Su Pluto TV arriva un canale temporaneo dedicato a Star Trek: Discovery

19 Marzo 2022 42

Un nuovo canale temporaneo arricchirà l'offerta di Pluto TV da lunedì 21 marzo a lunedì 18 aprile. La novità sarà interamente centrata sulla quarta stagione della serie "Star Trek: Discovery", della quale verranno riproposti tutti i 13 episodi a rotazione. Ricordiamo che la serie segue le avventure dell'equipaggio della USS Discovery. Lorenzo Fantoni, giornalista ed esperto di serie TV, ha così riassunto la serie e la quarta stagione:

Se guardiamo la storia di Star Trek, Discovery ci appare come la serie più trasformista di tutte, avendo cambiato pelle quasi a ogni stagione, senza però cessare di essere sé stessa, ovvero un racconto di scoperta, pacifismo, passione e idealismo che si incarnano perfettamente sia nei valori della saga, sia nella sua protagonista. Michael Burnham è un personaggio che crede fermamente negli ideali della Federazione e cerca di mescolare alcune delle caratteristiche degli archetipi che l’hanno preceduta, pescando un po’ da Kirk e un po’ da Picard, senza dimenticarsi parte del suo passato da vulcaniana adottiva e alcuni lati oscuri del suo eroismo a tutti i costi. Questa quarta stagione è un esempio di queste caratteristiche sotto molti punti vista. Una storia completamente nuova ma con un cast ormai rodato, in cui gli elementi tipici di Star Trek non mancano mai: strane civiltà, momenti di difficoltà, minacce galattiche e situazioni in cui la diplomazia è la soluzione migliore.

Pluto TV è il servizio streaming FAST (Free Ad-Supported Television, gratuito e supportato tramite pubblicità) di Paramount con canali lineari (in diretta) e contenuti on-demand. Non è richiesta alcuna registrazione. Si può accedere via browser all’indirizzo www.pluto.tv, tramite l'apposita app per Android e iOS, oppure utilizzando le principali piattaforme Smart TV, come Samsung Tizen, LG Smart TV, Amazon Fire TV, Android TV e Chromecast. 10 canali di Pluto TV sono presenti anche su Samsung TV Plus.


42

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
1pixel

La piattaforma Pluto proprio non fa per me.

Alla fine l'ho acquistata sul microsoft store e vista in eccellente qualità video e audio dts tramite la xbox one s (che stava facendo la polvere da un po').
Mi manca da vedere giusto l'ultima puntata...

giovanni cordioli

Quasi nessuno.
Ma ascolto i podcast e gli audiolibri alla sera quando sono a letto.

Da anni ho anche buttato o regalato tutti i libri e i fumetti...
La libreria l'ho converitita in una bella dispensa cosi è molto più utile e pratica.

La cultura è importante, ma lo stomaco ancora di più.

Robi

Se non fosse per quella serie .....

MatitaNera

E i libri?

Lone Ranger

Odio Pluto TV, fa veramente schifo come piattaforma con l'unica eccezione che mi ha trasmesso Star Trek Discovery, ma l'avrei preferito su netflix senza ombra di dubbio

www.uiblog.it
Maxatar

Tutto mi sembra Discovery tranne che un racconto di pacifismo.

Fabrizio Degni

Ho seguito con interesse le prime 2 stagioni, con un po' di riluttanza la 3za e ho smesso di guardarli si primi episodi della 4ta.
A mio avviso doveva finire alla 2da stagione.

Per fortuna Picard sta mostrando altro piglio.

massimo mondelli

O il circolo della bocciofila

piervittorio

Ho anche due figlie eh...
E comunque no, non guardo troppa TV, semplicemente quando la guardo, voglio avere un buon ventaglio di offerte.

BATTLEFIELD

Per essere uno il cui tempo vale così tanto guardi troppa TV a giudicare dai tuoi abbonamenti. (Mia personalissima considerazione)

piervittorio

Quella TV a cui tu sei abituato io non l'ho mai guardata in vita mia.
Ho sempre avuto l'abitudine di guardare quello che volevo, cercando per quanto possibile di replicare l'esperienza cinematrografica, prima su DVD, poi su BD, poi pure scaricati grazie ed eMule prima ed ai torrent poi, ed infine quando è arrivato lo streaming sono stato finalmente felice, posto che da quando al cinema hanno iniziato a far passare la pubblicità prima dell'inizio del film, mi è passata la voglia di andarci.
L'idea di vedere nuovamente stuprate le produzioni con interruzioni pubblicitarie e bassa qualità audiovisiva, per inseguire una gratuità fittizia, mi deprime. E la definisco gratuitá fittizia perché io so cosa vale il mio tempo, e se in un mese devo dedicare mezz'ora a sorbirmi pubblicità, so bene che il valore di quella mezz'ora è superiore al costo mensile degli abbonamenti Prime, Netflix, Disney +, Apple TV+, Stadia e Gamepass Ultimate messi assieme, che sono poi le mie sottoscrizioni attive, e che mi spiacerebbe veder svuotate di contenuti per alimentare piattaforme tipo Pluto TV.

[Max]
LordSheva

Veramente in quegli anni l’inclusività era per persone di etnie diverse da quella bianca caucasica.

[Max]
AntoM

Negli anni '60 era dannatamente avanti, oggi invece è solo una porcheria che si adatta al peggio delle tendenze

giovanni cordioli

Si in pratica la fantascienza fa solo da sfondo ai tiramenti dei/delle protagoniste/i se togli i genitali il çülõ e i contorcimenti ormonali su chi fa cosa e con chi, la serie non esiste manco più.

LordSheva

In realtà Star Trek è sempre stato attento all’inclusività fin dagli anni 60.

[Max]

Visto proprio ieri sera l'ultimo episodio della quarta stagione, poi casualmente sono finito su PlutoTV dove ho visto che è già presente, devo dire che la serie già non un granché, ma col doppiaggio italiano peggiora notevolmente

giovanni cordioli

Sai che novità..
E' da tanto che qualsiasi produzione deve obbligatoriamente piegarsi ai diktat del politicamente corretto, e dell' ideologia LGBTQ.
Oramai da questo marasma irrespirabile e intollerabile si salva solo qualche produzione asiatica e coreana.
Anche per questo da un pò non guardo quasi più niente e pensare che ero un'appassionato di cinema ma quello che gira oggi non è neanche più cinema, è quasi solo spazzatura.

Roundup

Stat Trek versione lgbtq+ s pro.

Ombra Alberto

Un canale separato? e va be poca differenza..

startrek discovery ha solo il nome di startrek.. ma nn c'entra nulla è solo uno starwars politically correct .. nulla a che vedere con il vero startrek.

( ok ok massacratemi pure)

gs80

Un po' condivido. Non sono praticamente riuscito a guardare la quarta stagione di ST Discovery. Attenderò che passi on demand

comatrix

Una delle serie peggiori del Franchise (azione poca, parlare tantissimo, gli imprevisti bisogna cercarli come fa un bimbo in spiaggia con paletta e secchiello, tanto di quel buonismo e sdolcinatura che la serie TV "Finalmente Soli" con Gerry Scotty gli fa un baffo).
Preferisco persino la serie animata "Lower Decks" a questa, il che è tutto dire...

P.S. È una delle poche serie TV che riesco quasi sempre a prevedere ciò che accadrà prima che accada, cioè è troppo prevedibile e sdolcinata TROPPO, Star Trek non è MAI stato così, lo spazio non è sdolcinato, basta un errore e sei F0TTUT0!!!

ZetaGemini

pagliacci. pluto tv fa schifo

LungaPace& Prosperità
Gianca_82

Da ieri c'è l'ultimo episodio.

Gianca_82

Finché il bosco non ti inghiottira'.

Andhaka

Vedila come un risvolto positivo della pandemia. Ti sei stufato di robaccia e stai riscoprendo cose che migliorano davvero la qualità della vita. ;)

Cheers

giovanni cordioli

Ormai non guardo quasi più niente.
Troppi mesi di pandemia e lockdown mi hanno fatto venire la nausea di film e serie TV.
Ho guardato più roba negli ultimi 2 anni, che nei precendenti 50..
Sto riscoprendo il piacere della buona musica o anche del silenzio, come pure il piacere delle belle passeggiate in montagna e tra i boschi.

LungaPace& Prosperità
1pixel

Anche io sono "anziano", ma preferisco la visione on demand. Tanto che ho addirittura staccato l'antenna.

Squak9000
giovanni cordioli

Non guardo quasi più Netflix e prime video, figuriamoci se guarderei Pluto, Pippo, o Minni TV.

BATTLEFIELD

Il modello di Pluto è quasi identico alla TV a cui tutti siamo abituati ed è gratuito a differenza di quasi tutto il resto. Nemmeno io mi ci trovo dopo essermi assuefatto alla comodità dell'ON DEMAND ma augurare il fallimento ad un modello gratuito non mi sembra una cosa particolarmente furba

piervittorio

Spero che il modello di business di Pluto TV fallisca miseramente, e sopravviva solo la parte on-demand, e limitata a roba disponibile altrove a pagamento e senza pubblicità.
Per guardarmi la quarta stagione di Star Trek Discovery, ovvero per potermi guardare gli episodi che volevo quando ne avevo voglia, ho dovuto ricorrere ai vecchi metodi che speravo, e ancora spero, di non dovere usare più.

broncos

Bene.
Però non esiste un palinsesto intero della giornata almeno? (Se della settimana ancora meglio).

Né da app su TV Samsung né da browser sono riuscito a trovarlo, o sbaglio io qualcosa o possibile non esiste???

Giulk since 71' Reload

Ne farò volentieri a meno

Gian Dei Brughi

Qualcuno sa come bloccare la riproduzione automatica? Davvero non la concepisco

asd555

E siamo due!
AHAHAHAHAHAHAHAHAH!

IRNBNN

io ogni sera (seconda serata) mi vedo south park su plutoTV...è vero che ce l'ho anche su prime video e netflix, ma sono anziano...quell'effetto di canale live con episodio random (magari gia iniziato) mi piace molto. Anche perche south park l'ho gia visto fino alla 23esima stagione piu volte.

momentarybliss

Ho provato due o tre volte ma non sono mai riuscito a beccare nemmeno un episodio, approfitterò del canale per dare una nuova chance alla serie dato che non mi ha mai fatto impazzire

Android

Google Pixel 6 Pro dopo tanto tempo è tutto un altro smartphone | Video

HDMotori.it

Buon Compleanno BMW M, una giornata indimenticabile in pista | Video

Speciale

Stranger Things 4, l'abbiamo vista in anteprima | Recensione

HDMotori.it

Vita vera con l'auto elettrica: Milano-Firenze a/r. Quanto costa, quanto tempo