Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Blade runner 2099 arriverà su Prime Video, Serie TV Alien in sviluppo

16 Settembre 2022 115

Ottimo notizie per coloro che amano le opere cinematografiche fantascientifiche di Ridley Scott, poiché il noto regista di House of Gucci ha confermato che le serie live-action di Blade Runner e Alien stanno progredendo rapidamente nel loro sviluppo. A quanto pare entrambi gli episodi pilota sono già stati scritti, ma ci sono anche altre informazioni piuttosto interessanti.

Secondo quanto riportato da Variety, Durante un'intervista con la BBC, Ridley Scott ha confermato che la serie TV su Blade Runner sarà composta da 10 episodi della durata di circa 1 ora l'uno, trattamento simile anche per Alien che vedrà una prima stagione da 8-10 ore totali.

La prima menzione di Ridley Scott sulla serie "Alien" è arrivata a dicembre 2020 ma successivamente se ne è parlato molto poco. Lo spettacolo vede Noah Hawley come showrunner e grazie al capo del canale statunitense FX, John Landgraf, conosciamo qualche dettaglio sul progetto.

A quanto pare sarà la prima storia di Alien ambientata sulla Terra e cercherò di fondere l'orrore senza tempo del primo celebre film con gli elementi action senza sosta del secondo. Un sogno di molti che potrebbe realizzarsi se la serie TV sarà fedele alle parole di Landgraf, ma come sempre attenderemo di vedere con i nostri occhi per giudicare.

Per quanto riguarda Blade Runner, lo spettacolo sarà ambientato 50 anni dopo gli eventi di Blade Runner 2049, il blockbuster di Denis Villeneuve del 2017. Silka Luisa, la showrunner di Shining Girls per Apple TV+, starebbe scrivendo e producendo esecutivamente la serie. Blade Runner 2099, questo il probabile nome della serie. Infine l'ultima indiscrezione, pare che la serie sarà prodotta per Amazon Prime Video, aggiungendosi così a un catalogo qualitativamente sempre più vasto.

Nel frattempo il servizio streaming di Bezos si sta godendo il successo de Il signore degli Anelli: Gli Anelli del Potere.

Il lancio globale è stato un successo preannunciato, e se al momento dobbiamo affidarci ai dati diramati dall'azienda produttrice, questi sono comunque impressionanti. Solamente durante il primo giorno di disponibilità i primi due episodi, Gli Anelli del Potere sono stati visti da più di 25 milioni di spettatori a livello globale.

Il dato va contestualizzato ed è bene ricordare che la serie è stata lanciata in esclusiva su Prime Video in oltre 240 Paesi e territori in tutto il mondo.

A questo punto siamo tutti curiosi di capire quale direzione prenderà la storia e come terminerà questa prima stagione, il cui finale arriverà il 14 ottobre. Per quanto riguarda l'orario la pubblicazione arriverà qualche ora più tardi rispetto a quello delle puntate d'esordio (debuttate alle 02.00 del 2 settembre), ossia alle 06:00 del mattino.

AGGIORNAMENTI: NUOVI DETTAGLI SU BLADE RUNNER
16/09

Ridley Scot , che ha diretto il film originale di Blade Runner del 1982, ha confermato che sarà il produttore esecutivo, mentre Silka Luisa (Shining Girls) coprirà sia il ruolo produttrice esecutiva che come showrunner. Un altro nome noto del franchise, Michael Green, (Blade Runner 2049), si unirà al team come produttore esecutivo, chiudendo il trio.

Il capo della divisione TV global per gli Amazon Studios, Vernon Sanders, ha così dichiarato in proposito alla nuova produzione.

“Il film Blade Runner originale, diretto da Ridley Scott, è considerato uno dei più grandi e influenti film di fantascienza di tutti i tempi e siamo entusiasti di presentare Blade Runner 2099 ai nostri clienti Prime Video di tutto il mondo. Siamo onorati di poter presentare questa continuazione del franchise di Blade Runner e siamo fiduciosi che, collaborando con Ridley, Alcon Entertainment, Scott Free Productions e la straordinariamente talentuosa Silka Luisa, Blade Runner 2099 sosterrà l'intelletto, i temi, e lo spirito dei suoi predecessori cinematografici”.

Andrew Kosove e Broderick Johnson, co-CEO e co-fondatori di Alcon Entertainment hanno aggiunto

“Siamo felici di continuare a lavorare con i nostri amici di Amazon. E siamo davvero entusiasti di continuare a espandere il corpus di Blade Runner in una nuova realtà con l’audace intreccio creato da Silka. 40 anni fa, il pubblico ha scoperto per la prima volta le folgoranti visioni di Ridley Scott in Blade Runner, che da allora è diventato uno dei film di fantascienza più influenti di sempre. Il sequel di Denis Villeneuve, Blade Runner 2049, è poi diventato uno dei sequel meglio recensiti di tutti i tempi. Ci rendiamo conto che, per noi, l’asticella di questo prossimo capitolo è molto alta. Insieme a Silka e ai nostri partner di Amazon e Scott Free Productions, speriamo di essere all’altezza di quel classico e di entusiasmare il pubblico con la nuova generazione di Blade Runner.”

Michael Green (Logan), che ha scritto il film Blade Runner 2049, parteciperà al progetto come non-writing executive producer, insieme ai co-fondatori di Alcon Entertainment Andrew Kosove e Broderick Johnson, a Ben Roberts, head of Television di Alcon, a David W. Zucker e Clayton Krueger di Scott Free Productions e a Cynthia Yorkin, Frank Giustra e Isa Dick Hackett. Inoltre, Tom Spezialy si è unito alla writers room e vestirà anche il ruolo di executive producer.

Vantaggi Amazon Prime:


115

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Jotaro

Interessano solo i $.
Riguardo a Alien si è già fatto il peggio e anche il meglio.

Alessandro M.

Per come è stato fatto Covenant ti darei anche ragione, ma ciò nonostante mi lascia amareggiato il fatto che almeno potevano in qualche modo chiudere la trilogia, a me le cose lasciate a metà "così tanto per" non piacciono, anzi secondo me avevano ottimi spunti per chiudere la faccenda in maniera quanto meno pulita, ma così? Abbandoni tutto e fai finta che non ci sia mai stato nulla?? Son d'accordo con tanti che affermano che in Covenant di kakate ne sono state fatte a iosa!! Interpretazione dei protagonisti scandalosa e buchi di trama ingiustificati ma almeno porta a termine il lavoro caxxo.

Nemo 1972

Probabilmente è un fanatico dei film marvel e non è più abituato a vedere un film come si deve

Manuel Perri

Straquoto por@a paletta

qlimax2005

Poi non dimentichiamo quelli che dicono dei film tratti dai libri:
" E .. ma il libro è molto più bello.."
Ma che c**zo c'entra, sono due media diversi con fruizioni diverse!
Non le riesco a capire certe affermazioni.

al3xb3rg

Mah, non sono molto fiducioso: relegare dei film capolavori a serie TV significa che hanno esaurito le idee.

Jotaro

Meglio lasciarlo dove sta.

Alexxx

Lo stereotipo dell'utente tipicamente e geneticamente medio con le solite frasi scontatissime.
Sarà un problema a livello mentale tipico dell'essere umano ripetere sempre le stesse cose?

Alexxx

Speriamo facciano la serie tv sulla falsariga del gioco "Alien Isolation", ne uscirebbero episodi da urlo secondo me

Alexxx

A essere sinceri, dovessero sviluppare la serie tv di Alien "immergendola" nelle stesse atmosfere del vendutissimo gioco "Alien Isolation" ........
Da urlo, ne uscirebbe secondo me un validissimo prodotto con piu stagioni.
Purtroppo la prima stagione sarà ambientata sulla terra quindi immagino sarà soltanto un racconto di come si è evoluta la storia senza doversi aspettare chissà cosa.

Foffolo

Il mio Amazon é differente

Ramiel

infatti

Desmond

Ma guarda che a me il colore della pelle o i gusti sessuali sono indifferenti. Siete voi che vi rotolate per terra, non io.

Patafrosti

Per come la vedo io più fanno porcate come reboot e prequel più rendono i film originali ancora più belli

Cancelot

A parte la colonna sonora che non mi è piaciuta per niente.
Composta da un greco mi pare.

Cancelot

Mi sa che ti hanno fregato.

Cancelot

Ma è davvero bello questo Anelli del potere?
Vale il tempo perso?

Alessandro M.

Ma non se ne sa più nulla di un sequel di Alien Covenant??

SpiritoInquieto

Follia! Io parlo della rappresentazione dei personaggi, non della vita reale degli attori che li interpretano...

Nico Ds

Ma i commenti proprio non li leggete? Quello specchietto col vostro referral per procaccciare abbonamenti ad Amazon Prime che mettete in coda ad ogni notizia non viene aggiornato da una vita, riporta informazioni errate, ci sono servizi che non esistono nemmeno più (tipo Pantry), altri che non dànno benefici a chi si abbona (non ho ricevuto nessuna mensilità gratis di Audible da almeno due rinnovi) e servizi nuovi che non indicate (Fresh, ad esempio). E su, ve l'ho segnalato già diverse volte.

Tommers0050

Le guardi le puntate o le metti come sottofondo? Comunque nella storykine di galadriel c'è un tizio che fa un comizio in cui dice che non vogliono gli elfi perche gli ruberebbero il lavoro perche non invecchiano e non si stancano... i dialoghi sembrano usciti da una soap opera, che delusione questa serie

massimo mondelli

Menomale, speriamo Scott recuperi il livello del suo primo film dopo il pretenziosissimo e orribile sequel di Villeneuve

In effetti per gli anni in cui é stato girato quel film era veramente figo per gli effetti speciali.

Andy M.

A me è piaciuta molto l'idea di fondo dei prequel (gli ingegneri, la creazione nostra e dei primi xenomorfi ecc) ma, ahimè, ho praticamente odiato come hanno sviluppato la suddetta idea e soprattutto come hanno scritto i personaggi... cioè fanno delle scelte incomprensibili e si comportano perlopiù come se avessero 7 anni (più che in phrometeus che in Covenant a dire il vero).

Tomas

Per carità ognuno è libero di vedere quello che vuole, ma per opinione totalmente personale penso che questo tipo di serie rovinino la bellezza, la poesia di film tipo i due blade runner…entrambi bellissimi..

Andy M.
Massimo Disarò

Devi avere dello sporco sulla puntina del giradischi.

Pane Fresco

La mania delle serie tv proprio non la capisco... più ne guardo più mi scassano i cogIioni...
Evidentemente piacciono perché ormai le saghe "importanti" sono sempre meno concentrate sul cinema (inteso come media, film) e sempre più sulla struttura ad episodi, ma io non le reggo proprio. La maggior parte delle volte ci sono troppi filler, troppa inutilità, e anche quando sono oggettivamente fatte bene magari durano 10 stagioni... ma chi c'ha voglia di rimanere impegnato con lo stesso universo narrativo per centinaia di ore? Manco ti ricordi più cosa è successo all'inizio... Apprezzo quelle serie antologiche tipo Black Mirror però, dove ogni puntata è a se.

Coolguy

SIA MALEDETTO IL GIORNO IN CUI DISNEY HA MESSO LE MANI SU ALIEN,PREDATOR E BLADE RUNNER!

momentarybliss

Immigrati a cui salvano i posti di lavoro? Allora stiamo effettivamente vedendo due serie diffreenti

vegeta nexus 5X

No affatto.

vegeta nexus 5X

Appunto.

vegeta nexus 5X
Mario Rossi

quindi per allargare la platea degli abbonati stravolgo cmpletamente un personaggio? da bianco etero diventa nero gay? sul serio?

zdnko

Ho visto serie che voi umani...

Tommers0050

mi sembra una cag4t4 anzi crei l'effetto contrario se vuoi fare piacere una cosa a tutti alla fine non piacerà a nessuno, se guardo una serie coreana non e' che mi scandalizzo perché non vedo un bianco che mi rappresenti

Jotaro

Una serie che si perderà come lacrime nella pioggia?

Cloud387

A dire il vero non dovrebbe farsi da parte ma dovrebbero farsi da parte tutti gli altri.

I seguiti dei film iconici escono sempre delle m3rde perché poi iniziano tutti a dire, questo no, questo non va bene che dobbiamo venderlo ad un pubblico più ampio

E finiamo ad un terminator che dall'essere un film quasi horror diventa un rincogli0nito con problemi di vecchiaia

A Blade Runner 2049 poi sono particolarmente grato: la prima volta che ho visto Ana De Armas, bellezza iconica come lo fu la sfortunata Sean Young.

Tommers0050

mi sa che stiamo vedendo 2 serie diverse, e' una serie mediocre scritta in modo pessimo con dialoghi da soap opera, oggi ci hanno messo pure la propaganda del salviamo i posti di lavoro dagli immigrati, le uniche cose che si salvano sono i paesaggi e le musiche per il resto un prodotto mediocre

Cloud387

Intendi quella rivisitata?

Cloud387

Il sindacato del mio aspirapolvere robot è in fermento.

Cloud387

Non c'è due senza tre.

mister x

già il film lo puoi dividere in 6 episodi di 40 minuti.

T. P.

dubbi! :(

asd555

L'importante è non ripetere la porcata di Blade Runner 2049.

Desmond

Speriamo, giusto per vedere la bile scorrere.

Meandmyself

Ahahaha idolo! Tranquillo che qualcosa di politically correct per rovinare tutto ce lo sbatteranno dentro

Meandmyself

Quindi in pratica avremo androidi e alieni in salsa transgender e rigorosamente mulatti?

Tecnologia

Samsung Display al MWC: pieghevoli e arrotolabili del futuro | VIDEO

Eventi

Huawei al MWC con le ultime novità: dagli smartphone a MatePad Pro 13,2" | Video

Articolo

Disney+: tutti i film e le serie TV in arrivo a marzo 2024

Android

Xiaomi 14 ufficiale in Italia. Video anteprima 14 Ultra