in carne ed ossa.

Angus MacLane, che dirigerà il lungometraggio, per spiegare il senso dell'operazione ha affermato che l'intenzione era quella di creare "il film che ha visto Andy (il bambino di Toy Story, ndr) e per cui ha voluto il giocattolo di Buzz".

E ora, con il nuovo trailer rilasciato oggi (qui sotto lo trovate nella versione italiana), abbiamo finalmente un assaggio più corposo di quello che ci riserverà la pellicola, la cui uscita nei cinema italiani è fissata per mercoledì 15 giugno 2022, in anticipo di due giorni sul debutto negli Stati Uniti (previsto invece per il 17 giugno).

VERSO L'INFINITO...E OLTRE (ANCHE NEL TEMPO)

Il trailer, oltre a introdurre i compagni che aiuteranno Buzz nella sua missione, ci dice anche che lo Space Ranger questa volta dovrà confrontarsi con i pericoli e le vertigini di un'altra dimensione.

Se in Toy Story infatti la prospettiva dei giocattoli distorceva lo spazio, rendendo l'ambiente domestico fitto di sfide ed altezze impossibili, in Lightyear - La vera storia di Buzz non solo la dimensione spaziale si dilaterà ulteriormente, assumendo proporzioni cosmiche, ma sarà importante anche l'alterazione del piano temporale.

La premessa narrativa, infatti, vede Buzz (che nella versione USA sarà doppiata da Chris Evans) viaggiare in avanti nel tempo di circa 62 anni, un po' come Matthew McConaughey in Interstellar di Christopher Nolan.

Infine, c'è da sottolineare che a differenza di quanto ipotizzato nei mesi precedenti, il film arriverà a giugno esclusivamente nelle sale cinematografiche, e non è dunque previsto un lancio in contemporanea su Disney+.



32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MK50

Posto che sicuramente ci sarebbe comunque stato molto meglio lui rispetto all’attore che hanno scelto per doppiarlo da noi, non sarebbe comunque stata la voce giusta, perché in questo film la versione “reale” di Buzz è visibilmente più giovane rispetto al giocattolo (e infatti neanche in lingua originale viene doppiato da Tim Allen, che dava la voce a Buzz nei film di Toy Story, ma da Chris Evans, che dai trailer che si sono visti sembra starci davvero bene, al contrario dell’attore che hanno scelto per la versione italiana). Inoltre, è già stato confermato che in questo film Dapporto (così come Tim Allen, in lingua originale) doppia già il personaggio di Zurg.

ErmenegildoBranduardi

E perché non farlo fare sempre a Dapporto a sto punto

ErmenegildoBranduardi

Mia figlia adora Toy Story, ma sinceramente non so se questo possa piacerle. Vedremo

GoodSpeed

L'omosessualità non è Lgbtq+. Come al solito queste cose degenerano col tempo sfruttando motivi nobili (il povero omosessuale picchiato, la lesbica licenziata, etc) per poi scendere nell'assurdo: il queer, il pansessuale e tutto quello che ci viene in mente. Mi spiace che tu credi che questo difenda i deboli ma in realtà è fatto per manipolare i bambini. I bambini hanno bisogno di certezze, poi da grandi che facciano quello che vogliono ma da piccoli non gli si crea dubbi. Che senso ha fare vestire i maschi da femmine e le femmine da maschi? Eppure lo stanno facendo nei licei sempre fingendo che sia per difendere le donne o i gay.

efremis

Invece è proprio quello e parlo nell'avere 2 persone "incriminate" molto molto vicine.
Quindi secondo il tuo ragionamento l'eterosessualità non crea confusione mentre l'omosessualità, sempre largamente esistita, ne crea?
Perché se no per coerenza Disney dovrebbe togliere ogni scena di bacio etero.
Questa è discriminazione bella e buona. A me nessuno deve dire cosa piace o no, così come alle mie persone vicine.
E i 45 generi cosa c'entrano?
Prima di dare certezze false che creano pregiudizi poi indistruttibili, bisognerebbe semmai fin dalla nascita far imparare a ragionare e non discriminare fin da piccoli. Nessuno poi costringe nessuno a fare niente. Io guardavo le ragazze da appena nato, stessa cosa di chi ti parlo guardava fin da subito persone dello stesso sess0. Senza manco sapere cosa fosse Disney.

GoodSpeed

Cerca in rete lo trovi facilmente. Qui me lo censura.

GoodSpeed

Squallida si. Cerca quanti dipendenti Disney hanno arrestato per traffico umano e poi ne riparliamo. Ma informarsi prima di parlare?

GoodSpeed

Mio caro il problema non è discriminare i "diversi" ma manipolare i bambini. Un bambino non deve ricevere informazioni confuse in tenera età, poi da grande sceglierà quello che vuole essere come uomo e donna liberi. I bambini devono avere certezze, qualunque padre lo sa. Dire a un bambino che si identifica in un personaggio che questo personaggio non è né uomo né donna che senso ha? Io nn vedo un buon esempio nel creare 45 generi diversi invece di uomo e donna. Crea solo confusione e nessuno sano di mente lo vuole.

uncletoma

https://uploads.disquscdn.c...

Coolguy

Ecco perche' non trom*i....

uncletoma

https://uploads.disquscdn.c...

uncletoma

preti ped0fili a parte, per il nostro amico.

Davide Mosezon

Fonte?

efremis

Nessuno li tocca. Anzi, forse grazie a questo molti bambini e adulti smetteranno di nascondersi per gran parte della vita (parlo per esperienza molto molto vicina).
È una cosa sempre esistita dall'alba dei tempi. Continuare a nasconderla ci ha portato qui.
Nonostante odi il politically correct a tutti I costi di Disney dell'ultimo periodo.

berserksgangr

#nessunotocchiibimbhi

MaxOne

Se non usano i talent per i film d'animazione non sono contenti... poi per carità, questo Alberto Malanchino... mi suona di raccomandato che cercano di lanciare in tutti i modi

Dajant

Non ho capito se c'è un personaggio omosessuale qualcuno sta abusando dei bambini?

d4N

Si in effetti, senza quella voce sembra un poveretto senza personalità ... non è che forse l'hanno cambiata perché questa è la versione "giovane" di Buzz?

Mew

Trovo terribile lo stile utilizzato…

E K

Quindi un film su un film visto da una comparsa di un altro film.

"..sono uno che interpreta un altro che recita qualcun'altro!." (cit.)

Poi magari é bello, suona molto del film di Han Solo.

Sarà il solito raccomandato, nel settore del doppiaggio si dice che ne siano molti oppure avranno scelto il solito influencer per richiamare i pimpi che ce l’hanno come idolo.

Almeno questo ha senso, sempre meglio di un film su minecraft

Coolguy

E mi sembra che in questo film ci sia un bacio gay...
Squallida disney

MK50

Di per se il film promette benissimo e sono davvero curioso di vederlo, però non riesco a mandare giù il fatto che per la voce italiana di Buzz abbiano scelto un doppiatore che (oltre a non essere palesemente un professionista) ha una voce che non si abbina PER NULLA al personaggio. Ma dico io, gli costava così tanto chiamare Marco Vivio (che è ormai da tempo immemore la voce italiana di Chris Evans) e farlo doppiare a lui? O se proprio non volevano farlo fare a lui, ma con tutti i doppiatori professionisti che abbiamo in Italia, un film così “grosso” lo fanno doppiare da un attore emergente?! Ma dai…

Jaws 19
Pito

Sempre se non è il solito inclusività a tutti i costi

L' Amore pensato

sembra un già visto, a metà tra halo e altri del genere , non mi ha colpito più di tanto

momentarybliss

Mi piace come lo hanno sviluppato, potrebbero trarne comodamente anche una serie TV

Computerman

Bello, lo aspetto su Disney+

GoodSpeed

Dopo che hanno annunciato che metà dei personaggi Disney sarà Lgbtq+ per me possono fallire. Nessuno tocchi i bambini.

C’è anche la parentesi a Colorado?

Squak9000

secondo me potrebbe promettere bene... poi ok, possibile anche solo un buon montaggio de trailer.

Apple

iPhone 15 Pro Max vs 14 Pro Max: tutte le differenze e le nostre impressioni | VIDEO

HDMotori.it

Fiat 600e, ecco come va il nuovo B-SUV elettrico | Video

Tecnologia

Recensione Ecovacs Deebot X2 Omni: si fa quadrato ma pulisce a tutto tondo | VIDEO

Articolo

Nuove Amazon Fire TV 4k ufficiali. Arriva Echo Hub, novità per Ring e Show