Disney+, tutte le novità in arrivo a febbraio 2022

22 Gennaio 2022 67

Il mese di febbraio è ormai alle porte, e così dopo aver visto le principali novità in arrivo su Netflix, vediamo cosa ci riserva il prossimo mese su Disney+. Febbraio porta con sé una serie di nuovi lungometraggi direttamente godibili nel vostro salotto di casa, come i recenti titoli cinematografici The French Dispatch e The King’s Man – Le Origini , ma anche il nuovo incredibile documentario di National Geographic, L’Ascesa dei Ricordi, oltre a film ormai cult come Mr. & Mrs. Smith.

É molto ricca anche la sezione delle serie TV, che vede l'arrivo dell'attesa produzione sullo scandaloso sex tape anni '90, Pam & Tommy, c'è poi la seconda parte della stagione 11 di The Walking Dead, e molto altro che avrete modo di scoprire a breve.

Disney+ ci ricorda che il prossimo 14 febbraio si festeggerà San Valentino e tutti potranno perdersi nel mondo dell’amore con l'ottima selezione di film romantici, i corti e le serie già disponibili a catalogo, come il grande classico Pretty Woman e lo strappalacrime Romeo + Giulietta di William Shakespeare diretto da Baz Luhrmann.

Non ci resta che consultare la lista di novità in arrivo, ve la proponiamo a seguire.

PAM & TOMMY

Ambientata nei primi tempi della diffusione di Internet, Pam & Tommy è basata sull’incredibile storia vera del sex tape di Pamela Anderson (Lily James) e Tommy Lee (Sebastian Stan). Rubato dalla casa della coppia da un operaio scontento (Seth
Rogen), il video si trasformò da semplice curiosità, attraverso scambi clandestini di videocassette, a un vero e proprio scandalo mondiale quando arrivò sul web nel 1997. La serie originale composta da otto episodi è una storia d’amore, di crimine nonché un racconto ammonitore che esplora il rapporto tra privacy, tecnologia e celebrità, rintracciando le origini della nostra attuale era della Reality TV in un nastro rubato visto da milioni di persone, che in realtà era destinato solo ai due protagonisti.
I primi tre episodi in streaming in esclusiva dal 2 febbraio.

THE KING’S MAN – LE ORIGINI

La pellicola segue un uomo che deve correre contro il tempo per fermare i peggiori tiranni e menti criminali della storia che si riuniscono per organizzare una guerra per spazzare via milioni di vite. In pratica The King’s Man – Le Origini rivela la nascita della prima agenzia di intelligence indipendente ed è basato sul fumetto “The Secret Service” di Mark Millar e Dave Gibbons, mentre il soggetto è di Matthew Vaughn e la sceneggiatura è firmata dallo stesso Vaughn & Karl Gajdusek.

Quando i peggiori tiranni e menti criminali della storia si riuniscono per organizzare una guerra per spazzare via milioni di vite, un uomo dovrà correre contro il tempo per fermarli. The King’s Man – Le Origini rivela le origini della prima agenzia di intelligence indipendente. The King’s Man – Le Origini è diretto da Matthew Vaughn e vede tra gli attori principali la presenza di Ralph Fiennes, Gemma Arterton, Rhys Ifans, Matthew Goode, Tom Hollander, Harris Dickinson, Daniel Brühl, con Djimon Hounsou e Charles Dance. La produzione del film è affidata a Matthew Vaughn, David Reid e Adam Bohling, mentre Mark Millar, Dave Gibbons, Stephen Marks, Claudia Vaughn e Ralph Fiennes sono i produttori esecutivi. In attesa di poterlo vedere sulle nostre TV vi lasciamo alla visione del primo trailer ufficiale.

Film in streaming dal 23 febbraio.

LA FAMIGLIA PROUD: PIÙ FORTE E ORGOGLIOSA
La Famiglia Proud: più forte e orgogliosa, revival dell’acclamata serie La Famiglia Proud, segue le avventure e le disavventure della quattordicenne Penny Proud e della sua famiglia mentre affrontano con ilarità e spensieratezza la vita quotidiana. Questi ultimi anni regalano una nuova carriera a mamma Trudy, sogni più audaci a papà Oscar e nuove sfide a Penny, tra le quali farsi amica una vicina di casa piuttosto socievole che è convinta di avere molto da insegnarle.
La serie originale in streaming dal 23 febbraio.

THE FRENCH DISPATCH
The French Dispatch dà vita a una raccolta di articoli tratti dal numero finale di una rivista americana pubblicata in una città francese immaginaria del Ventesimo secolo. Il film è interpretato da Benicio del Toro, Adrien Brody, Tilda Swinton, Léa Seydoux, Frances McDormand, Timothée Chalamet, Lyna Khoudri, Jeffrey Wright, Mathieu Amalric, Stephen Park, Bill Murray e Owen Wilson.
Film in streaming dal 16 febbraio.

THE WALKING DEAD S11-P2
Questo febbraio, The Walking Dead ritorna con alcuni dei protagonisti impegnati a combattere l’imminente attacco dei Mietitori; mentre altri ad Alexandria dovranno scontrarsi con l’ira devastante di Madre Natura. Per tutti, il mondo sta letteralmente crollando davanti ai loro occhi. Nel frattempo, la vita nel Commonwealth non è così idilliaca come sembra. Qualcuno ritroverà la speranza. Altri, invece, saranno spinti oltre il punto di non ritorno. Una verità resiste: le vite sono appese ad un filo e ogni decisione cambia drasticamente il loro futuro, le loro possibilità di sopravvivenza e lo stato di ogni comunità.
La seconda parte dell’undicesima stagione in streaming dal 21 febbraio.

L’ASCESA DEI RICORDI
Ampiamente riconosciuto come il più grande alpinista della sua generazione, Alex Lowe era una figura di spicco nel mondo degli sport all’aperto. Suo figlio maggiore, Max, aveva solo 11 anni nel 1999 quando Alex fu sepolto da una valanga insieme al suo compagno di scalate e cameraman David Bridges alle pendici della montagna tibetana Shishapangma. Diciassette anni dopo la loro morte, i corpi di Lowe e Bridges vengono ritrovati da due alpinisti che tentavano la stessa via e, nei mesi successivi,
la famiglia di Lowe si è recata sulla remota montagna per recuperarli. Nel nuovo documentario L’Ascesa dei Ricordi, il regista Max Lowe ripercorre i sentimenti a lungo sepolti che questa scoperta ha riportato alla luce in lui e nei suoi famigliari, compresa sua madre, Jennifer, i suoi fratelli minori, Sam e Isaac, e il suo patrigno, Conrad Anker, il compagno di arrampicata e migliore amico di Alex.
Film National Geographic in streaming dal 4 febbraio.

WHAT WE DO IN THE SHADOWS S3
What We Do in the Shadows segue quattro vampiri che hanno “vissuto” insieme per centinaia di anni. Nella terza stagione i protagonisti raggiungono un nuovo livello di potenza e si imbattono nel vampiro da cui discendono tutti i vampiri, una sirena tentatrice, nei gargoyle, in un match di kickball contro i lupi mannari, nei casinò di Atlantic City, nei culti del benessere, nelle ex fidanzate, nelle palestre e in una grande quantità di curiosità soprannaturali.
La terza stagione in streaming dal 16 febbraio.

BLACK-ISH S3
Uno sguardo divertente e audace alla determinazione di un uomo nello stabilire un senso di identità culturale per la sua famiglia. Continuando a raccontare storie che fanno luce su eventi attuali attraverso le vite dei membri della famiglia Johnson, la
serie affronta diversi temi come la pandemia globale, il voto, il razzismo sistematico e il movimento per la giustizia sociale e l’uguaglianza.
La settima stagione in streaming dal 2 febbraio.

GROWN-ISH S3
È il terzo anno e il gruppo decide di organizzare una festa a tema HBCU per cominciare il semestre. Zoey torna dalla sua estate all’estero e realizza che deve affrontare il prima possibile i suoi sentimenti per Aaron e Luca.
La terza stagione completa in streaming dal 9 febbraio.

NO EXIT

In No Exit, Havana Rose Liu (Mayday) debutta come protagonista nel ruolo di Darby, una giovane donna si ritrova in viaggio in seguito a un’emergenza familiare. Ma i problemi nascono quando resta bloccata da una bufera di neve, evento che la costringe a trovare riparo in un’area di sosta autostradale assieme a un gruppo di sconosciuti. Quando scoprirà la presenza di una ragazza rapita in un furgone nel parcheggio, sarà costretta a lanciarsi in una terrificante lotta tra la vita e la morte per scoprire chi sia il rapitore.

Diretto da Damien Power (Killing Ground), da una sceneggiatura di Andrew Barrer & Gabriel Ferrari (Ant-Man and the Wasp) basata sul romanzo di Taylor Adams del 2017, e prodotta dal vincitore del PGA Award Scott Frank (La regina degli scacchi), il film è interpretato da Havana Rose Liu, Danny Ramirez (The Falcon and the Winter Soldier, Top Gun 2), David Rysdahl (Nine Days), Mila Harris (Tyler Perry’s Young Dylan) e Dennis Haysbert (Atto di fede).

In streaming dal 25 febbraio.

BLACKPINK IL FILM
Il gruppo K-pop amato da tutto il mondo “BLACKPINK” celebra il quinto anniversario dal suo debutto con il rilascio di BLACKPINK Il Film, un regalo speciale per i BLINK – il fandom delle BLACKPINK – per rivivere insieme i vecchi ricordi e godersi le loro performance.
In streaming dal 16 febbraio.

IL MERAVIGLIOSO INVERNO DI TOPOLINO

Il Meraviglioso Inverno di Topolino mette in luce le divertenti, avventurose e comiche avventure di Topolino, la star numero 1 Disney, ed è rivolto a bambini, famiglie e fan di tutte le età. La serie è prodotta da Disney Television Animation con l'artista e regista Paul Rudish, vincitore di un Emmy Award, in qualità di executive producer e supervising director. Christopher Willis, il compositore dei cortometraggi di Topolino nominato all’Emmy Award, ha realizzato la musica anche per questa serie. Philip Cohen è il produttore della serie.

In streaming dal 18 febbraio.

MR. & MRS. SMITH
Brad Pitt e Angelina Jolie interpretano John e Jane Smith, un’ordinaria coppia di periferia che in realtà nasconde un segreto, sono dei sicari professionisti, ingaggiati da agenzie concorrenti per uccidersi a vicenda.
In streaming dal 25 febbraio.

67

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ale

un porno e un telefim che non guarda più nessuno perchè è diventato peggio di beautiful... ottimo

www.uiblog.it

Già, del resto il "brodo" è stato allungato parecchio...

il Gorilla con gli Occhiali

Ma la storia è andata via via scemando, da quando manca Rick si è un po' perso tutto.

saetta

The French Dispatch, di quel genio, si, genio, di Wes Anderson, vale tutti i soldi dell'abbonamento

Yanav Jiqoike

Il punto e avrà una fine?

franky29

What? World beyond è ambientato in contemporanea 10 anni dopo la pandemia, non è un prequel

NaXter24R

Di serie belle non se ne vedono da tempo. Di roba buona ne esce forse una l'anno. Questa, dopo 11 stagioni mi spiace ma di buono ha poco

Gis80

ogni volta che riprende TWD bisogna sorbirsi i post con ma ancora la seguono, oramai non dice niente, per me è finita alla terza,quarta,quinta,sesta,settima stagione... se non vi piace no guardatelaa me personalmente piace ancora sicuramente non è quella dell inizio ma tenere in piedi 11 stagioni è una cosa non alla portata di tutti, sinceramente quando riprende se ho tempo la guardo con interesse rispetto alle pseudo nuove serie insulse almeno invece di cercare invano qualcosa di interessante la sera ho qualcosa che mi piace da vedere

DeeoK

Io non capisco come si faccia a vedere Grey's Anatomy. Lo trovo a dir poco irritante.

L' Amore pensato

anche li per me finita con la morte di madison, con quell'episodio onirico spettacolare

L' Amore pensato

ma se è un prequel?

L' Amore pensato

le avventure acquatiche e i tanembaun sono film clamorosi

Facorzep

Complotto.

Facorzep

L'unica cosa che mi urta di TWD è il passaggio nell'ultima stagione dalla pellicola 16mm (che regalava una fotografia stupenda) alle camere digitali, che hanno cambiato completamente la serie a livello visivo. Per il resto ci sono ancora alcuni episodi degni di nota, e una cosa che inizio voglio sempre vederla fino alla fine.

Riku

Io mi ci abbono ogni tanto ma nel mio caso specifico (maschio, 25 anni, senza figli) non ci trovo nulla. La roba Disney è tutta roba già vista in infanzia (a parte i nuovi film), la roba Marvel la trovo pattume vero e proprio fatto ad uso e consumo dei fanboy Marvel, Star Wars mi interessa poco e su STAR ci sta poca roba. Mi ci abbono solo per la Pixar che amavo da piccolo e amo tuttora, ma per il resto non fa per me, troppo targettizzata per bambini o fanboy Marvel.

il Gorilla con gli Occhiali

Ma a me che cavolo mi frega della sco##ta di Pamela e Tommy?! The Walking Dead ormai è "morto" già da tempo.

Riku

È già arrivato il tizio di turno che affossa Netflix per esaltare Disney+?

franky29

Non serve vedere tutto world beyond bastano solo quei 5 minuti finali e si apre un nuovo mondo per il franchise di twd

Sti qua son troppo lollosi

https://uploads.disquscdn.c...

NaXter24R

Non l'ho proprio visto. Guardo pochissime serie ormai, mi prenderebbero troppo tempo e se devo usarlo, voglio che ne valga la pena ecco

franky29

Ma basta che ti guardi gli ultimi 5 minuti dell'ultimo episodio della seconda stagione, è una cosa non collegata con il resto della serie...

NaXter24R

Vale la pena o è come Fear the Walking dead che è un calando continuo?

franky29

Guardati il filmato alla fine di world beyond si è aperto un nuovo mondo e una nuova era per gli zombie

Pulley74

Gioiello

fire_RS

A parte un paio di eccezioni (mandalorian è spettacolare) pariamo di serie finite da anni e molte delle quali erano presenti altrove.

Elia

Il trailer non mi ha ispirato per nulla, non so come sia la serie perchè non mi sento in alcun modo "stimolato" a vederla

Migliorate Apple music

Io ho visto soltanto l’isola dei cani e GBH.

Alexxx

visione limitante.
Boba fett, Lost, Grey's Anatomy,Prison Break,Son's of anarchy, TWD, Mandalorian, Scrubs, Lie to me, Americans, 24, american horror stories, the strain...
senza parlare dei film
Per bambini dici?

Ottoore

Io mi son messo d'impegno e ne ho visti molti: dopo Rushmore non ne ho trovato uno che non sia spazzatura. Insopportabile (quel) Anderson.
Casualmente tra i miei registi preferiti c'è un altro Anderson: Paul Thomas.

Ongo Gablogian

WHAT WE DO IN THE SHADOWS merita :D

saetta

ma nche no

saetta

mi sembra riduttivo, c'è mooolto altro ovviamente

Alexxx

In effetti il giochetto è stato proprio questo: dividersi tra tutti i gestori di streaming le serie tv e film in modo da farsi piu abbonamenti possibile.
Perchè se c'è una cosa in uno non c'è nell altro e via cosi.

Migliorate Apple music

Direi che a Febbraio ci sia sopratutto THE FRENCH DISPATCH e Kingsman da guardare

NULL
NaXter24R

Li è finita la parte passabile secondo me. Potevano benissimo chiudere li con i personaggi e tutto e ripartire da zero in un'altra zona per esempio

NaXter24R

Il concetto è quello. Il soggetto era altrove all'inizio.
Per come la vedo io, la prima serie è un 9/10, e ok sono di parte perchè mi piace il genere, la seconda scende, terza pure, ma fino al governatore posso quasi capirlo, ancora gli zombi hanno senso. Ma dopo... Sembra un GDR col personaggio skillato, nessun problema a fare niente.

AC MILAN

Ricordo ancora quando io e mia moglie non vedevano l'ora fosse Lunedì per poterci vedere la sera TWD...stupendo.
Dalla 7° stagione hanno buttato tutto nel c3s so quel che di buono avevano creato, quando iniziammo la prima stagione eravamo con l'ansia addosso ogni qual volta si addentravano in città o nel bosco per via degli zombie, nelle ultime puntate viste ci mancava poco ci andassero anche a letto...bah

L' Amore pensato

è finito per me con la morte del governatore

L' Amore pensato

c'era il viaggio verso wasghinton di quello che doveva essere un cervellone, invece era un idiota, che fini con un nulla assoluto...poi più nulla

L' Amore pensato

purtroppo da delusione assoluta è passato a imbarazzante

L' Amore pensato

Ho netflix con l account di mio fratello , dysney plus e tim vision insieme alla fibra tim, ovviamente amazon prime , now tv lo rinnovo qualche mese che è in offerta e apple tv con l.account di mia moglie finché non scade la promozione gratis.

Ho questi abbonamenti , essendo appassionato, fin dalla prima ora e quindi esprimo se non la verità assoluta un buona panoramica di quello che è lo streaming .

Andassero a fare in c u l o tutti , ormai ogni piattaforma ha 3 cose decenti e una marea di immondizia , sono troppe e non hanno quasi più senso, sono diventati come canali televisivi

ciruzzz

Secondo me non dovresti. Io sto ancora cercando di finire di vedere la prima puntata da quando è uscita.

NaXter24R

Probabilmente la farò finire e guarderò come finisce, tanto mi pare di capire che sia il solito ciclo ogni volta. E mi spiace perchè a me il tema zombie piace

IRNBNN

Magari vai avanti a riassunti come ho fatto io xD

NaXter24R

Io mi son fermato alla 7 penso, e con molta fatica credimi. Ho riprovato ad andare avanti ma proprio non mi prende

NaXter24R

A me ha dato noia che gli zombie diventassero il contorno. Capisco la lotta tra uomini, ma così no

clacla

io la vedo ancora solo per scoprire come tutto è iniziato e se troveranno una cura al problema, perché in 10 stagioni non c'è una puntata in cui studiano un rimedio all'epidemia di zombie, solo continue battaglie uomini "buoni"-zombie-cambio location-uomini cattivi-zombie-cambio location

Ottoore

È quando si afferma che "Di interessante vedo solo the Kingsman" che si capisce il dramma.

Ikaro

La corazzata potemkin...

Games

PS5 Pro e una nuova Xbox Series nel 2023/24: TCL anticipa le date della mid gen

Scienza

CST-100 di Boeing sfida Crew Dragon: il ritorno sulla Terra è un successo

Android

Google Pixel 6 Pro dopo tanto tempo è tutto un altro smartphone | Video

HDMotori.it

Buon Compleanno BMW M, una giornata indimenticabile in pista | Video